Forum Modellismo.net

Forum Modellismo.net (http://www.modellismo.net/forum/)
-   Automodelli elettrici: recensioni, trucchi e guide (http://www.modellismo.net/forum/automodelli-elettrici-recensioni-trucchi-e-guide/)
-   -   [Recensione] Caricabatterie Robbe Power Peak Twin EQ-BID 1000W (http://www.modellismo.net/forum/automodelli-elettrici-recensioni-trucchi-e-guide/103161-recensione-caricabatterie-robbe-power-peak-twin-eq-bid-1000w.html)

ZioMave 23-10-12 08:06 PM

[Recensione] Caricabatterie Robbe Power Peak Twin EQ-BID 1000W
 
14 allegato(i)
Ciao a tutti, eccomi qui con la mia prima recensione, che qualcuno già conosce per metà per motivi che non dico. (vero franci?:rovatfl:)


Vi parlo di un CB che, secondo me è incredibilmente potente e affidabile!
Lo posseggo da poco ma sono già riuscito a farmi un'idea delle sue capacità.

Buona lettura:winker:

DESCRIZIONE UFFICIALE:
Le due piste di ricarica di cui dispone l'apparecchio sono
indipendenti e regolabili individualmente. Durante il processo
di ricarica la schermata viene suddivisa, in modo da visualizzare
i dati relativi a entrambe le uscite. La schermata viene
visualizzata mediante un display blu, retroilluminato a 128
x 64 pixel.

Il menù è disponibile nelle seguenti lingue: tedesco, inglese o francese.
L’equalizzatore integrato bilancia automaticamente la tensione delle celle Litio già durante
la ricarica. La corrente dell'equalizzatore è di ca. 300 mA ed è sufficiente anche per batterie
di capacità superiore a 5 Ah.


CONTENUTO DELLA CONFEZIONE:
Nella confezione appena aperta si troverà un quasi assente imballaggio con all'interno:
Naturalmente il caricabatterie.
Due pinze per l'alimentazione.
Due prolunghe per le ciabattine del bilanciatore.
Tre tipi di ciabattine (TP, QP, JST XH) fino a 7s
Due BID chip
Un sensore temperatura
Il manuale (che nella foto manca perché non so dove sia finito:rovatfl:)

Ecco le foto:

http://www.modellismo.net/forum/atta...4&d=1351011992

http://www.modellismo.net/forum/atta...5&d=1351011992
Questi sono i cavi di potenza (CB->Batt) che ho saldato io con 10AWG.
Nella confezione non ci sono.
http://www.modellismo.net/forum/atta...6&d=1351011992
Qui voglio evidenziare come ho collegato il CB all'alimentazione (con due banana 4mm femmina)
http://www.modellismo.net/forum/atta...8&d=1351011992
Le mie bellissime batterie al piombo FIAMM di cui vado molto fiero:approve:.
Me le ha regalate il mio ex capo perché erano parte di un UPS assieme ad altre 7 uguali:D. 2 anni di vita e mantenute sempre cariche.. Direi perfette.. :winker:
http://www.modellismo.net/forum/atta...7&d=1351011992


PANORAMICA:

http://www.modellismo.net/forum/atta...9&d=1351014243

http://www.modellismo.net/forum/atta...0&d=1351014243

http://www.modellismo.net/forum/atta...2&d=1351014243

http://www.modellismo.net/forum/atta...1&d=1351014243

http://www.modellismo.net/forum/atta...3&d=1351014243
Connettori banana 4mm per l'alimentazione (il cavo è lungo 90cm)
http://www.modellismo.net/forum/atta...4&d=1351014243
Schermata dove si impostano i valori di alimentazione (ogni accensione)
http://www.modellismo.net/forum/atta...9&d=1351011992
Schermata di ricarica
http://www.modellismo.net/forum/atta...0&d=1351011992
Schermata visualizzazione dati
http://www.modellismo.net/forum/atta...1&d=1351011992




CARATTERISTICHE (UFFICIALI):

Tensione di alimentazione: da 11V a 28V DC, (12 V e/o 24 V batterie al piombo o tramite alimentatore. NOTA: non carica batterie auto!)

Numero massimo celle:
1-18 celle NC / NiMH
1-7 celle LiFe, LiIo, LiPo
1-12 celle Pb / piombo

Corrente di ricarica:da 0,1 a 20A (max. 500 Watt con 24 V; max. 250 W con 13,5 V per uscita)

Corrente di scarica:da 0,1 a 10A (max. 50 Watt per uscita)

Collegamento equalizzatore: per 1-7 celle LiFe, Lilo, LiPo

Tensione finale di scarica:
da 0,1 a 1,1 V per cella (batterie NC- / NiMH)
da 2,5 a 3,7 V per cella(batterie LiPo),
da 2,5 a 3,6 V (LiIo),
da 2,5 a 3,3 V (LiFe)
1,8 V per cella (batterie piombo)

