Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Tecniche modellistiche navali > Costruzione e finitura dello scafo
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 22-02-09, 09:51 PM   #31
Utente Junior
 
Registrato dal: Feb 2008
residenza: Torino
Messaggi: 56
markye  un newbie...
predefinito

...per quanto riguarda la tecnica di piegatura di taglio dei listelli, sto usando un procedimento che vorrei sottoporvi (forse scopro solo l'acqua calda): bagnare per poco tempo (5-10 min max) il listello, piegarlo con la curvatura voluta appoggiandosi su di una basetta e aiutandosi con spilli e mollette per poi tenerlo in posizione con le mollette stesse per molto tempo (anche un giorno) in modo che il legno abbia tutto il tempo di asciugarsi, senza usare la candela n troppa acqua per sfibrare il listello........sui listelli di noce(o quello che : tanganica forse?) 1*4 sembra che funzioni..voi che ne pensate? si possono poi avere problemi col passare del tempo?
a presto e buon vento a tutti.

markye non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-02-09, 10:46 PM   #32
Utente Junior
 
L'avatar di mark7065
 
Registrato dal: Feb 2009
residenza: In casa.
Messaggi: 75
mark7065  un newbie...
predefinito

Per quel poco che ne so la tecnica in teoria non va bene perch dopo aver dato la forma il listello nel tempo che si asciuga cambia la sua forma ritirandosi......se poi la forma finale comunque da asciutto a te va bene e il listello ha la forma appropiata non vedo problemi. Penso che il problema sorga quando il listello si applica dopo poco tempo che stato bagnato e si ritira dopo essere stato applicato ...ma non il tuo caso.
hai ragione le istruzioni adesso le seguo solo come linea guida...solo per quello. Grazie mille
mark7065 non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-02-09, 11:09 PM   #33
Utente Junior
 
Registrato dal: Feb 2008
residenza: Torino
Messaggi: 56
markye  un newbie...
predefinito

Il listello viene piegato "a mano" (cio proprio con le dita appoggiandosi alla tavoletta che uso come base di appoggio) e tenuto in posizione da delle mollette facendo seguire al listello una curvatura un p pi accentuata rispetto a quella che voglio ottenere. Lo lascio asciugare ben bene anche per un giorno o pi. Quando tolgo le mollette avviamente il listello tende a raddrizzarsi ma solo di poco (ecco perch gli d una curvatura pi accentuata)
Lo trovo molto comodo senza stare un' ora sopra la candela.
Hai chiarito la posizione del primo listello?
non dovrebbe essre l' incintone basso di cui ti parlavo?

ciao a tutti
markye non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-02-09, 01:22 PM   #34
Utente Junior
 
L'avatar di mark7065
 
Registrato dal: Feb 2009
residenza: In casa.
Messaggi: 75
mark7065  un newbie...
predefinito

Cavolo ragazzi, dov' che sbaglio? io per raggiungere la curvatura a prua devo fare mille pinzate e questo il risultato.
Icone allegate
fasciame - riepilogo (Golden Star)-1.jpg   fasciame - riepilogo (Golden Star)-2.jpg   fasciame - riepilogo (Golden Star)-3.jpg  

mark7065 non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-02-09, 04:01 PM   #35
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,503
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

prova allora a pinzare un po' pi a fondo, fin dal primo "giro" di pinzate.

Per piegare, io di solito uso il ferro da stiro di mia moglie. Bagno il listello, lo metto sotto al ferro, poi lo ribagno e lo rimetto (dall'altra parte) sotto al ferro. Questo provoca la formazione di vapore e l'allentamento delle fibre del legno. Poi lo bagno ancora e, tenendo il listello prima oriozzontale poi via a via fino a verticale, con l'altra mano uso il ferro "di lato" e faccio la curvatura con lo spigolo del ferro. il listello, insomma, scorre sotto al ferro ed esce forzando contro allo spigolo, che lo piega.
Alla fine il listello piegato ed asciutto come lo voglio.

Ale
trinchetto non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-02-09, 07:45 PM   #36
Utente Senior
 
L'avatar di Albatros
 
Registrato dal: Sep 2008
residenza: Sant'Angelo Romano
Messaggi: 1,416
Albatros  un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da trinchetto Visualizza il messaggio
prova allora a pinzare un po' pi a fondo, fin dal primo "giro" di pinzate.

