Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Statico > Statico Work in Progress
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 12-02-15, 10:44 AM   #1
Utente Senior
 
L'avatar di Officine Nadalini
 
Registrato dal: Sep 2014
Messaggi: 1,490
Officine Nadalini inizia ad ingranare.
predefinito [auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43

Buongiorno amici appassionati di modellismo.

Propongo il mio nuovo wip.

Si tratta della Lotus che corse nel 1978 e vinse il Campionato del Mondo con Mario Andretti.

Il kit è quello della Tameo Kits.

Cercherò di dettagliarlo il più possibile basandomi sulle foto della stessa vettura pubblicate sul sito di MHF, sulla dispensina che ho acquistato da Modeler Site, su altre foto trovate in rete nonché sull'ottimo lavoro recentemente concluso da Pagasus74.

[auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-1.jpg [auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-3.jpg [auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-4.jpg

A presto.

Massimo
Officine Nadalini non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-02-15, 10:52 AM   #2
Utente
 
L'avatar di contiguidi75
 
Registrato dal: Jun 2010
residenza: ponte a poppi (AR)
Messaggi: 914
contiguidi75 è un newbie...
predefinito

seguo con interesse
contiguidi75 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-02-15, 12:51 PM   #3
Utente Senior
 
L'avatar di monster4r
 
Registrato dal: Oct 2014
residenza: Felino
Messaggi: 1,488
monster4r inizia ad ingranare.
predefinito

Ti seguo, se servono foto ho qualcosa
monster4r non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-02-15, 02:00 PM   #4
Utente Senior
 
L'avatar di Officine Nadalini
 
Registrato dal: Sep 2014
Messaggi: 1,490
Officine Nadalini inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da contiguidi75 Visualizza il messaggio
seguo con interesse
Grazie mille!

Quote:
Originariamente inviata da monster4r Visualizza il messaggio
Ti seguo, se servono foto ho qualcosa
Per le foto dovrei essere a posto, ti ringrazio.

L'unico dubbio che ho ancora riguarda il cofano posteriore e mi spiego: nella pianificazione delle modifiche avevo in mente di separare la porzione di cofano posteriore - quello con l'alettone attaccato - dal resto della carrozzeria.
La difficoltà più grossa riguarda il taglio e una volta superata quella dovrò fare in modo che si possa agganciare al resto della carrozzeria.

[auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-22.jpg

Dalle foto e documentazione varie non ho ancora capito come agganciarlo in modo che abbia stabilità e non cada sotto il peso dell'alettone.

Vedremo.
Officine Nadalini non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-02-15, 11:40 AM   #5
Utente
 
Registrato dal: Jun 2012
Messaggi: 771
DinoC inizia ad ingranare.
predefinito

...sono in prima fila! Questo è sulla mia wish list
DinoC non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-02-15, 11:40 AM   #6
Utente Senior
 
L'avatar di Herman902
 
Registrato dal: Oct 2014
residenza: Provincia di Modena
Messaggi: 1,552
Herman902 inizia ad ingranare.
predefinito

non oso pensare al super dettaglio, questa è totalmente apribile... ti seguo! con grande interesse!
Herman902 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-02-15, 12:36 PM   #7
Utente Senior
 
L'avatar di Officine Nadalini
 
Registrato dal: Sep 2014
Messaggi: 1,490
Officine Nadalini inizia ad ingranare.
predefinito

Grazie DinoC e Herman!

Sono partito dal motore che è la parte della vettura che richiede più attenzione.

[auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-6.jpg

I componenti non sono molto dettagliati ed in particolare il cambio è un po’ “sintetizzato” nel senso che termina in modo tronco con la predisposizione per due fori dove – secondo le istruzioni – andrebbero collegati due tubicini per l’olio.

[auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-8.jpg [auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-9.jpg [auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-34.jpg

Come detto mi baserò sulle foto di MFH e quindi cercherò di replicare la parte terminale del cambio con tutti i condotti dell’olio come lo hanno fatto loro piuttosto che altre realizzazioni e repliche varie

[auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-cambio-mfh-1.jpg [auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-cambio.jpg

In particolare ho aggiunto vari particolari realizzati con scarti di fusioni dove andranno ad innestarsi i vari raccordi dei tubi dell’olio.

[auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-25.jpg [auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-26.jpg [auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-27.jpg [auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-29.jpg

Ho quindi creato i tubicini dell’olio con i relativi raccordi utilizzando segmenti di ago da 0,6 mm nei quali ho infilato un filo metallico rivestito da una guaina argentata e zigrinata (per simulare il tubicino della MFH) da 0,3 mm.

[auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-12.jpg [auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-13.jpg [auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-15.jpg [auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-33.jpg

Anche i terminali di scarico hanno avuto bisogno di un intervento per eliminare quella protuberanza che non ho visto in nessuna foto della vettura originale né tantomeno nei vari modelli.

[auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-foto-7.jpg

A presto per gli aggiornamenti
Officine Nadalini non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-02-15, 03:44 PM   #8
Utente Senior
 
L'avatar di sandro67
 
Registrato dal: Dec 2003
residenza: Bologna
Messaggi: 16,886
sandro67 diventerà qualcuno prima o dopo!sandro67 diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

riguardo alla scatola del cambio,so che la 79 adottò due versioni di "terminale" del cambio...e sono riprodotte nei kit Tamiya e Hasegawa in 1/20,distintamente.
Non ho mai approfondito a che versioni si riferiscono...
credo che bisogni solo stare attenti a non commettere un piccolo "errore storico"....
sandro67 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-02-15, 10:12 PM   #9
Utente
 
Registrato dal: Aug 2012
residenza: Liariis
Messaggi: 109
bic76 è un newbie...
predefinito

Questa l'ho fatta anch'io! Il mio primo modello aperto.. ti seguo con molto interesse! Vedo già che sei decisamente su un' altro livello rispetto alla mia realizzazione. .. le tubazioni del cambio sono veramente molto belle! Io mi sono scervellato parecchio per farli così senza riuscirci! I tuoi sono geniali! !!!!
bic76 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-02-15, 10:24 AM   #10
Utente Senior
 
L'avatar di Officine Nadalini
 
Registrato dal: Sep 2014
Messaggi: 1,490
Officine Nadalini inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da sandro67 Visualizza il messaggio
riguardo alla scatola del cambio,so che la 79 adottò due versioni di "terminale" del cambio...e sono riprodotte nei kit Tamiya e Hasegawa in 1/20,distintamente.
Non ho mai approfondito a che versioni si riferiscono...
credo che bisogni solo stare attenti a non commettere un piccolo "errore storico"....
Grazie Sandro!
Ho approfondito la questione.
Come detto ho acquistato il pdf di Modeler Site relativo alla Lotus 79 (se interessa lo scambio con le istruzioni della Ferrari T4 della Protar 1/12!!!).

Il modello si riferisce al kit di Tamiya e il modellista fa un introduzione sulla vettura in generale dicendo che la versione da lui realizzata è quella del Belgio (6^ gara della stagione) e poi aggiunge che successivamente la vettura è stata modificata nei radiatori con conseguente differenza negli sfoghi dell'aria nella parte superiore delle fiancate; altre differenze riguardano il rollbar diverso tra Andretti e Peterson.
Tamiya prevede nel suo kit tutte queste modifiche

Detto ciò il modellista ha fatto il cambio nel modo seguente.

[auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-cambio-tamiya.jpg

Ho cercato in rete qualcosa a proposito del kit di Hasegawa è ho accertato che si tratta della versione GP di Germania (11^ gara della stagione).
Dalle foto del cambio che ho trovato è effettivamente diverso da quello di Tamiya

[auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-cambio-hasegawa.jpg

Infine ho analizzato il kit di MFH; esistono due versioni: Versione A GP Svezia e Francia (la stessa del kit di Tameo 9^ gara della stagione) e versione B Austria/Olanda/Italia;
Se ho ben capito dalle istruzioni che sono pubblicate sul sito, la differenza tra le due versioni riguarda i radiatori e di conseguenza le fiancate ; non parla di differenze nel cambio.

Nel 1979 il retrotreno effettivamente cambiò sensibilmente con lo spostamento dei freni dal cambio ai portamozzi me quella è un'altra vettura.

Se tu possiedi altra documentazione ti prego di condividerla.

Penso di continuare con la versione di MFH che è la più bella e rifinita.

