Vecchio 28-12-08, 10:46 PM   #1
Utente Junior
 
L'avatar di donald62
 
Registrato dal: Dec 2008
residenza: Cumiana (TO)
Messaggi: 69
donald62 è un newbie...
predefinito aiuto ad un neofita di aerografo

ho ripreso a cimentarmi con il modellismo statico dopo una 'breve' pausa di circa 25 (o forse 30) anni.
Mi sono comprato il mio bel compressore silair 15 con penna badger 100 (erano anni che sognavo di acquistare un aerografo).
Una volta facevo quasi solo militare ma adesso mi attirano di più le macchine: il primo modello nuova generazione è stata un porsche 956C scala 1/24.
Ho comperato diversi colori acrilici da provare e riassortito Humbrol (come in gioventù).
Alla fine la vettura l'ho colorata a spruzzo con l'humbrol 18, ma il risultato non mi ha pienamente soddisfatto... troppo ruggine e poca esperienza con l'aerografo (bella buccia d'arancia x intenderci e nn ho ancora trovato qualcuno che dalle mie parti mi venda carta seppia superiore a 1000...)
Tra i colori acquistati ho trovato dei colori acrilici della DEKA. Qualcuno li ha mai utilizzati per modellismo?
Le prove che ho fatto non mi hanno entusiasmato (i tamiya e i gunze mi sembrano meglio), ma non volevo scartarli a priori (i boccettini a pari costo hanno più del doppio del colore dei tamiya e sono più densi quindi maggiore resa). Ma prima di dedicare numerose sere a prove (e conseguenti puliture atrezzatura) volevo sapere se qualcuno li conosce e mi sa dare indicazioni.
TRa l'altro i colori tamiya e/o gunze, si trovano in barattoli più grandi di 10ml???



Ultima modifica di donald62; 28-12-08 a 11:24 PM
donald62 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-12-08, 08:21 AM   #2
Utente
 
L'avatar di cappy
 
Registrato dal: Mar 2007
residenza: Termoli
Messaggi: 451
cappy è un newbie...
Invia un messaggio tremite MSN a cappy
predefinito

non mi sembra mica tanto male....
Ciao bentornato
__________________
Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscenza...
Di tutta l'erba non fumate solo un fascio
cappy non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-12-08, 12:43 PM   #3
Utente Junior
 
L'avatar di donald62
 
Registrato dal: Dec 2008
residenza: Cumiana (TO)
Messaggi: 69
donald62 è un newbie...
predefinito

grazie... dal vivo la superficie non è ancora paragonabile a quelle verniciate su metallo (modelli in scala 1/24 tipo motorama x intenderci).
Ora ho iniziato una ARTA NSX 2005 Tamiya sempre 1/24, voglio cimentarmia fare l'effetto carbonio sul cofano posteriore e presa d'aria

Ultima modifica di donald62; 30-12-08 a 01:46 PM
donald62 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-01-09, 03:26 PM   #4
Utente Junior
 
L'avatar di donald62
 
Registrato dal: Dec 2008
residenza: Cumiana (TO)
Messaggi: 69
donald62 è un newbie...
predefinito

nessuno ha mai usato questi acrilici della DEKA ?

Il primer della Tamiya grigio, in barattolino di vetro si riesce a dare con l'aerografo ?
io l'ho allungato un po' con il thinner tamiya ma nonstante mi sembrasse abbastanza licquido mi ha intasato l'aerografo in un batter d'occhio
donald62 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-01-09, 03:43 PM   #5
Utente Senior
 
L'avatar di sandro67
 
Registrato dal: Dec 2003
residenza: Bologna
Messaggi: 16,886
sandro67 diventerà qualcuno prima o dopo!sandro67 diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

con l'aerografo ho più casini di te,di sicuro..Ma per il primer Tamiya,io lo darei direttamente con la bomboletta.E' finissimo,copre bene.E' un gran prodotto.E non intasi niente.
Se lo trovi,io uso il primer della Citadel,skull white,ad esempio.
E' di ottima qualità e il rapporto quantità/prezzo è maggiore.


