Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Tecniche modellistiche navali > Attrezzature, materiali e macchinari
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 04-05-11, 06:54 PM   #16
Utente Senior
 
L'avatar di lucas0266
 
Registrato dal: Aug 2010
residenza: PISA
Messaggi: 1,321
lucas0266 inizia ad ingranare.
predefinito

Il brunitore che uso io è simile a quello di Priotta, lo conservo in una bott. da Acqua di plastica , quando lo uso riempio il relativo tappino di plastica
una volta finito lo riverso nella bott. ,
la plastica non si corrode affatto , almeno nel mio caso.
Ciao
lucas0266 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-05-11, 07:17 PM   #17
Utente Senior
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Ischia
Messaggi: 1,234
Telese è un newbie...
predefinito

Aggiornamento al 4.05.2011
MANUALE DEL BRUNITORE:
1) Che cos' è il Liquido Brunitore ed a cosa serve:
si tratta di un liquido che serve per brunire (scurire) i metalli, in special modo le canne e le parti metalliche dei fucili, delle pistole e delle armi in genere che non debbono rilucere/riflettere alla luce del sole per evidenti ragioni di nascondere chi le usa; secondo alcuni vi sono liquidi brunitori diversi per ogni tipo di metallo (senza fonte). Il metallo immerso in tale liquido assume una "colorazione" più scura, una consistenza (visiva) più rugosa, come se il metallo fosse stato molto tempo all' aperto ed alle intemperie e - sebbene non rugginoso - assume una "patina di anzianità" tipica dei metalli in tali condizioni (anche ove pulito di frequente, cosa che avviene sulle navi - specie militari - di ogni epoca).
Il Liquido Brunitore serve per metalli di tipo A: rame, bronzo e ottone; e metalli di tipo B: ferro e leghe di ferro.
E' importante evitare di immergere contemporaneamnete metalli delle due tipologie.
2) Dove si compra e che aspetto ha il Liquido Brunitore: il Liquido Brunitore si compra presso E-BAY o ferramenta e - soprattutto -negozi di vendita d' armi o di modellismo.
Generalmente si trova in piccole confezioni - boccette - tipo contenitori di colla ciano - che costano circa 5,00 €, e che hanno un ugello a beccuccio per dosarlo (alcuni sostengono una vendita/uso in taniche, ma deve trattarsi di un prodotto industriale per fabbriche del settore specialistico).
Il Liquido contenuto è trasparente, incolore, leggermente vischioso, di facile dosaggio per queste sue caratteristiche.
Il Liquido è sicuramente - e fortemente - tossico, quindi occorre evitare di ingerirlo, possibilmente di respirane i vapori (anche se allo stato normale non ne presenta in modo particolare, nemmeno ove posto in uso a contatto con il metallo); occorre toccarlo il meno possibile e lavarsi le mani con acqua e saponi neutri dopo l' uso; non toccare con le mani sporche del liquido nè le mucose nè gli occhi, nè fumare sigarette.