Per piegare, io di solito uso il ferro da stiro di mia moglie. Bagno il listello, lo metto sotto al ferro, poi lo ribagno e lo rimetto (dall'altra parte) sotto al ferro. Questo provoca la formazione di vapore e l'allentamento delle fibre del legno. Poi lo bagno ancora e, tenendo il listello prima oriozzontale poi via a via fino a verticale, con l'altra mano uso il ferro "di lato" e faccio la curvatura con lo spigolo del ferro. il listello, insomma, scorre sotto al ferro ed esce forzando contro allo spigolo, che lo piega.
Alla fine il listello piegato ed asciutto come lo voglio.

Ale
Io utilizzo un piegalistelli elettrico. E' tipo un saldatore a stagno con la punta a forma di mezza luna ed il risulato tipo quello espresso da trinchetto.
Albatros non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-02-09, 10:42 PM   #37
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,503
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Albatros Visualizza il messaggio
Io utilizzo un piegalistelli elettrico. E' tipo un saldatore a stagno con la punta a forma di mezza luna ed il risulato tipo quello espresso da trinchetto.
A volte lo uso anche io, per le piegatura di particolari o di cornici. Se mi riesce, anche di alcuni listelli; le piegature sono perfette, ma son pi le vesciche che mi procuro che non il gusto per i risultati. Quello che mi frega il mettere i listelli tra rulletto e mezzaluna. Ogni tanto si impuntano, spingo e quando entrano vado un po' in l, toccando qualche parte metallica...
trinchetto non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-02-09, 10:51 PM   #38
Utente Senior
 
L'avatar di sebastian paul
 
Registrato dal: Oct 2008
residenza: Gallarate
Messaggi: 2,667
sebastian paul  un newbie...
predefinito

Parlando delle ultime foto postate da markie, quella del listello torturato dal piegalistelli..

a me veniva al 90% delle volte cos..tristezza..
ma poi ho affinato la tecnica..spiego la mia personale..

immergo il listello per pochi secondi in acqua, poi lo tolgo in modo che rimangano sopra dei bei goccioloni, con due dita "spalmo" i goccioloni bene sulla parte interessata pi volte, lo sfregamento delle dita sul listello gi un p lo piega, poi utilizzo il piegalistelli partendo dall'estremit dando pinzate molto ravvicinate e distanziandole man mano che vado avanti.. poi lo lascio asciugare... ed ecco fatto i8l becco all'oca

il mio metodo,.. criticatelo :P
__________________
EVOLUTION ogni Luned dalle 21 alle 22 su radioluposolitario 90.700 o www.radiolupo.it
sebastian paul non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-02-09, 11:28 PM   #39
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,503
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

seba.... criticarlo? piegare a listello bagnato una grande idea...


mark, provo a postare una sequenza di piegatura che ho appena fatto, con tiglio. L'ho fatta ravvicinando le pinzature progressivamente. Puoi farla anche come ti ha detto seba, diradandole dalla cima. Non cambia nulla: dove pinzi maggiormente, pi pieghi!
Icone allegate
fasciame - riepilogo (Golden Star)-1.jpg   fasciame - riepilogo (Golden Star)-2.jpg   fasciame - riepilogo (Golden Star)-3.jpg  

fasciame - riepilogo (Golden Star)-4.jpg  
trinchetto non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-02-09, 11:36 PM   #40
Utente Senior
 
L'avatar di sebastian paul
 
Registrato dal: Oct 2008
residenza: Gallarate
Messaggi: 2,667
sebastian paul  un newbie...
predefinito

proprio il mio piegalistelli 5 euri mi costato ma va da dio..ahahaha

credo che oltre al fatto di avere il listello bagnato il calore provocato dallo sfregamento aiuti ancor i p

ahahah trinchetto alla fine il mio frutto di duri tentativi
__________________
EVOLUTION ogni Luned dalle 21 alle 22 su radioluposolitario 90.700 o www.radiolupo.it
sebastian paul non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-02-09, 12:00 AM   #41
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,503
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da sebastian paul Visualizza il messaggio

