Discussione: Carta vetrata
Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 15-12-15, 02:32 PM   #14
Leo - zd
Utente
 
L'avatar di Leo - zd
 
Registrato dal: Feb 2012
residenza: Zadar (Zara) Croazia
Messaggi: 955
Leo - zd inizia ad ingranare.
predefinito

trinchetto

infatti tanti anni fa', (ma tanti anni) mio cuginetto aveva dei orologgi Swatch che essendo in plastica avevano lo scermo rigato.

Con carta da carroziere (appunto la 1000-2000) ed aqua, meglio sapone liquido (al epoca usavo detersivo per piati) ho rimosso i graffi.
Poi sempre con carta 2000 (sempre inumidita) consumata (usata, trucco dei carozzieri) lucidato fino a riportarlo alla trasparenza iniziale.
Altri piccoli trucchi, finito con i abrasivi aiuta anche un panno ed i materiali per pulizia metalli (sidol o simile) e poi alla fine dentifriccio.
Meglio se quelli vecchi (non gel) comunque a secco o pocchisima aqua ed un pano.
Questo procedimento serve anche per vernici, chiaro andare con mani velutate e meglio usare carta usata (o strofinarla su sestessa)

Tornando al discorso del legno , su legni duri (noce, faggio) con queste carte si puo dare la lucidatura, certo presto si riempiono esendo obligati lavorare a secco, perro basta aqua e sapone per rimuovere i residui e comunque si puo lavorare con carta umida (non bagnata) con il preggio che non si produce polvere.
__________________
FB profillo ,
Leo - zd non  in linea   Rispondi quotando