Vecchio 13-05-21, 05:57 PM   #91
Utente
 
L'avatar di Maldo
 
Registrato dal: Dec 2017
Messaggi: 414
Maldo inizia ad ingranare.
predefinito

Spennellate le gomme vanno strizzate con le mani per far penetrare il liquido in profondità. Ecco, sarebbe meglio usare i guanti o al limite infilare la mano in un sacchetto di nylon per isolarla dall'additivo che non è esattamente salutare. Roche Rapide P10W EVO2 1/10 235mm-img_20210512_194335.jpg

Inviato con il mio MI 8 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Maldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-05-21, 09:45 PM   #92
Utente
 
L'avatar di Maldo
 
Registrato dal: Dec 2017
Messaggi: 414
Maldo inizia ad ingranare.
predefinito

Poi si passa allo scaldagomme; io di solito mi trovo bene usandolo solo sulle posteriori; lascio "cuocere" le posteriori additivate nelle termocoperte mentre le anteriori le lascio bagnate di additivo e senza scaldagomme per lo stesso tempo o meno, ma è una cosa soggettiva.
Qualcuno scalda davanti e dietro, qualcun' altro solo dietro.
L'importante è fare le vostre prove, stabilire un metodo con cui vi trovate bene e mantenerlo che di variabili ce n'è già in abbondanza.

Inviato con il mio MI 8 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net

Ultima modifica di Maldo; 13-05-21 a 09:50 PM
Maldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-05-21, 09:50 PM   #93
Utente
 
L'avatar di Maldo
 
Registrato dal: Dec 2017
Messaggi: 414
Maldo inizia ad ingranare.
predefinito

Ecco una ruota posteriore a scaldare nella termocoperta.
Questa è smontata dalla macchina, ma si additiva/scalda comodamente anche con le ruote montate. Roche Rapide P10W EVO2 1/10 235mm-img_20210512_195048.jpg

Inviato con il mio MI 8 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Maldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-05-21, 09:56 PM   #94
Utente
 
L'avatar di Maldo
 
Registrato dal: Dec 2017
Messaggi: 414
Maldo inizia ad ingranare.
predefinito

Un paio di argomenti che ho lasciato alla fine sono:
1) la marca dell'additivo;
2) la temperatura dello scaldagomme e la durata della "cottura".

Inviato con il mio MI 8 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Maldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-05-21, 09:58 PM   #95
Utente
 
L'avatar di Maldo
 
Registrato dal: Dec 2017
Messaggi: 414
Maldo inizia ad ingranare.
predefinito

1) Di additivi ce ne sono davvero troppi tra marchi e tipologie ed è normale averne una scatola piena tra quelli che si usano di solito e quelli che si vuole provare per fare paragoni o per cercarne uno sempre migliore.
In linea di massima ci sono due macro-famiglie, quelli più fluidi e quelli più densi.
Togliendo le eccezioni e riferendo il discorso alle gomme in spugna, a grandi linee quelli più densi di norma sono più forti e danno più grip (i più usati su piste all'aperto), quelli più fluidi sono meno forti e più adatti a piste ad alto grip (classicamente sono usati spesso in piste indoor).

Inviato con il mio MI 8 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Maldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-05-21, 09:59 PM   #96
Utente
 
L'avatar di Maldo
 
Registrato dal: Dec 2017
Messaggi: 414
Maldo inizia ad ingranare.
predefinito

Eccone alcuni Roche Rapide P10W EVO2 1/10 235mm-img_20210512_081348.jpg

Inviato con il mio MI 8 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Maldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-05-21, 10:13 PM   #97
Utente
 
L'avatar di Maldo
 
Registrato dal: Dec 2017
Messaggi: 414
Maldo inizia ad ingranare.
predefinito

Difficile dare consigli, ogni pilota ha i suoi preferiti...comunque... io all'aperto mi sono trovato bene con i prodotti DV Grip ( soprattutto il "long run" che tanto per confondere un po' le idee è abbastanza fluido...ma ne ho altri della stessa marca che proverò il prima possibile) e molto bene col Vanni (questo esiste in diverse tipologie, in barattoli del tutto anonimi, senza nome specifico, quindi.... ) sia nella variante densa gialla, densa rosso scuro (quella che mi ha dato i tempi migliori) e per la gara ho provato anche la variante rosso scuro fluida. Quest'ultima devo provarla di nuovo con più calma.
In piste al chiuso mi trovo bene con lrp carpet 2/3 che è quello che uso di più indoor o anche MR33 N°1 Black indoor/outdoor (quest'ultimo visto usare più volte sul Touring con ruote in lattice in piste all'aperto da piloti molto veloci).
Il modo migliore per farli lavorare al meglio (... Non esiste solo il classico "additivo le gomme, scaldo tot minuti e via" ... ) è chiedere direttamente a chi li produce.

