Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Navi & Velieri > Modelli Terminati
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 13-11-16, 05:23 PM   #151
Utente
 
L'avatar di luponero59
 
Registrato dal: Nov 2011
residenza: Vicchio - FI
Messaggi: 451
luponero59 inizia ad ingranare.
predefinito

Realizzato la scala ho ripreso con gli scudi, ho letto che la scelta effettuata per la realizzazione dei diversi tipi di scudo era condizionata maggiormente da due condizioni, la forza fisica e la disponibilita economica,
il peso degli oplon oscillava dai 3/4 kg fino ai 18/20kg il costo era proporzionale al "peso" ovvero, quegli leggeri erano di vimini, costavano poco ma la caratteristica difensiva era minimale, quegli di metallo (rame e bronzo) avevano la piu' alta caratteristica difensiva, ma sia il costo di realizzazione e il peso non permettevano a tutti di averli, i piu' utilizzati erano quegli in legno, dal peso di 8/10 kg, erano affrescati con colori sgargianti, figure geometriche e mitologiche, la prima fascia era in rame o bronzo dava consistenza alla struttura, che era realizzata con dischi di legname (probabilmente ricavati dal taglio tronchi, con la parte centrale tagliata, delle ciambelle, insomma, che venivano sovrapposti sempre con un diametro minore in seguito i bordi sporgenti, venivano limati, rastremati sia esternamente che internamente (non avevano il tornio), fino ad ottenere la forma caratteristica,
io per realizzarli ho scaricato le immagini di oplon ritrovati in disegni murari con photoshop li ho portati nella misura che maggiormente utilizzavano le formazioni "pesanti",oplon con un diametro che oscillava da 90/120 cm, finemente decorati, nello stile etrusco, ho realizzato con tavolette gli oplon in due tipi diversi adornando il bordo sia in rame chiodato e in colore classico (nero,rosso e azzurro),
a seguito riporto qualche immagine relativa alla realizzazione,
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-img_0384_1.jpg
una innovavione, che farà dello scudo un arma pesante, è il diverso posizionamento dal "bracciale di tenuta" e maniglia, il bracciale viene spostato al centro la maniglia quasi sul bordo , questo permettera di scaricare il peso dello scudo sul braccio anzichè sul polso permettento di utilizzare lo scudo per colpire gli avversari, i villanoviani utilizzavano lo scudo in maniera opposta,(maniglia centrale e bracciale sul bordo) molto probabilmente il peso scaricato sul polso non permetteva l' agilità e la velocità di utilizzo come faranno in seguito gli etruschi,
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-img_0385_1.jpg
ho modificato lo scudo in piombo, riportando dei disegni geometrici (come in uno scudo ritrovato in una tomba a Volterra) e trasformandolo con la polvere in rame, che in seguito tratterò per farlo sembrare arsenicato (metodo di lavorazione etrusco)
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-img_0387_1.jpg,
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-img_0389_1.jpg
la "collezione" di oplon, terminata la lavorazione
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-img_0386_1.jpg
gli ho piazzati sull' imbarcazione come mettevano per la "parata",
ma non so se gli lascero' "a vista"
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-img_0392_1.jpg,
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-img_0396_1.jpg
(tanto tempo fà un grande del modellismo (Mugniai) diceva di fare attenzione a trasformare un modello in un " bel balocco..." ma questa è un altra storia)
i vostri pareri in merito, sono graditi!

a prossimi aggiornamenti

luponero
luponero59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-11-16, 06:29 PM   #152
Utente
 
Registrato dal: Oct 2015
residenza: Roma
Messaggi: 819
Shackleton è un newbie...
predefinito

Ciao Lupo, personalmente non li toglierei, il fatto che diano colore non rende assolutamente "balocco" questo modello. Dietro ad essi hai svolto un lodevole lavoro di ricerca ed attendibilità storica, quindi se cosi era perché sminuire il lavoro...ne piu ne meno di cannoni o quanto altro. A te ovviamente la scelta finale 😉

Inviato con il mio P01T_1 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Shackleton non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-11-16, 06:38 PM   #153
Utente
 
L'avatar di franco55
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: Caltanissetta
Messaggi: 343
franco55 è un newbie...
predefinito

Ciao luponero.
Secondo me mettere questi piccoli lavori di alta artigianalità danno un valore aggiunto al tuo fantastico e bellissimo modello, e non direi proprio che con questi particolari aggiunti diventi un balocco.

