Vecchio 21-11-23, 06:26 PM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: Jun 2023
Messaggi: 23
zer0Uno è un newbie...
predefinito Aggiornamento, più che consigli

Ciao a tutti. Innanzi tutto vi ringrazio perchè mi avete aiutato nella scelta del mio primo modello che, anche se ha dimostrato di essere davvero un modello entry level, mi ha comunque fatto appassionare ed è stato un ottimo modello sul quale impratichirmi a tutto tondo.

Adesso, non ho ancora deciso se tenere il modello 1/10 finto di Traxxas oppure venderlo... Però è una decina di giorni che mi è entrata nelle vene la voglia di esplorare la disciplina del drift.

Veniamo al punto: sono consapevole che sui piazzali piastrellati all'aperto l'enorme quantità di sporcizia che si solleva girando ridurrebbe male in breve tempo una trasmissione a cinghia, però vorrei chiedervi un paio di cose circa l'elettrico per la disciplina del drift. Ve le numero di seguito, non sono molte ed ovviamente... Vi sarò grado se risponderete:

1. Ho bisogno che mi confermate se nelle competizioni di questo tipo le trasmissioni AWD sono sempre più "fuori" dal regolamento, perchè nei miei interessi c'è quello di cimentarmi senza giroscopio con una trazione posteriore, però desidero acquistare un modello che potrò eventualmente usare in qualche gare e non sò quale delle due è più facile da portare in competizione;

2. Vorrei che spendeste un paio di parole per la scala: sono orientato sulle "classiche" 1/10 con l'idea di preferire le scocche da 190mm a quelle da 200mm... Però sò che a causa del COVID-19, si sono diffuse le più piccole 1/28: le mini-z Certamente sono due cose di natura diversa, ma dal vostro punto di vista è più facile far "nascere" qualcosa dove non c'è niente più vicino alle 1/10 oppure più vicino alle 1/28... Perchè quasi quasi, ci provo ad organizzare uno spazio dove girare e far girare anche altri, qui a La Spezia.

3. Sempre già orientato un pò sulle 1/10, sò che le marche più consigliate sono:
a. MST, con i suoi telai un pò costosi, ma sono del parere che spendere un pò più all'inizio, significhi soffrire i costi di meno in seguito. I suoi telai, non li conosco quasi per niente... Però magari c'è qualcosa che si aggira nuovo sui 200 euro;
b. Yokomo, con le varianti del suo yd2, dal prezzo se vogliamo intermedio, visto che la base sono circa 200 euro se non ho visto male;
c. 3Racing, con i "famosi" Sakura: spesso ho letto citati i d3 ed i d4, ma adesso sul sito è presente il d5: si tratta di evoluzioni del d3 oppure sono telai diversi? 3Racing ho visto che fa telai anche a meno di 200 euro.

Per quanto riguarda l'elettronica, credo di essere a posto... A meno che non esistano regole per le motorizzazioni. Tra l'altro, la ricevente che monto di FlySky sulla Ford Fiesta, dovrebbe avere il giroscopio integrato... Però, non sò come attivarlo. xD

Help me, help me!

Ultima modifica di zer0Uno; 21-11-23 a 06:28 PM Motivo: Piccoli errori di allineamento
zer0Uno non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-11-23, 10:47 PM   #2
Utente Senior
 
L'avatar di Litto97
 
Registrato dal: Feb 2016
residenza: Cabiate
Messaggi: 5,779
Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!
predefinito

Per il gyro sulla radio non so aiutarti ma averne uno ottimo, magari specifico per il drift, è la base per usare un 2wd ( non pensare di driftare senza neanche riusciresti a partire

Detto ciò, quel poco che ho fatto negli ultimi anni, l’ho fatto con mst che ha telai intorno ai 200€ per partire e si parla di kit ovviamente da assemblare

La d5 non c’entra nulla con la d3 che era una awd con motore a sbalzo anteriore o la d4 che era più simile per concetto ad un 2wd mid motor con la possibilità di avere la trazione integrale con un po’ di cs

