Vecchio 10-05-23, 10:49 AM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: May 2023
Messaggi: 13
Wario è un newbie...
predefinito JHC H8 Matador

Salve esperti modellisti, sto da poco ricominciando a muovermi nel mondo del modellismo dinamico a scoppio e volevo iniziare con un buggy semplice usato per non spendere molto... Che ne pensate del JHC H8 matador? Si trovano i pezzi di ricambio? Qualcuno ha informazioni? Non ho esigenza di prestazioni o devo fare gare (al momento) ma solo girare su sterrato e in qualche pista (off road) vicino casa.
Wario non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-05-23, 11:41 AM   #2
Utente Senior
 
L'avatar di Litto97
 
Registrato dal: Feb 2016
residenza: Cabiate
Messaggi: 5,755
Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!
predefinito

Se giri in pista ti serve un buon modello già di partenza
Prendere un modello sconosciuto come il tuo non serve a nulla se non avere problemi ad usarlo e a trovare i ricambi

Piuttosto aumenta il budget e prendi modelli un po’ più seri, che si sa esistono i ricambi e che hanno performance anche più portate ad un uso in pista
Modelli come un bmt 801 vanno benissimo, sono telai conosciuti ( sono gli ex hobao hyper vs ), prestazioni congrue al prezzo e molto più robusti
Litto97 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-05-23, 02:41 PM   #3
Utente Junior
 
Registrato dal: May 2023
Messaggi: 13
Wario è un newbie...
predefinito

Concordo con quello che dici, ma per reiniziare volevo prendere qualcosa di economico ma che mi permettesse di iniziare a fare qualche regolaggio. Purtroppo con il mio lavoro, non so quanto tempo potrò dedicare dato che è in divenire quindi potrei stare in zona per i prossimi 6 mesi come in trasferte continue per 2 anni. Anche per questo avevo fissato un budget di non più di 130€ (sull'usato ovviamente)
Considera che sono a zero sia per quanto riguarda la guida ma anche per tutta la parte meccanica/tecnica mi devo rimettere a studiare e capire (dato che è 15 anni che non ne tocco una e quello che sapevo, si scopriva per tentativi &#128513. In questo modo con qualcosa di economico starei anche più tranquillo nell'eventualità di rotture, sbagli, muri, grippate ecc ecc
Wario non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-05-23, 03:02 PM   #4
Utente Senior
 
L'avatar di Litto97
 
Registrato dal: Feb 2016
residenza: Cabiate
Messaggi: 5,755
Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Wario Visualizza il messaggio
Concordo con quello che dici, ma per reiniziare volevo prendere qualcosa di economico ma che mi permettesse di iniziare a fare qualche regolaggio. Purtroppo con il mio lavoro, non so quanto tempo potrò dedicare dato che è in divenire quindi potrei stare in zona per i prossimi 6 mesi come in trasferte continue per 2 anni. Anche per questo avevo fissato un budget di non più di 130€ (sull'usato ovviamente)

Considera che sono a zero sia per quanto riguarda la guida ma anche per tutta la parte meccanica/tecnica mi devo rimettere a studiare e capire (dato che è 15 anni che non ne tocco una e quello che sapevo, si scopriva per tentativi ). In questo modo con qualcosa di economico starei anche più tranquillo nell'eventualità di rotture, sbagli, muri, grippate ecc ecc


Il contrario
Un modello un po’ piu costoso e di marca è solitamente più distribuito a livello locale ma soprattutto sono più robusti

Modelli come quelli che hai scelto tu sono fragili, i ricambi non sai mai se li trovi ( e dove li trovi), le regolazioni neanche sanno cosa sono visto che di solito sono insensibili in modo assurdo e non ti assicurano nulla sul fatto di reimparare ad usarli visto che sono più le frustrazioni che le ore di uso

Meglio un modello a sto punto di medio livello che però abbia un distributore in Italia, che sia robusto e che per lo meno ti porti a capire come settarlo e fargli manutenzione
Litto97 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-05-23, 03:29 PM   #5
Utente Junior
 
Registrato dal: May 2023
Messaggi: 13
Wario è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Litto97 Visualizza il messaggio
Il contrario
Un modello un po’ piu costoso e di marca è solitamente più distribuito a livello locale ma soprattutto sono più robusti

Modelli come quelli che hai scelto tu sono fragili, i ricambi non sai mai se li trovi ( e dove li trovi), le regolazioni neanche sanno cosa sono visto che di solito sono insensibili in modo assurdo e non ti assicurano nulla sul fatto di reimparare ad usarli visto che sono più le frustrazioni che le ore di uso

