Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Tecniche modellistiche navali
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 29-02-12, 12:00 PM   #1
Utente
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: Novi Sad
Messaggi: 107
Senzacervello è un newbie...
predefinito facciamo uno sketch?

Quote:
Originariamente inviata da trinchetto Visualizza il messaggio
La cosa è (almeno per quanto mi riguarda) interessantissima. Il problema è (sempre per quanto mi riguarda) l'assoluta mancanza di conoscenza di qualsivoglia programma grafico Provai con CorelDraw qualche anno fa per poi dargliela su completamente.

Se questo software free è, per usare una metafora, "cerebro-autoinstallante" o giù di lì ... e tu hai la pazienza di spiegare e seguire i primi passi questa potrebbe davvero essere l'occasione per cominciare a lavorare a questa abilità modellistica.

Compatibilmente al tempo che hai ed alla tua disponibilità si potrebbe aprire una discussione nella parte generale - per non appesantire il tuo wip - e lì confrontarci anche con esempi (e tentativi) pratici ....
Io non ho fretta e un po' di tempo lo trovo. Magari uso questo progetto per lo scopo. Se credi sia il caso di aprire una discussione da qualche parte, magari staccando da qui, per me sta bene. Fammi sapere solo dove così cerco di starle appresso. In premessa, basti sapere che i programmi necessari per fare queste cose sono tutti reperibili license free se non si ha la pretesa di viaggiare griffati. In sintesi:

Gimp al posto di Photoshop
Sketch Up free con una lista minima di estensioni che segnalerò (tutte free)
Inkscape al posto di Illustrator o un software qualsiasi per la visualizzazione/stampa di files in formato DWG/DXF. Qui un elenco parziale

Non sono programmi complicati per l'uso che ne potrebbe fare un modellista. Certo, è necessario prendere dimestichezza con alcuni tecnicismi e alcuni concetti, ma non è niente di trascendentale anche perchè suppongo che un modelista un paio di nozioni di geometria dovrebbe averle Io, personalmente, uso Illustrator e Photoshop, ma cambia veramente poco. Per i fini del modellismo al reale certe complicazioni con le texture e con il loro mapping sono del tutto inutili.

Quote:
Originariamente inviata da Tuvok Visualizza il messaggio
Si conosco google sketchup, e' un programma free di modellazione 3D, semplice da imparare ad usare. Io lo uso per simulare la variazione dell'ombreggiamento durante i mesi sui pannelli solari (e' il mio lavoro) .

davvero interessante l'uso nel modellismo
Concordo, anche se in molti ritengono Sketch Up non adatto alla modellazione organica o all'idustrial design. Stupidaggini. Basta guardare questa roba qua che linko:

H.M.C.S. Snowberry

Fregata da 38 cannoni "Aurore"

Cutter "Alert" (questo con textures e rimodellazione/sviluppo delle attrezzature del cantiere di costruzione. Roba da matti)

Io sono ben lontano da quel livello di abilità, ma non sono così ipocrita da mascherare la mia personale ignoranza con una presunta inadeguatezza dello strumento. Ai nostri fini non serve raggiungere quelle vette perchè loro modellano per una rappresentazione esclusivamente digitale (a noi delle tecniche di rendering interessa meno di zero), mentre chi voglia poi realizzare in reale ha bisogno ovviamente di piani affidabili e il più precisi possibile

__________________
M.
______________________________________________
Non siate uno di quelli che, pur di non rischiare il fallimento, non tentano mai nulla.
Senzacervello non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-02-12, 05:37 PM   #2
Utente
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: Novi Sad
Messaggi: 107
Senzacervello è un newbie...
predefinito Primissimi passi

Premessa

A cosa serve un programma di modellazione in 3 dimensioni per il modellismo? A prima vista a niente. Nei kit c’è tutto, per le autocostruzioni e per il modellismo d’arsenale ci sono i piani. Quindi? Sulla qualità dei kit non entro nel merito perchè credo che in quel caso sia abbastanza verosimile che non ci sia bisogno di impazzire con la tecnologia digitale, ma per il resto forse penso che la rappresentazione in 3D possa contribuire a risolvere molti problemi.