Yokomo signor telaio se vuoi partire con molti upgrade se vuoi e l’unico che confronterei con mst per un low budget

Per usare i modelli direi 1/10 perché più facile trovare accessori e ricambi per personalizzarli e un po’ più belli essendo leggermente più grandi ( poi si possono mettere supporti scocca magnetici, luci varie, kit fumo……)
Le 1/28 sono molto molto limitate pure dalla suoerficie su cui le usi perciò servirebbe una bella colata unica di cemento su cui posare il fondo

Scocche: le 190mm si usano spesso, volentieri e senza problemi essendo le più comuni per l’elettrico 1/10 perciò ne troverai a decine se non centinaia diverse con budget molto differenti ( al massimo ruote con un po’ di offset oppure quelle regolabili )


Inviato dal mio iPhone utilizzando Forum
Litto97 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-11-23, 06:27 PM   #3
Utente Junior
 
Registrato dal: Jun 2023
Messaggi: 23
zer0Uno è un newbie...
predefinito

Ciao!

Grazie. Sul sito di 3Racing c'è questa offerta, ve la posto. Nel mentre continuoa a caercare qualcosa di MST oppure di Yokomo.

https://3racing.shop/collections/esc...40988077621406

Ho chiesto info per sapere se effettivamente ci sono telaio, giroscopio e servo per lo sterzo. Non sò capire però se è compatibile sia con le scocche da 200mm che con quelle da 190mm e (soprattutto) dove posso trovare gli adattatori calamitati per non bucare la carrozzeria (che devo ancora scegliere...).

Potete aiutarmi ancora?

Ultima modifica di zer0Uno; 22-11-23 a 07:48 PM
zer0Uno non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-12-23, 12:19 AM   #4
Utente Senior
 
L'avatar di saettamcqueen
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: ovunque ci sia abbastanza trazione
Messaggi: 1,950
saettamcqueen inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao,
il drift (rigorosamente 1/10) è nato 4x4, poi il desiderio di emulare anche visivamente quel che si fa nel drift "vero" ha portato al countersteer e poi al rwd.
Se hai la fortuna di trovarti con altri che driftano, trovi abbastanza facilmente tutte e 3 le tipologie.
MST è una marca modellistica specializzata nel produrre telai specifici per drift, altre sono ER (customizza Tamiya), D-Like, R31, Reve-D, OverDose e ce ne sono altre ancora.
Yokomo è invece una marca che ha capito con grande anticipo il mercato drift e ha cominciato anni fa anche lei a sfornare telai dedicati (iniziò con le DRB/DIB).
La 3R è arrivata un pò dopo ma ha modelli che sono abbastanza piaciuti.
Però tra MST o Yokomo e 3R la differenza nel tempo speso per trovare un assetto di mio gusto l'ho sempre trovata notevole.
Per le scocche non mi farei grossi problemi tra 190 e 200, basta lavorare con gli offset delle ruote. A livello di regolamento, le puoi usare tutte e due, l'unico vincolo è che riproducano modelli usati nel drift reale (e quindi repliche di modelli a trazione posteriore).
Queste marche di telai che ti ho citato fanno comunque tutte telai con larghezza ca 185mm.
Sull'elettronica, si trovano regolamenti che impongono un motore specifico (di solito il 10.5T) per gareggiare
Se desideri dedicarti al rwd il gyro è d'obbligo, riceventi con il gyro integrato ne uso anche io, lo regoli dalla trasmittente (deve avere almeno 3ch). Su altri modelli invece uso il gyro esterno.
ciao
__________________

DRIFT: rwd DEVIL RC / cs MST FS-01D
saettamcqueen non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Aggiornamento app totalwhite Segnalazioni e consigli allo staff 5 25-02-24 10:58 PM
Aggiornamento Staffy81 Droni - Multirotori 9 29-08-18 10:21 AM
Aggiornamento 1.06 gnanni GT5 23 24-02-11 04:56 PM
Aggiornamento mezzo Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 9 24-09-10 12:51 PM
ts-4n aggiornamento joker78 Thunder Tiger 5 16-10-08 08:11 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 08:03 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play