Discussione: Problema con esc
Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 27-07-22, 02:34 PM   #6
Litto97
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
L'avatar di Litto97
 
Registrato dal: Feb 2016
residenza: Cabiate
Messaggi: 5,180
Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Rossano39 Visualizza il messaggio
Mi sono iscritto in un forum sperando di trovare qualcuno che ne sà, ma vedo parecchia IGNORANZA. Secondo te , hai mai visto un motore che ha come assorbimento 300 A senza carico? È scontato che i 300 A di assorbimento massimo sono con l’elica inclusa, che tra l’altro 42” sono 106 cm e non 86. Il drone si è alzato senza problemi con un minimo di gas e l’esc è fiammato con il minimo della potenza. Vado avanti da solo che qua sembra di parlare con gente che oltre a 200 gr di droni e 10 a di corrente vanno in pallone, oltre che nemmeno sapere fare 2

Calcoli


Consiglierei di cambiare l’atteggiamento è il come si parla all’interno del forum

Hai chiesto consiglio e ti è stata data una risposta oltre che il suggerimento di stare attento che quello che stai facendo volare non è nemmeno più un APR visto il peso in volo

Inoltre, come dice gnao, i tuoi esc sopportano solo in burst i 550a quindi c’è il rischio di sovvraccaricarli nelle fasi di accelerazione dai bassi regimi del motore

Partendo dal presupposto che siano regolatori di qualità e con assemblaggio fatto a dovere


Inviato con il mio iPhone - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Litto97 non è in linea