Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Automodelli a Scoppio > Automodelli a scoppio
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 14-11-07, 03:12 PM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2007
Messaggi: 17
ghigu  un newbie...
predefinito motori ad autoaccensione (diesel)

Ciao! Probabilmente se n' gia parlato da qualche parte ma non ho trovato nulla con la funzione cerca.... mi piacerebbe sapere di pi su questi micromotori da modellismo(quelli con la valvolina al posto della candela per intenderci),che a quanto pare sono ormai scomparsi.
Quali sono le caratteristiche principali?Che tipo di combustibile utilizzano e perch trovavano impiego principalmente negli aereo modelli?

Ho letto inoltre da qualche parte che esistono Kit per convertire i motori glow in diesel.Quali i vantaggi a parte una pi semplice messa in moto?
Grazie a chiunque voglia rispondere

ghigu non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-07, 06:26 PM   #2
Moderatore
 
L'avatar di TONYM73
 
Registrato dal: Jun 2007
residenza: Cagliari
Messaggi: 10,648
TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!
predefinito Re:motori ad autoaccensione (diesel)

In disuso oramai da tanti anni,i micromotori "diesel" offrivano indubbiamente alcuni vantaggi,primo fra tutti il ridotto consumo.Alimentati per lo pi non con il classico gasolio da autotrazione,ma con una miscela composta da kerosene (o petrolio),nitrito di amile,etere solforico e olio lubrificante,solitamente ricino.
In testa al posto della candela (e dell'iniettore) erano dotati di una sorta di torchio filettato,chiamato contropistone,che in base alla sua regolazione (svitamento o avvitamento nella testata),veniva regolato il rapporto di compressione in base al combustibile e ad altre variabili.
Sono stati abbandonati per le scarse prestazioni,anche se avevano una coppia esuberante,ma basso regime di massimi giri.

Bravo,bell'argomento,erano anni che non pensavo pi a questi gioiellini.Venivano usati per lo pi negli aeromodelli,per una questione di dimensioni,e perch l'aeromodellismo dinamico stato pioniere nello sviluppo della micromeccanica.Pensa che le prime applicazioni pare risalgano al 1951!
TONYM73 non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-07, 07:17 PM   #3
Utente Senior
 
L'avatar di babyfurious2
 
Registrato dal: Jan 2006
residenza: Carpi, Modena
Messaggi: 5,746
babyfurious2 diventer qualcuno prima o dopo!
predefinito Re:motori ad autoaccensione (diesel)

burke si nu spettacolo da leggere!
babyfurious2 non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-07, 07:23 PM   #4
Moderatore
 
L'avatar di TONYM73
 
Registrato dal: Jun 2007
residenza: Cagliari
Messaggi: 10,648
TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!
predefinito Re:motori ad autoaccensione (diesel)

Quote:
Luca-XB8TQ (14-11-2007 07:17 p.m.):
burke si nu spettacolo da leggere!
Thanks very much :-) ,quando si parla di certe "chicche",mi esalto ^_^ .
Peccato non riesca a trovare delle foto di quei motori,ne avevo qualcuna nell'hard disc,ma si persa nei meandri del pc
TONYM73 non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-07, 09:14 PM   #5
Utente
 
Registrato dal: Oct 2007
residenza: Carate Brianza
Messaggi: 120
kgirmi  un newbie...
predefinito Re:motori ad autoaccensione (diesel)

Grande BURKE...

...date un'occhiata a questo sito: http://digilander.libero.it/micromotori

UNO SPETTACCOLO!!!
kgirmi non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-07, 09:21 AM   #6
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2007
Messaggi: 17
ghigu  un newbie...
predefinito Re:motori ad autoaccensione (diesel)

Per quanto riguarda l'alimentazione con le dovute modifiche potevano funzionare anche a gasolio o addirittura olio vegetale.....su youtube ci sono diversi filmati a riguardo.

Date un occhiata qui,un truck equipaggiato con motore diesel:
http://www.youtube.com/watch?v=G4AGc44g41o
ghigu non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-07, 09:57 AM   #7
Moderatore
 
L'avatar di TONYM73
 
Registrato dal: Jun 2007
residenza: Cagliari
Messaggi: 10,648
TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!TONYM73  decisamente un grande!
predefinito Re:motori ad autoaccensione (diesel)

Scusa ho visto il filmato ma a parte il titolo,nulla mi lascia vedere che quel modello sia equipaggiato con microdiesel.Nessun dettaglio tecnico,nessuna inquadratura del motore,nessuna descrizione n immagine che mi mostri che si sta rifornendo con combustibile diverso dal nitro.
Il video resta quindi molto nebbioso ed aperto ad ogni interpretazione.Se ne trovi un altro pi veritiero,posta pure
TONYM73 non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-11-07, 01:47 PM   #8
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2007
Messaggi: 17
ghigu  un newbie...
predefinito Re:motori ad autoaccensione (diesel)