Meglio un modello a sto punto di medio livello che però abbia un distributore in Italia, che sia robusto e che per lo meno ti porti a capire come settarlo e fargli manutenzione
Cosa mi consigli di cercare? Resterei sull'usato perché sul nuovo, anche per una rtr, le cifre sono dalle 300 a salire. Informandomi in questi giorni ho scoperto ad esempio che la TT è fallita, che non si trovano informazioni sulle RK e chissà quante altre cose sono cambiate negli ultimi 15 anni... L'impressione è che Comunque è diventato sempre più un settore di nicchia, che sembra sull'orlo dello spegnersi

Ultima modifica di Wario; 10-05-23 a 03:33 PM
Wario non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-05-23, 05:54 PM   #6
Utente Senior
 
L'avatar di Litto97
 
Registrato dal: Feb 2016
residenza: Cabiate
Messaggi: 5,755
Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!
predefinito

Sull’usato intorno ai 300€ trovi qualche kyosho, mugen, losi, sworkz, associated, X-ray…

Ma comunque per i costi di un 1/8 300€ sono di solo telaio
Poi ci sono gli accessori come accendicandela, nitro, pacchi batteria per il modello, eventuale cassetta di avviamento, attrezzi vari

Putroppo non è ( e non è mai stato) un hobby economico per nessuno
E chi andava sul risparmio in maniera abbastanza spinta ci ha sempre rimesso in soldi buttati o smettendo subito di praticarlo
Litto97 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-05-23, 06:40 PM   #7
Utente Junior
 
L'avatar di Aniopali
 
Registrato dal: Oct 2022
Messaggi: 94
Aniopali è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Wario Visualizza il messaggio
Cosa mi consigli di cercare? Resterei sull'usato perché sul nuovo, anche per una rtr, le cifre sono dalle 300 a salire. Informandomi in questi giorni ho scoperto ad esempio che la TT è fallita, che non si trovano informazioni sulle RK e chissà quante altre cose sono cambiate negli ultimi 15 anni... L'impressione è che Comunque è diventato sempre più un settore di nicchia, che sembra sull'orlo dello spegnersi
Sullo spegnersi non credo proprio... o perlomeno all'estero. In italia siamo messi un po' male ma questo è cosi in tanti hobby. In america (soprattutto) e altre nazioni come hobby è molto avanti e popolato da quello che leggo e vedo.

Comunque sia, anch'io concordo sul fatto che: spendere troppo poco non ha senso. Sull'usato a maggior ragione... nel senso: da quello che ho visto io: se spendi dai 300 euro in su ti puoi beccare anche bei Kit usati altrimenti solo macchine vecchine e mal trattate.
Aniopali non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-05-23, 09:43 PM   #8
Utente Junior
 
Registrato dal: May 2023
Messaggi: 13
Wario è un newbie...
predefinito

Si capisco il vostro punto di vista... Ma una cosa è spendere 120€, iniziare a fare i primi esperimenti, sbagliare, picchiare contro un muro, sbagliare... Ben altra è spendere il triplo e guidare con l'ansia che "la picchio" o "la grippo" se sbaglio la carburazione... Altra cosa è se non dovessi avere tempo e dovessi rivenderla... Se non la vendo ci perdo 100€ e amen... Diverso è se mi resta un bellissimo soprammobile da più di 300€... Infine onestamente se per iniziare si parla di queste cifre e devo comunque integrare fra radio, kit, motore ecc ecc ed arrivare a 6-700€, tanto vale che mi prendo un kart
Wario non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-05-23, 09:54 PM   #9
Utente Junior
 
L'avatar di Aniopali
 
Registrato dal: Oct 2022
Messaggi: 94
Aniopali è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Wario Visualizza il messaggio
Si capisco il vostro punto di vista... Ma una cosa è spendere 120€, iniziare a fare i primi esperimenti, sbagliare, picchiare contro un muro, sbagliare... Ben altra è spendere il triplo e guidare con l'ansia che "la picchio" o "la grippo" se sbaglio la carburazione... Altra cosa è se non dovessi avere tempo e dovessi rivenderla... Se non la vendo ci perdo 100€ e amen... Diverso è se mi resta un bellissimo soprammobile da più di 300€... Infine onestamente se per iniziare si parla di queste cifre e devo comunque integrare fra radio, kit, motore ecc ecc ed arrivare a 6-700€, tanto vale che mi prendo un kart
No. Se prendi una RTR tipo BMT 801 versione RTR hai: motore, radio, servi, ecc: tutto compreso.

