Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Aeromodelli > Aeromodelli > Aeromodelli Volo motore elettrico
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 27-03-18, 10:49 AM   #1
Moderatore
 
L'avatar di gnaogab
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Vigevano
Messaggi: 2,113
gnaogab emana un'aura potente attorno a se!gnaogab emana un'aura potente attorno a se!
Talking [WIP] FunCub Multiplex, un modello per tutti!

Gnao!!!

Ecco qui per un nuovo WIP!!

Il mio capo (leggi moglie) mi ha regalato un nuovo aereo!!!



Non vedo l’ora di portarlo in pista….

Il modello è già conosciuto dato che è sul mercato da molto tempo (credo dal 2006) e durante questi anni è stato migliorato e aggiornato.
Nello stesso tempo scopiazzato da tanti concorrenti!
Stiamo parlando del FunCub prodotto dalla Multiplex che viene commercializzato in Italia tramite vari rivenditori autorizzati, tra cui anche da modellismo.it
Le versioni in commercio sono due: completo RTF dove manca solo la batteria e la radio, oppure in Kit ARF dove manca tutta l’elettronica.
Ammetto che l’elettronica proposta da Multiplex per questo modello è veramente molto valida, ma raddoppia il costo del modello “nudo”.

Comunque a prima vista si presenta molto bene: è un modello ala alta adatto per i principianti e per i piloti più avanzati. Con le sue grandi ruote si può permettere di decollare da qualunque superficie, anche con l’erba alta.
Se abbassiamo a metà i flap riusciamo a decollare in meno di due metri di pista!
Quindi alettoni, flap, profondità, direzione, motore e anche l’attacco per il traino alianti!
E’ costruito in EPP che darà la sicurezza ai principianti di una facile riparazione in caso di atterraggio non richiesto.
Come optional possiamo montare dei galleggianti per trasformarlo in un bellissimo idrovolante.

Ricapitolando:
I punti forti:
- Velocita' minima ridotta
- Adatto alla trazione di alianti a vela (p.es. nelle dimensioni EasyGlider)
- Grandi freni di atterraggio (opzionali) manovrabili
- Possibilita' di sostituire comodamente la batteria tramite sportellino estraibile
- Decollo possibile quasi da ogni pista
- Galleggianti opzionali (MP733063)
Caratteristiche tecniche del prodotto:
o Categoria modello: Sport
o Tipologia modello: ARF (90% pronto al volo)
o Difficolta' costruttiva: Intermedio
o Difficolta' di volo: Facile
o Tipo motorizzazione: Elettrico
o Materiale struttura: EPO/Elapor
o Apertura alare: 1400 mm
o Lunghezza: 980 mm
o Peso minimo: 1130 gr
o Carico alare minimo: 30 gr/dm2
o Numero canali minimo: 4-8
o Servi raccomandati: HS-81 - HS-55
o Numero servi: 4-7
o Motore elettrico consigliato: 400 W
o Batteria consigliata: LiPo 3S 2200 mAh


E adesso andiamo a prepararlo per le nuvole!


Ecco come si presenta appena arrivato in cantina.





Una volta tolto tutto dalla scatola ci si accorge che a momenti le istruzioni sono quasi superflue.



Comunque le istruzioni sono proprio semplici da seguire, e pure in Italiano.





Cosa abbiamo bisogno per completarlo:
Taglierino
Nastro di carta
Cacciavite a croce
Colla ciano acrilica per EPP o equivalente


Elettronica richiesta
Da 4 a 7 miniservi da 9gr minimo 1,7Kg
Motore brushless minimo da 400w, meglio se di più
Elica
ESC proporzionata al motore
Batteria 3S da 2200mAh e oltre
Ricevente
Elettronica che monteremo:
4 servi digitali da 2kg Master S2112 Pilcher
3 servi analogici da 1,7Kg TG9
Motore brushless C2814-1050Kv Cobra da 500W
ESC 50A RedBrik
Elica GSW 10x5e
Batteria 3S 2200mAh 45c Zippy




OK, è ora della colla!!

Sto utilizzando una colla ciano acrilica gel per espanso, depron e EPP. Vedremo come si comporta.

