Vecchio 05-01-11, 11:27 PM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2010
Messaggi: 6
mscmra è un newbie...
predefinito Assemblare il proprio ely

Ciao ragazzi, sono stranuovo di questo hobby ed ho deciso di affrontarlo nel seguente modo, ecco perchè il consiglio di voi esperti è prezioso.
Ho avuto in regalo un Lama M01, quindi un giocattolino, e vedendone i limiti e leggendo questo forum ho preso Realflight g5.5 per iniziare a capire come si comporta veramente un eli.
Ho pensato quindi di assemblare, pian piano durante l'inverno, un elicottero elettrico con materiali di buona qualità. Speravo mi poteste consigliare un buon modello, dei buoni sever, radio, ecc. Il budget è buono considerando che la spesa sarà diluita nel tempo. Ovviamente mi serve anche un buon libro completo che mi instradi nella costruzione. In rete non ho trovato molto in verità, ma mi sembra strano che non ci sia nulla in merito.
Potrei arrivare a giuno-luglio avendo messo su un buon velivolo e magari riuscire a pilotarlo pure un po'.
A proposito di pilotaggio, che difficile che è tenere fermo un eli col simuatore, va a destra e sinistra a suo piacimento come pure avanti e indietro. Pensavo che si potesse configurare un assetto neutro con i trim ma davvero non mi riesce.
Grazie a tutti della pazienza e a presto.
__________________
Mauro
mscmra non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-01-11, 12:26 PM   #2
Utente Senior
 
L'avatar di Son of kyosho
 
Registrato dal: Sep 2009
residenza: Bologna-Emilia
Messaggi: 4,314
Son of kyosho diventerà qualcuno prima o dopo!Son of kyosho diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

Ciao, prima di tutto dovresti dirci quale è il budget di che classe lo vorresti l'eli. Elettrico o scoppio?

Fede
Son of kyosho non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-01-11, 06:03 PM   #3
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2010
Messaggi: 6
mscmra è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Son of kyosho Visualizza il messaggio
Ciao, prima di tutto dovresti dirci quale è il budget di che classe lo vorresti l'eli. Elettrico o scoppio?

Fede
Ciao Fede e grazie del tuo interessamento. Come accennavo nel mio post lo vorrei elettrico ed il badget potrebbe non essere limitato, dato che l'assemblaggio avverrebbe nel tempo. Sulle dimensioni e tipo accetto consigli, ma diciamo che non sono interessato alle acrobazie ma al volo semplice e un modello medio-grande mi darebbe soddisfazione (posto che poi sia in grado di pilotarlo ).
Ciao e grazie ancora
__________________
Mauro
mscmra non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-01-11, 07:13 PM   #4
Utente Senior
 
L'avatar di BlackSheep
 
Registrato dal: May 2008
residenza: Udine
Messaggi: 2,810
BlackSheep è un newbie...
predefinito

ciao!
Beh, si può valutare insieme una buona configurazione...però avrei bisogno di sapere un qualcosa do piu prima....
Hai qualche esperienza di volo? Voli bene col Lama?
Su che "taglia" di ely eri orientato? 450, 500, 600...elettrico per forza o valuti anche nitro?
BlackSheep non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-01-11, 01:05 PM   #5
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2010
Messaggi: 6
mscmra è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da BlackSheep Visualizza il messaggio
ciao!
Beh, si può valutare insieme una buona configurazione...però avrei bisogno di sapere un qualcosa do piu prima....
Hai qualche esperienza di volo? Voli bene col Lama?
Su che "taglia" di ely eri orientato? 450, 500, 600...elettrico per forza o valuti anche nitro?
Ciao BlackSheep, rispondo con piacere alle tue domande. Esperienza di volo zero, sono praticamente un novello. Col Lama vado un po' su e giù ma ancora non lo controllo proprio Il mio progetto era far passare l'inverno imprando col simulatore ed assemblando il modello che, spero, potrò far muovere quando mi sembrerà di essere in grado di farlo. Preferirei un eli elettrico per la praticità, magari in seguito un nitro. Per il tipo, se 450 o 500, sono indeciso e data la mia parziale ignoranza non so scegliere: per ora ho solo nozioni teoriche. Accetto con entusiasmo i vostri consigli dettati dell'esperienza.
Grazie anche a te!!
__________________
Mauro
mscmra non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-11, 11:33 AM   #6
Utente Junior
 