Inviato con il mio MI 8 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Maldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-05-21, 05:05 AM   #98
Utente
 
L'avatar di Maldo
 
Registrato dal: Dec 2017
Messaggi: 414
Maldo inizia ad ingranare.
predefinito

Nick in attesa del punto 2 puoi fare un riassuntino, visto che eri curioso

Inviato con il mio MI 8 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Maldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-05-21, 08:38 AM   #99
Utente Senior
 
L'avatar di nickthunder
 
Registrato dal: Feb 2008
residenza: Arcella, Polverara, Padova
Messaggi: 5,549
nickthunder è una brava persona!nickthunder è una brava persona!nickthunder è una brava persona!
predefinito

Mi baso sulla mia esperienza che è sempre a scrocco di additivo altrui.
Con la rigida 2wd non l'ho mai messo all'anteriore perché la mia è talmente flessibile che già con le gomme da sh42 tornite tiene così tanto davanti che in curva il telaio si accartoccia.
Dietro invece si e devo dire una volta provato non vorresti tornare più indietro perché aumenta il grip posteriore di così tanto che rende anche il 2wd facile da guidare

Inviato con il mio HUAWEI VNS-L31 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
__________________
Ha da tornà peppone infantino!
I video delle mie scorribande --> https://www.youtube.com/user/agropiastrella
nickthunder non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-05-21, 07:20 PM   #100
Utente
 
L'avatar di Maldo
 
Registrato dal: Dec 2017
Messaggi: 414
Maldo inizia ad ingranare.
predefinito

Molto bene Nick Comunque un' additivo viaggia più o meno sui 15 euro e ha effetto (anche se chiaramente più blando) anche senza scalda gomme.
Ti consiglio di provarne comunque uno, se non altro per il piacere di usare la 2WD "circa" al meglio delle sue possibilità.

Inviato con il mio MI 8 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Maldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-05-21, 07:22 PM   #101
Utente
 
L'avatar di Maldo
 
Registrato dal: Dec 2017
Messaggi: 414
Maldo inizia ad ingranare.
predefinito

2) Ed eccoci: ma quando ho additivato le ruote della pan car, a che temperatura le scaldo e per quanto tempo?... Anche qui diverse scuole di pensiero.
Ne ho sentite di ogni, chi dice che bisogna partire con le gomme circa alla temperatura dell'asfalto, altri che bisogna mettere giù il modello con le ruote a temperatura simile a quella che riscontri a fine turno, altri ancora dicono che se metti in pista un modello con gomme troppo calde il comportamento nei primi giri sarà diverso dal resto del turno, forse hanno ragione tutti ....comunque...

Magari sbaglio, ma a me non piace farla troppo difficile quindi adotto il metodo seguente:
- le posteriori le additivo su tutta la superficie e le scaldo a 70 gradi per 20/30 minuti (20 se il grip è buono, 30 se è scarso perché più tempo con termo coperte = più tenuta).
- le anteriori le bagno con l'additivo, ma senza scaldarle; tempo 10 minuti con grip buono, da 20 a 30 se il grip è scarso.

Difficile dare una scala di valori sul grip in pista, sicuro è che la pan car 235mm essendo una potente 2WD soffre più di altri modelli le condizioni della pista e per andare davvero forte ha bisogno di avere una pista mooooolto pulita e gommata; quindi quando parlo di grip scarso riferito alla pan car, in pratica parlo di un grip più o meno "buonino" per qualsiasi macchina 4wd.

Per dare un'idea l'anno scorso a fine Ottobre un week end ci siamo trovati a girare con le pan car in mezzo alle 1/8 pista a scoppio (le classiche 1/8 a scoppio, quelle con scocca tipo Lola per intenderci) e la pista era stata additivata la sera prima.

Le 1/8 a scoppio con i loro ruotoni in spugna additivata sono ottimali per gommare la pista; quel giorno avevano girato molto fin dal mattino e al pomeriggio la pista era pulita, gommata e veloce, con grip alto.
La migliore delle 1/8 a scoppio guidata da uno davvero forte ha girato in 12"608, (la seconda più veloce 13"112), la più veloce delle pan car ha segnato 13"265.

Meno la pista è gommata e pulita = più è grande il divario tra 1/8 a scoppio e pan car.

