Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Tecniche modellistiche navali > Costruzione e finitura dello scafo
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 10-08-10, 01:06 AM   #16
Utente Senior
 
L'avatar di Alby95
 
Registrato dal: Feb 2009
residenza: Reggio Calabria
Messaggi: 1,749
Alby95 è un newbie...
predefinito

Quote:
finora come colla ho usato la Titebond gialla, oltre che per la sua forte presa anche per la sua capacità di fare spessore tra una fessura e l'altra, questa colla non và però bene per il ponte poiché non è trasparente e non è sufficientemente stendibile. La colla che userò per il ponte è una colla vinilica totalmente trasparente e che non fa spessore: la Bindan P della Bindulin, anche questa eccellente per tenuta e resistenza (anche all'acqua D3)

Segno tutto per il prossimo modello . Se ti va e soprattutto se hai tempo è riesci potresti aprire una discussione nella categoria tecniche modellistiche sulle colle per modellismo, dalle colle per l'incollaggio delle ordinate, a quelle per il fasciamo a quelle per l'alberatura e sopratutto per quello più adatte alle manovre. Così almeno per chi come me deve partire con un nuovo cantiere si trova già preparato in materia . Magari specificando anche marche , ditte produttrici e quant'altro ( ne abbiamo già parlato ma comunque potrebbe essere utile a tutta la comunity, che ne pensi?

Ciao Alberico

Alby95 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-08-10, 09:59 AM   #17
Utente Senior
 
L'avatar di pimini
 
Registrato dal: Jun 2010
residenza: Provincia di Milano (sud-est)
Messaggi: 2,547
pimini inizia ad ingranare.
predefinito

quoto in toto Alby, è un argomento che sicuramente interessa a molti
(molto interessante la colla vinilica resistente all'acqua ...)
Pier
pimini non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-08-10, 09:06 PM   #18
Utente Junior
 
Registrato dal: May 2010
Messaggi: 92
wewalt inizia ad ingranare.
predefinito

..e quindi mentre aspetto info sulla reperibilità di questo famigerato legno malesiano magari comincio a studiarmi i piani.. .. se riesco a capirci qualcosa visto che le linee d'acqua non so ancora cosa siano.. ..[/QUOTE]

Guardate che vi prendo in parola (Pier e Paolo) appena trovo un fornitore "giusto" vi avviso...
A presto
wewalt non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-08-10, 09:16 PM   #19
Utente Junior
 
Registrato dal: May 2010
Messaggi: 92
wewalt inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da pimini Visualizza il messaggio
quoto in toto Alby, è un argomento che sicuramente interessa a molti
(molto interessante la colla vinilica resistente all'acqua ...)
Pier
Ciao Pier ed Alby,
mi spiace deludervi ma uso soltanto 3 tipi di colla ed ogni tanto dell'Attac a pennello (quando ho molta fretta) , pensavo dunque di non farne una discussione (sarebbe alquanto noioso parlare della loro composizione chimica). Il terzo tipo di colla ve lo presenterò presto, sempre all'interno di questo cantiere. Sarebbe invece molto interessante parlare dei vari tipi di legno utilizzabile per la costruzione di un modello, ma mi piacerebbe che partecipasse a questa discussione il buon Zakimor, aspettiamo che torni dalle ferie, beato lui....
A presto
wewalt non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-10, 11:36 AM   #20
Utente Senior
 
L'avatar di pimini
 
Registrato dal: Jun 2010
residenza: Provincia di Milano (sud-est)
Messaggi: 2,547
pimini inizia ad ingranare.
predefinito

Parlaci almeno della Bindan-P, ho cercato in rete e ho visto che è una colla favolosa per il legno, ma dove la si trova? sempre in rete ho visto in vendita confezioni da 10 e più kg, ma a noi ne serve molto ... molto meno ...

ciao!
Pier
pimini non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-10, 11:50 AM   #21
Utente Senior
 
L'avatar di Alby95
 
Registrato dal: Feb 2009
residenza: Reggio Calabria
Messaggi: 1,749
Alby95 è un newbie...
predefinito

