Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Automodelli Elettrici > Automodelli elettrici > Automodelli elettrici: recensioni, trucchi e guide
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 10-03-20, 03:20 PM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: Feb 2020
Messaggi: 1
Icem4n_69 ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
Lightbulb TUTTO quello che un novellino deve sapere

Buongiorno a tutti, sono nuovissimo del forum e nuovissimo nel modellismo.
Da quando mi sono iscritto nel forum mi sono preso del tempo per leggere un po’ tutte le discussioni inerenti a ciò che cerco e, dopo aver raccolto info poco precise perché mai affrontate bene e a fondo, ho deciso di aprire questa discussione.

Chiedo scusa in anticipo per il papiro di domande che ci saranno di seguito e se dovesse esserci nel forum una discussione uguale a questa, ma non ne ho proprio trovate. Ho bisogno del vostro aiuto e della vostra esperienza non solo per cavarmela in una situazione, ma per cavarmela proprio in tutte diventando quasi completamente autonomo nelle scelte.

Comincerei con il dire che ho acquistato questo modello della radiokontrol usato
https://www.radiokontrol.it/auto-rad...roduct/4016488
senza graffi e particolari segni di usura. Anche le gomme erano ancora nuove
L’ho acquistata a 100 euro completa di motore, servo e regolatore con anche radiocomando. Scala 1/10
Inutile dire che sono rimasto molto deluso dalle prestazioni, e leggendo un po’ nel web ho capito che i motori brushed se voglio prestazioni decenti devo dimenticarmeli.
Premetto che non ho ambizioni da gara ma solo da andare in piazzali e magari piste per divertirmi con però prestazioni decenti.
Conviene acquistare un modello da strada 1/8 oppure meglio 1/10?
Buggy non lo preferisco ma ho sentito che dovrebbe essere più divertente...

Così ho iniziato a cercare informazioni su motori brushless, relativi esc e batterie lipo.

Prima domanda, cruciale direi, è la seguente: che differenze ci sono tra motori brushless da 800kv, 1600kv, 3200kv ecc...
Per quanto abbia letto in giro non sono ancora stato in grado di capire se un motore da 800kv è più prestante di un motore 3200kv. Parlo sempre di brushless
Cosa vuol dire kv? Kilo volt??
Il numero (ad esempio) 800kv indica implicitamente anche il numero di giri?
Un motore da 3500kv, è un motore da 3,5T?
Se no, che differenze ci sono tra motori brushless da 3500kv, 6000kv rispetto a quelli da 3,5T, 8,5T, 13,5T ecc...?

Come faccio a capire quale esc sia adatto al mio motore? Sovradimensionarlo è sempre la scelta giusta indipendentemente dai costi?
La card per la programmazione è sempre necessaria? Cioè, bisogna sempre programmarsi l’esc da sè?

Cosa vuol dire lipo 3s,4s,5s ecc...?
Come trovo quella adatta al motore brushless e all’esc?
Se al mio motore brushless collego una lipo (sparo esempi di seguito) 2s, collegando una lipo 3s sarà più spinto? Con una 4s? Oppure è solo una brutta idea?
Cosa cambia con il numero di celle in una lipo? Ce ne sono diversi modelli con numeri di celle diversi da batteria lipo a batteria lipo oppure il numero di celle è un numero standardizzato e quindi uguale per tutte?
Cosa vuol dire 50c, 100c, 120c ecc...? È riferito alla corrente di spunto per la partenza del motore da fermo?

Scelta di un buon servo, come posso farla?
È sempre cosa buona e giusta sovradimensionare il servo rispetto alle effettive esigenze oppure è assolutamente inutile?

Per ora questo è tutto quello che mi è venuto in mente di chiedere.
Spero che possa nascere una bella discussione ricca di spiegazioni e confronti.
Chiedo a voi veterani di avere moolta pazienza nell’affrontare questi argomenti perché possano essere spiegati in maniera chiara ed esaustiva, tutti dentro a questa discussione.

Grazie a tutti in anticipo.
Icem4n_69 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-04-20, 04:54 AM   #2
Utente
 
L'avatar di pizelinho
 
Registrato dal: May 2019
residenza: Cesena
Messaggi: 123
pizelinho inizia ad ingranare.
predefinito

Se vuoi fare solo piazzali va bene quella, se vuoi fare un po' di pista e non hai nulla(radio, carichino e tutto il resto) preventiva dai minimo 500-800 euro in su.

Inviato con il mio ASUS_Z017D - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
pizelinho non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-04-20, 07:35 AM   #3
Utente Senior
 
L'avatar di blackcat
 
Registrato dal: Apr 2005
residenza: Firenze
Messaggi: 2,026
blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!
Lightbulb

Ciao e benvenuto
Molte risposte alle domande che hai posto le trovi facendo un "cerca" sul forum, visto che sono argomenti generici trattati già migliaia di volte.

Brevemente...

i kv del motore stanno ad indicare il nr massimo di giri/minuto che un motore può raggiungere per ogni Volt di alimentazione. Questa indicazione la trovi solo sui brushless.
Ad esempio un motore 3200kv alimentato con una batteria Lipo 2S che ha tensione nominale di 7,4V può raggiungere teoricamente 23.680 giri/min.
La "T" indica le spire o avvolgimenti e, come hai intuito, T e kv sono strettamente collegati: all'aumentare del nr di T diminuiscono i kv e viceversa. Quindi un motore con più T avrà meno giri max ma più coppia, uno con meno T avrà più giri/min ma meno coppia.

