Vecchio 09-12-17, 01:23 PM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2017
residenza: Palermo
Messaggi: 13
Bombolo è un newbie...
predefinito Primo modello, che consigliate?

Salve gente
Mi sono interessato al modellismo da pochissimo e sto cercando un modello adatto alle mie esigenze, budget e competenze. Da neofita potete capire che tutto mi suona nuovo e difficile (mi sono dovuto andare a cercare pure che significa RTR )

Ora è vero che non ci capisco molto, e non so nemmeno se nella mia zona ci sono piste club e quant'altro che possa arricchire la mia esperinza...tuttavia quello che voglio evitare è di spendere molto per un modello che non mi soddisfa in pieno. Veniamo a noi, nonostante sono nella sezione elettrico non so nemmeno se questa sarà la mia scelta, ma visto che non c'è una sezione universale per gli automodelli sto scrivendo qui.

Partiamo dal fatto che ho un grandissimo spazio verde dove esercitarmi/giocare....spazio grande ed impervio e questo mi porta a volere anche un modello fuori strada (buggy?), c'è da dire che guardando gare su youtube...quelle off road mi sembrano più belle e divertenti dell on road (che a parere mio risultano un pò noiose...gusti), e questo mi fa pensare che posso e voglio girare parecchio (anche un ora e mezza - due, 3/4 volte a settimana)

Mi piacerebbe poter elaborare/personalizzare il mio modello....quindi molto aperto a future modifiche e, vorrei che fosse dotato di una certa potenza, proprio per la natura del modello e del tracciato/luogo dove potrei guidarlo, non voglio carenza di potenza

Naturalmente anche il budget è importante, però come dicevo non voglio un compromesso...perchè o compro un modellino poco costoso ma che riesce nelle cose che ho chiesto oppure evito acquisti low cost/entry level che non mi faranno mai contento e che mi faranno sentire di aver buttato soldi, seppure pochi......

Tutte queste belle cose per dire.....su cosa dovrei puntare? elettrico o scoppio? RTR o Kit? 1/8 o 1/10?
Leggendo le discussioni passate ho visto che consigliate certi modelli o soluzioni ma che sto evitando di postare per non influenzarvi nei consigli futuri....

Se da un lato mi piacerebbe stare li a smanettare con nitro e motori....dall'altro avrei paura di passare più tempo a fare il meccanico che il pilota, di contro elettrico (mi sembra di capire) più potente, ma un sistema più chiuso, una volta fatto partire a parte regolare assetto e poco altro non c'è più altro da fare...come vedete ho le idee confuse...mi piacerebbe sentire i vostri pareri e soluzioni, so che ho scritto tanto e spero abbiate comunque la pazienza di leggermi e volermi aiutare...credo di avervi dato tutte le indicazioni utili a farvi capire che modello sto cercando...e be grazie in anticipo

p.s. se ci sono utenti della mia zona, spero possiate aiutarmi a trovare piste e negozi del posto! grazie
Bombolo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-12-17, 06:00 PM   #2
Utente Senior
 
L'avatar di blackcat
 
Registrato dal: Apr 2005
residenza: Firenze
Messaggi: 2,169
blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!blackcat è una brava persona!
Lightbulb

Ciao Bombolo, e benvenuto

Dal tuo scritto si evince che, per quanto nuovo di questo mondo ti sei già documentato a sufficienza, almeno per avere qualche buon spunto dal quale partire.

Bene.
Abbiamo già deciso che il tuo automodello sarà un offroad, perché ti piacciono di più, possono andare più o meno dovunque e, molto importante, hai a disposizione uno spazio adatto per divertirti e fare pratica.

Dici che questo spazio è "impervio"... quanto impervio?
Il tipo di fondo sarà determinante nella scelta del modello adatto. Tieni conto che i buggy sono modelli nati per le piste, dunque su un terreno non appositamente preparato non danno il meglio.
Se si tratta del classico campo incolto, con erba bassa e qualche avvallamento o ostacolo naturale di modesta entità, il mezzo ideale potrebbe essere un truggy (simile al buggy ma con sospensioni più lunghe e ruote più grosse) o un monster.
Se invece è molto impervio, tipo pietraia, forse ci vedrei meglio un mezzo in stile trial, quindi un rock crawler o se ti piace anche il realismo estetico uno scaler.