Carica di mantenimento:da 0 a 500 mA, regolabile ad intervalli da 50 mA per volta (batterie NC / NiMH, C/20 con chip BID)

Corrente di bilanciamento: ca. 300 mA

Spegnimento:Batterie NC / NiMH: sistema digitale di spegnimento automatico Delta Peak

Sensibilità di spegnimento:
da 5 a 25 mV per cella (batterie NC)
da 3 a 15 mV per cella (batterie NiMH o ZERO peak)
Batterie litio/piombo: automatico,
procedura CC-CV(batterie LiPo 4,2 V, LiIo 4,1 V, LiFe 3,7 V, piombo 2,3 V/ cella)

Spegnimento in temperatura:da 10 a 65°C, regolabile a intervalli di 1°C per volta

Controllo della capacità:
da 10 a 150 %, regolabile a intervalli di 10 % (batterie NC / NiMH)
da 10 a 120 %, regolabile a intervalli di 10 % (batterie litio /piombo)

Limite di tempo: 20-300 min. / spento

TCS (Terminal CapacitySelection) Controllo della capacità: spegnimento/ termine notifica a 10- 100% di ricarica della batteria litio

Dimensioni: 170 x 175 x 60 mm

Peso: ca. 1220 g


DETTAGLI CARATTERISTICHE:

Due canali da 500 W(1kw totale):
Il punto di forza di questo caricabatterie è la comodità di avere due canali da 500W l'uno.
Infatti questi due possono essere usati in modo da poter caricare indipendentemente due pacchi batterie. Ad esempio caricare su un canale un pacco da 2s e all'altro canale un pacco lipo da 4s..

Sottolineo che se è alimentato a 13.5V il caricabatterie limita la potenza a 250W per canale


Tensione di alimentazione variabile da 11 a 28V:
Il caricabatterie può essere alimentato con una tensione molto variabile e questo porta vantaggio, ad esempio per quando si ha la necessità di caricare due lipo 4s 5000mAh, mi spiego.

Considerando che una lipo 4s deve avere una tensione di carica di 16v circa e che noi la vogliamo ricaricare a 3C (15A nel caso di 5000mAh) abbiamo bisogno di una potenza di 230-240W che l'alimentatore può fornire molto tranquillamente. Però noi ipotizziamo di caricarne due, una per canale.

Il problema risiede nell'alimentazione che se a 12V richiede tantissima corrente a causa del bisogno di un tensione più alta di alcuni volt; da 12V in entrata a 16V circa in uscita necessari per la ricarica delle lipo.
Arriviamo ad una potenza elevata che suddivisa in due canali è un nulla per il nostro mostro di caricabatterie.:asd:
Ma per la nostra fonte di energia e per i cavi di collegamento potrebbe essere un problema da non sottovalutare.

Possiamo risolvere questo problema alimentando il caricabatterie con una tensione piu alta. Ad esempio io ho utilizzato due batterie al piombo (FIAMM 12v 64Ah) in serie in modo che la tensioni si sommi (12v+12v=24v) ma anche un alimentatore a 24V 30A (750W) è perfetto.
In questo caso la tensione essendo alta rimedia al problema precedente perché la potenza che prima era tutta in corrente adesso è anche molta in tensione ciò fa in modo che la corrente sia molto minore (in questo caso raddoppiando la tensione la corrente dimezza a parità di potenza)

Alcuni si chiederanno il perché della necessità di abbassare la corrente, la motivazione è semplice:
La corrente crea per effetto Joule un riscaldamento del materiale conduttore (in questo caso il rame dei cavi e dei connettori)questo è da evitare assolutamente.
E' sconsigliato lavorare con alte correnti per motivazioni di sicurezza e 50A sono veramente da pazzi!(come mi sono capitati una volta:rovatfl::rovatfl:)

Altri invece si domanderanno ma che cavolo ha detto questo qui nelle ultime 15 righe?:D Posso dirvi che ho solo motivato e spiegato perché consiglio di alimentarlo con una tensione elevata (Sono sicuro che verra può aggiungere una spiegazione di tutto ciò molto più sintetizzata e facile da comprendere!:winker:)

Limitazione della potenza erogabile:
In caso di utilizzo di un alimentatore che non è sufficientemente potente per il caricabatterie e cioè limitato, ad esempio da 13.8V e 8A, si potrà impostare sul caricabatterie le caratteristiche dell'alimentatore in modo tale che non è possibile richiedere più potenza di quanta ne può fornire l'alimentatore. Questo per prolungare la vita dell'alimentatore e non creare problemi di carica dovuti a sotto alimentazione

Possibilità di ripartizione della corrente di alimentazione:
Questo è un valore che si imposta ad ogni accensione in base alle necessità e serve per ripartire la potenza dei due canali, ad esempio di fabbrica il caricatore presenta un settaggio di 70% per il primo canale e 30% per il secondo.
In modo che se voglio caricare una lipo 4s 5000mAh nel canale 1 ho a disposizione la maggior parte della potenza, cosi nel secondo posso caricare batterie più piccole che necessitano di meno potenza.
Io ho settato 50-50% perché ricarico sempre due batterie uguali (4s 5000mAh)
Naturalmente la percentuale fa riferimento alla potenza massima erogabile dall'alimentatore impostata precedentemente con il limitatore.