Un saluto e complimenti ancora per il tuo meraviglioso modello.
Ciao
franco55 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-11-16, 07:21 PM   #154
Utente
 
L'avatar di luponero59
 
Registrato dal: Nov 2011
residenza: Vicchio - FI
Messaggi: 451
luponero59 inizia ad ingranare.
predefinito

Grazie, amici,
delle vostre indicazioni e consigli
me terro' sicuramente di conto.
luponero59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-11-16, 07:32 PM   #155
Utente
 
L'avatar di El Draque
 
Registrato dal: Oct 2016
Messaggi: 216
El Draque è un newbie...
predefinito

Complimenti per il bellissimo lavoro, a me piacciono gli scudi sulla nave però in alternativa potresti non incollarli così se ti stufi puoi toglierli anche perchè c'è sempre tempo per incollarli dopo.
El Draque non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-11-16, 07:59 PM   #156
Utente
 
L'avatar di luponero59
 
Registrato dal: Nov 2011
residenza: Vicchio - FI
Messaggi: 451
luponero59 inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao "El",
per adesso sono semplicemente "appoggiati" con il bracciale sul montante della balaustra, eventualmente fare una staffa con il filo di rame che passa sia dalla maniglia al bracciale per formare una staffa con gancio per fermarli sulla balaustra (in po' piu' bassi di come sono adesso) venivano posati cosi, sia in parata e a difesa dei rematori.

a presto
luponero59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-11-16, 10:20 PM   #157
Utente Senior
 
L'avatar di felipe.max
 
Registrato dal: Mar 2010
residenza: Taranto
Messaggi: 1,042
felipe.max è un newbie...
predefinito

A me piacciono molto ( o mi garbano,come si usa dire in Toscana.. ),io li lascerei.Dirò una cavolata,ma mi ricorda le navi vichinghe,mi sembra che loro esponessero gli scudi.

Inviato con il mio SM-T585 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
felipe.max non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-11-16, 11:38 PM   #158
Utente Senior
 
L'avatar di eugi
 
Registrato dal: Jan 2016
Messaggi: 1,139
eugi è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da luponero59 Visualizza il messaggio
"e siamo andati avanti !!!"
l'inserimento dei remi con le manichette e la stroppatura è andato avanti,
un giorno di "lavoro"
Allegato 259688
mentre allestivo il ponte con i vari elementi, ho realizzato uno scudo in piombo,
Allegato 259689
la realizzazione dello scudo mi ha stimolato ad approfondire la conoscenza di questo elemento fondamentale nell' equippaggiamento delle formazioni armate, soprattutto di quelle "pesanti", molte delle armi etrusche derivano dall' armamento dei villanoviani, gli etruschi nè modificheranno le caratteristiche delle armi e armature con una maggiore perfezione nella realizzazione di ormamenti e arriccheranno notevolmente le "forme" per renderle piu' micidiali, uno degli elementi piu' ornati e tecnologicamente evoluto è lo scudo pesante, l'oplon o scudo cavo, di origine greca, sarà uno degli scudi maggiormente utilizzato dagli etruschi, in piu' versioni costruttive, metallo , legno e in "vimini",
comunque dopo aver scaricato del materiale o iniziato a realizzarne qualcuno,
Allegato 259690, Allegato 259691
il legno utilizzato è un essenza morbida nè ho un paio di tavolette di 4 mm,
ho tagliato dei dischi ed ho iniziato a lavorarlo, mentre stavo "...azzeggiando"
mi sono accorto di essermi dimenticato di un particolare molto importante della nave, ovvero la scala, utilizzata anche per gli abbordaggi, per cui ho abbandonato la costruzione degli scudi per realizzare la scala, legno utilizzato, ciliegio, non ho realizzato foto durante la fase lavorativa, ho collegato i "montanti" con un perno in legno ed ho praticato le asole per gli scalini, allego le foto finali, "quattro" (a parer mio si tratta di un particolare molto bello, anche dal punto di vista fotografico)
Allegato 259692,
Allegato 259693,
Allegato 259694,
Allegato 259695

alla prossima,

vado a pranzo !