Scoppio o elettrico?
Beh, son due approcci completamente diversi, devi decidere quale ti attira di più. Posso dirti che come costi più o meno siamo lì (con l'elettrico spendi di più all'inizio per tutto l'occorrente ma poi sei a posto per molto; con lo scoppio invece si spende ad ogni uscita: miscela, candele, etc.). La meccanica è uguale, la motorizzazione richiede comunque una certa dimestichezza, anche se l'elettrico è più immediato, richiede meno manutenzione e non fa rumore (quindi nessuno chiamerà i vigili perché stai disturbando la pennichella pomeridiana ). Inoltre i mezzi crawler e scaler su menzionati esistono solo con motorizzazione elettrica. Lo scoppio è affascinante ed irresistibile per tutti quelli che amano i motori, ma ovviamente richiede di investirci più o meno la metà del tempo nel fare il meccanico. Tanti lo preferiscono proprio per questo, ma leggo che invece è proprio ciò che tu vorresti evitare

1/10 o 1/8?
Anche qui la scelta sarà tua. Un mezzo più grosso si destreggia meglio fra le asperità del terreno, ma richiede anche spazi più ampi, e costa di più.
Nella scala 1/8 trovi più o meno la stessa varietà di mezzi sia a scoppio che elettrico. Su 1/10, a scoppio c'è meno scelta mentre di elettrico ve n'è per tutti i gusti e le tasche.

Rtr o kit?
Molto dipende dal budget e da cosa vorrai farci. I kit sono modelli professionali che costano molto di più degli rtr, anche perché in vendita solo telaio e devono essere completati con motore, elettronica, ruote, batterie, accessori etc.
Se vuoi solo girare sotto casa magari un kit da gara potrebbe essere superfluo per iniziare, ovvio che se il budget lo permette... Perché no?

Cominciamo magari a fissare una categoria, una scala, e un tetto di spesa. Poi da lì potremo scremare un po' di alternative
__________________
Massimo Turrà
blackcat non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-12-17, 09:15 PM   #3
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2017
residenza: Palermo
Messaggi: 13
Bombolo è un newbie...
predefinito

Innanzitutto grazie per il tuo tempo e per volermi aiutare

Allora impervio....diciamo che questo è il peggio che potrei trovarmi davanti






poi c'è molta terra battuta priva di ghiaia ed asfalto (abbastanza dissestato)
Vorrei una macchina tuttofare (lo so non si può avere tutto dalla vita, ma ci proviamo ), quindi dove possa divertirmi in pista, affrontare e sfruttare questo spazio verde di cui dispongo e all'occorenza anche piazzale o piccoli ostacoli creati ad hoc...e che incontri anche il mio gusto personale....(non mi piacciono molto i truggy)...belli i crawler o scaler...ma come prima auto non credo faccia a caso mio....troppo di nicchia se vogliamo...secondo me...


Scoppio o elettrico

Ho fatto un giro per negozi...e le due filosofie si scontrano...
quasi tutti mi hanno detto che l'elettrico è più potente, veloce e performante...quindi affronta meglio salti, partenze da fermo e più in generale non và mai in sofferenza anche sbandando parecchio perchè magari perde aderenza, ha sempre una gran foga....tutto quello che serve per affrontare con divertimento uno sterrato...mi dicevano ch'è meno impegnativo dello scoppio, con costi di esercizio più contenutiperò però molti mi hanno guardato e dopo avermi detto così...."io preferisco comunque lo scoppio, mi fa sentire di più la voglia di correre di avere un auto piuttosto che un giocattolo", ed è quello che frena anche me.
Certo se ho un pomeriggio libero e voglio correre devo poterlo fare! senza dover ammattire perchè quel giorno la macchina non vuole proprio partire...ce da dire che alcuni mi hanno detto, che comunque oggi le macchine a scoppio sono più facili, più user friedly se vogliamo...robuste...semplici....
Voglio stare li a smontare motori, fare manutenzione o giocare al piccolo meccanico , ma come qualcosa di programmato..."oggi mi dedico al motore" "oggi piove, smonto il motore e gli do una bella sistemata" ecco fino a qui mi piacerebbe...ma se ogni uscita è un incognita...se ogni volta che faccio il pieno devo munirmi di corni rossi ed incrociare le dita...bè diventerebbe tutto molto stressante....
ho fagocitato qualsiasi informazioni su cui ho messo le mani, visto e rivisto video su rodagio, carburazione, messa a punto....tutto tutto tutto...ed evo ammettere che ha il suo fascino
poi c'è da dire...con l'elettrico quanto posso girare? devo avere più batterie e tenerne altre sotto carica, e devo andare sempre in posti che mi garantiscono una fonte di elettricità, perchè altrimenti...finita la carica, si torna indietro....e dal mio punto di vista, anche questo "ammazzerebbe" un pò il divertimento...
Poi va bè...andare in pista ed essere doppiato dagli elettrici mi farebbe venire il sangue amaro...pensare che ho un auto (da molti considerata) obsoleta..perchè il fututo è elettrico...perchè in fondo più potente, veloce e divetente..ed è quello che da pilota voglio...insomma sono combattuto...
In questo caso i pro e i contro si equivalgono, mi daresti per favore il tuo parere...hai altri spunti che ti farebbero protendere per una soluzione piuttosto che un altra?