Faccio un esempio: mi sono messo in testa di realizzare una Nao/Caracca prendendo spunto dai piani di Pastor. Nella prima immagine allego la vista frontale delle linee delle ordinate, nella seconda la sezione longitudinale con le singole distanze. Come si può notare, le ordinate che stanno al centro dello scafo tendono a sovrapporsi e a nascondersi l’una nell’altra rendendo di fatto impossibile la loro identificazione. Stessa situazione nell’area di linea di chiglia: chi potrebbe affermare con certezza quale sia il profilo di curvatura di una qualsiasi tra l’ordinata H e l’ordinata 8? Si tratta di circa il 75% della lunghezza complessiva dello scafo. Cerchiata in rosso un’altra chicca: le linee di quelle due ordinate ad un certo punto si uniscono ed è matematicamente impossibile che abbiano un profilo identico da lì fino alla chiglia. Può anche capitare che le scannerizzazioni siano imprecise (quelle che ho io sono orrende) o che ci siano discrepanze tra le tavole a prescindere. Per quanto riguarda la mia nave, la tavola con le distribuzioni interne ha un profilo dello scafo a prua più lungo di quello riportato nella tavola che mostra le linee delle ordinate. Un centimetro e mezzo di differenza su 20 di lunghezza relativa. E come si realizza la parte sopra il ponte di coperta a poppa? Le linee dei ponti riportate sul profilo della coda sono sbagliate poichè quella del primo ponte, in realtà, è la linea sulla perpendicolare della battura. Quindi, va a farsi friggere anche l’arco che dovrebbe congiungerle.

Mettiamola così: io forse non so leggere o interpretare bene i piani, ma ricalcando quelle linee ho voluto provare a metterle in 3 dimensioni e mi è venuto fuori uno sgorbio improponibile.

Quindi mi son messo pazientemente alla ricerca di un compromesso per arrivare ad avere disegni utlizzabili e in questa discussione proverò a descrivere la tecnica che ho usato e sto usando, con l’avvertenza che sto imparando anch’io per cui qualche correzione in corsa sarà inevitabile.

Approccio alla modellazione

Prima di entrare nello specifico del come sto rimodellando la nave, qualche considerazione forse banale sulle scelte che è necessario fare. Quando le dimensioni sui tre assi non coincidono, lo sviluppo bisogna farlo prendendo per buono e assodato uno di questi, su questo sviluppare il secondo e poi il terzo. Io ho proceduto così: ho preso le sezioni longitudinali che mi interessavano e le ho messe alla stessa misura. Adesso i profili dello scafo sono identici. Quindi ho dovuto scegliere tra linee d’acqua (profondità) e linee delle ordinate (larghezza). Ora, mettere d’accordo in modo armonioso 29 profili è più difficile che prenderne 3 e ricavare gli altri 8/9 per successive approssimazioni. Quindi, mi sono preso le tre linee che avevo, le ho messe a misura sulle sezioni longitudinali, e via via sto ricavando le altre. Più oltre mostrerò come. Le linee delle ordinate saranno una conseguenza automatica e anche qui proverò a far vedere come intendo ottenerle. Quando tutto sarà finito, basterà esportare in formati di sole due dimensioni (DWG o DXF) e fare un salto da qualcuno che abbia un plotter.

Cosa serve?

Non tantissima roba e – in ogni caso – si può avere tutto, o quasi, gratis.

“Grafica”

Per sistemare i disegni, meglio un programma che consenta il disegno vettoriale di uno puramente grafico.
Provo a spiegare: i programmi di grafica tipo Photoshop o GIMP (questo è gratis e si può scaricare qui) non disegnano linee continue, ma riempiono di colore i singoli pixel. Di fatto, non tracciano mai linee, ma disegnano immagini raster (guardatevi lo smiley sulla pagina linkata di wikipedia e vi rendete conto subito di cosa stiamo parlando). Altri programmi, come Illustrator o Inkscape (questo è gratis e si scarica qui), invece, si usano per la grafica vettoriale. Anche qui, basta un occhio a wikipedia e si intuisce subito perchè sia meglio la seconda della prima. Quando si scala, per esempio, non si perde definizione del tratto. Per di più, sono linee immediatamente utilizzabili in programmi di modellazione 3D perchè, appunto, sono delle primitive geometriche.