[auto] Lotus Ford type 79 (1978) - Tameo Kits - 1/43-cambio-mfh-1.jpg

A presto.
Officine Nadalini non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-02-15, 10:26 AM   #11
Utente Senior
 
L'avatar di Officine Nadalini
 
Registrato dal: Sep 2014
Messaggi: 1,490
Officine Nadalini inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da bic76 Visualizza il messaggio
Questa l'ho fatta anch'io! Il mio primo modello aperto.. ti seguo con molto interesse! Vedo già che sei decisamente su un' altro livello rispetto alla mia realizzazione. .. le tubazioni del cambio sono veramente molto belle! Io mi sono scervellato parecchio per farli così senza riuscirci! I tuoi sono geniali! !!!!
Grazie Bic.
I forum servono per condividere le idee e se le mie ti potranno essere utili in futuro sono ben contento.
Officine Nadalini non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-02-15, 11:23 AM   #12
cri
Utente
 
L'avatar di cri
 
Registrato dal: Sep 2003
residenza: Parma (Italy)
Messaggi: 216
cri è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Officine Nadalini Visualizza il messaggio
Grazie DinoC e Herman!
Ho quindi creato i tubicini dell’olio con i relativi raccordi utilizzando segmenti di ago da 0,6 mm nei quali ho infilato un filo metallico rivestito da una guaina argentata e zigrinata (per simulare il tubicino della MFH) da 0,3 mm.
Posso chiedere come tagli pezzi così corti dall'ago? usi un dremel, un seghetto a mano?

Grazie, seguo la costruzione con molta attenzione visto il lavoro notevole fatto sulla Williams
__________________
Il mio sito
cri non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-02-15, 11:41 AM   #13
Utente Senior
 
L'avatar di sandro67
 
Registrato dal: Dec 2003
residenza: Bologna
Messaggi: 16,886
sandro67 diventerà qualcuno prima o dopo!sandro67 diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

sapevo dei due rollbar(Andretti è piccoletto...Peterson era abbastanza alto,sopra la media..diciamo..) e delle pance laterali con sfoghi diversi.

riguardo il cambio,cerco a casa e ti dico...se scopro di più.
Tanto serve anche a me...imparare qualcosa...
ho sia il Tamiya che l'Hasegawa...da fare....
sandro67 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-02-15, 11:52 AM   #14
Utente Senior
 
L'avatar di Officine Nadalini
 
Registrato dal: Sep 2014
Messaggi: 1,490
Officine Nadalini inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da cri Visualizza il messaggio
Posso chiedere come tagli pezzi così corti dall'ago? usi un dremel, un seghetto a mano?

Grazie, seguo la costruzione con molta attenzione visto il lavoro notevole fatto sulla Williams
Grazie Cri.
Avevo spiegato la tecnica nel wip della Tyrrell 003 ma la ripeto qui copiando e incollando lo stesso tread


"ho preso un pezzo di fotoincisione e l'ho forata del diametro che mi interessa in questo caso 0,5 mm

su una tavoletta di legno ho fatto un foro dello stesso diametro e profondo la misura che mi serve tenendo conto anche dello spessore della fotoincisione



ho inserito l'ago nel foro della fotoincisione e poi l'ho inserito nel foro sulla tavoletta andando a fondo

infine ho tagliato l'ago con una moletta diamantata della Dremel a filo della fotoincisione




Spero di essere stato chiaro

A presto
Officine Nadalini non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-02-15, 12:04 PM   #15
Utente Senior
 
L'avatar di Officine Nadalini
 
Registrato dal: Sep 2014
Messaggi: 1,490
Officine Nadalini inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da sandro67 Visualizza il messaggio
sapevo dei due rollbar(Andretti è piccoletto...Peterson era abbastanza alto,sopra la media..diciamo..) e delle pance laterali con sfoghi diversi.

riguardo il cambio,cerco a casa e ti dico...se scopro di più.
Tanto serve anche a me...imparare qualcosa...
ho sia il Tamiya che l'Hasegawa...da fare....
Se ti può servire ti passo il pdf.

Ho guardato dei filmati della stagione 1978 (i DVD di Mondocorse) e per quello che si può vedere direi che il colore del cambio è più azzeccato quello di MFH (che potrebbe essere un metallic grey tipo Tamiya XF56) piuttosto che il nero semigloss che indica Tameo o Tamiya o Hasegawa.

A presto
Officine Nadalini non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
[Auto] Tyrrell Ford 011 GP Detroit 1983 Tameo 1/43 sepultura Statico Work in Progress 22 25-09-23 01:54 PM
[auto] Williams Honda FW11B - Tameo Kits - 1/43 Officine Nadalini Statico Work in Progress 108 08-02-15 10:21 AM
(Auto) Ferrari 312 T3 Canadian GP 1978 Tameo 1/43 dnracing Statico Work in Progress 24 20-01-11 06:52 PM
[AUTO]Lotus ford di zanardi marcor86 Statico Work in Progress 8 29-10-08 04:33 PM
(AUTO) Lotus Ford 72 Italian G.P. 1972 dnracing Statico Work in Progress 29 16-05-08 02:20 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 03:12 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play