luponero
Luponero un capolavoro...👏👏👏👏

Inviato con il mio SM-N9005 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
eugi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-11-16, 11:48 PM   #159
Utente
 
L'avatar di luponero59
 
Registrato dal: Nov 2011
residenza: Vicchio - FI
Messaggi: 451
luponero59 inizia ad ingranare.
predefinito

Hai perfettamente ragione Felipe, era caratteristica dei vichinghi adornare le navi con gli scudi, almeno come viene riportato nei numerosi modelli realizzati dei drakkar, oppure della nave di Oseberg e dei numerosi relitti trovati, ma sinceramente non so quanto questo sia poi reale o semplicemente una forzatura della realtà, sicuramente proteggere i vogatori dal lancio delle freccie era fondamentale, l' utilizzo degli scudi era necessario, la differenza sta nel fatto che i vichinghi, come conosciamo noi, come periodo si riferiscie all' epoca vichinga, periodo che va all' incirca dall' 800 al 1000 ,mentre gli etruschi sono di un periodo precedente, all' incirca 1500 anni prima, quello che è strano è che nel drakkar (e in molte altre imbarcazioni ) ci sono molte analogie con le navi etrusche/greche, molto probabilmente la "tecnologia" di queste imbarcazioni primitive era cosi' "evoluta" che reggerà per molti anni,,,
questo per dire che la storia della marineria del nostro paese è cosi ricca di storia, imbarcazioni e naviganti, che non teme confronti con nessun altra, ma sto divagando...
Oggi ho dedicato molto piu' tempo del normale a scrivere sul sito anche perchè ho terminato i lavori sulla nave etrusca, devo solo realizzare qualche complemento, ma non rientra in quegli che sono le caratteristiche dell' imbarcazione, devo solo realizzare la teca, in parte ho già sentito tra reperire le parti strutturali in rete e poi assemblarla oppure farmela fare, la differenza economica è minimale, ma questa riguarda un altra situazione, semmai il problema sarà posizionare la barca dal supporto di polistirolo al quello nuovo nella teca, ma vedremo poi,
l' unica cosa che mancava di fondamentale un particolare : gli "occhi apotropaici", decorazione che viene riportata in molte imbarcazioni del mediterraneo, la funzione "magica" di questi occhi è di allontanare gli influssi degli spiriti maligni, nella marineria e nella vita normale superstizioni e credenze erano e sono ancora oggi regole da rispettare, come fare le corna o toccate ferro rientrano nei riti apotropaici, che derivano da pratiche e usanze greche, difatti per farli mi sono "ispirato" ad una immagine relativa alla nave di Ulisse, realizzata su un vaso greco e su un libro "Atlante delle navi greche e romane"
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-palagiano_clip_image003.jpg_2035215021.jpg,
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-la-nave-di-ulisse-757678.jpg,
per ho riportato con il lapis la forma cercando di farli uguali ho fatto gli occhi, poi con i colori e pennello gli ho realizzati,(la pate finale dell' occhio è piu' etruscheggiante)
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-img_0393_1.jpg,
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-img_0394_1.jpg,
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-img_0395_1.jpg,
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-img_0400_1.jpg,
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-img_0402_1.jpg,
come dicevo la nave è finita , o quasi
dovrò solo realizzare la teca, in sintonia con i colori e lo stile etrusco,

a risentirci presto

luponero
luponero59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-11-16, 11:50 PM   #160
Utente
 
L'avatar di luponero59
 
Registrato dal: Nov 2011
residenza: Vicchio - FI
Messaggi: 451
luponero59 inizia ad ingranare.
predefinito

Grazie, Eugi

a risentirci e buonanotte
luponero59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-16, 07:17 AM   #161
Utente Senior
 
L'avatar di Azzio1973
 
Registrato dal: Mar 2015
Messaggi: 3,510
Azzio1973 ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

Devo ammettere che questo modello è' molto intrigante, tu lo hai realizzato in maniera eccellente.
Io sono rimasto qui in silenzio fino ad ora non avendo esperienza in questi modelli.
Ma ciò non toglie che la valutazione mia personale del tuo cantiere è' ottima!!!
Non ti nascondo che mi sia venuta la voglia di realizzare un modello così prima o poi.
Davvero ancora complimenti !!!
Azzio1973 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-16, 08:31 AM   #162
Utente
 
L'avatar di sumi
 
Registrato dal: Feb 2015
Messaggi: 860
sumi è un newbie...
predefinito

Gli scudi e tutto il resto sono incredibili ma sano immagini di carta?

