Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Navi & Velieri > Navi e velieri Work in Progress
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 13-05-22, 07:04 PM   #1
Utente
 
L'avatar di pennaccino
 
Registrato dal: Jun 2012
residenza: san colombano al lambro
Messaggi: 604
pennaccino  un newbie...
predefinito pinco corsaro francese Fileuse

ciao
alla fine del canot de portel mi sono guardato attorno e mi capitato fra le mani un vecchio piano (50 anni) del pinco francese Fileuse .
x ora i piani

ciao ENRICO
Icone allegate
pinco corsaro francese Fileuse-piano-1.jpg   pinco corsaro francese Fileuse-piano-2.jpg   pinco corsaro francese Fileuse-piano4.jpg  

pennaccino non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-05-22, 09:28 PM   #2
Utente Junior
 
L'avatar di Rob70
 
Registrato dal: Mar 2018
Messaggi: 76
Rob70  un newbie...
predefinito

ottimo

Inviato con il mio SM-A405FN - Scarica lapp del Forum di Modellismo.net
Rob70 non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-05-22, 04:22 PM   #3
Utente
 
L'avatar di pennaccino
 
Registrato dal: Jun 2012
residenza: san colombano al lambro
Messaggi: 604
pennaccino  un newbie...
predefinito

ciao

50 anni fa non esisteva ancora internet , quindi ho fatto ricerche solo quando ho iniziato a pensare alla realizzazione del pinco.
ho trovato poco tutto sommato la foto del modello presso un museo e alcune info.
il pinco stato costruito a Marsiglia come mercantile e successivamente armato in corsa e inviato nei caraibi.
nessuna altra info .
la cosa spiega per il fatto che il modello del museo non ha i portelli dei cannoni e x i remi che invece sono presenti sul piani.
la foto del modello
ciao ENRICO
Icone allegate
pinco corsaro francese Fileuse-modello-museo.jpg  
pennaccino non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-05-22, 07:20 PM   #4
Utente
 
L'avatar di pennaccino
 
Registrato dal: Jun 2012
residenza: san colombano al lambro
Messaggi: 604
pennaccino  un newbie...
predefinito

ciao

continuo con le info preliminari : caratteristica dei pinchi l'albero di mezzana
spostato lateralmente x non interferire con la barra del timone , a sinistra x il pinco genovese a destra x il Fileuse.

altra caratteristica la vela di gabbia quadra alla mezzana di dubbia utilit.

x ora allego alcune foto del pinco genovese risalente a 45 anni fa il mio primo
modello auto costruito e auto progettato.

ciao ENRICO
Icone allegate
pinco corsaro francese Fileuse-genovese-tutto.jpg   pinco corsaro francese Fileuse-genovese-poppa.jpg   pinco corsaro francese Fileuse-genovese-gabbia.jpg  

pennaccino non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-05-22, 10:01 PM   #5
Utente Senior
 
Registrato dal: Dec 2014
Messaggi: 2,506
cervotto  un newbie...
predefinito

Quando era a pieno carico la poppa affondava molto, la vela di gabbia alla mezzana serviva per tener sollevata la poppa.
cervotto non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-05-22, 02:40 PM   #6
Utente
 
L'avatar di Black buccaneer
 
Registrato dal: Oct 2018
residenza: Palermo
Messaggi: 354
Black buccaneer  un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da cervotto Visualizza il messaggio
Quando era a pieno carico la poppa affondava molto, la vela di gabbia alla mezzana serviva per tener sollevata la poppa.
Chiedo scusa ad Enrico per l'intromissione..la cosa mi incuriosisce molto, come sempre quando non capisco: per quale principio una gabbia di mezzana, per citare, "tiene sollevata la poppa"?
Grazie!

