Discussione: Scelta batteria
Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 03-03-24, 07:20 PM   #7
Litto97
Utente Senior
 
L'avatar di Litto97
 
Registrato dal: Feb 2016
residenza: Cabiate
Messaggi: 5,779
Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Lukas_911 Visualizza il messaggio
Ciao a tutti sono un neofita e sono in procinto di acquistare un modello RTR per iniziare a smanettare un pochino.

Ho letto di tutto e di più sulle batterie LiPo quindi ho capito che i mAh sono "il serbatoio", il/i valori di "c" sono quelli di scarica costante e quella massima.



Attualmente sono interessato al nuovo Quantum2 MT.

Monta un brushless 3500 kV e un servo 80A.



Non so se ho capito bene ma da quello che ho letto /visto sul tubo la batteria deve garantire un valore si scarica costante maggiore del valore dell'ESC.

Quindi se il mio ESC = 80 A una batteria deve garantire un valore maggiore: ad esempio una 5000 mAh con 20c garantisce (5000x20/1000) = 100 A e dunque dovrebbe essere una scelta corretta.

E' giusto il mio ragionamento?



La cosa che invece non mi è chiara è se per la batteria devo anche considerare delle limitazioni/vincoli imposti dal motore. Se sì, quali?

Dalla scheda del modello vi è indicato solo che è un 3500 kV ma non l'assorbimento.

Vorrei chiarire questo dubbio e ringrazio in anticipo chi vorrà aiutarmi.

Altra domanda: mi consigliate 2s o 3s?



Grazie di nuovo....


Come dice gnao stai attento a come si comporta il motore
Però qui parliamo di un rtr quindi abbiamo già l’idea che l’esc dovrebbe reggere il motore senza problemi ( ricorda: l’esc deve essere in grado di fornire più potenza del motore e a sua volta la batteria sorpassare l’esc)
Il tuo calcolo è giustissimo ma ricordati che più C hai più la lipo è in grado di fornire potenza e piu velocemente quindi verrà sforzata di meno durante l’uso

Detto ciò controlla le dimensioni del vano batterie per sceglierne una cha ci stia dentro, che sia hardcase ( mi sa che sei un novellino e una batteria rigida ti da un po più di resistenza alle logiche bitte che darai al mezzo ) e che abbia un connettore compatibile con il tuo modello

Detto ciò ricorda anche che il caricatore è importarne tanto quanto la batteria se non di più: un caricatore che usa il solo cavo di bilanciamento solitamente tende a distruggerle mentre le carica e sarebbe sempre da scegliere un buon caricatore programmabile che abbia programmi di carica bilanciata, scarica e storage della lipo per preservarla nel tempo


Inviato con il mio iPhone - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Litto97 ora è in linea   Rispondi quotando