....credo che oltre al fatto di avere il listello bagnato il calore provocato dallo sfregamento aiuti ancor i p

ahahah trinchetto alla fine il mio frutto di duri tentativi
non ne dubito. "per aspera ad astra" dicevano i latini. Che se ne intendevano.....
trinchetto non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-02-09, 12:06 AM   #42
Utente Senior
 
L'avatar di Alby95
 
Registrato dal: Feb 2009
residenza: Reggio Calabria
Messaggi: 1,749
Alby95  un newbie...
predefinito

Finalmente un metodo semplice ed efficace per piegare i listelli !!!!Ma un unica cosa:serve per forza un piegalistelli come quello nella foto o va bene anche una tronchesina piccola con molla?? La mia prof. usa questa(la tronchesina)???

Ragazzi siete proprio MITICI:rovatfl ::rov atfl:
Alby95 non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-02-09, 09:29 AM   #43
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,503
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Il piegalistelli che vedi in foto funziona meglio di una tronchesina. Per due motivi: 1) su un lato ha una lama sottile ma larga quanto basta per non tagliare il listello (mentre il tronchese fatto per tagliare) 2) sull'altro lato ha un inserto in gomma dura che assorbe parte della pressione, agevolando la snervatura senza opporsi rigidamente all'azione della lama (mentre il tronchese fa resistenza tenace, a taglio).
Usare un tronchese per fare questa operazione dunque molto pi diffilcile e corri sempre il rischio di lasciare dei segni sul listello. Rischio che peraltro corri anche con la pinza piegalistelli, se non stai attento. Lavorare a listello bagnato, come fa seba, dovrebbe aiutare molto anche a non avere questi fastidiosi segnetti....

Ale
trinchetto non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-02-09, 11:07 AM   #44
Utente Junior
 
L'avatar di mark7065
 
Registrato dal: Feb 2009
residenza: In casa.
Messaggi: 75
mark7065  un newbie...
predefinito

Mi fa piacere che si sia creato un post sulla piegatura dei listelli cosi particolareggiato.
Detto questo penso di aver trovato la mia via, senza acqua senza niente vado di candela. Tenendo il listello con una pinza dalla parte dove c' la candela e con la mano nell'altra, a 10 cm dalla fiamma con un po di pressione il listello tende a piegarsi. Sono riuscito a posare il mio primo listello facendo delle curvature accentuate e il listello rimasto perfetto, senza intagli interni (difetto creato dal piegalistelli). L'unico difetto il tempo dell'operazione che richiede 1 - 2 ore di lavoro per singolo listello. Ma come si dice se non hai pazienza non fare il modellista.

Penso che il piegalistelli sia piu adatto a legni e spessori diversi da quello che uso io. Io uso listelli 4*2 in noce. usandolo sui listelli vecchi 6*1,5 il listello era venuto bene....forse troppo lo spessore da piegare. sicuramente su listello poco spessi il piegalistelli funziona bene. questa la mia esperienza.
Per ora dato che mi venuto bene continuo con candela e forse (se poser il secondo fasciame) con listelli meno spessi prover il piegalistelli e vi dir come andata.

Ultima modifica di mark7065; 24-02-09 a 11:11 AM
mark7065 non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-02-09, 11:23 AM   #45
Utente Senior
 
L'avatar di sebastian paul
 
Registrato dal: Oct 2008
residenza: Gallarate
Messaggi: 2,667
sebastian paul  un newbie...
predefinito

solitamente io faccio il contrario..se vedo pigare un 2mm di spessore uso il piegalistelli..se 0.5mm o anche 1 usa l'acqua o addirittura il calore senza mondo la candela :P
__________________
EVOLUTION ogni Luned dalle 21 alle 22 su radioluposolitario 90.700 o www.radiolupo.it
sebastian paul non  in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG attivo
il codice HTML disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
golden star nicox86 Navi & Velieri 8 28-10-10 03:06 PM
golden star kallu Presentazioni 5 30-03-09 01:16 PM
Brigantino golden star Teonardo Presentazioni 2 04-06-08 04:14 PM
Help Golden Star mantua claudior Presentazioni 4 27-07-07 05:00 PM
Golden Star roby_g Navi & Velieri 13 30-08-03 11:37 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:58 PM.


Chi Siamo | Pubblicit | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play