Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Elicotteri > Elicotteri > Elicotteri Volo motore elettrico
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 23-06-15, 10:21 AM   #1
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
Registrato dal: May 2015
Messaggi: 58
Sharky63 è un newbie...
predefinito Recensione e prova WLtoys HOVER V912

Ciao tutti
mi sono ritrovato in casa un pacco ed aprendolo: SORPRESA!

A presto con la recensione e le prove di volo!
Intanto, per i più curiosi andate a questo indirizzo se non sapete attendere... http://goo.gl/RPNMtN

Ultima modifica di Sharky63; 23-06-15 a 10:42 AM
Sharky63 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-06-15, 01:36 PM   #2
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
Registrato dal: May 2015
Messaggi: 58
Sharky63 è un newbie...
predefinito

La prima cosa che si nota già solo dalla scatola è che questo modello ha dimensioni decisamente superiori ai “soliti” elicotteri da principianti a passo fisso

ed in effetti un rapido paragone con un concorrente mostra dimensioni assai generose

Nella confezione troviamo il modello Ready to Fly con la batteria già installata, la radio a 4+ canali il caricabatterie /bilanciatore con alimentatore da rete , una serie di pale di ricambio e le istruzioni.

Il caricabatterie è del tipo lento e sfrutta la tensione di rete tramite un trasformatore da muro che lo alimenta mediante un lungo cavo fornito di jack all’estremità. La batteria a 2S viene ricaricata tramite la spina di bilanciamento, questo permette di tenerla attaccata al modello anche durante la fase di ricarica, avendo però l’accortezza non solo di avere il modello spento (interruttore su OFF) ma anche di essere presenti durante la ricarica stessa. In caso contrario è bene smontare la batteria e procedere alla ricarica seguendo i canoni di sicurezza e mediante l’uso di un’adatta busta ignifuga antiscoppio. Lo spegnimento della luce rossa indica la fine del processo di ricarica

Passando al modello al di la delle dimensioni, di cui abbiamo parlato sopra, è impossibile non notare le bellissima colorazione della capottina, realizzata in un materiale plastico flessibile e resistente (no non è il solito Lexan) anche se un po’ pesante. Nella parte anteriore inferiore è collocato un led bianco ad alta luminosità che fa abbastanza “scena di giorno” ed è molto spettacolare all’imbrunire (sconsiglio però il volo notturno).

Per sfilare la capottina è necessario prima sganciarla dai due piolini laterali posti sui lati del telaio, e questo è abbastanza semplice, e poi da quello doppio inferiore, operazione meno semplice e da eseguire con cura per evitare di danneggiare o la plastica dell’aggancio o la capottina stessa.

Il telaio dell’Hover 912 è molto robusto e realizzato in lega di alluminio, al suo interno si colloca un grosso motore brushed per il rotore principale ed i servi di comando del piatto, mentre nella parte anteriore è collocata l’elettronica di comando e la batteria LiPo 2S.


La main board dispone di una serie di connettori non utilizzati che, come ci spiegano le istruzioni, possono essere collegati a vari gadget come telecamera, verricello, pistola ad acqua etc.

Il carrello, abbastanza largo ha i bracci realizzati in plastica flessibile in grado di assorbire atterraggi non proprio a regola d’arte. Il lungo tubo di coda s’incastra in un apposito supporto a sua volta inserito fra le due piastre del telaio in metallo. Due lunghi tiranti aiutano ad irrigidire ed irrobustire questa zona particolarmente delicata e che al suo termine supporta il rotore di coda con motore e riduttore.