Inviato con il mio MI 8 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net

Ultima modifica di Maldo; 15-05-21 a 03:18 AM
Maldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-05-21, 07:46 PM   #102
Utente
 
L'avatar di Maldo
 
Registrato dal: Dec 2017
Messaggi: 414
Maldo inizia ad ingranare.
predefinito

Per la ricerca della migliore tenuta le spugne si possono additivare, strizzare, scaldare e riadditivare, strizzare e riscaldare nuovamente o lasciare asciugare senza scaldagomme, insomma c'è di che sbizzarrirsi.
Quando usavo la 1/8 le spugne le additivavo a casa qualche giorno prima di andare in pista e quando facevo girare il modello tenevano in maniera impressionante!




Inviato con il mio MI 8 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Maldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-05-21, 08:28 PM   #103
Utente
 
L'avatar di Maldo
 
Registrato dal: Dec 2017
Messaggi: 414
Maldo inizia ad ingranare.
predefinito

Per completare il discorso, scaldate le posteriori per il tempo necessario, lascio raffreddare in modo che tra davanti (dove non uso scaldagomme) e dietro non ci sia differenza di temperatura.

Mentre raffreddano (pochi minuti) asciugo con la carta da cucina l'additivo residuo sulle 4 gomme e sono pronto a mettere in pista il modello; primo giro con cautela poi dal secondo va già abbastanza bene.

Così facendo non ho mai riscontrato controindicazioni ne in prova ne durante la gara dove (per lo meno nelle due gare disputate a Ca De Mandorli) il tutto si svolge nel seguente modo:
- appena vengono chiamati i piloti per disputare la manche è usanza far fare al modello un giro tranquillo con solo un paio di affondi per verificare il tiraggio del differenziale e avere così il tempo di fare qualche correzione
- a questo punto inizia una procedura di partenza per cui i modelli vengono chiamati alla prova transponder (si passa uno alla volta sul rilevamento che da il tempo sul giro)
- poi, senza tanta fretta, ci si allinea per la partenza.
Il tutto richiede comunque qualche minuto; chi aveva messo il modello in pista con gomme calde arriverà alla partenza con gomme in buona parte stemperate, chi le aveva fredde se le ritroverà tiepide o giù di lì.

Inviato con il mio MI 8 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Maldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-05-21, 01:36 PM   #104
Utente
 
L'avatar di Maldo
 
Registrato dal: Dec 2017
Messaggi: 414
Maldo inizia ad ingranare.
predefinito

Occhio a una particolarità nell'uso degli additivi: può succedere che negli ultimi giri del turno la macchina diventi scivolosa e di solito si da la colpa all' additivo, ma invece può dipendere dalla pista che se molto abrasiva e scivolosa causa un consumo eccessivo delle ruote andando di fatto a consumare tutta la parte di spugna impregnata di additivo prima di fine turno.

Non ci sono soluzioni particolari, assicurarsi di aver strizzato bene la ruota additivata in primis; ammorbidire un po' l'assetto di solito riduce l'usura, ma poi bisogna verificare guidabilità e tempo sul giro.

Inviato con il mio MI 8 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Maldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-05-21, 10:14 PM   #105
Utente
 
L'avatar di Maldo
 
Registrato dal: Dec 2017
Messaggi: 414
Maldo inizia ad ingranare.
predefinito

Ora farò un breve resoconto della gara e di come ho modificato la macchina (un po' all'ultimo in verità) per correggere il tiro su alcuni aspetti.

Purtroppo tra varie rinunce i partecipanti a questa categoria erano solo 4 e così il programma è stato ridotto da 3 qualifiche + 3 gare a 1 qualifica + 1 gara.
Peccato davvero.
Tutti bravi, ma è mancata un po' di bagarre.

Quindi gente comprate pan car a manetta, possibilmente 235mm e poi in questo mio "diario" (praticamente un monologo dall'inizio alla fine) trovate un bel po' di informazioni.

Aggiungo una foto, così... Tanto per... In modo che dopo diverse pagine scritte, qualcuno si può ricordare di cosa stiamo parlando. Roche Rapide P10W EVO2 1/10 235mm-img_20210515_164800.jpg

Inviato con il mio MI 8 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Maldo non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
help,evo2 o nt1?!! gizmo1 Automodelli a scoppio 1/10 Touring 120 22-03-12 04:03 PM
KYOSHO V-One RRR Evo2 Pareri asabareseu Automodelli a scoppio 9 20-11-11 03:54 PM
manuale sirio evo2 sk80 Automodelli a scoppio 1/10 Touring 2 13-09-11 06:52 AM
picco p7r evo2 zip8 Automodelli a scoppio 1/8 On Road 0 03-09-09 11:19 PM
info picco p7r evo2 spideralfa Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 14 16-07-09 01:24 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:24 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play