La scala è 1/8...qui credo ci sia poco da fare, mi piace molto una vettura di questa grandezza...


RTR - Kit

Direi il primo, prima d'investire grosse cifre credo che questa passione debba maturare...e poi iniziare con un modello impegnativo e molto costoso da subito potrebbe essere un azzardo....

ho visto una grande oscillazione di prezzi e molti stroncano gli rtr a prescindere..fragili, costruiti male e che comunque non valgono la spesa....qui non saprei proprio che dire....certo da qualche parte devono risparmiare i costruttori, ma a tal punto da rendere questi modelli dei giocattoli plasticosi!? direi di no....

Comunque mi sono dato un tetto di 400 euro posso salire un pò solo se nè vale davvero la pena...ma preferirei stare sotto questa cifra...

Come immagino la mia settimana tipo e come vivrei il mio modello? pratica/pista 2/3 volte a settimana un paio di ore, dopo qualche mese di pratica, una gara (comunque for fun) alla settimana insieme alle sessioni di pratica...

ho scritto di nuovo tanto...e mi spiace...ma sento questo momento come cruciale...la scelta della prima!!! sarà il primo amore! non voglio sbagliare!!

Ultima modifica di Bombolo; 11-12-17 a 09:43 PM
Bombolo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-12-17, 09:58 PM   #4
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
L'avatar di Litto97
 
Registrato dal: Feb 2016
residenza: Cabiate
Messaggi: 5,309
Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!Litto97 è una brava persona!
predefinito

Ciao bombolo direi che hai le idee abbastanza chiare almeno per la scala e il budget

Partiamo dagli ostacoli: il primo mi sembra al limite per un buggy (ho paura che cominci a sfregare il telaio sui sassi) mentre il secondo sarebbe quasi un muro di sicuro lo distruggi dopo 5 minuti


Nitro o elettrico???? Qui va a gusti certo che se lo usi solo una mezz'ora ti conviene un elettrico ma se lo usi per più tempo e i vicini non rompono il nitro non è male

Occhio che esistono rtr scarsi e rtr ben più robusti ma non arrivano a livello dei kit di solito si risparmia sulle piastrine dei braccetti e sui metalli (durraluminio al posto dell'ergal zama al posto dell'acciaio.......)
Inoltre nei modelli di più basso livello elettronica è quasi sempre al limite mentre anche nei modelli di fascia alta ci si ritrova con servo (e certe volte anche la radio) non proprio all'altezza (poca forza e regolazioni anche fondamentali assenti.....)

Budget: questa è semplice il tuo è basso per un rtr di fascia alta ma dovrebbe essere sufficiente per prendere un modello di fascia bassa

Corse e allenamenti :2/3 ore settimanali non sono male ma se prendi un rtr in pista non durerà molto ma non pensare che dopo qualche mese e con un modello così riuscirai a fare le gare direi che dovresti pensare a questa parte forse dopo molto più tempo
Litto97 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-12-17, 03:11 PM   #5
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2017
residenza: Palermo
Messaggi: 13
Bombolo è un newbie...
predefinito

con il mio budget quali sono le alternative?

Comunque le foto sembrano peggio di quel ch'è veramente....in più dici che un rtr soffrirebbe troppo in pista? i continui salti metterebbero a dura prova telaio e spospensioni?
Bombolo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-12-17, 04:25 PM   #6
Utente
 
Registrato dal: Aug 2013
residenza: Chivasso (TO)
Messaggi: 806
madqwerty emana un'aura potente attorno a se!madqwerty emana un'aura potente attorno a se!madqwerty emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

buggy 1:8 elettriche RTR <500€ : SWorkz APOLLO
madqwerty non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-12-17, 04:38 PM   #7
Utente
 
L'avatar di santorello
 
Registrato dal: Jan 2013
residenza: Rho e dintorni
Messaggi: 613
santorello ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

ciao e benvenuto.