Modellazione 3D

Di programmi ce ne sono tanti e, in genere, sono tutti piuttosto costosi. Da AutoCAD a Maya, Max, Rhino, Catia... la lista è lunga. Quello che ho trovato di maggiore semplicità è un programma gratuito della grande mamma Google: Sketch Up. E’ arrivato alla release 8 ed è disponibile in versione free e Pro. La free andrebbe benissimo, se non fosse che i nostri eroi hanno riservato la possibilità di importare ed esportare i formati che ci servono (DXF e/o DWG) alla versione Pro solamente. Ci si può scaricare la versione free con questa estensione per importare DXF e questa per esportare in DXF, oppure la versione Pro che ha le funzionalità incorporate. Chi è interessato ad avere il secondo link, mi faccia sapere.
__________

Edit:
io ho la versione 8 Pro che ha una funzione di import nativa quindi non ho bisogno di quei plugins, ma ho fatto alcune verifiche. I plugins che ho linkato per la versione 8 free non funzionano sempre benissimo. Forse conviene seguire questo procedimento:

1. scaricare la versione precedente (7.1) che si trova qui e installarla. Sceglierà automaticamente un percorso di installazione che non si sovrappone con la 8.
2. scaricate il plugin prodotto da Google per quella versione (qui). Dovrebbe partire il download automaticamente. Installare pure quello. Anche questo trova la strada da solo senza problemi.
3. per importare correttamente i file DXF, usare la versione 7.1. Una volta importati, salvare il lavoro in formato Sketchup (.skp) e riaprirlo con la versione 8.


La procedura l'ho appena testata e funziona correttamente
___________________________

Tuttavia, alcune estensioni – altrimenti chiamate plugins – sono praticamente indispensabili perchè, proprio perchè semplice, alcune funzioni fondamentali non sono disponibili. Molte di queste si possono scaricare dal forum di Sketch Up (Sketchucation, ma bisogna registrarsi) ed installarle è molto facile. Le procedure sono solitamente illustrate nel relativo thread.

La mia lista personale dei must have è la seguente:
La pagina completa delle estensioni si trova qui.

Ciò detto, nei prossimi step comincio ad entrare nel dettaglio. Questo primo messaggio lo scrivo per esteso, ma allego anche un pdf da scaricare. Per i prossimi, metterò titolo e sommario e allegherò il pdf per evitare di appesantire il thread. Alla prossima che mi serve un po' di tempo per mettere insieme i pezzi.

Nota: le immagini non sono in scala
Icone allegate
facciamo uno sketch?-base-ordinate.png   facciamo uno sketch?-sez-scafo.png  
File allegati
Tipo di file: pdf Tutorial1.pdf (253.6 KB, 362 visite)
__________________
M.
______________________________________________
Non siate uno di quelli che, pur di non rischiare il fallimento, non tentano mai nulla.

Ultima modifica di Senzacervello; 06-03-12 a 11:30 AM
Senzacervello non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-03-12, 06:42 PM   #3
Utente
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: Novi Sad
Messaggi: 107
Senzacervello è un newbie...
predefinito Consigli sparsi

A chi fosse interessato ad approfondire l'argomento, segnalo un paio di canali tutorial su Youtube che spiegano sia Inkscape sia Sketchup meglio di quanto possa fare io.

Il primo, su Inkscape, è qua. Il secondo, su Sketchup, invece si trova qua.

Sono entrambi in italiano. Personalmente, consiglio caldamente di seguirli: i tutorial video a me sono serviti molto per imparare e questi due mi sembrano fatti piuttosto bene. In aggiunta, come per il modellsimo, non c'è niente di più efficace che provare e sbagliare. In ogni caso, i videotutorial sono perfetti per qualunque modalità di apprendimento: i visivi possono focallizzare sulle immagini, gli auditivi ricaveranno molto dalla spiegazione parlata e i dannati psicomotori come me prima combinano casini, poi si chiedono come sia potuto accadere e solo in ultimo vanno disperatamente a caccia di aiuto.