Quote:
Ciao Pier ed Alby,
mi spiace deludervi ma uso soltanto 3 tipi di colla ed ogni tanto dell'Attac a pennello (quando ho molta fretta) , pensavo dunque di non farne una discussione (sarebbe alquanto noioso parlare della loro composizione chimica). Il terzo tipo di colla ve lo presenterò presto, sempre all'interno di questo cantiere. Sarebbe invece molto interessante parlare dei vari tipi di legno utilizzabile per la costruzione di un modello, ma mi piacerebbe che partecipasse a questa discussione il buon Zakimor, aspettiamo che torni dalle ferie, beato lui....
A presto
Bhe, già le colle sono state presentate in questa discussione quindi va benissimo. Per parlare dei diversi tipi di legno con zak bisognerà aspettare settembre, comunque sarà una discussione molto importante e curiosa, per un buon modello bisogna sempre partire da un buon legno. Magari parlando un pò nel dettaglio di legni come pero per il fasciame, il Jelutong per l'ossatura ecc..

A presto Alberico
Alby95 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-10, 01:46 PM   #22
Utente Senior
 
L'avatar di Tuvok
 
Registrato dal: Mar 2009
residenza: Bergamo
Messaggi: 4,326
Tuvok inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao pier, io ho trovato questo.

Collmon

Penso sia quello che fa per noi modellisti.

Alex
Tuvok non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-10, 02:10 PM   #23
Utente
 
L'avatar di Kraken
 
Registrato dal: Jun 2010
residenza: Padova
Messaggi: 787
Kraken è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da wewalt Visualizza il messaggio
...
Guardate che vi prendo in parola (Pier e Paolo) appena trovo un fornitore "giusto" vi avviso...
A presto
Ok, perfetto!! Ho provato a chiederlo ad un mio amico falegname.. ma non sa nemmemo che cosa sia lo Jelutong.. in compenso mi regalerà delle tavolette di pero.. non so di che dimensioni.. ma a caval donato non si guarda in bocca

Quote:
Originariamente inviata da Tuvok Visualizza il messaggio
Ciao pier, io ho trovato questo.

Collmon

Penso sia quello che fa per noi modellisti.

Alex
Alex, io ho trovato questo sito che la vende on-line sia in tubetto che in fustino, sia la Blindan-P che la Blindan-RS (rapida 5min) tra l'altro hanno anche molte alrte colle per il legno, anche l'alifatica e.. colla animale (??? ???) chissà che "schifezza" è!!

Ferramenta Trifiletti

Ciao, Paolo

Ultima modifica di Kraken; 11-08-10 a 02:12 PM
Kraken non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-10, 02:57 PM   #24
Utente Senior
 
L'avatar di pimini
 
Registrato dal: Jun 2010
residenza: Provincia di Milano (sud-est)
Messaggi: 2,547
pimini inizia ad ingranare.
predefinito

Ho visto che il Ferramenta Trifiletti vende anche per corrispondenza, ma mi sa che a settembre farò un "pellegrinaggio" a Torino, con visita ad Amati e da questo Trifiletti che deve avere di tutto e di più per la lavorazione del legno.

Il jelutong l'avevo trovato anni fa in Inghilterra a una fiera di dollshouse, mi era piaciuto perchè assolutamente bianco e senza venatura e l'ho usato per un mobiletto, ma lo vendevano solo in tavolette di spessore 2 o 3 mm. A noi serve molto più spesso, almeno 10 o 20 mm per il lavoro che dobbiamo (devo) fare. E poi stavo pensando che andrebbe bene anche per il ponte del Marieville, in questo caso in listelli 3x1. Con un velo di mordente chiaro molto diluito penso venga perfetto per il ponte.
Speriamo che Marco trovi qualcosa!
Pier
pimini non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-10, 09:56 PM   #25
Utente Junior
 
Registrato dal: May 2010
Messaggi: 92
wewalt inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da pimini Visualizza il messaggio
Ho visto che il Ferramenta Trifiletti vende anche per corrispondenza, ma mi sa che a settembre farò un "pellegrinaggio" a Torino, con visita ad Amati e da questo Trifiletti che deve avere di tutto e di più per la lavorazione del legno.