La NSX Arta l'ho fatta anch'io.E' un gran bel modello,finito.
Che rosso userai?TS36 Tamiya?
O ti avventuri con l'aerografo?
sandro67 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-01-09, 10:59 PM   #6
Utente Junior
 
L'avatar di donald62
 
Registrato dal: Dec 2008
residenza: Cumiana (TO)
Messaggi: 69
donald62 è un newbie...
predefinito

ho comperato il ts36 ma volevo trasferire il colore in boccetta e darlo poi con l'aerografo. Ho timore che 'spari' troppo colore con le bombolette tamiya.
Il cofano l'ho quasi finito con l'aerografo. Ho trovato su un sito giappo, un 'collega' che ha fatto un 'mostro da quel modello ...
‚`‚q‚s‚` ‚m‚r‚w

Ultima modifica di donald62; 02-01-09 a 11:01 PM
donald62 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-01-09, 09:02 AM   #7
Utente Junior
 
L'avatar di donald62
 
Registrato dal: Dec 2008
residenza: Cumiana (TO)
Messaggi: 69
donald62 è un newbie...
predefinito

ho provato con il TS 36 dato ad aerografo... che dire non riesco a trovare un metodo per non avere l'effetto buccia d'arancia. Ho provato a variare la pressione del getto e la distanza... ma niente. solo alcuni particolari (tipo l'alettone) sono riusciti perfetti, ma la carrozzaria mi fa paingere... Pensare che il cofano bianco lucido (Gunze) è venuto perfetto... qual'è il trucco per utilizzare i colori tamiya serie TS ad aerografo?????
donald62 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-01-09, 10:22 AM   #8
Utente Senior
 
L'avatar di gionc
 
Registrato dal: Dec 2005
Messaggi: 10,310
gionc diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da donald62 Visualizza il messaggio
ho provato con il TS 36 dato ad aerografo... che dire non riesco a trovare un metodo per non avere l'effetto buccia d'arancia. Ho provato a variare la pressione del getto e la distanza... ma niente. solo alcuni particolari (tipo l'alettone) sono riusciti perfetti, ma la carrozzaria mi fa paingere... Pensare che il cofano bianco lucido (Gunze) è venuto perfetto... qual'è il trucco per utilizzare i colori tamiya serie TS ad aerografo?????

La buccia d'aranvia la puoi evitare solo con una vernice che "tiri", che catalizzi in fretta e che non si riduca per evaporazione del solvente: un bi-componente.
Non è un caso se Tamy fa un business dei suoi Polish/Carte.
I TS sono laquer sintetici (siml nitrosintetici ma il solvente sembra avere dentro più acetone che altro), asciugano fuori polvere in superficie in fretta ma continuano poi ad evaporare, creando altra orange peel: prova ne è che una wet coat a specchio il giorno dopo ha un leggero OP, se lo lucidi a specchio, giorni dopo lo ritrovi. Tà capì?

Bene, non ostante tutto puoi raggiungere un risultato a specchio anche con i TS ad aerografo, basta olio di gomito ed un sistema.
Io consiglio sempre il tutorial di Alex Kustov su Italianhorses.net, non te lo linko così ti fai un giro e ti guardi attorno. Se hai problemi con l'inglese ti s da una mano.

Coraggio
gionc non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-01-09, 10:25 AM   #9
Utente Senior
 
L'avatar di gionc
 
Registrato dal: Dec 2005
Messaggi: 10,310
gionc diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

PS, un altro mio amico americano, Andy aka MPWR su AF riesce ad evitare (quasi) l'OP con passate diluitissime, finissime, a bassa pressione, ma io credo faccia centinaia di passate con tempi geologici. Si può esser anche pratici: l'OP va carteggiata (non meno di 2000) se sbagli ripassata (angoli esposti), e poi ci sono decie di polish da provare nonchè le MicroMesh!
gionc non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-01-09, 12:24 PM   #10
Utente Junior
 
Registrato dal: Feb 2008
residenza: Carpiano City (MI)
Messaggi: 50
stebelloz27 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da donald62 Visualizza il messaggio
nessuno ha mai usato questi acrilici della DEKA ?

Il primer della Tamiya grigio, in barattolino di vetro si riesce a dare con l'aerografo ?
io l'ho allungato un po' con il thinner tamiya ma nonstante mi sembrasse abbastanza licquido mi ha intasato l'aerografo in un batter d'occhio
Ciao, io ho nel mio magazzino tre barattolini della Deka, comprati credo 10 anni fa, che hanno mantenuto le stesse caratterstiche. Non mi sembrano male, anche se i Tamiya sono migliori come resa finale. Tieni presente, però, che non li ho mai usati con l'aerografo. Secondo me sono anche meno ostici dei Tamy, però è meglio che ti rispondano gli esperti dello statico.
__________________
Ducatista...per sempre
stebelloz27 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-01-09, 12:28 PM   #11
Utente
 
Registrato dal: Feb 2005
Messaggi: 673
icemankimi è un newbie...
predefinito

vado un pelino OT:

la carta grana 2000 che "misura" ha ?