Monitoraggio di tensione singole celle, temperatura, resistenza pacco:
E' possibile monitorare questi parametri sia in fase di carica che solamente a pacco collegato al bilanciatore

BID chip:
Questo dispositivo permette di memorizzare i dati di una batteria in modo che ad ogni ricarica collegando anch'esso vengono importati nel CB i dati della batteria in questione. Inoltre dovrebbe memorizzare la "storia" della batteria. Personalmente lo trovo inutile e non molto pratico. Perchè i dati delle batterie rimangono comunque memorizzati e troverei comunque scomodo abbinare ad ogni batteria la sua memoria.

CONCLUSIONE:
Questo è un'ottimo CB da prendere in considerazione quando si hanno più pacchi da caricare in poco tempo mantenendo sempre un'altissima qualità.
Inoltre con le sue funzioni avanzate, la potenza totale di 1000W con corrente di carica fino a 20A per canale, si pone come uno dei migliori in termini di rapporto qualità/prezzo/prestazioni.

Spero sia utile a molti!:winker:

P.S. alimentatelo bene, se lo merita :D

Verra compralo! :winker::ROTFL:

verrazz0 23-10-12 08:13 PM

SBAV :D , si dai domani lo prendo , prendo anche i cavi a Y per il bilanciamento , ho sentito parlar molto bene di questo CB quindi non ho paura di toppare . Io poi le mie lipo le carico ad 1 C quindi con 20 A ci vado a nozze tranquillamente , anche se volevo guardare per avere i 24 V , ma ho chiesto consiglio a Sirio :beer:

one road one rc 23-10-12 08:14 PM

non so se l'hai detto(sto per finire il tempo giornaliero del computer:dissapprove:),non ho il tempo di leggerla tutta,ma quanto ti è costato????:beer:1000euro????:asd::rovatfl::D:D

ZioMave 23-10-12 08:19 PM

nono.. 200eurozz:winker: verra io l'ho preso da jonathan:looksisi3gy: comunque mandami in pm i connettori che ti prendi.. :)

one road one rc 23-10-12 08:21 PM

Quote:

Originariamente inviata da ZioMave (Messaggio 1060153)
nono.. 200eurozz:winker: verra io l'ho preso da jonathan:looksisi3gy: comunque mandami in pm i connettori che ti prendi.. :)

ah...mi sa che anche il mio amico si vuole prendere questo...:beer:

ZioMave 23-10-12 08:22 PM

è una bomba! verra perché solo a 1C?

franci98(2) 23-10-12 08:24 PM

Quote:

Originariamente inviata da ZioMave (Messaggio 1060156)
è una bomba! verra perché solo a 1C?

immagino per sicurezza :beer:
si, la recensione l'avevo letta un po' ma si vedeva che era incompleta :rovatfl:

verrazz0 23-10-12 08:24 PM

in 2 giorni spero di riuscire a storare 30 pacchi lipo , spero , vediamo :D

ryuk72 23-10-12 08:24 PM

aaaah questo è il famosissimo ff di ieri sera?:rovatfl::rovatfl:

ZioMave 23-10-12 08:29 PM

Quote:

Originariamente inviata da verrazz0 (Messaggio 1060159)
in 2 giorni spero di riuscire a storare 30 pacchi lipo , spero , vediamo :D

perché stoccaggio di massa? non vorrai fermarti per un po spero..:nono:

Quote:

Originariamente inviata da ryuk72 (Messaggio 1060160)
aaaah questo è il famosissimo ff di ieri sera?:rovatfl::rovatfl:

esatto :asd:

ryuk72 23-10-12 08:46 PM

ahaha :rovatfl::rovatfl::rovatfl:

verrazz0 23-10-12 08:55 PM

perché devo controllare delle lipo , e saranno una 30ina tra off - touring e aerei


Inviato da iPhone , errori di ortografia non sono imputabili a me :)

ZioMave 23-10-12 09:02 PM

ahh un check up.. fai bene :winker:

gabri500 23-10-12 09:22 PM

probabilmente sarà il mio regalo di natale:biggrinangel:
l'unica cosa che mi preoccupa un po sarà il costo dell'alimentatore...ma vedrò di farmelo o prenderlo alla fiera dell'elettronica:beer:

verrazz0 23-10-12 09:51 PM

io le lipo le carico ad 1 c , non voglio tirarci troppo anche perchè non so quanto siano buone le mie lipo :D


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:09 AM.