Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Tecniche modellistiche navali > Kit commerciali e piani costruttivi
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 03-10-10, 06:30 PM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: Oct 2010
Messaggi: 2
gunny74 è un newbie...
predefinito Rilevamento misure da piano di costruzione

Buonpomeriggio a tutti, come potete vedere sono nuovo del forum, nessuno di voi sa spiegarmi come leggere e decifrare i piani di costruzione per rilevare le ordinate? Ho un piano riesumato da alcune fotocopie che avevo in casa, ma proprio non riesco a capire da dove cominciare.......premetto che ho usato la funzione "cerca" ma con scarso risultato, vi ringrazio dell'aiuto
gunny74 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-10-10, 06:56 PM   #2
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,673
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Benvenuto!

Innanzitutto.... di che modello si tratta? Magari sapere la nave può aiutare ed aiutarti ....!!!!

Per quanto riguarda i disegni, dovresti avere, quantomeno:
1) piano delle ordinate
2) vista laterale, di prua, di poppa e sezioni
3) vista in pianta (dall'alto)
Se i piani sono fatti benino, dovresti avere anche:
4) piano delle linee d'acqua
5) piano velico

Il piano delle ordinate mostra una sull'altra le semi-ordinate della nave (è come se la nave venisse tagliata a "fette verticali"), ma in questa maniera: a destra trovi tutte quelle da centro nave a prua, a sinistra trovi invece quelle da centro nave a poppa. L'unica ordinata che vedi "intera" è, appunto, quella di centro nave. Per ricavare le ordinate, dunque, devi ricalcare ogni "metà" e ribaltarla specularmente sull'altro lato; in questo modo avrai l' "intero".

Dalla sezione longitudinale ricavi la falsa chiglia. I punti di incastro delle ordinate sono indicati da un numero; lo stesso numero che identifica le ordinate.

Per gli incastri: la larghezza è pari allo spessore del legno che userai, mentre la profondità (di solito divisa equamente tra incastro di ordinata ed incastro di chiglia) è ricavabile dal piano delle ordinate. fai attenzione perchè un errore nel calcolo della profondità è difficilmente rimediabile.

Eventuali dubbi sulle misure ed eventuali ordinate "aggiuntive" rispetto a quelle fornite di "default" li pui chiarire/ricavare dal piano delle linee d'acqua, se ve l'hai: questo piano è il disegno dell'insieme delle curve che delimitano i profili delle sezioni orizzontali dello scafo (è come se lo scafo venisse tagliato a "fette orizzontali").

Trink
__________________


Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze (James Russell Lowell)
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-10-10, 07:12 PM   #3
Utente Junior
 
Registrato dal: Oct 2010
Messaggi: 2
gunny74 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da trinchetto Visualizza il messaggio
Benvenuto!

Innanzitutto.... di che modello si tratta? Magari sapere la nave può aiutare ed aiutarti ....!!!!

Per quanto riguarda i disegni, dovresti avere, quantomeno:
1) piano delle ordinate
2) vista laterale, di prua, di poppa e sezioni
3) vista in pianta (dall'alto)
Se i piani sono fatti benino, dovresti avere anche:
4) piano delle linee d'acqua
5) piano velico

Il piano delle ordinate mostra una sull'altra le semi-ordinate della nave (è come se la nave venisse tagliata a "fette verticali"), ma in questa maniera: a destra trovi tutte quelle da centro nave a prua, a sinistra trovi invece quelle da centro nave a poppa. L'unica ordinata che vedi "intera" è, appunto, quella di centro nave. Per ricavare le ordinate, dunque, devi ricalcare ogni "metà" e ribaltarla specularmente sull'altro lato; in questo modo avrai l' "intero".

Dalla sezione longitudinale ricavi la falsa chiglia. I punti di incastro delle ordinate sono indicati da un numero; lo stesso numero che identifica le ordinate.

Per gli incastri: la larghezza è pari allo spessore del legno che userai, mentre la profondità (di solito divisa equamente tra incastro di ordinata ed incastro di chiglia) è ricavabile dal piano delle ordinate. fai attenzione perchè un errore nel calcolo della profondità è difficilmente rimediabile.

Eventuali dubbi sulle misure ed eventuali ordinate "aggiuntive" rispetto a quelle fornite di "default" li pui chiarire/ricavare dal piano delle linee d'acqua, se ve l'hai: questo piano è il disegno dell'insieme delle curve che delimitano i profili delle sezioni orizzontali dello scafo (è come se lo scafo venisse tagliato a "fette orizzontali").