mi spiego: ho comprato un set di carta da lappatura ad acqua (Astromodel Ultra Lap Set) in varie grane e materiali:

sono 5 fogli così composti:

1 foglio - ossido di alluminio - 1 micron
1 foglio - ossido di alluminio - 5 micron
1 foglio - "silicon carbide" - 1 micron
1 foglio - ossido di alluminio - 15 micron
1 foglio - ossido di alluminio - 30 micron

intanto ho 2 tipi di carta da 1 micron,ma quella "silicon carbide" sembra molto più ruvida.
ho provato ieri a partire dal 15 micron ma "raspa" parecchio e sono arrivato a intravedere il primer...insomma,ho fatto un troiaio!

vorrei capire come "tradurre" queste misure in grana (visto che la carta vetro l'ho sempre trattata in grana e non in micron)
icemankimi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-01-09, 12:31 PM   #12
Moderatore
 
L'avatar di decals
 
Registrato dal: Jul 2003
residenza: Torino (Italy)
Messaggi: 17,146
decals è una brava persona!decals è una brava persona!decals è una brava persona!decals è una brava persona!
Invia un messaggio tremite ICQ a decals
predefinito

senza cercare cose esotiche la carta seppia (quella nera per intenderci) con grana da 100 a 2500 si trova nei colorifici a prezzi economici.

Ciao ciao
__________________
Io sono "MODELFRIENDS" anche se compare "decals"

Mai discutere con uno stupido perchè ti porta al suo livello e ti batte d'esperienza
decals ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-01-09, 01:04 PM   #13
Utente
 
Registrato dal: Feb 2005
Messaggi: 673
icemankimi è un newbie...
predefinito

grazie model,ma sono riuscito a trovarla solo fino a 1600 (e ne avevano solo 1 foglio).

quella astromodel l'ho "vista e presa" dicendomi "vabbè,proverò"...
icemankimi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-01-09, 01:47 PM   #14
Utente Senior
 
L'avatar di gionc
 
Registrato dal: Dec 2005
Messaggi: 10,310
gionc diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da icemankimi Visualizza il messaggio
vado un pelino OT:

la carta grana 2000 che "misura" ha ?

mi spiego: ho comprato un set di carta da lappatura ad acqua (Astromodel Ultra Lap Set) in varie grane e materiali:

sono 5 fogli così composti:

1 foglio - ossido di alluminio - 1 micron
1 foglio - ossido di alluminio - 5 micron
1 foglio - "silicon carbide" - 1 micron
1 foglio - ossido di alluminio - 15 micron
1 foglio - ossido di alluminio - 30 micron

intanto ho 2 tipi di carta da 1 micron,ma quella "silicon carbide" sembra molto più ruvida.
ho provato ieri a partire dal 15 micron ma "raspa" parecchio e sono arrivato a intravedere il primer...insomma,ho fatto un troiaio!

vorrei capire come "tradurre" queste misure in grana (visto che la carta vetro l'ho sempre trattata in grana e non in micron)
Parecchio tempo fa avevo anch'io uno di quei sets, sono molto resistenti ed hanno un film di supporto tipo acetato, li rende impermeabili ma anche aggressisvi. Comunque su AF parecchio tempo fa eravamo riusciti a fare una conversione: il micron risultava qualcosa come grit 24.000, se non erro, a me sembra molto più grossolano di un grit 12.000 MicroMesh.
gionc non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-01-09, 01:52 PM   #15
Utente Senior
 
L'avatar di gionc
 
Registrato dal: Dec 2005
Messaggi: 10,310
gionc diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

Sbagliato, o ricordavo male, sempre se la tabella beccata googolando sia corretta (ma sembrerebbe autorevole dato il marchio) quindi il mciron sono approx. grit 7500

http://www.sisweb.com/micromesh/conversion.htm

A prescindere dai numeri, paragona la MM12K con un 2 micron... ecco da dove veniva il 24K: per me comunque "a dito" un MM12K è più fino del Al oxide Astro, entrambi a bagnato.
gionc non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Aiuto x neofita Ruzzolo Automodelli elettrici 2 20-11-08 07:56 PM
Aiuto x neofita Ruzzolo Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 0 07-11-08 11:58 AM
Aiuto per un neofita lymoh Automodelli elettrici 3 29-08-07 01:43 PM
Aiuto per neofita gohan Aeromodelli 2 29-03-06 08:58 PM
Un aiuto ad un neofita ltonini80 Automodelli a scoppio 1/10 Touring 10 13-03-06 05:55 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:35 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play