Inviato con il mio SM-G900F - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
sumi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-16, 04:45 PM   #163
Utente
 
L'avatar di luponero59
 
Registrato dal: Nov 2011
residenza: Vicchio - FI
Messaggi: 451
luponero59 inizia ad ingranare.
predefinito

Sumi, le immagini dei decori sono state realizzate su carta, riportandole in scala 1/30, si tratta di immagini di armigeri con oplon, ritrovate nei vari siti archeologici, dopo avere realizzato lo scudo in legno, sono state riportate le immagini dei decori con la tecnica del découpage, in seguito dopo aver cristallizzato l' immagine centrale è stato realizzato il bordo con la polvere di bronzo (o con il colore acrilico) , sulla parte posteriore sono state riportate sia il bracciale e la maniglia, allego un immagine riportante gli scudi,
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-f0d14bce0b8e452fd54e88a5b4c2b9b0.jpg
anche se l' immagine, a parte il decoro e in parte la posa del bracciale e la maniglia, differisce dagli originali ritrovati nei siti, la concavità era realizzata utilizzando dei dischi dei tronco di albero sovrammessi (come ciambelle di diverso diametro) assottigliati in seguito, l' icona allegata si riferisce alla dotazione di un armigero villanoviano con scudo in bronzo, io ho cercato di realizzarne uno in "rame arsenicato" (quello in piombo, poi trattato con polvere e bitume)

a risentirci
Icone allegate
NAVE ETRUSCA del V-IV sec. a. C.-ed8ba7ed8d9d5be3142c000866b1276a.jpg  
luponero59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-16, 04:48 PM   #164
Utente
 
L'avatar di sumi
 
Registrato dal: Feb 2015
Messaggi: 860
sumi è un newbie...
predefinito

Grandioso

Inviato con il mio SM-G900F - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
sumi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-16, 05:37 PM   #165
Utente
 
L'avatar di El Draque
 
Registrato dal: Oct 2016
Messaggi: 216
El Draque è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da luponero59 Visualizza il messaggio
Sumi, le immagini dei decori sono state realizzate su carta, riportandole in scala 1/30, si tratta di immagini di armigeri con oplon, ritrovate nei vari siti archeologici, dopo avere realizzato lo scudo in legno, sono state riportate le immagini dei decori con la tecnica del découpage, in seguito dopo aver cristallizzato l' immagine centrale è stato realizzato il bordo con la polvere di bronzo (o con il colore acrilico) , sulla parte posteriore sono state riportate sia il bracciale e la maniglia, allego un immagine riportante gli scudi,
Allegato 259807
anche se l' immagine, a parte il decoro e in parte la posa del bracciale e la maniglia, differisce dagli originali ritrovati nei siti, la concavità era realizzata utilizzando dei dischi dei tronco di albero sovrammessi (come ciambelle di diverso diametro) assottigliati in seguito, l' icona allegata si riferisce alla dotazione di un armigero villanoviano con scudo in bronzo, io ho cercato di realizzarne uno in "rame arsenicato" (quello in piombo, poi trattato con polvere e bitume)

a risentirci

Troppo bello! a onor del vero ho pensato che fi..ta!
El Draque non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
che nave è?? Leonard Gale Navi e velieri Work in Progress 21 06-06-16 11:35 PM
[NAVE] Set invecchiamento nave Tamiya baron81 Statico - Kits, Info e Varie 7 14-10-13 10:28 AM
Help... Che nave è..... Help giuseppe73ct Navi e velieri Work in Progress 10 29-02-12 04:56 PM
Che nave e'? Tuvok Navi & Velieri 8 29-07-09 10:23 PM
Nave etrusca redhawk Storia e personaggi navali 4 07-10-08 09:49 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:00 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play