Trink
...il modello è la myflower, e come dici te, ho tutte queste sezioni, una cosa non riesco a capire, quando traccio le ordinate, ho solamente segnato il lato sinistro, quindi devo riportarla sul lato destro o sbaglio?
gunny74 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-10-10, 09:39 PM   #4
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,673
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

si, devi riportare anche sul lato destro (.....o sul sinistro, per le ordinate anteriori....). Devi segnare e riportare anche l'incastro alla base dell'ordinata, che dovrà corrispondere all'incastro che devi segnare e riportare sulla chiglia; la profondità degli incastri dovrà essere tale da collocare il profilo dell'ordinata esattamente all'altezza che questa ha sul piano delle ordinate.

Trink
__________________


Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze (James Russell Lowell)
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-12-10, 10:45 AM   #5
Utente Junior
 
Registrato dal: Oct 2009
residenza: torre annunziata
Messaggi: 35
medieval è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da trinchetto Visualizza il messaggio
Benvenuto!

Innanzitutto.... di che modello si tratta? Magari sapere la nave può aiutare ed aiutarti ....!!!!

Per quanto riguarda i disegni, dovresti avere, quantomeno:
1) piano delle ordinate
2) vista laterale, di prua, di poppa e sezioni
3) vista in pianta (dall'alto)
Se i piani sono fatti benino, dovresti avere anche:
4) piano delle linee d'acqua
5) piano velico

Il piano delle ordinate mostra una sull'altra le semi-ordinate della nave (è come se la nave venisse tagliata a "fette verticali"), ma in questa maniera: a destra trovi tutte quelle da centro nave a prua, a sinistra trovi invece quelle da centro nave a poppa. L'unica ordinata che vedi "intera" è, appunto, quella di centro nave. Per ricavare le ordinate, dunque, devi ricalcare ogni "metà" e ribaltarla specularmente sull'altro lato; in questo modo avrai l' "intero".

Dalla sezione longitudinale ricavi la falsa chiglia. I punti di incastro delle ordinate sono indicati da un numero; lo stesso numero che identifica le ordinate.

Per gli incastri: la larghezza è pari allo spessore del legno che userai, mentre la profondità (di solito divisa equamente tra incastro di ordinata ed incastro di chiglia) è ricavabile dal piano delle ordinate. fai attenzione perchè un errore nel calcolo della profondità è difficilmente rimediabile.

Eventuali dubbi sulle misure ed eventuali ordinate "aggiuntive" rispetto a quelle fornite di "default" li pui chiarire/ricavare dal piano delle linee d'acqua, se ve l'hai: questo piano è il disegno dell'insieme delle curve che delimitano i profili delle sezioni orizzontali dello scafo (è come se lo scafo venisse tagliato a "fette orizzontali").

Trink
salve,
volevo approfondire questo argomento.
avendo un disegno tratto dalla pagina di un libro ( in allegato vi è una scialuppa della uss constitution), come faccio a sviluppare il disegno e portarlo in scala 1:75?
come si fanno a portare in tale scala le varie sezione delle ordinate partendo da un disegno così piccolo? è possibile?
grazie
Icone allegate
Rilevamento misure da piano di costruzione-img024.jpg  
medieval non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-12-10, 04:52 PM   #6
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,673
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

i disegni sono completi. Per riportarli nella scala desiderata la via più breve è lavorare sul fattore di riduzione / ingrandimento. Bisogna ovviamente conoscere la scala di partenza (quella dei tuoi disegni), poi si applica la proporzione:

misura rilevata dai tuoi disegni : scala dei tuoi disegni = misura che vuoi ricavare : 1/75

Tradotto in una unica formula:

misura rilevata dai tuoi disegni x 1/75
----------------------------------- = misura che vuoi ricavare
scala dei tuoi disegni

Trink
__________________


Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze (James Russell Lowell)
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-12-10, 09:31 PM   #7
Utente Junior
 
Registrato dal: Oct 2009
residenza: torre annunziata
Messaggi: 35
medieval è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da trinchetto Visualizza il messaggio
i disegni sono completi. Per riportarli nella scala desiderata la via più breve è lavorare sul fattore di riduzione / ingrandimento. Bisogna ovviamente conoscere la scala di partenza (quella dei tuoi disegni), poi si applica la proporzione:

misura rilevata dai tuoi disegni : scala dei tuoi disegni = misura che vuoi ricavare : 1/75

Tradotto in una unica formula:

misura rilevata dai tuoi disegni x 1/75
----------------------------------- = misura che vuoi ricavare
scala dei tuoi disegni

Trink
salve,
ti ringrazio per la tua cortesia, ma purtroppo non mi è chiara la formula.
non ho capito come applicarla; quale è la "misura rilevata dai tuoi disegni".
quando parli dei miei disegni, ti riferisci a quelli del libro?
inoltre come faccio a riportare e disegnare nella scala desiderata la curva di un'ordinata?
medieval non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-12-10, 01:59 AM   #8
Utente
 