Ultima modifica di Sharky63; 01-07-15 a 01:10 PM
Sharky63 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-07-15, 01:16 PM   #3
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
Registrato dal: May 2015
Messaggi: 58
Sharky63 è un newbie...
predefinito

Il rotore di coda è piuttosto grande e le pale restano abbastanza protette dalla pinna. Il motore agisce sul rotore tramite un ingranaggio con pignone metallico e corona in plastica

La flybar del sistema Bell non è ortogonale rispetto alle pale ma forma un angolo più stretto, in questo modo dovrebbe, secondo i progettisti, essere migliorata ulteriormente la stbilità di volo ma senza rendere l’elicottero troppo lento ai comandi

I tiranti che uniscono le squadrette dei servocomandi con la meccanica del rotore sono regolabili permettendo di azzerare i trim una volta trovato il centraggio

Il radiocomando 4 canali viene alimentato da 4 pile tipo AA da inserire nell’apposito vano posteriore.


L’interruttore a cursore inferiore permette l’accensione della trasmittente e lo schermo con retroilluminazione blu fornisce lo stato dei vari comandi e della programmazione

Veramente funzionale risulta il cursore a slitta superiore che permette di spostare il gas da sinsitra a destra e con il tasto “MODE” è possibile selezionare uno dei 4 classici mode di volo (basta tenerlo premuto ed accendere la trasmittente per passare da una mode all’altro in funzione della posizione del gas). Veramente comodo e funzionale, basta aperture di radio e mollettone volanti, un bel 9 ai progettisti per questa funzione ben realizzata.

I rimanenti 3 tasti del pad consentono di gestire le funzioni opzionali inseribili, mentre quello di destra passa dalla modalità a bassa sensibilità (Low) a quella ad alta sensibilità (High) che consente di governare l’elicottero con minori ritardi di risposta e movimenti più “scattosi”

Concludendo queste note “a terra” il modello sembra molto robusto (addirittura sul lato heavy), ben rifinito e curato. La radio con i suoi mode realmente intercambiabili è estremamente funzionale e in mano offre un buon feeling.
Adesso andiamo, è tempo di volare!

Sharky63 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-07-15, 06:02 PM   #4
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
Registrato dal: May 2015
Messaggi: 58
Sharky63 è un newbie...
Talking

Pronti al decollo: l'Hover 912, al contrario di quanto accade di solito, richiede di accendere prima il modello e quindi la radio con lo stick motore al minimo. Comuqnue solo dopo il movimento di "armo" con lo stick avremo la possibilità di controllare il comando gas

Il decollo non presenta particolari problemi, l'importante è togliersi in fretta dalla zona disturbata dall'effetto suolo

Inizialmente il modello ha bisogno di un notevole lavoro sui trim tanto da obbligarmi a svariati atterraggi e decolli


Però una volta sistemato l'hovering il volo è risultato estremamente facile

Quello che si nota (con il programma settato per la risposta bassa) è una notevole inerzia nella risposta per cui i comand vanno anticipati e bisogna insistere abbastanza per farli eseguire

Passando alla modalità High le cose migliorano decisamente. Non dimentichiamoci comunque che si tratta di un "grosso" modello per principianti.

Pilota e pubblico (non pagante )

Il cambio di MODE è attuabile anche sul campo, richiede solo un nuovo trimmaggio del modello, ecco dunque un novelo pilota all'opera

E questo è il risultato....

Per fortuna che il V912 è robusto ed è stato subito pronto a ridecollare

Per maggiori informazioni ed acquisti: http://goo.gl/RPNMtN

Ultima modifica di Sharky63; 03-07-15 a 11:56 PM
Sharky63 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
recensione

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
[Recensione] HobbyKing HK-GT3 2.4 Ghz hero_94 Automodelli a scoppio: recensioni, trucchi e guide 73 07-01-15 01:14 PM
[Recensione] X-Ray XB4 cava Automodelli elettrici: recensioni, trucchi e guide 40 04-02-14 05:52 PM
recensione gt5 franci98(2) GT5 1 13-12-10 05:10 PM
Mini Hover Drive (by megatron team) hobbes Mini4wd Autocostruite e tricicli 24 23-09-06 07:43 PM
recensione... ubba Automodelli a scoppio Monster Truck 0 19-06-05 11:33 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 10:24 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play