Registrato dal: Sep 2007
Messaggi: 2
luckyone è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da mscmra Visualizza il messaggio
Per il tipo, se 450 o 500, sono indeciso e data la mia parziale ignoranza non so scegliere: per ora ho solo nozioni teoriche. Accetto con entusiasmo i vostri consigli dettati dell'esperienza.
Grazie anche a te!!
Ciao

Riferendomi alla mia esperienza, ormai da qualche anno mi diletto nell'elimodellismo, posso dirti che la classe di un elimodello è molto importante sopratutto in relazione al luogo dove intendi sviluppare il tuo nuovo hobby ed in relazione ai costi anche se mi sembra di capire che non metti al primo posto questa questione.
Un modello classe 450, un T-rex un CopterX o un Mini Titan, sono ottimi modelli elettrici che dalla loro hanno facilità di assemblaggio, facilità di collocazione a casa ma una più complessa gestione in volo, infatti più piccolo è il modello più reattivo e nervoso sarà.
Una classe 500 dal canto suo sarà più gestibile e "facile" in volo ma più onerosa nella gestione dell'avionica e della logistica.
Personalmente oggi posseggo 1 T-Rex 450 SE 2 CopterX (cloni del T-Rex) un Raptor 50 ed un Kinetic 50 (ancora da montare), questi ultimi nitro.
Finisco sempre per volare con il T-Rex e con i Copter X perchè ovviamente non sporcano fanno meno rumore e tutto sommato ti consentono di volare anche indoor a patto di avere buoni spazi a disposizione.
Un'ultima cosa, per evitare di essere lunghissimo, ci sarebbe da parlare per ore, se vuoi iniziare questo meraviglioso hobby, splendido e cmq molto costoso e di grande soddisfazione, concentra la tua attenzione iniziale sul radiocomando e sui servi da accoppiare, queste attrezzature, in particolare il radiocomando, se ben dimensionati all'inizio, non meno di un 7 canali, dureranno nel tempo e ti consentiranno di dotarti di modelli che saranno sempre condotti in sicurezza.
Cmq ripeto ci sarebbe da parlare per ore ed ore..............per ora mi sembra che tanto basti, onde evitare di confonderti le idee.

LuckyOne
luckyone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-11, 12:52 PM   #7
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2010
Messaggi: 6
mscmra è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da luckyone Visualizza il messaggio
Ciao

Riferendomi alla mia esperienza, ormai da qualche anno mi diletto nell'elimodellismo, posso dirti che la classe di un elimodello è molto importante ...

LuckyOne
Giustissimo ed è per questo che i vostri consigli sono la via giusta per non commetere errori. Ok Allora iniziamo dai servi e dal radiocomando: fuori nomi e cognomi !!
Per le dimensioni sono d'accordo che un modello grande sia soddisfacente e, forse, meno difficile da pilotare. Magari ne parliamo nella prossima puntata, anche se già mi hai dato qualche dritta.
Ti ringrazio ed aspetto i tuoi suggerimenti.
__________________
Mauro
mscmra non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-01-11, 01:13 AM   #8
Utente Junior
 
Registrato dal: Sep 2007
Messaggi: 2
luckyone è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da mscmra Visualizza il messaggio
Giustissimo ed è per questo che i vostri consigli sono la via giusta per non commetere errori. Ok Allora iniziamo dai servi e dal radiocomando: fuori nomi e cognomi !!
Ok allora................

Ad oggi io posseggo un radiocomando Futaba 7CP, a mio parere ottimo sia per iniziare che per dilettarsi in realizzazioni avanzate........i 7 canali sono sufficienti per tutti gli elicotteri sia elettrici che nitro e permettono anche di cimentarsi in future realizzazioni di fusoliere.
Un radiocomando 9 canali sarebbe sicuramente più indicato, se un domani intendi realizzare elicotteri in fusoliera con luci, carrelli retrattili ed altre installazioni...........ovviamente sale proporzionalmente anche il prezzo.
Riguardo ai servocomandi hai solo l'imbarazzo della scelta, anche se personalmente ritengo che Futaba ed Hitec siano all'avanguardia.
Una raccomandazione..........che i servi siano ben dimensionati, forti e rapidi, d'altronde il manuale dell'hely te lo indicherà.........ma sopratutto un servo molto performante in coda, magari digitale, in quanto quest'ultimo, legato al giroscopio (altra apparecchiatura sulla quale non lesinare), ha il compito di contrastare la coppia generata dalla rotore nel suo moto di rotazione, mantenendo l'hely sempre costante in direzione.
Riguardo al giroscopio, per iniziare va più che bene un Futaba GY401.........buona realizzazione e buona gestione.......e costo non eccessivo.