ESC.
Si sceglie in base al motore col quale si intende usarlo e sì, sovradimensionarlo rispetto al motore è sempre consigliato per non stressarlo, con l'unico inconveniente del costo.

La card è molto utile (se non essenziale) per settare l'esc, su tanti si può fare anche dall'apposito tastino ma è complicato, mentre per altri è indispensabile la card o un collegamento a pc/smartphone.

liPo.
Le S stanno ad indicare il nr di celle collegate in serie in ogni pacco batteria. Ogni cella ha una tensione nominale di 3,7Volt (che da carica arriva a 4,2V), quindi 1S=3,7V; 2S=7,4V; etc.
Nei dati tecnici di motori ed esc è indicato il voltaggio massimo, quindi la LiPo la scegli da lì. In genere sull'elettronica per 1/10 si usano le 2S. Alcuni esc supportano anche le 3S, ed è ovvio che aumentando la tensione aumentano le prestazioni, ma non è sempre un bene (surriscaldamenti, usura precoce trasmissione, etc).
Le C delle LiPo indicano la capacità di scarica della corrente erogata. Ad esempio una 2S 4000mAh 40-65C significa che è un pacco a 7,4V con una "capienza" di 4Ah capace di erogare 160A in continuo (4000x40) e 260 di picco (4000x65) cioè per brevi momenti.
Dunque, le S indicano la tensione, i mAh la corrente e quindi la durata della carica, le C lo spunto che riesce a fornire la batteria.
Anche qui è sempre meglio sovradimensionare la "portata" rispetto all'esc, con l'unico inconveniente di aumento di costo e in certi casi di peso e dimensioni.
Quindi, se ad esempio il motore assorbe max 60A, è bene avere un esc da almeno 80-100A e delle batterie in grado di fornire (moltiplicando mAh x C in continuo) 140-160A.

Servo.
su una 1/10 consiglio minimo 10kg di coppia e velocità di almeno 0,10sec. Poi più potente/veloce è meglio.


Infine una considerazione sulla scelta della scala... fra 1/10 e 1/8 c'è un abisso di differenza. Intanto se prevedi in futuro di recarti in pista vai a visitare quella che ti interessa per capire quali modelli girano lì, perché poche piste vanno bene per entrambe le categorie.
__________________
Massimo Turrà
blackcat non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-04-20, 05:04 PM   #4
Moderatore
 
L'avatar di cava
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Como
Messaggi: 12,378
cava è una fonte luminosa a cui riferirsi!cava è una fonte luminosa a cui riferirsi!cava è una fonte luminosa a cui riferirsi!cava è una fonte luminosa a cui riferirsi!cava è una fonte luminosa a cui riferirsi!cava è una fonte luminosa a cui riferirsi!
predefinito

Ciao. Penso che BlackCat abbia risposto in modo esaustivo alle tue domande. Solo un paio di considerazioni....


Intanto, ti chiedo una piccola presentazione alla pagina Comunicazioni e presentazioni - Forum Modellismo.net


Le considerazioni che vanno ad aggiungersi a quanto detto da BlackCat (io metto le maiuscole ... )...


Considera che tanti dati forniti dai produttori sono da prendere molto con le pinze. Non sempre sono veritieri.



Non cercare sempre prestazioni assolute, in quanto le prime prestazioni le hai dal dito.



Da ultimo, dopo un po' da solo potresti stufarti e, in pista, gli altri modelli potrebbero essere più veloci. Impara con questa e poi decidi. Ci sono varie branche nel modellismo, e magari troverai altre tipologie di modelli
__________________
Chi scrive sul forum non viene pagato, non è obbligato e non è presente 24h/24. Se nessuno vi risponde forse nessuno sa la risposta o avete sbagliato sezione. Seguite il regolamento ed usate il tasto cerca...
cava non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-04-20, 05:51 PM   #5
Utente Senior
 
L'avatar di blackcat
 
Registrato dal: Apr 2005
residenza: Firenze
Messaggi: 2,026
blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!
Thumbs up

Ottime osservazioni Cava
Si consiglia sempre di sovradimensionare, soprattutto esc e batterie, anche per il dubbio sulla veridicità dei dati di etichetta, visto che qualche produttore probabilmente tende ad "esagerare".
Se sottodimensioni il motore o il servo, entro certi limiti avrai solo minori prestazioni; ma se sottodimensioni l'esc rispetto al motore o le batterie rispetto esc/motore... puf!


P.s.: infatti Cava (con la "C"), uso questo nick da una vita su svariati forum non solo modellistici, e in tanti è scritto con le maiuscole.
P.p.s: con mastino usa la minuscola altrimenti s'inca@@a
__________________
Massimo Turrà
blackcat non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Secondo fasciame: tutto quello che avete sempre voluto sapere ma non avete mai osato chiedere francisdrake Costruzione e finitura dello scafo 46 11-11-20 04:20 PM
Quello che devi sapere prima di acquistare una Batteria LiHV! Issam Impianti radio, caricatori, ESC e batterie 0 28-08-16 11:32 AM
Tutto quello che serve per la couronne HARLEY77 Kit commerciali e piani costruttivi 2 02-07-13 10:10 PM
OT: Scusate per tutto quello che ho fatto... ModellismoStyle Automodelli a scoppio 1/10 Touring 11 13-04-09 11:37 PM
Tutto quello che si deve sapere sull'assetto alcatgrot Automodelli a scoppio 1/8 On Road 17 28-10-08 06:20 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:44 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play