Vecchio 27-05-22, 12:01 AM   #1
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
Registrato dal: Nov 2019
residenza: FERRARA
Messaggi: 402
De Ruyter è un newbie...
predefinito Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT

Questo piccolo carro FS, costruito nella seconda metà del secolo scorso, è stato sempre trascurato dai grandi produttori di modelli ferroviari. Si è potuto ovviare con elaborazioni "taglia e cuci" di normali carri E, diffusissimi e poco costosi.
Una lodevole eccezione è stata la ditta WALSCHAERT, che pose in vendita i kit per l'assemblaggio di due carri.
L'oggetto alla fine della costruzione si presenta molto bene, con particolari molto ben definiti e riportati:



e la costruzione, come si vedrà, non è difficile, anche se richiede molta cura e qualche accortezza.

Rodolfo
Icone allegate
Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-u16.jpg   Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-000_5331.jpg  
__________________
Anche per chi ha passato tutta la vita in mare, c'è un'età in cui si sbarca. (I. Calvino, Il barone rampante)
www.ChimicaOne.it
Un blog particolare: Chimica, Modellismo e tanto altro...
De Ruyter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-05-22, 12:34 AM   #2
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
Registrato dal: Nov 2019
residenza: FERRARA
Messaggi: 402
De Ruyter è un newbie...
predefinito

La costruzione di questi carri iniziò nel 1959; essi mantennero la marcatura "FS Italia" tipo “L“ fino ai primi anni ’70 (Epoca III). Con l'avvento della marcatura uniforme, nell’epoca IV, furono marcati ”Em” se dotati di boccole con cuscinetti a rulli mentre furono marcati ”Elm” quelli aventi boccole con cuscinetti a strisciamento.
Il modello WALSCHAERT dispone di cuscinetti a strisciamento, quindi oltre alla "L" si può usare solo "Elm"; in tempi recenti si può ricorrere alla marcatura per i carri di servizio (in epoca V).

Le parti costituenti le fiancate e il pianale s’incollano senza problemi; la cassa è riprodotta molto bene, con particolari ben evidenziati. Il colore della stampata è nero, per cui è preferibile dare un primer di color chiaro. Da notare i rinforzi metallici angolari:


Il telaio del carro è in lega e occorre verificarne la perfetta planarità perchè può presentare piccole deformazioni; se necessario, occorre apportare le eventuali correzioni, anche con carta abrasiva fine per eliminare le irregolarità. Un pezzo di vetro o di specchio presenta una superficie perfettamente liscia e piana, adatta allo scopo.


Conviene verniciare adesso le pareti del telaio, prima d'inserire i parasala. Essi sono abbastanza sottili e devono incastrarsi in apposite piccole fessure del telaio. Può essere necessario rifinirle un po’ con carta abrasiva fine.
I parasala sono stati incollati al telaio con epossidica bicomponente, per avere un incollaggio stabile e robusto anche fra materiali diversi e con scarsa superficie di contatto.
La superficie di vetro torna utile anche per garantire la perfetta planarità della struttura in corso d’incollaggio. Sopra il telaio occorre mettere una piccola massa non troppo pesante, come una tazzina da caffè piena d’acqua. I parasala sono abbastanza sottili; nel dubbio che con il tempo perdano il parallelismo e diventino laschi, si può forzarli un po’ all’interno con elastici, mantenendoli alla giusta distanza tramite gli assi stessi. Gli elastici devono esercitare la minima forza sufficiente per tenere accostati i parasala in posizione:


In questo modo, dopo che il collante ha fatto presa, si evita di ritrovarsi con un carro "zoppicante".

I prossimi passi saranno l'inserimento dei ganci e il completamento del sottocassa.

Rodolfo
Icone allegate
Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-e.jpg   Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-f.jpg   Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-g.jpg  

__________________
Anche per chi ha passato tutta la vita in mare, c'è un'età in cui si sbarca. (I. Calvino, Il barone rampante)
www.ChimicaOne.it
Un blog particolare: Chimica, Modellismo e tanto altro...
De Ruyter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-05-22, 12:09 AM   #3
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
Registrato dal: Nov 2019
residenza: FERRARA
Messaggi: 402
De Ruyter è un newbie...
predefinito

Il carro è dotato del meccanismo per l’agganciamento corto: basta inserire i ganci nei rispettivi supporti e collegarli tramite due gancetti metallici e una molla.