Ciao

LuckyOne
luckyone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-01-11, 11:10 AM   #9
Utente Senior
 
L'avatar di BlackSheep
 
Registrato dal: May 2008
residenza: Udine
Messaggi: 2,810
BlackSheep è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da mscmra Visualizza il messaggio
Ciao BlackSheep, rispondo con piacere alle tue domande. Esperienza di volo zero, sono praticamente un novello. Col Lama vado un po' su e giù ma ancora non lo controllo proprio Il mio progetto era far passare l'inverno imprando col simulatore ed assemblando il modello che, spero, potrò far muovere quando mi sembrerà di essere in grado di farlo. Preferirei un eli elettrico per la praticità, magari in seguito un nitro. Per il tipo, se 450 o 500, sono indeciso e data la mia parziale ignoranza non so scegliere: per ora ho solo nozioni teoriche. Accetto con entusiasmo i vostri consigli dettati dell'esperienza.
Grazie anche a te!!

Beh, come idea è buona...però comunque il passaggio tra simulatore e volo vero è diverso
Però se ti alleni bene non dovresti aver grossi problemi.
Io mi setto l'ely sempre in maniera piu reattiva e "bastarda" al simulatore, cosi acquisto confidenza in quella modalita...poi volando realmente, con l'ely leggermente piu reattivo tutto risulta piu semplice.
Se hai mire di elicotteri elettrici ne configureremo uno elettrico...però come spesa rilevante avrai le lipo. E' vero che sono migliorate come affidabilità e durata, però con un 500 non fai piu di 10-13minuti di volo, ma il tutto si risolve comprando piu pacchi lipo ed un buon caricatore-bilanciatore.
Io sono del parere che è meglio usare ely grossi all'inizio...questo perche un'elicottero vola in base alla portanza generata dalle pale del rotore principale..piu questo è grande e piu l'ely è stabile..piu è stabile e piu è semplice da guidare...e la semplciità, per un principiante è tutto.
Se prenderesti in mano un rex 250 lo butteresti via in 4 minuti perche è come una zanzara incazzata...viceversa un rex700 o un vision90 sono piu stabili e meno reattivi. Questo parlando per estremi.
Tra i due da te menzioanti opterei per un rex500 oppure per il quasi pronto vision50e...
E' piu grande del rex450 e quindi un po piu stabile.
Se ti piace l'idea si può iniziare a parlare anche dell'allestimento come servi, gyro, radio ecc...
BlackSheep non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-01-11, 01:13 PM   #10
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2010
Messaggi: 6
mscmra è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da BlackSheep Visualizza il messaggio
Io mi setto l'ely sempre in maniera piu reattiva e "bastarda" al simulatore, cosi acquisto confidenza in quella modalita...poi volando realmente, con l'ely leggermente piu reattivo tutto risulta piu semplice.
Sai da dove si configura l'assetto con Reslflight 5.5?
Quote:
Se hai mire di elicotteri elettrici ne configureremo uno elettrico...però come spesa rilevante avrai le lipo. E' vero che sono migliorate come affidabilità e durata, però con un 500 non fai piu di 10-13minuti di volo, ma il tutto si risolve comprando piu pacchi lipo ed un buon caricatore-bilanciatore.
Inizialmente mi vorre impratichire con l'elettrico, ma solo per un fatto di praticità. La mira finale è passare al nitro ma solo quado pollici e cervello saranno allineati
Quote:
Se ti piace l'idea si può iniziare a parlare anche dell'allestimento come servi, gyro, radio ecc...
Certo che si, ho già avuto qualche dritta dall'amico luckyone, ma più pareri ho più sarà facile scegliere.
Resto connesso!
__________________
Mauro
mscmra non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
La più facile da assemblare e mettere a punto Pinmax86 Automodelli a scoppio 1/8 On Road 11 25-12-10 02:33 AM
Sono in grado di assemblare un kit? Son of kyosho Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 48 13-11-09 03:30 PM
Da piangere proprio.... Love Crossfire Off Topic 7 15-06-09 03:56 PM
vorrei assemblare un automodello tsn4 Automodelli a scoppio 1/10 Touring 6 28-03-07 12:29 PM
non è proprio cosi'... thanatos Mini4wd Assetti 1 06-09-04 02:23 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:24 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play