Prima blocchiamo i bowen e i servi giusto con una goccia di ciano



Col senno di poi potevo mettere una basetta di compensato per avvitare i servi e non incollarli.
A questo punto andiamo a chiudere i due gusci della fusoliera inserendo gli attacchi per avvitare le ali ( non ho fatto la foto..)





Nastro di carta per bloccare in modo provvisorio.

To be continued!!

Gnao
gab

__________________
non leggo mai i pm, scrivi a (il mio nik )@libero.it http:\\gavn.altervista.org ti aspetto al campo volo GAVN di Cilavegna (PV)
Non importa come voli, ma come atterri
gnaogab non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-03-18, 12:35 PM   #2
Moderatore
 
L'avatar di gnaogab
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Vigevano
Messaggi: 2,113
gnaogab emana un'aura potente attorno a se!gnaogab emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Gnao!

Andiamo avanti.
Piani di coda:
Prima di incollare timone e profondità ho attaccato le decalcs adesive solo per comodità.

Quando le incolliamo diamo sempre un occhio che siano in squadra.



Prepariamo il ruotino di coda; c’è solo da piegare l’astina…




Mettiamo le decalcs sul timone: appoggiamo il timone su un piano e le attacchiamo aiutandoci con uno straccio per farle aderire per benino, quindi tagliamo lungo la parte mobile.





Incolliamo anche il supporto per il ruotino completo


Al tempo abbiamo incollato i bowen senza tagliarli: ora è meglio metterli a misura



Piegate la parte mobile al massimo, lasciando circa 5mm di “gioco”… pennarello, forbice…



Il supporto per il carrello… un pochino di colla e si sistema subito in sede.



Per bloccare le ruote utilizziamo i collari in dotazione, che andranno su entrambe le parti della ruota con pochissimo gioco.





Bisogna ammettere che fa la sua figura con quei ruotoni!!

Dai, per stasera basta…
To be continued!

Gnao
Gab
__________________
non leggo mai i pm, scrivi a (il mio nik )@libero.it http:\\gavn.altervista.org ti aspetto al campo volo GAVN di Cilavegna (PV)
Non importa come voli, ma come atterri
gnaogab non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-04-18, 03:26 PM   #3
Moderatore
 
L'avatar di gnaogab
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Vigevano
Messaggi: 2,113
gnaogab emana un'aura potente attorno a se!gnaogab emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Gnao!!



Qualcuno si sarà accorto di un errore (età? Grappa? Rintronamento cronico?), ma ho sbagliato a mettere una squadretta, e adesso è bella incollata!



Visto che siamo su un espanso è meglio andarci cauti.
Utilizzo il mio fido bisturi e tolgo la squadretta sbagliata (che andrà sull’alettone)



E metto quella giusta…



Passiamo alle ali!!
Per prima cosa gli attacco subito le decalcs sulle ali (che naturalmente non ho fotografato..) e poi si procede.

Siamo a buon punto e prima di metter colla provo a montarle a secco… ok, sono convinto e vado di colla!



I supporti centrali non sono uguali: quello più lungo andrà in testa all’ala!







Alettoni:
Per il momento incolliamo il servo e i filo viene bloccato nell’apposita scanalatura.
Stessa cosa per le squadrette (questa volta giuste).
Tiranti: ne abbiamo 5, i due più lunghi sono per i flap.









Le parti mobili fino ad adesso non le ho tagliate.
In teoria questo modello lo possiamo far volare anche senza attivare gli alettoni e flap; anche solo con il cabra - picchia 2ch possiamo avere un bel volo…. Ma abbiamo gli alettoni pronti, perché non usarli per un volo più fluido?
I flap sono veramente un “di più” dato che il modello è molto leggero e utilizzerà veramente poca pista per il decollo – atterraggio.

Visto che sono uno “sburone” metterò anche i flap!
Dobbiamo togliere i flap, proprio staccare, utilizzando il taglierino o il bisturi.



Come si vede rimane un leggero labbro di 1mm che andrà eliminato con tela smeriglio.
Cosa non indispensabile se lo rifiliamo ancora con il cutter.



Incolliamo adesso le squadrette sia dei flap che dei alettoni, e domani li metteremo a posto.