Posto che aggiungerò qualcosa di specifico per la costruzione di modelli navali, cercherò di dare qualche dritta su piccoli accorgimenti che - almeno a me - rendono il lavoro più semplice.

Per cominciare, state bene attenti all'argomento livelli: specie lavorando in due dimensioni, usarli con qualche raziocinio risolve un sacco di grane. Cercate di capire bene come funzionano (non sono altro che strati sovrapposti dello stesso "foglio di carta") perchè farsi un sistema di denominazione efficiente e capire cosa metterci dal mio punto di vista è fondamentale.

Come assaggio, immaginate la vista complessiva delle linee generali di un piano: il numero di linee che si intrecciano può essere veramnete alto.

Ecco: sui livelli vanno "scomposte" tutte quelle linee che si combinano e che rendono il piano poco o per nulla "leggibile".

Ho quasi finito il primo documento su Inkscape e spero di poterlo postare per il fine settimana, caracca permettendo: lì ci troverete il "mio" modo di organizzare in diversi livelli le singole sezioni e qualche suggerimento pratico.

Colgo l'occasione per chiedere ai moderatori se posso eventualmente allegare un file operativo con qualche linea disegnata e se, nel caso fosse possibile, ci sono particolari limitazioni per le dimensioni.

Ciao a tutti e a presto
__________________
M.
______________________________________________
Non siate uno di quelli che, pur di non rischiare il fallimento, non tentano mai nulla.
Senzacervello non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-03-12, 01:37 PM   #4
Utente
 
L'avatar di ollyweb
 
Registrato dal: Jun 2009
residenza: Torino
Messaggi: 645
ollyweb è un newbie...
Invia un messaggio tremite Skype a ollyweb
predefinito ok cad

Grazie delle dritte ...lo trovo un argomento interessantissimo
Gianni
__________________
Visita i miei siti ....ti aspetto
http://oliveromodellismo.altervista.org/ (sito)
http://www.ollyvessel.blogspot.com/ (blog)
http://www.olivero-modellismo.com/ (shop)
ollyweb non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-03-12, 03:10 PM   #5
Utente
 
L'avatar di giogenova
 
Registrato dal: Dec 2010
residenza: Genova
Messaggi: 348
giogenova è un newbie...
predefinito

ottimi consigli.... proverò a seguirti
giogenova non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-03-12, 07:05 PM   #6
Utente
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: Novi Sad
Messaggi: 107
Senzacervello è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ollyweb Visualizza il messaggio
Grazie delle dritte ...lo trovo un argomento interessantissimo
Gianni
Quote:
Originariamente inviata da giogenova Visualizza il messaggio
ottimi consigli.... proverò a seguirti
Grazie. Cercherò di essere di aiuto il più che posso pur non essendo esattamente uno specialista. Faccio queste cose per diletto e ci sono cascato per colpa di un'antica e mai sopita passione per i videogames. Ho visto su altri forum che ci sono guide che saranno certamente migliori della mia, ma son quasi tutte per programmi che richiedono l'acquisito di licenze molto costose. Almeno in linea teorica, ma non voglio entrare nell'eterna querelle dei metodi di procacciamento.

Sono a buon punto con la mia caracca per cui spero di riuscire a rispettare le consegne e di poter postare la prima mini guida su Inkscape nel fine settimana.
__________________
M.
______________________________________________
Non siate uno di quelli che, pur di non rischiare il fallimento, non tentano mai nulla.
Senzacervello non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-06-16, 08:15 AM   #7
Utente
 
Registrato dal: Apr 2012
Messaggi: 137
robbynaish è un newbie...
predefinito

Discussione fantastica.
Grazie grazie grazie
robbynaish non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
che lavoro facciamo ? verrazz0 Off Topic 50 08-09-11 07:55 PM
LO FACCIAMO UN BENTORNATOO AN KYOSHISTAAA ?????? vitza Off Topic 28 18-12-07 02:59 PM
Facciamo anche noi la TV franko Statico - Kits, Info e Varie 2 10-03-07 04:21 PM
FACCIAMO PRIMA :-) decals Statico Trucchi e Guide 4 02-03-07 10:27 AM
Facciamo il punto della situazione... colt Mini4wd Principianti 6 15-04-05 03:52 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 05:43 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play