Inviato con il mio M2003J15SC - Scarica lapp del Forum di Modellismo.net
Black buccaneer non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-05-22, 02:58 PM   #7
Utente Senior
 
Registrato dal: Dec 2014
Messaggi: 2,506
cervotto  un newbie...
predefinito

Perch la pressione del vento sulla vela teneva pi in alto la poppa. Anche Colombo nel suo diario scrive che alzava la gabbia di maestra per tenere pi in alto la nave con mare mosso. La Vasa aveva gli alberi di Maestra e Mezzana fortemente inclinati perch si sperava che il vento sulle gabbie tenesse sollevata la nave, dato che i portelli dei cannoni erano a soli 35 cm. sul livello del mare.
cervotto non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-05-22, 06:00 PM   #8
Utente
 
L'avatar di Black buccaneer
 
Registrato dal: Oct 2018
residenza: Palermo
Messaggi: 354
Black buccaneer  un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da cervotto Visualizza il messaggio
Perch la pressione del vento sulla vela teneva pi in alto la poppa. Anche Colombo nel suo diario scrive che alzava la gabbia di maestra per tenere pi in alto la nave con mare mosso. La Vasa aveva gli alberi di Maestra e Mezzana fortemente inclinati perch si sperava che il vento sulle gabbie tenesse sollevata la nave, dato che i portelli dei cannoni erano a soli 35 cm. sul livello del mare.
Mi spiace, continuo a non capire il fenomeno fisico, al di l di diari o speranze svedesi. Mi defilo di corsa, scusandomi ancora con Enrico..non intaso ulteriormente.

Inviato con il mio M2003J15SC - Scarica lapp del Forum di Modellismo.net
Black buccaneer non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-05-22, 06:26 PM   #9
Utente
 
L'avatar di pennaccino
 
Registrato dal: Jun 2012
residenza: san colombano al lambro
Messaggi: 604
pennaccino  un newbie...
predefinito

ciao

quanto detto da Cervotto avrebbe valore solo con il vento in poppa , nessuna utilit al traverso o di bolina e inoltre la spinta in alto verrebbe ridotta o annullata dal peso dei pennoni e dell'albero di gabbia .
x me rimane un mistero considerando che una soluzione solo dei pinchi altre navi armate alla latina non hanno questa vela (sciabecchi , saettie, feluconi)
comunque una ragione doveva esserci al tempo non sprecavano risorse x niente.

ciao ENRICO
pennaccino non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-05-22, 09:57 PM   #10
Utente Senior
 
Registrato dal: Dec 2014
Messaggi: 2,506
cervotto  un newbie...
predefinito

Si, serviva solo con vento in poppa, infatti la Vasa, che prese colpo di vento sul fianco, non serv e and a fondo.
cervotto non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-05-22, 06:41 PM   #11
Utente
 
L'avatar di pennaccino
 
Registrato dal: Jun 2012
residenza: san colombano al lambro
Messaggi: 604
pennaccino  un newbie...
predefinito

ciao

passiamo ora al legno , non parler di ordinate ,quartabuono di primo o secondo fasciame, il forum pieno di discorsi su queste cose.

ciao ENRICO
Icone allegate
pinco corsaro francese Fileuse-scafo-grezzo.jpg  
pennaccino non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio Ieri, 06:55 PM   #12
Utente
 
L'avatar di pennaccino
 
Registrato dal: Jun 2012
residenza: san colombano al lambro
Messaggi: 604
pennaccino  un newbie...
predefinito

ciao

lo scafo a pane e burro.

alcune foto : mancano i portellini x i remi , il tavolato del ponte , il casseretto , il bittal mentre lo sperone provvisoriamente protetto da un paio di listelli .

ciao ENRICO
Icone allegate
pinco corsaro francese Fileuse-poppa-interno.jpg   pinco corsaro francese Fileuse-prua-grezza-interno.jpg   pinco corsaro francese Fileuse-prua-grezza.jpg  

pennaccino non  in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG attivo
il codice HTML disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Corsaro II frecciaumb Modelli Terminati 75 29-03-20 10:22 PM
Piani Costruzione Pinco Ligure e Saettia MAC70 Kit commerciali e piani costruttivi 4 02-06-16 11:01 AM
Pinco genovese maurino Modelli Terminati 11 27-08-15 09:10 PM
Pinco genovese RemoL Navi e velieri Work in Progress 15 03-09-13 06:12 PM
pinco XVIIIsec. scala1:36 pino65 Navi e velieri Work in Progress 4 25-06-13 12:41 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:11 AM.


Chi Siamo | Pubblicit | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play