ho letto tutti i tuoi post... lunghissimi per un neofita (ma va benissimo, vuol dire che ti sei documentato)

se il truggy che non ti piace (quale hai visto?) è il mezzopolivalente che ti avrebbe dato la possibilità di avere un piede in due scarpe (pista e cazzeggio fuori pista)

nulla ti vieta anche di stare su un monster, facendo la scelta giusta potresti anche "adattarlo" per farlo stare in pista...

il budget di 400€ di permette di vedere già dei bei modelli.


domanda, telecomando, radio, caricabatterie sono inclusi in questa cifra? o sono a parte?


non voglio influenzarti per quanto riguarda la scelta del carburante (a scoppio o elettrico)
io sono passato dallo scoppio a elettrico per questi motivi:
- tempo di manutenzione
- costo di manutenzione
- tempo per la pulizia
- velocità nell'incominciare a girare (eh si, elettrico metti le lipo e parti)
__________________
Athena rally pro - MT4 G3 - Cougar KR - JQ Yellow Edition
Video dei miei modelli: https://www.youtube.com/user/peppuzzotoro1/
santorello non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-12-17, 05:34 PM   #8
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2017
residenza: Palermo
Messaggi: 13
Bombolo è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da madqwerty Visualizza il messaggio
buggy 1:8 elettriche RTR <500€ : SWorkz APOLLO

Grazie, ora do un occhiata


Quote:
Originariamente inviata da santorello Visualizza il messaggio
ciao e benvenuto.

ho letto tutti i tuoi post... lunghissimi per un neofita (ma va benissimo, vuol dire che ti sei documentato)

se il truggy che non ti piace (quale hai visto?) è il mezzopolivalente che ti avrebbe dato la possibilità di avere un piede in due scarpe (pista e cazzeggio fuori pista)

nulla ti vieta anche di stare su un monster, facendo la scelta giusta potresti anche "adattarlo" per farlo stare in pista...

il budget di 400€ di permette di vedere già dei bei modelli.


domanda, telecomando, radio, caricabatterie sono inclusi in questa cifra? o sono a parte?


non voglio influenzarti per quanto riguarda la scelta del carburante (a scoppio o elettrico)
io sono passato dallo scoppio a elettrico per questi motivi:
- tempo di manutenzione
- costo di manutenzione
- tempo per la pulizia
- velocità nell'incominciare a girare (eh si, elettrico metti le lipo e parti)
Si si ho letto parecchio
tutte le discussioni passate che si avvicinavano o affrontavano il tema...ma in qualche maniera tutte lo sfioravano o comunque non mi davano le risposte che cercavo, in più è vietato agganciarsi ai topic degli altri, quindi come da regolamento sono qui a darvi fastidio con una discussione tutta mia

Di truggy nè ho visto diversi, ma non mi piacciono proprio nelle dimensioni e carrozzeria...comunque ho dato uno sguardo a questi

Automodelli radiocomandati Truggy un scala 1:8 con motore a scoppio prodotto dalla Kyosho codice 33002T1B INFERNO NEO ST RACE SPEC 2.0

Truggy radiocomandato a scoppio a 1/8 prodotto dalla 8IGHT-T NITRO TRUGGY 4WD RTR codice LOS04011

https://www.modellismo.it/visualizza...lrp&lingua=ita

per elettronica e quant'altro i negozianti mi dicevano che trovo tutto quello che mi serve nella scatola...magari nel caso delle eletriche devo dare un occhiata per un secondo pacco batterie...poi non so se serve altro...comunque tendenzialmente non mi vorrei allontanare troppo da questa cifra tutto compreso



per l'ultimo punto ti capisco, il mio è un salto nel buio...adoro l'idea di "prendermi cura" della macchina fare manutenzione montare/smontare..il punto è che non lo mai fatto....quindi non so se nè sono capace...di contro la potenza, velocità dell'elettrico sono sempre una pulce nell'orecchio...
Bombolo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-12-17, 05:48 PM   #9
Utente
 
L'avatar di santorello
 
Registrato dal: Jan 2013
residenza: Rho e dintorni
Messaggi: 613
santorello ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

ti dico sinceramente:
se hai il posto per far girare una macchina scoppio... prendila.
sei sempre in tempo per rivenderla o convertirla.

di tutte quelle che hai citato... direi assolutamente losi (anche le altre sono valide)

se invece sei vicino a posti in cui puoi dare fastidio alle persone (e gli da fastidio anche con l'elettrico), allora lascia stare lo scoppio e buttati sull'elettrico


sei quindi orientato ai truggy?
scaler e monster quindi li tralasci?


edit:
discorso manutenzione:
tranquillo hai il manuale cartaceo o lo trovi su internet, e ci sono tantissimi tutorial su come fare le cose... basta usare google
è più semplice di quanto credi
__________________
Athena rally pro - MT4 G3 - Cougar KR - JQ Yellow Edition
Video dei miei modelli: https://www.youtube.com/user/peppuzzotoro1/
santorello non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-12-17, 06:31 PM   #10
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2017
residenza: Palermo
Messaggi: 13
Bombolo è un newbie...
predefinito

No No tra i truggy per cusiosità ho guardato quelli, anche perchè rientrano nella spesa! ma nel mio cuore ci sono solo i buggy
Scusa se mi sono spiegato male e ti ho mandato fuori strada!!!