Occorre richiudere accuratamente il flacone dopo l'utilizzo e tenerlo lontano dalla portata di bambini ed animali domestici Somis)
3) Come si usa il Liquido Brunitore:
Il Liquido Brunitore va versato in un piccolo recipiente di plastica, vetro e ceramica, e comunque di materiale non facilmente degradabile.
Somis consiglia di diluire molto il brunitore con acqua in quanto una brunitura più lenta risulterà sicuramente più duratura ed ottimale (si eviterà a formazione di scaglie superficiali il cui distacco riporterebbe al vivo il metallo sottostante).
Nel Liquido si collocano e si bagnano gli oggetti metallici da brunire per brevissima immersione; Trink sostiene che deve trattasri di "una "tocccata e fuga" (in quanto è molto aggressivo ed meglio diluirlo in po', altrimenti rame ed ottone tendono a "sfogliarsi") o a pennello (un po' meno aggressivo, se la passata è veloce). In entrambi i casi, consiglio di lavare immediatamente con acqua dopo la brunitura, cosa che ferma la reazione chimica".
Sempre Trink ha commentato: "Visto che il tempo di brunitura dipende a questo punto dal prodotto (probabilmente a causa dalla diversa diluizione commerciale del principio attivo), forse conviene indicare:
Il tempo di immersione dipende dallo specifico prodotto, quindi occorre fare qualche prova per stabilire e misurare i tempi esatti di durata del bagno. Il pezzo deve essere in ogni caso ben asciutto al momento del montaggio"
.
Tutti coloro che hanno esperienza del Liquido sostengono la necessità di un' OTTIMA sgrassata degli oggetti da brunire prima di bagnarli nel Liquido.
Somis sostiene che la "sgrassata" va fatta prima della brunitura utilizzando trielina o diluente nitro.
Secodo alcuni (Trink) "va benissimo il sapone per piatti. Dopo la sgrassatura non maneggiare il pezzo (se non volete vedere le vostre impronte digitali emergere sulla brunitura)
Il bagno nel Liquido Brunitore deve essere più o meno di 5minuti ed è tutto fatto; deve essere ben asciutto il pezzo prima di montarlo.
Una volta finita la brunitira del pezzo di metallo bisogna aver cura a non graffiarlo: la brunitura su pezzi piccolissimi risultà un pò fragile"
.
Pimini sostiene: "Io immergo il pezzo da brunire nel solvente nitro, lo lascio due minuti, poi lo tolgo dal contenitore del solvente, lascio evaporare la nitro (se si ha un aerografo a portata di mano il soffio velocizza l'evaporazione della nitro) e senza MAI toccarlo con le mani lo immergo nel liquido brunitore. Per fare questo uso delle forcine per capelli in alluminio appositamente adattate per assottigliare la punta se il pezzo è molto piccolo. Il tempo di immersione nel brunitore dipende dal prodotto, con quello che uso io bastano pochi secondi, poi lavo il pezzo brunito sotto l'acqua per fermare l'azione corrosiva. Io lo uso con l'ottone, so che funziona anche con l'alpacca, non saprei con altri metalli". Per Somis per fermare la reazione chimica occorre passare i metalli bruniti sotto l'acqua corrente, preferibilmente calda.
Per immergere i pezzi più piccoli utilizzare un colino di plastica o di metallo, in quest'ultimo caso rispettando l'uniformità di tipologia dei materiali come scritto sopra.
Alla fine asciugarli con carta da cucina (tipo Scottex), ungerli leggermente con olio di vaselina o simile e asciugarli nuovamente con la carta.
__________________
Ulisse
Telese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-05-11, 08:19 PM   #18
Utente
 
L'avatar di corsaro1750
 
Registrato dal: Sep 2009
residenza: TREVISO
Messaggi: 421
corsaro1750 è un newbie...
predefinito

possiamo indicare anche le marche(ditte produttrici) ed il rapporto prezzo-quantita-qualita' ????
__________________
Baleniera inglese Syrene.....questa e' l' Acheron della repubblica Francese.....non avete possibilità...di scampo, voi siete stati avvertiti.....mettetevi in riparo....fermatevi o vi distruggeremo, è l'ultimo avvertimento, fermatevi o vi distruggeremo
corsaro1750 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-05-11, 05:36 PM   #19
Utente Senior
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Ischia
Messaggi: 1,234
Telese è un newbie...
predefinito