Comunque sia, anch'io quando iniziai spesi il minimo... infatti presi una macchina a 100 euro che non mi fece divertire. L'auto aveva sempre problemi e il motore che c'era su era cosi morto che la carburazione era impossibile e spendere anche solo 20 euro di ricambi mi rodeva considerando il valore dell'auto. Al contrario: avere una macchina da 300/350 euro (nuova) già ti cambia molto e, a tutti gli effetti, li puoi imparare.

L'errore di spendere poco è un errore comune che si fa anche sugli strumenti. Non so quanti strumenti cinesi ho buttato prima di decidermi di comprare roba di qualità (es. banale: i caricabatteria da 20 euro... ne presi 3 [60 euro] e bruciati tutti in tempi record... ora finalmente ne ho spesi 130 ma ho un SkyRC che sembra un Pc e di qualità infinitamente superiore). Spesso si spendono più soldi cosi che prendendo subito qualcosa di qualità.

Ultima modifica di Aniopali; 10-05-23 a 09:59 PM
Aniopali non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-05-23, 10:31 PM   #10
Utente Senior
 
L'avatar di Litto97
 
Registrato dal: Feb 2016
residenza: Cabiate
Messaggi: 5,755
Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Wario Visualizza il messaggio
Si capisco il vostro punto di vista... Ma una cosa è spendere 120€, iniziare a fare i primi esperimenti, sbagliare, picchiare contro un muro, sbagliare... Ben altra è spendere il triplo e guidare con l'ansia che "la picchio" o "la grippo" se sbaglio la carburazione... Altra cosa è se non dovessi avere tempo e dovessi rivenderla... Se non la vendo ci perdo 100€ e amen... Diverso è se mi resta un bellissimo soprammobile da più di 300€... Infine onestamente se per iniziare si parla di queste cifre e devo comunque integrare fra radio, kit, motore ecc ecc ed arrivare a 6-700€, tanto vale che mi prendo un kart


È un errore che fanno in molti

Piuttosto che spendere molto mi prendo un kart che costa meno
1) sono 2 cose diverse
2) corri con un kart cinese a basso costo e fai la stessa cosa di un modello
3) sei più tempo ad aspettare i ricambi che girare

Se ti diciamo spendi un po’ di più non è perché non capiamo il tuo punto di vista ANZI vogliamo portarti sulla strada migliore

Te lo ripetiamo: quel modello da 300€ che hai detto tu all’inizio vale 300€ che per un 1/8 significa:
Design che se va bene ha 15 anni quindi capacità di un modello progettato 15 anni fa e dinamica di 15 anni fa
I ricambi li trovi su qualche sito cinese SE li trovi quindi tempi biblici di attesa per trovare qualcosa
300€ si materiali vuol dire alluminio non scadente di più e plastiche che durano da Natale a santo Stefano
Il motore sarà la cosa più economica che c’è e l’assemblaggio avrà il controllo qualità inesistente

Quindi meglio rischiare 300€ su un modello nuovo o rischiarne 400/450€ su un modello che sappiamo funziona bene, è robusto e onesto in ciò che ti da?

Meglio spendere 130€ su un usato magari con 50/60l alle spalle con un motore sconosciuto, magari telaio datato che non si sa da dove arriva oppure spendere di più per qualcosa usato ma tenuto bene?

È quello che vogliamo farti capire: spendere di più vuol dire che il mezzo lo puoi sfruttare come e quando vuoi ( nei limiti di un buggy) senza avere troppi pensieri perché i pezzi li trovi e arrivano subito
Il motore fa ciò che gli chiedi e lavorarci è bello
Litto97 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-05-23, 07:34 AM   #11
Utente Junior
 
Registrato dal: May 2023
Messaggi: 13
Wario è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Litto97 Visualizza il messaggio
È un errore che fanno in molti

Piuttosto che spendere molto mi prendo un kart che costa meno
1) sono 2 cose diverse
2) corri con un kart cinese a basso costo e fai la stessa cosa di un modello
3) sei più tempo ad aspettare i ricambi che girare

Se ti diciamo spendi un po’ di più non è perché non capiamo il tuo punto di vista ANZI vogliamo portarti sulla strada migliore

Te lo ripetiamo: quel modello da 300€ che hai detto tu all’inizio vale 300€ che per un 1/8 significa:
Design che se va bene ha 15 anni quindi capacità di un modello progettato 15 anni fa e dinamica di 15 anni fa
I ricambi li trovi su qualche sito cinese SE li trovi quindi tempi biblici di attesa per trovare qualcosa
300€ si materiali vuol dire alluminio non scadente di più e plastiche che durano da Natale a santo Stefano
Il motore sarà la cosa più economica che c’è e l’assemblaggio avrà il controllo qualità inesistente

Quindi meglio rischiare 300€ su un modello nuovo o rischiarne 400/450€ su un modello che sappiamo funziona bene, è robusto e onesto in ciò che ti da?

