Forum Modellismo.net

Forum Modellismo.net (http://www.modellismo.net/forum/)
-   Modelli Terminati (http://www.modellismo.net/forum/modelli-terminati/)
-   -   Sovrana dei Mari (http://www.modellismo.net/forum/modelli-terminati/63411-sovrana-dei-mari.html)

AMMIRAGLIO 01-10-08 12:08 PM

Sovrana dei Mari
 
7 allegato(i)
Un saluto a tutti gli amici di questo "magico" Forum.
Volevo porre alla vostra attenzione un lavoro che feci qualche anno fa,(22 per la precisione).
Si tratta del Sovereign of the seas (la Sovrana dei Mari)
Troverete sicuramente guardandola bene qualche listello "ricucito" e qualche decoro un pochino storto non parlando di alcune manovre mancanti,d'altro canto se considerate che troppo è andata bene visto che è caduta 2 volte!:look::look:
Vi ringrazio anticipatamente e attendo le vostre osservazioni.

Ciao Rocco

perru82 01-10-08 12:19 PM

è stupenda! Complimenti! In che scala l'hai fatta?

francesco75 01-10-08 12:20 PM

Semplicemente F-A-V-O-L-O-S-A!! :)

AMMIRAGLIO 01-10-08 12:42 PM

Quote:

Originariamente inviata da perru82 (Messaggio 498905)
è stupenda! Complimenti! In che scala l'hai fatta?

Ciao perru

La scala è 1:100 quindi ha una lunghezza di 120 cm fuori tutto,ed una larghezza di 22 cm murata-murata.

Grazie dei complimenti

Ciao Rocco

AMMIRAGLIO 01-10-08 12:44 PM

Quote:

Originariamente inviata da francesco75 (Messaggio 498906)
Semplicemente F-A-V-O-L-O-S-A!! :)

Ciao francesco

e-s-a-g-e-r-a-t-o-! :brig::brig: Grazie tante sei un amico :brig:

Ciao Rocco

redhawk 01-10-08 01:55 PM

Ciao Rocco,

innanzitutto complimenti per aver realizzato (anche) questo imponente veliero, non per niente gli hanno dato il nome che gli hanno dato :D

Volevo chiederti giusto un paio di cose: per quanto riguarda il fasciame, i corsi della parte bassa dello scafo confluiscono verso l'incintone e non verso la prua, come mi aspetterei. Questa cosa si vede chiaramente dalla seconda foto che ci hai postato. E' una scelta ponderata oppure una semplificazione modellistica?

Il secondo quesito riguarda le vele dei pennoni più bassi, cioè quelle che non hai spiegato completamente. In particolare, volevo sapere se hai realizzato le vele per intero o in forma ridotta, perchè così come sono venute non mi piacciono granchè (ovviamente parlo per quello che posso vedere dalle foto, magari dal vivo mi farebbero un'altra impressione...). Leggevo da qualche parte che per evitare l'effetto "salsicciotto", la superficie della vela deve essere al massimo un terzo di quella originale. Te lo chiedo perchè avrei intenzione di sperimentare questa tecnica sulla mia Syren, quindi mi sto portando avanti con il lavoro per non avere brutte sorprese dopo :)

Poi avrei un'altra osservazione, ma qui scendiamo nel maniacale, quindi te la risparmio :brig: :brig: :beer:

Ciao

boden 01-10-08 03:05 PM

che spettacolo!!!!!!!che altro dire.....:cools:
quali piani hai usato per la costruzione?

AMMIRAGLIO 01-10-08 03:21 PM

Ciao redhawk

Per cominciare grazie per i complimenti.

-Per il fasciame,si è stata una scelta mia far camminare i listelli in questo modo.Nella realtà le navi in legno,e soprattutto quelle di grossa stazza,venivano fasciate lungo la dorsale del'ossatura,seguendo appunto la curva che essa gli faceva fare.Modellisticamente è chiaro che è più bello un fasciame con andatura lineare e rastremato mano mano che ci si avvicina alla ruota di prua,ma a livello cantieristico e soprattutto storico non lo è,come non sono attendibili (e sicuramente ne avrai viste) i velieri di legno "lucidi".
-Le vele di ponte: Colpito in pieno........amico mio! sei stato uno dei pochi a notare questo sbaglio complimenti!
Questo veliero mi prese l'argento a Parigi e non l'oro.....:tunz6rh:proprio per questo dettaglio!
Considera avevo 18 anni quando lo feci,e mi lasciai consigliare da chi ne sapeva più di me,ma il consiglio risultò sbagliato!
E' vero quello che dici,e te la quoto pienamente,sulla vela "arruffata".
La sua superficie deve appunto essere di un terzo,per far venire un buon lavoro.