Il jelutong l'avevo trovato anni fa in Inghilterra a una fiera di dollshouse, mi era piaciuto perchè assolutamente bianco e senza venatura e l'ho usato per un mobiletto, ma lo vendevano solo in tavolette di spessore 2 o 3 mm. A noi serve molto più spesso, almeno 10 o 20 mm per il lavoro che dobbiamo (devo) fare. E poi stavo pensando che andrebbe bene anche per il ponte del Marieville, in questo caso in listelli 3x1. Con un velo di mordente chiaro molto diluito penso venga perfetto per il ponte.
Speriamo che Marco trovi qualcosa!
Pier
Se davvero pensi di venire da queste parti fatti vivo, ti presenterò il titolare di Trefiletti (Maurizio) e il "patron" di Amati (il caro Bruno), Mi rendo conto che vi devo però delle spiegazioni sulle colle, come hai visto Trefiletti ha sia la Titebond che la Bindan e potrai eventualmente richiederle a loro...
Le tre colle che uso abitualmente sono:

1) Titebond Original Wood Glue, quella gialla per intenderci, e vi ho spiegato già l'uso
2) Bindan P, la preferisco alla RS perchè un pochino più liquida e con una solidità maggiore, deve però asciugare almeno 5/6 ore per poterla poi levigare bene
3) Titebond Hide Glue, una colla fenomenale, l'equivalente già pronto all'uso della vecchia colla a caldo da falegname (questa non và scaldata)
la cosa più importante, oltre l'ottima tenuta, è il fatto che può incollare diversi materiali (plastica, metallo, cavi sintetici) oltre al legno e che è reversibile: cioè si può facilmente scollare senza danno la parte incollata ponendola su di una fonte di vapore (pentola che bolle)

l'attack a pennello, come ho detto, lo uso soltanto di rado o quando ho molta fretta (il più delle volte me ne pento perchè poi devo rifare tutto.
A presto
wewalt non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-10, 09:23 AM   #26
Utente Senior
 
L'avatar di Tuvok
 
Registrato dal: Mar 2009
residenza: Bergamo
Messaggi: 4,326
Tuvok inizia ad ingranare.
predefinito

Ragazzi mi state facendo salire la scimmia !!!!!

Che bella discussione! purtroppo io non riesco a seguire piu' di un cantiere alla volta, per me e' genetico.... ma chissa' in futuro...
Tuvok non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-10, 11:38 AM   #27
Utente Senior
 
L'avatar di pimini
 
Registrato dal: Jun 2010
residenza: Provincia di Milano (sud-est)
Messaggi: 2,547
pimini inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da wewalt Visualizza il messaggio
Se davvero pensi di venire da queste parti fatti vivo, ti presenterò il titolare di Trefiletti (Maurizio) e il "patron" di Amati (il caro Bruno)
Greazie Marco, ci vedremo sicuramente a Torino un sabato di settembre.
Io normalmente uso la alifatica gialla che acquisto da Movo e la normale vinilica rapida (uhu).
Mi intriga molto la Titebond Hide Glue, mi ricordo che mio nonno usava la colla a caldo per riparare i mobiletti in legno delle macchine da cucire, anche se questo non era la sua attività principale. Lui vendeva ma soprattutto riparava le macchine da cucire, mi dicono che gli portavano quelle rovinate e semidustrutte dai bombardamenti e lui le rimetteva come nuove, con tutti i fregi d'oro che si usavana allora. Ho in casa la vacchia Naumann di mia nonna (anni '20-'30), ancora perfettamente funzionante e che tengo come un cimelio e alcuni attrezzi di mio nonno, molti dei quali autocostruiti. Probabilmente ho ereditato da lui la manualità e la passione per la meccanica.
Pier.
pimini non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-10, 10:39 PM   #28
Utente Junior
 
Registrato dal: May 2010
Messaggi: 92
wewalt inizia ad ingranare.
predefinito costruzione del ponte