Meglio spendere 130€ su un usato magari con 50/60l alle spalle con un motore sconosciuto, magari telaio datato che non si sa da dove arriva oppure spendere di più per qualcosa usato ma tenuto bene?

È quello che vogliamo farti capire: spendere di più vuol dire che il mezzo lo puoi sfruttare come e quando vuoi ( nei limiti di un buggy) senza avere troppi pensieri perché i pezzi li trovi e arrivano subito
Il motore fa ciò che gli chiedi e lavorarci è bello
Ok quindi tralasciando la matador (che non si trova nulla) e tralasciando il budget da 150€ (che sono pochi) , che modelli mi consigliate di iniziare a cercare? Anzi apro un altro thread per tenere ordinato. Vi ringrazio delle informazioni fornitemi
Wario non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-05-23, 08:00 AM   #12
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2022
residenza: Latina
Messaggi: 69
pat0691 è un newbie...
predefinito

Anche una Kyosho Inferno Neo non e' male.
Con 300 euro ti prendi una macchina RTR molto diffusa e con ricambi a go-go.
E' vero che non sono 150 euro, ma se riesci a fare un piccolo sacrificio ti ritrovi una macchina seria.
pat0691 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-05-23, 09:54 AM   #13
Utente Junior
 
L'avatar di Aniopali
 
Registrato dal: Oct 2022
Messaggi: 94
Aniopali è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da pat0691 Visualizza il messaggio
Anche una Kyosho Inferno Neo non e' male.
Con 300 euro ti prendi una macchina RTR molto diffusa e con ricambi a go-go.
E' vero che non sono 150 euro, ma se riesci a fare un piccolo sacrificio ti ritrovi una macchina seria.
Per me: le kyosho sono modelli fragili o perlomeno più fragili della concorrenza e comunque, se non erro, la Neo costa sui 400 euro. Anche l'hobbytech per quanto ho potuto provare e vedere: sono belle macchinine ma in termini di qualità hanno pezzi più "nascosti" davvero fragili.

Io consiglio sempre e comunque la BMT 801. Non perché ce l'ho io (ho avuto anche l'hobbytech e non la consiglierei) ma perché, ad oggi, è una RTR da 350 euro che non mi ha mai dato problemi a livello meccanico... ed ha preso di quelle botte e testate nella terra (dai salti in pista) che è meglio non ricordare

C'è un thread in questa sezione dove chiedo consigli sul cambiare o meno dei pezzi (grazie a Litto per avermi fatto rigiornare... sempre un grande)... giusto per far capire come in 2 anni non gli ho mai cambiato nulla e solo ora gli sto cambiando tutti i cuscinetti
Aniopali non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-05-23, 10:03 AM   #14
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2022
residenza: Latina
Messaggi: 69
pat0691 è un newbie...
predefinito

Paruamodel vende la Neo a 310 euro.
Per quanto riguarda la fragilita' della Neo non saprei.
Io ho una Inferno MP9e Evo V2 elettrica e non mi sembra cosi' fragile. Non conosco per' i modelli nitro
pat0691 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-05-23, 10:57 AM   #15
Utente Junior
 
L'avatar di Aniopali
 
Registrato dal: Oct 2022
Messaggi: 94
Aniopali è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da pat0691 Visualizza il messaggio
Paruamodel vende la Neo a 310 euro.
Per quanto riguarda la fragilita' della Neo non saprei.
Io ho una Inferno MP9e Evo V2 elettrica e non mi sembra cosi' fragile. Non conosco per' i modelli nitro
Ti posso chiedere link o il nome completo? Io vedo che su paruamodel la Neo RTR 3.0 Nitro costa, scontata: 439 euro
Aniopali non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Nuova faor matador Giak1991 Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 0 05-05-14 12:47 PM
Nuova faor matador 1/8 Giak1991 Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 2 02-03-13 01:03 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 05:20 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play