Per le altre considerazioni che avevi da fare,tranquillo....di pure quello che pensi,...ho postato a posta il lavoro :bohk7ar:

Ciao Rocco

AMMIRAGLIO 01-10-08 03:27 PM

Quote:

Originariamente inviata da boden (Messaggio 498938)
che spettacolo!!!!!!!che altro dire.....:cools:
quali piani hai usato per la costruzione?

Ciao boden

Grazie per l'aprezzamento,i piani costruttivi sono quelli di Amati.
La fa anche la Sergal(mi pare) o Panart ma è completamente diversa,pensa consigliano di fare le murate blu e le decorazioni brunite,mentre era completamente dorate tant'è vero che veniva chiamata (dagli Olandesi in particolare) il Diavolo d'oro!

Ciao Rocco

SEA.WOLF 01-10-08 04:06 PM

Temo che man mano che ci posterai le foto dei tuoi lavori finiremo col terminare l'elenco delle parole atte a descrivere la meraviglia di cui ci rendi partecipi ...
... per adesso ti dico che questo modello è stupendo !
P.S. Ho un solo quesito da porti , desideravo sapere il perchè di quei pezzetti di legno grezzo che si intravede nella parte alta del laterale del castello di poppa .
Ciao
SEA

AMMIRAGLIO 01-10-08 04:48 PM

Quote:

Originariamente inviata da SEA.WOLF (Messaggio 498959)
Temo che man mano che ci posterai le foto dei tuoi lavori finiremo col terminare l'elenco delle parole atte a descrivere la meraviglia di cui ci rendi partecipi ...
... per adesso ti dico che questo modello è stupendo !
P.S. Ho un solo quesito da porti , desideravo sapere il perchè di quei pezzetti di legno grezzo che si intravede nella parte alta del laterale del castello di poppa .
Ciao
SEA

Ed io non so più come ringraziarvi caro SEA

Che intendi per parte alta del laterale del castello....i ballatoi?
Se dici quelli ci sono dei quadrelli intarsiati (scavati) posti verticalmente che potrebbero dalla foto dare la sensazione di grezzo,mentre in basso,all'angolo del casotto c'è una ripresa di quando cadde la seconda volta.....:tongues::piange:

Ciao Rocco

SEA.WOLF 01-10-08 04:58 PM

1 allegato(i)
Quote:

Originariamente inviata da AMMIRAGLIO (Messaggio 498973)
Ed io non so più come ringraziarvi caro SEA

Che intendi per parte alta del laterale del castello....i ballatoi?
Se dici quelli ci sono dei quadrelli intarsiati (scavati) posti verticalmente che potrebbero dalla foto dare la sensazione di grezzo,mentre in basso,all'angolo del casotto c'è una ripresa di quando cadde la seconda volta.....:tongues::piange:

Ciao Rocco

Non so se ci riferiamo alla stessa foto , io intendo questo particolare che ti posto .

AMMIRAGLIO 01-10-08 05:24 PM

Quote:

Originariamente inviata da SEA.WOLF (Messaggio 498975)
Non so se ci riferiamo alla stessa foto , io intendo questo particolare che ti posto .

Ah...quelli
Sono dei listelli gialli di tiglio "tinti" come quelli che vengono montati sulla Victory

Ciao Rocco

AMMIRAGLIO 01-10-08 06:25 PM

5 allegato(i)
Altre immagini

boden 01-10-08 06:38 PM

Quote:

Originariamente inviata da AMMIRAGLIO (Messaggio 498946)
Ciao boden

Grazie per l'aprezzamento,i piani costruttivi sono quelli di Amati.
La fa anche la Sergal(mi pare) o Panart ma è completamente diversa,pensa consigliano di fare le murate blu e le decorazioni brunite,mentre era completamente dorate tant'è vero che veniva chiamata (dagli Olandesi in particolare) il Diavolo d'oro!

Ciao Rocco

mi sembrava infatti che i piani potessero essere qelli dell'Amati, effettivamente quella della Sergal fa meno effetto con le decorazioni brunite, forse la scala 1/78 aiuta un pò di più per i dettagli.
chissà se c'è ne pure una versione a 2 ponti, se non ricordo male gli fu cambiato anche il nome in Royal Sovereign ( oppure era un'altra nave ? )
ciao

Boden ( Paolo )


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 04:33 AM.