Ciao a tutti,
Quinta parte di questo WIP, dedicata interamente alla costruzione del ponte, a mio parere vale la pena di spendere due parole in più su questo argomento. la maggioranza dei modelli in questa scala, ma anche piu grandi, hanno alle volte un ponte non bellissimo ed è un vero peccato perchè un brutto ponte riesce a rovinare un modello che per altre cose sarebbe benfatto. Per incollare i listelli uno a fianco all'altro mi servo di un semplice aggeggio ricavato da due pezzi di egual misura di angolare di alluminio (abbastanza spesso da non deformarsi, 1 mm) tenuti insieme da due viti con galletto, questo piccolo attrezzo serve per distribuire in maniera uniforme la pressione esercitata dalla morsa da banco in cui il blocchetto di listelli viene chiuso mano a mano che si aggiunge un listello...
L'uniformità della pressione è molto importante per evitare che possa formarsi dell'aria tra un listello e l'altro e compromettere così il disegno della calafatura...
Una volta finito di incollare i listelli al blocchetto (avevamo detto che deve essere un po' più largo della metà del ponte), il blocchetto va tagliato in due in senso longitudinale, curando che lo spessore delle due metà sia il più possibile uguale (non lo sarà mai, ma bisogna che ogni parte sia spessa almeno 3 mm). Dopo di che passiamo a levigare ognuna delle due parti del ponte (io uso prima una levigatrice a nastro per la sgrossatura, seguito con una piccola levigatrice orbitale e rifinisco a mano, con carta seppia molto fine e tanta pazienza....), devo ricordarvi che il ponte di una nave è più alto a prua ed a poppa di quanto lo sia al centro nave, bene levigando i due semiponti dobbiamo dare questa inclinazione, non è cosa facile e ciò che aiuta molto sono un legno molto duro (l'acero) ed una colla che regga molto bene questo tipo di stress (la Bindan P). A questo punto le due metà del ponte vanno unite per formare il ponte intero (ricordatevi di annerire il bordo che andrete ad incollare e passarvi lo sfumino). Il piccolo morsetto della Amati in foto è molto utile per questa operazione. Lasciate asciugare bene la colla (24 ore almeno) e vi ritroverete con un ponte formato da dei listelli molto chiari (quasi bianchi) dello spessore corrispondente alla scala (7 decimi di mm) ed una calafatura grigio chiara molto sottile (meno di 1 decimo di mm). Non resta che uniformare la levigatura del ponte asportando le varie eccedenze e ritagliarlo. Forse qualcuno di voi era già a conoscenza di questa tecnica per costruire il ponte, spero che questi abbiano avuto la pazienza di leggermi, per chi non la conosceva può essere una buona idea, anche per dimensioni molto più grandi (un'amico costruì così il ponte di una renommè in scala 1:100) ovviamente con le opportune modifiche. Ricordate soltanto che un ponte così costruito mal sopporta una flessione verso l'alto o verso il basso, spaccandosi inevitabilmente nonostante la colla, deve appoggiare su una forma assolutamente piatta.
A presto
Icone allegate
Costruzione di uno scafo in scala 1:250-creole05.jpg   Costruzione di uno scafo in scala 1:250-creole06.jpg   Costruzione di uno scafo in scala 1:250-creole07.jpg  

Costruzione di uno scafo in scala 1:250-creole08.jpg   Costruzione di uno scafo in scala 1:250-creole09.jpg   Costruzione di uno scafo in scala 1:250-creole10.jpg  

wewalt non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-10, 10:46 PM   #29
Utente Junior
 
Registrato dal: May 2010
Messaggi: 92
wewalt inizia ad ingranare.
predefinito

Scusate era rimasta indietro l'ultima foto....
Ciao a tutti.....
Icone allegate
Costruzione di uno scafo in scala 1:250-creole11.jpg  
wewalt non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-10, 11:19 PM   #30
Utente
 
L'avatar di ecoska
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: gallarate
Messaggi: 105
ecoska è un newbie...
Thumbs up

ottima idea la tecnica !
a voler fare i fighi fino in fondo invece di assemblare listelli interi si potrebbero accostare spezzoni di circa 3 cm....
in questo caso si vedrebbero anche i comenti dei lati corti
( qui immagino serva una bella precisione, altrimenti le fessure risulterebbero davvero troppo evidenti )
ecoska non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Costruzione corazzata Yamato scala 1/72 juggernaut Navi e velieri Work in Progress 151 14-10-15 08:54 PM
Rapporti in base alla scala per ponte e scafo JURY83 Costruzione e finitura dello scafo 0 27-10-09 09:03 PM
Scala piani costruzione spjder Presentazioni 2 12-12-07 05:35 PM
scafo save83 Barche radiocomandate 1 11-01-06 07:31 PM
Costruzione super corazzata in scala 1/72 juggernaut Barche radiocomandate 3 30-04-03 12:09 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:49 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play