Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 07-02-17, 11:03 PM   #15
cava
Moderatore
 
L'avatar di cava
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Como
Messaggi: 12,384
cava  una fonte luminosa a cui riferirsi!cava  una fonte luminosa a cui riferirsi!cava  una fonte luminosa a cui riferirsi!cava  una fonte luminosa a cui riferirsi!cava  una fonte luminosa a cui riferirsi!cava  una fonte luminosa a cui riferirsi!
predefinito

Ho avuto pochi monster in passato.... tutti RTR. Un CEN MG16, un Kyosho Dodge RAM, entrambi 1/10 a scoppio. Un Cen Genesis, un mostro 1/8 gigantesco ma sotto alcuni aspetti mal progettato (soprattutto il selettore marcia avanti e marcia indietro) e la cui manutenzione era molto pi laboriosa (ricordo ancora le oltre 30 viti di ogni frame laterale). Da ultimo, l'unico altro monster elettrico il revino che in scala pi piccola e completo di batteria e costa una 70ina di euro in meno. Se lo confrontassi con lui, ma anche con altri monster della stessa casa che ho potuto vedere, questo sembra molto pi robusto, da una diversa sensazione di solidit nel maneggiarlo. Certo, ci sono monster 1/10 di fascia bassa ma anche altri monster nella stessa scala ma di fascia alta (la stessa a cui appartiene questo Team Magic E5). Ed proprio con questi che dovremmo confrontare questo modello. Purtroppo non ho questi modelli, quindi al momento posso solo dirmi molto contento del modello nel complesso. Sia come plastiche, che come struttura e progettazione che come materiali e soluzioni scelte per la trasmissione.

Ho notato una cosa, facendo alcune prove... Fintanto che la radio accesa ed il comando del gas a 0, il modello si muove libero. Se spegniamo la radio, il modello risulta leggermente frenato, anche per questioni di sicurezza. Cosa molto apprezzata

L'unica cosa che, come gi detto pi volte, non mi piaciuta proprio il telecomando. Soprattutto per l'implementazione delle funzioni e la mancanza di un manuale. Logico, la mia opinione in parte offuscata dal fatto che non il mio primo modello e non il mio primo telecomando. L'attuale, pur essendo vecchiotto fa ancora il suo sporco lavoro. Per la radio la cosa pi personale del modellista. Difatti alcune radio di fascia alta sono modificabili ed adattabili anche nell'impugnatura oltre che nei comandi. Tanto per fare un esempio, ero qualche tempo fa da un negoziante con un amico e stavamo guardando le radio, qualora la mia decidesse di salutarmi. Ho provato un paio di Spektrum, Hitec (l'ultimo modello, carino) e un paio di Futaba... Per la mia mano, la migliore come ergonomia erano le Futaba. Per il mio amico la Spektrum... Per cui in parte molto soggettivo...
__________________
Chi scrive sul forum non viene pagato, non obbligato e non presente 24h/24. Se nessuno vi risponde forse nessuno sa la risposta o avete sbagliato sezione. Seguite il regolamento ed usate il tasto cerca...
cava non  in linea   Rispondi quotando