Adesso si possono inserire i particolari che arricchiscono il sottocassa del carro; le ganasce dei freni sono abbastanza "brigose" perchè la loro sede per l’incollaggio è molto lasca e occorre tenerle ferme in posizione mentre il collante agisce.


Le istruzioni suggeriscono di non mettere le barre accoppiatrici dei ceppi dei freni alle estremità, perché interferirebbero con la scatoletta del portagancio.
Tuttavia, se si ritiene di inserirle, si possono accorciare quel minimo perchè siano a filo con i ceppi e si possono incollare appena sotto la scatoletta. Il gancio rimane funzionante e l'aspetto è molto migliore:


Contemporaneamente si può effettuare la verniciatura, con una prima mano di primer per plastica e due mani di vernici poliuretaniche, in questo caso date con l’aerografo:


Quando la vernice è asciutta, è il momento di disporre le iscrizioni sul carro. Dalle prime forniture negli anni '50 e fino ai primi anni ’70, il carro può convivere con le ultime locomotive a vapore (epoca III). Sistemate le decals, si passa una mano di trasparente opaco e si fissano cassa e telaio tramite gli steli dei respingenti:


Si apportano gli ultimi ritocchi al sottocassa:



e il carro è pronto per ricevere il carico da trasportare alla fonderia...alla prossima!

Rodolfo
Icone allegate
Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-i.jpg   Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-l.jpg   Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-l1.jpg  

Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-l2.jpg   Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-m.jpg   Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-n-2-.jpg.jpg
Visite: 8
Dimensione:   71.4 KB
ID: 406702  

Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-o.jpg   Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-p1.jpg   Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-q.jpg  

__________________
Anche per chi ha passato tutta la vita in mare, c'è un'età in cui si sbarca. (I. Calvino, Il barone rampante)
www.ChimicaOne.it
Un blog particolare: Chimica, Modellismo e tanto altro...
De Ruyter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-06-22, 12:30 AM   #4
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
Registrato dal: Nov 2019
residenza: FERRARA
Messaggi: 402
De Ruyter è un newbie...
predefinito Il carico del carro FS tipo Em.

Le pareti della cassa tendono a flettersi (molto leggermente) verso l’interno e per ovviare a questo inconveniente si possono inserire come distanziali due pezzi di stuzzicadenti.
L’interno si può lasciare in rosso vagone o modificare in grigio chiaro:


Sopra i distanziali si pone un rettangolo di plastica o di cartoncino; poi s’incollano frammenti metallici e plastici anche dipinti e rugginosi:


Il lavoro è terminato e ora il carro può essere ammirato in vetrina o messo in servizio sul plastico, a seconda delle necessità.


Rodolfo
Icone allegate
Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-r.jpg   Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-s.jpg   Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-u3.jpg  

Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-z1.jpg   Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-100_2885-2-.jpg.jpg
Visite: 7
Dimensione:   64.0 KB
ID: 406857   Il carro FS tipo L 4 440 / Elm di WALSCHAERT-u2.jpg  

__________________
Anche per chi ha passato tutta la vita in mare, c'è un'età in cui si sbarca. (I. Calvino, Il barone rampante)
www.ChimicaOne.it
Un blog particolare: Chimica, Modellismo e tanto altro...
De Ruyter non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il carro FF delle FS De Ruyter Fermodellismo: Scala HO 15 29-04-22 12:48 AM
Elaborazione: da un carro Rivarossi tipo E un altro carro tipo Em / Elm De Ruyter Fermodellismo: Scala HO 6 14-04-22 12:19 AM
Kit Verniciatura carro armato Andreuccio Statico - Kits, Info e Varie 2 27-05-21 12:34 PM
[carro] Fiat 3000 KarBal Statico Work in Progress 3 17-06-20 03:16 PM
Carro leggero L3 marioA Statico Work in Progress 19 01-08-17 08:31 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:15 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play