PROPOSTA: io ho pensato che forse il nostro Moderatore potrebbe eliminare tutti gli "interventi" precedenti alla redazione dell' ultimo testo (aggiornato a Somis) del Manualetto, e lasciare solo questo e gli interventi successivi; ogni tanto provvederò ad integrare il testo base (o madre) del Manualetto con gli interventi successivi e quindi si potrebbe nuovamente eliminare gli interventi precedenti. In tal modo chi aprisse questo WIP avrebbe sempre il testo "aggiornato" d' avanti, con gli interventi succcessivi, senza dover leggere tutto il wip per giungere alla "conclusione" (ultimo testo); sarà mio compito (se non vi dispiace e non vi sono altri volontari ...) aggiornare periodicamente il testo madre, inserendo il nominativo degli Intervenuti in modo da tributare il giusto merito a chi ha contribuito ad arricchire il testo base. Dopo tale operazioni penserei di creare una sezione MANUALI in cui inserire tali Testi Madre e successivi aggiornamenti, in modo da creare una sezione che il Lettore - aperto un argomento - troverà immediatamente esaustiva del tema trattato senza dover leggere tutto il WIP.
Cosa ne pensate !? Vi sembra fattibile !? Può interessare questo sistema !?
Cordialità
__________________
Ulisse
Telese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-05-11, 06:15 PM   #20
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,831
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

E', di fatto, il sistema col quale è stata pensata la sezione "tutorial e guide" !

Da una o più discussioni si "preleva" il "distillato" e quello viene inserito nella sezione tutorial e guide. intendendosi col primo termine ogni contributo che, ab origine, non necessita di aggiunte perchè viene creato dal suo autore già come riferimento completo sul tema; mentre per guide si intendono i thread, come questo, che hanno avuto - di recente od in passato - aggiunte, modifiche e contributi.

Onde rendere pieno merito a chiunque abbia contribuito, lasciandone inaltrata la traccia, si è pensato di copiare la parte di discussione che contiene il "distillato" (in questo caso il tuo ultimo post, ma potrebbe essere anche una breve serie di post) e metterla nella nuova sezione. Lasciando aperta la discussione, o le discussioni, di provenienza ... è possibile in ogni momento integrare, modificare o arricchire la discussione per poi eventualmente trarre un nuovo "distillato" col quale sostituire il precedente. Per rendere immediato il collegamento tra discussione "madre" e discussione "figlia", in entrambe vengono inseriti i reciproci link.

Quindi, quando ritieni maturo il prodotto, segnalamelo nella discussione e provvedo a fare il lavoro di copia-incolla nella sezione "tutorial e guide"

Trink
__________________


Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze (James Russell Lowell)
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-05-11, 06:27 PM   #21
Utente Senior
 
L'avatar di ErPiotta71
 
Registrato dal: Jan 2011
Messaggi: 1,305
ErPiotta71 è un newbie...
predefinito

Ecco, questo metodo mi piace!
ErPiotta71 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-05-11, 06:33 PM   #22
Utente Senior
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Ischia
Messaggi: 1,234
Telese è un newbie...
predefinito

PER TRINK: bene il metodo mi convince. Credo che il Manualetto per la brunitura sia ora abbastanza completo (salvo aggiornamenti successivi) e quindi procederei come Tu hai detto ...
Cordialità
__________________
Ulisse
Telese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-05-11, 06:53 PM   #23
Utente Senior
 
Registrato dal: Jun 2009
residenza: torino
Messaggi: 4,216
SergioD inizia ad ingranare.
predefinito

cioa hai fatto un buon lavoro ben schematizzato .
SergioD non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-05-11, 07:06 PM   #24
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,831
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Telese Visualizza il messaggio
PER TRINK: bene il metodo mi convince. Credo che il Manualetto per la brunitura sia ora abbastanza completo (salvo aggiornamenti successivi) e quindi procederei come Tu hai detto ...
Cordialità
fatto. La guida ora è qui: Manuale del brunitore ed ho inserito lo stesso link all'inizio di questa discussione!

Trink
__________________


Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze (James Russell Lowell)
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-05-11, 08:15 PM   #25
Utente
 
L'avatar di corsaro1750
 
Registrato dal: Sep 2009
residenza: TREVISO
Messaggi: 421
corsaro1750 è un newbie...
predefinito

ne ho provato uno oggi in armeria.Marca klever da 50 ml costo 20€
Sti caz......
__________________
Baleniera inglese Syrene.....questa e' l' Acheron della repubblica Francese.....non avete possibilità...di scampo, voi siete stati avvertiti.....mettetevi in riparo....fermatevi o vi distruggeremo, è l'ultimo avvertimento, fermatevi o vi distruggeremo
corsaro1750 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-05-11, 09:04 PM   #26
Utente
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: In Romagna
Messaggi: 620
UANCA è un newbie...
predefinito

