Vai indietro   Forum Modellismo.net > Discussioni generali > La piazzetta del modellismo
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 25-11-20, 11:01 PM   #31
Utente
 
L'avatar di Dilan46
 
Registrato dal: Jun 2016
residenza: Bergamo
Messaggi: 136
Dilan46 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da SalviSixx Visualizza il messaggio
tornando al discorso principale ho provato gli "scovolini" della oral b, quelli per pulire in mezzo ai denti e devo dire che sono ottimi, piccoli, e con le setole
Si, li ho provati anch'io, vanno bene per pulire il primo tratto dopo aver svitato la duse e per la duse stessa, ma non si riesce a pulire tutto il condotto da dove si inserisce l'ago fino all'interno del corpo.
Comunque ogni mezzo è buono, purché non rovini le varie parti.


Inviato con il mio SM-A405FN - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Dilan46 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-01-22, 11:54 PM   #32
Utente Junior
 
Registrato dal: Apr 2020
Messaggi: 7
andreafirenze70 è un newbie...
predefinito

scusat2e ma non ho capito una cosa.... io per pulire ho preso il cleaner della vallejo e poi ho preso il thinner sempre vallejo. il primo per pulire il secondo per diluire. ho capito bene che si puo pulire anche con il thinner ?
grazie
andreafirenze70 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-01-22, 09:36 AM   #33
Utente Senior
 
Registrato dal: Sep 2003
residenza: Lodi
Messaggi: 11,914
bruno emana un'aura potente attorno a se!bruno emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Credo che se il colore è secco,il 5hinner non serve a molto..
Il bianco acrilico,detto da un aerografista professionista,lascia depositi maledetti.Lui usava il Glassex per i vetri per pulire l'aerografo. Per i vallejo acrilico vinilici forse è anche peggio ed una pulitura meccanica con scovolini è solvente nitro per le parti in metallo sia utile.
Di sicuro non lascerei il colore troppo a lu go nei condotti.

Inviato con il mio SM-A405FN - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
bruno non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-01-22, 10:57 AM   #34
Utente
 
L'avatar di giocomail
 
Registrato dal: Feb 2020
residenza: Potenza
Messaggi: 175
giocomail è un newbie...
predefinito

Un saluto a tutti, se posso dire la mia, tempo fa in questa stessa discussione chiesi circa un aerografo da prendere su Amazon, ebbene, aerografo in kit compreso compressore acquistato, usato per pratica è in meno di un mese accantonato.
Morale: l’attrezzatura scarsa e di basso costo non è sinonimo di facilità d’uso nel senso che un articolo che costa poco, addirittura comprensivo di compressore non equivale a prendere un aerografo di marca che sembrerà strano è molto più semplice da utilizzare e da pulire soprattutto per la tecnologia di costruzione (esempio duse da avvitare in quello di amazon con problemi pertanto alla guarnizione quando si avvita rispetto alla duse ad innesto sull’ago il tutto coperta dalla corona che è l’unica cosa che si avvita). Un altro punto importante sono le guarnizioni che nei modelli tipo quello preso su Amazon sono scarse di qualità mentre in quello H&S Infinity (che poi è quello che ho preso) sono in teflon.
L’unica cosa che accomuna entrambi gli attrezzi e la pulizia, da farsi subito dopo l’uso. Personalmente uso del normale Glassex per sgrassare sia il
condotto dell’aerografo che i pezzi stessi (corona e duse), insieme con il diluente della Vallejo, l’Airbrush Cleaner. Il Thinner Vallejo lo uso per diluire i colori che se poi si usano gli Air della Vallejo nemmeno serve. Se posso consigliare, in fase di pitturazione, nel serbatoio dell’aerografo faccio andare due-tre gocce di Airbrush Flow Improver che serve a non far addensare il colore sull’ago e sulla punta della duse in fase di spruzzo della vernice. Uso anche un altro diluente, ottimo, a base di alcool, che non menziono per non fare pubblicità
Ovviamente ogni marca di colore ha i sui diluenti e thinner.
Un buon compressore, infine, aiuta tantissimo nella pitturazione perché la possibilità di dosare la pressione di uscita dell’aria aiuta moltissimo specie nell’utilizzo delle vernice, ad esempio tra il colore e il primer, più liquido il primo e più sensibili secondo
Una cosa da dire è che sicuramente solo la frequenza d’uso farà acquisire nel tempo la necessaria esperienza su questo attrezzo. Io ho imparato a mie spese supportato molto da chi ne sapeva più di me nel senso che senza esitazione ho buttato il “giocattolo”preso su Amazon e son passato ad altro con enorme soddisfazione.
Perdonatemi questa lezioncina
ma volevo portare solo il piccolo contributo di un neofita alla discussione
Un saluto a tutti
giocomail non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Pulizia aerografo bruno Statico - Kits, Info e Varie 5 13-01-19 08:26 PM
Pulizia aerografo Iwata Joepapero68 Statico - Kits, Info e Varie 11 06-05-18 11:03 PM
Pulizia aerografo Pelli_joe Statico - Kits, Info e Varie 2 20-04-16 12:35 PM
Pulizia aerografo andrew59it Statico - Kits, Info e Varie 15 16-10-09 05:38 PM
[aerografo] pulizia bullroad Statico - Kits, Info e Varie 2 04-06-07 01:57 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:03 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play