B il motore viene messo in moto senza usare la pila per la candela,poi certo hai ragione, difficile essere davvero sicuri che si tratti di un diesel..... certo per che se un glow piuttosto lento
ghigu non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-11-07, 09:59 PM   #9
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2007
Messaggi: 1
chevin  un newbie...
predefinito Re:motori ad autoaccensione (diesel)

Salve a tutti sono un uovo utente; questo un micromotore diesel;

http://dkd.net/clmodels/art/otmk3.jpg

mi permetto di aggiungere a quanto gi scritto che detti motori sono stati abbandonati anche a motivo delle notevoli difficolt di avviamento; era infatti molto difficoltosa la loro accensione specialmente a freddo; bisognava continuamente agire sulla vite che si vede in alto al centro della testa; avvitare e svitare fino a quando dopo i primi prrrr
.... prrrr.....prrrr non dava qualche accenno di accensione; quindi una volta partito e diventato caldo il motore si prestava a ripartire abbastanza facilmente per a volte si spegneva anche perch si svitava la ghiera di serraggio della vite montata a centro testata facendo quindi venire meno la compressione e di conseguenza lo scoppio.

Uno dei pochi vantaggi offerti era dovuto al fatto che non essendoci la candela questa non si bruciava e non si doveva quindi neanche cambiare; inoltre non serviva quindi l'accendicandela.

Altro vantaggio; i regimi di rotazione erano decisamente bassi e quindi garantivano una durata praticamente eterna del motore stesso.

ll modello del video probabilmente sar dotato di un accendicandela on board che altro non che una prolunga che prende corrente dal pacco pile dotata di un interruttore, azionabile manualmente, che stacca la corrente appena il motore si avviato; ad es. questo;

http://www.sabattinicars.com/f1.php
chevin non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-11-13, 11:37 PM   #10
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2013
Messaggi: 2
salvalombardo  un newbie...
predefinito auto del pilone

ciao.......sono in possesso di un vecchio modellino di auto del pilone........qualcuno mi saprebbe dire qualcosa in pi in merito ..........grazie
Icone allegate
motori ad autoaccensione (diesel)-008.jpg   motori ad autoaccensione (diesel)-009.jpg   motori ad autoaccensione (diesel)-006.jpg  

salvalombardo non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-11-13, 12:15 AM   #11
Utente Senior
 
L'avatar di bc71
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: siena
Messaggi: 1,845
bc71 emana un'aura potente attorno a se!bc71 emana un'aura potente attorno a se!bc71 emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da salvalombardo Visualizza il messaggio
ciao.......sono in possesso di un vecchio modellino di auto del pilone........qualcuno mi saprebbe dire qualcosa in pi in merito ..........grazie
che bel cimelio !!!!! probabilmente appartiene all inizi del modellismo e non credo ce ne sia molte in giro !!! sicuramente un super appassionato te la pagherebbe una fortuna peccato manca la marmitta !!
bc71 ora  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-11-13, 06:29 PM   #12
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2013
Messaggi: 2
salvalombardo  un newbie...
predefinito

la marmitta era assente.....dalle mie ricerche monta un motore diesel del 1949 ( g19 )..............mi piacerebbe sapere qualcosa di pi in merito al modellino.................in quale sezione del forum potrei aprire una discussione ???
salvalombardo non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-11-13, 06:44 PM   #13
Utente Senior
 
L'avatar di Toffy98
 
Registrato dal: Mar 2013
residenza: Cavriago (Reggio Emilia)
Messaggi: 1,989
Toffy98 diventer qualcuno prima o dopo!Toffy98 diventer qualcuno prima o dopo!
Invia un messaggio tremite Skype a Toffy98
predefinito

Che bel modello! Mi piacerebbe molto averne uno...
Da quello che so sono i primissimi modelli di auto a scoppio; venivano legate a un palo con un filo e fatte girare in tondo finch non finiva il combustibile

Dalle foto sembra in condizioni di conservazione buone ma bisognerebbe spenderci molto per farla tornare a funzionare...

Potresti aprire una discussione in automodelli a scoppio, abbastanza generica per poter "ospitare " una discussione del genere
__________________
Staticista e Dinamicista...MODELLISTA!
Edoardo
Toffy il mio soprannome
Toffy98 non  in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG attivo
il codice HTML disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:50 PM.


Chi Siamo | Pubblicit | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play