L'avatar di chicco73
 
Registrato dal: Oct 2010
Messaggi: 503
chicco73 inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao premetto che non sono un esperto, però forse ho capito il tuo problema. Devi vedere in che scala è il disegno che hai sul libro, ad esempio 1/100 vuol dire che ogni centimetro (1) corrisponde a 100 centimetri nella realtà (1 metro) se fosse 1/74 ogni centimetro corrisponde a 74 centimetri nella realtà, detto questo ricava le misure dei disegni che hai sul libro ed in base alla scala calcola quanto sarebbero le misure nella realtà, poi riduci di nuovo nella scala che ti interessa 1/75 cioè dividendo per 75 tutte la misure (per un lavoro più accurato usa tutte le misure in millimetri) in questo modo avrai il tuo modello nella scala che ti interessa.
Per disegnare le ordinate in scala giusta un paio di idee le ho però sono solo in linea teorica quindi per evitare di farti fare confusione è meglio che aspetti i più esperti con consigli migliori
__________________
E' il vento che soffia alle spalle a condurti verso la rotta, ma sei tu ad ammainare le vele e decidere quando fermarti !.!.!.!.!
chicco73 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-12-10, 08:21 AM   #9
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,673
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da medieval Visualizza il messaggio
salve,
ti ringrazio per la tua cortesia, ma purtroppo non mi è chiara la formula.
non ho capito come applicarla; quale è la "misura rilevata dai tuoi disegni".
quando parli dei miei disegni, ti riferisci a quelli del libro?
inoltre come faccio a riportare e disegnare nella scala desiderata la curva di un'ordinata?
Il primo passo che devi fare è individuare il fattore di scala dei tuoi disegni (= i disegni del libro che hai mostrato nel tuo messaggio). Da qualche parte dovrebbe essere indicato, e viene scritto in questo modo 1:100, oppure 1:75, oppure 1:50, oppure 1:40 ... e così via. I numeri stanno ad indicare, come ha scritto chicco, che 1 centimetro del disegno corrisponde rispettivamenter, nella realtà, a 100, 75, 50, oppure 40 centimetri.

A volte l'indicazione del fattore di scala viene data - invece che col numero - con una barretta graduata in un angolo del disegno. Potrebbe essere, nel tuo caso, quella barretta che compare in basso a destra della pagina che hai copiato e messo nel tuo messaggio ... che però ha una risoluzione grafica che non mi permette di dirti nulla di più preciso.

Individuato il fattore di scala, ti è possibile convertire direttamente le misure (con la proporzione che ho indicato nel messaggio precedente) oppure riprodurre i disegni nel diverso formato che desideri (seguendo le indicazioni di chicco).

Trink
__________________


Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze (James Russell Lowell)
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-12-10, 11:02 PM   #10
Utente Junior
 
Registrato dal: Oct 2009
residenza: torre annunziata
Messaggi: 35
medieval è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da trinchetto Visualizza il messaggio
Il primo passo che devi fare è individuare il fattore di scala dei tuoi disegni (= i disegni del libro che hai mostrato nel tuo messaggio). Da qualche parte dovrebbe essere indicato, e viene scritto in questo modo 1:100, oppure 1:75, oppure 1:50, oppure 1:40 ... e così via. I numeri stanno ad indicare, come ha scritto chicco, che 1 centimetro del disegno corrisponde rispettivamenter, nella realtà, a 100, 75, 50, oppure 40 centimetri.

A volte l'indicazione del fattore di scala viene data - invece che col numero - con una barretta graduata in un angolo del disegno. Potrebbe essere, nel tuo caso, quella barretta che compare in basso a destra della pagina che hai copiato e messo nel tuo messaggio ... che però ha una risoluzione grafica che non mi permette di dirti nulla di più preciso.

Individuato il fattore di scala, ti è possibile convertire direttamente le misure (con la proporzione che ho indicato nel messaggio precedente) oppure riprodurre i disegni nel diverso formato che desideri (seguendo le indicazioni di chicco).

Trink
salve,
ringrazio te e chicco per le spiegazioni che mi avete fornito.
colgo anche l'occasione per augurare a voi e agli amici del forum un felice natale.
medieval non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-12-10, 12:10 AM   #11
Utente
 
L'avatar di chicco73
 
Registrato dal: Oct 2010
Messaggi: 503
chicco73 inizia ad ingranare.
predefinito

Cntraccambio vivamente gli auguri
__________________
E' il vento che soffia alle spalle a condurti verso la rotta, ma sei tu ad ammainare le vele e decidere quando fermarti !.!.!.!.!
chicco73 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Piano di lavoro Argaard Statico - Kits, Info e Varie 10 08-04-10 12:45 PM
Un pò di misure per la 7.5 Ciuz Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 9 17-03-10 06:29 PM
misure toe kimmolo Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 19 05-04-09 03:51 PM
cerco piano di costruzione motoscafo oceano Barche radiocomandate 2 14-03-09 08:25 AM
HEL piano di coda a "v" homone Aeromodelli 4 03-07-03 10:30 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:53 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play