Io ne ho uno "Birchwood Casey" preso in armeria ,90 ml una decina di euro, funziona anche sull'acciaio e tinge di blu scurissimo.....
UANCA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-05-11, 11:17 AM   #27
Utente
 
L'avatar di Somis
 
Registrato dal: Mar 2009
residenza: Merano (BZ)
Messaggi: 720
Somis è un newbie...
predefinito

Il mio l'ho preso due anni fa in un negozio di modellismo, il colore del liquido è azzurro chiaro, come marca riporta solo un foglio con il nome del negozio. Prezzo 8 euro per 100 ml.
__________________
Simone
----------------------------------------------------------------------------------
L'esperienza è il peggior tipo di insegnante. Prima ti fa l'esame e poi ti spiega la lezione
Somis non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-05-11, 12:22 PM   #28
Utente Senior
 
L'avatar di ErPiotta71
 
Registrato dal: Jan 2011
Messaggi: 1,305
ErPiotta71 è un newbie...
predefinito

8 euro? ? ?

Io ho pagato ben 50 per 250 ml! ! !
ErPiotta71 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-05-11, 01:20 PM   #29
Utente
 
L'avatar di Somis
 
Registrato dal: Mar 2009
residenza: Merano (BZ)
Messaggi: 720
Somis è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ErPiotta71 Visualizza il messaggio
8 euro? ? ?

Io ho pagato ben 50 per 250 ml! ! !
Ho controllato rapidamente in qualche negozio on-line e il prezzo dei brunitori è molto vario (quello di una nota marca di armi lo vendono a 9 euro per 18 ml)
Penso che, come per ogni cosa, ci siano prodotti di qualità diverse e con prezzi diversi, l'importante è pagare il giusto per ciò che si acquista e più in generale acquistare possibilmente i prodotti, attrezzi, ecc. con le caratteristiche che ci sevono veramente.
__________________
Simone
----------------------------------------------------------------------------------
L'esperienza è il peggior tipo di insegnante. Prima ti fa l'esame e poi ti spiega la lezione

Ultima modifica di Somis; 07-05-11 a 01:26 PM
Somis non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-05-11, 02:44 PM   #30
Utente
 
L'avatar di corsaro1750
 
Registrato dal: Sep 2009
residenza: TREVISO
Messaggi: 421
corsaro1750 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Somis Visualizza il messaggio
Ho controllato rapidamente in qualche negozio on-line e il prezzo dei brunitori è molto vario (quello di una nota marca di armi lo vendono a 9 euro per 18 ml)
Penso che, come per ogni cosa, ci siano prodotti di qualità diverse e con prezzi diversi, l'importante è pagare il giusto per ciò che si acquista e più in generale acquistare possibilmente i prodotti, attrezzi, ecc. con le caratteristiche che ci sevono veramente.
dai somis non e' mica reato dire la marca!!!
ti riferisci al beretta suppongo!!!
__________________
Baleniera inglese Syrene.....questa e' l' Acheron della repubblica Francese.....non avete possibilità...di scampo, voi siete stati avvertiti.....mettetevi in riparo....fermatevi o vi distruggeremo, è l'ultimo avvertimento, fermatevi o vi distruggeremo
corsaro1750 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Stucco liquido o no?!?! skotty81 Statico - Kits, Info e Varie 8 18-10-10 08:42 AM
Contenitori liquido freni & varie caronte11 Statico - Kits, Info e Varie 6 30-09-10 07:17 PM
Bruniture e ossidazioni freon Statico Trucchi e Guide 14 16-08-09 01:39 PM
[materiali] Stucco liquido bullroad Statico - Kits, Info e Varie 22 13-08-06 09:52 PM
[Consiglio]Bruniture su scarichi neri michele147 Statico - Kits, Info e Varie 2 05-12-05 11:23 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 05:56 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play