Motore:



Qui devo fare un’appunto; ho preso un motore da 35mm di diametro, uguale a quello proposto da Multiplex, ma vedo che ci entra al pelo tocca appena appena l’EPP. Poco male, si consumerà giusto quel pelino per girare libero, ma avrà il flusso d’aria di raffreddamento solo ai lati.
Faccio la prova anche con un altro motore da 35mm, ma è proprio così.
Per fissare il motore usiamo sempre il frena filetti medio.
Naturalmente i fori del supporto sono centrati solo per i motori Multiplex, per gli altri aprite il bestemmiario a pagina 38….



Alla fine due viti fissate davanti e due le ho messe all’interno con una staffa.
Nessuno mi vieta di farla in compensato marino da 4mm o provare a bucare la piastra.

Da notare il sistema molto comodo per regolare l’inclinazione del motore:
Al posto delle solite rondelle da mettere come spessore utilizziamo le 4 viti a brugola poste sul fronte della staffa che ci permetterà di fare delle regolazioni senza dover smontare tutto. Un punto a favore loro!
Per il momento lasciamo la ESC vagante, ma vedo che già così avrà una buona ventilazione.



Finalmente si capisce il suo ingombro…. E che la mia cantina diventa piccola…


Attacchiamo ancora qualche decalcs e poi a nanna, che manca poco al collaudo.

Stay tuned!!

Gnao
Gab
__________________
non leggo mai i pm, scrivi a (il mio nik )@libero.it http:\\gavn.altervista.org ti aspetto al campo volo GAVN di Cilavegna (PV)
Non importa come voli, ma come atterri
gnaogab non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-05-18, 11:26 PM   #4
Moderatore
 
L'avatar di gnaogab
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Vigevano
Messaggi: 2,113
gnaogab emana un'aura potente attorno a se!gnaogab emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Gnao!!
e con molto ritardo (riuscissi a fare un video come voglio io....) ecco il video del volo di prova.


il volo di prova è stato eseguito ad Aprile 2018, un splendido sabato mattina, il filmato è di Angelo.


Il modello si è rivelato un gran planatore, anche a motore spento riamane tranquillo tra le nuvole.
I Flap e aerofreni sono fin troppo esagerati per la leggerezza del modello stesso, ma azionarli in volo è uno spettacolo.
Con i Flap abbassati decolla in poco meno di tre metri a metà gas ( si, il motore è esagerato, ma ne vale la pena).
Ho montato un motore molto potente che gli permette di fare dei loop notevoli, un otto cubano molto bello e dei tonneau decorosi. In fondo non è un modello 3D!
Usando sempre il motore posso volare tranquillamente 12 minuti con una Lipo da 2200mAh 3S ... ma se spengo il motore e sfrutto le correnti 20 minuti sono assicurati!.

Conclusioni.
E' un modello perfetto per chi è alle prime armi, ma darà un sacco di soddisfazioni a chi vola da molto tempo.
Pregi: volo di grande durata, docile nelle manovre, trova il suo assetto da solo.
Difetti: carrello da sostituire con uno da 3,5mm almeno ( si piega ad ogni atterraggio). Portaservi in compensato: ho incollato i servi, e se li devo sostituire?

Lo consiglio? sicuramente si, ma evitate il kit completo e prendete l'elettronica a parte ( se la multiplex fosse meno esosa...).


Have a nice landing!!

Gnao
Gab
__________________
non leggo mai i pm, scrivi a (il mio nik )@libero.it http:\\gavn.altervista.org ti aspetto al campo volo GAVN di Cilavegna (PV)
Non importa come voli, ma come atterri

Ultima modifica di gnaogab; 03-05-18 a 02:27 PM Motivo: link errato
gnaogab non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Elica x Funcub con nuovo motore arco Aeromodelli Volo motore elettrico 1 24-10-16 10:14 AM
Funcub fabbro 64 Aeromodelli Volo motore elettrico 3 31-10-13 11:30 AM
fox multiplex nine85 Aeromodelli Alianti 8 21-02-12 11:05 PM
multiplex maurizio71 Aeromodelli Volo motore elettrico 0 18-07-10 11:56 AM
multiplex egokid Automodelli a scoppio 1/8 On Road 5 07-06-05 09:43 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:06 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play