Vorrei pareri sui buggy quale mi conviene comprare per tutti i motivi già detti....

Tendenzialmente avrei uno spazio mio (in campagna) dove posso fare tutto il baccano che voglio...mentre le poche realtà della mia zona prediligono l'elettrico a parte qualche eccezione

vorrei delle alternative sia in chiave scoppio che elettrico...cosaì se nè ho la possibilità le provo o me le studio un pochetto...
Bombolo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-12-17, 12:54 PM   #11
Utente
 
L'avatar di santorello
 
Registrato dal: Jan 2013
residenza: Rho e dintorni
Messaggi: 613
santorello ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

il punto è che le buggy puoi usarle su terra battuta o asfalto.
il resto usura veramente tanto le buggy...

poi vedi tu eh...

se vuoi stare sui 400€, per una buggy, potresti pensare di orientarti su un buon kit usato
magari una mugen, una losi o una jq

ti permette di avere un mezzo, che nel caso tu voglia andare in pista, ti permette di fare anche belle figure.

ripeto... per quello che devi fare tu... la buggy no sense
molto meglio un crawler o un monster
__________________
Athena rally pro - MT4 G3 - Cougar KR - JQ Yellow Edition
Video dei miei modelli: https://www.youtube.com/user/peppuzzotoro1/
santorello non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-12-17, 10:54 PM   #12
Utente
 
L'avatar di Tomix
 
Registrato dal: Nov 2017
Messaggi: 103
Tomix è un newbie...
predefinito

Io ho un Moster elettrico marchiato Traxxas e un Buggy a scoppio ( che ho acquistato usato, ma nel mondo dei modelli a scoppio sono abbastanza un novellino), e devi dire che mi soddisfano entrambi.

Il Buggy raggiunge velocità anche di 80 km/h, mentre il Monster ( motore a spazzole, brushed) fa circa i 65km/h. Per terreni accidentati, come nel bosco sotto casa, mi soddisfa di più il Monster perché è più alto, ha ruote più larghe e alte e ha sospensioni più morbide, oltre ad essere più leggero del buggy.

Anche il buggy da grandi soddisfazioni su sterrato, su foglie e prati irregolari, su pietre abbastanza grandi e su terra con buchi, ma sarebbe meglio un truggy o, come già detto, un Monster.

La scelta dipende fondamentalmente da quanto casino vuoi fare, da quante volte vuoi andare in pista ( soprattutto se sono piste outdoor o indoor e se sono ammessi modelli a scoppio).


Spero di esserti utile 😃!
Tomix non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-12-17, 11:17 AM   #13
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2017
residenza: Palermo
Messaggi: 13
Bombolo è un newbie...
predefinito

Certo, ti ringrazio, come chiunque partecipa a questa discussione, chiarendo tutti i miei dubbi!
rumore non è un problema, né lo spazio e per fortuna sto trovando anche alcune piste dedicate per i buggy 1/8
Per girare come ho detto prima...2 o 3 volte a settimana....per un paio di ore!

Ora mi servirebbe qualche nome....marca e simili....
Bombolo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-12-17, 11:23 AM   #14
Utente Senior
 
L'avatar di mastino
 
Registrato dal: Jan 2002
Messaggi: 7,438
mastino è un nome conosciuto a tutti!mastino è un nome conosciuto a tutti!mastino è un nome conosciuto a tutti!mastino è un nome conosciuto a tutti!mastino è un nome conosciuto a tutti!mastino è un nome conosciuto a tutti!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Tomix Visualizza il messaggio
Il Buggy raggiunge velocità anche di 80 km/h, mentre il Monster ( motore a spazzole, brushed) fa circa i 65km/h.
ste cose non si possono leggere... poi c'è chi ci crede veramente.
__________________
Passati i 55, ho smesso di contarli
mastino non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-12-17, 11:34 AM   #15
Utente
 
L'avatar di Tomix
 
Registrato dal: Nov 2017
Messaggi: 103
Tomix è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da mastino Visualizza il messaggio
ste cose non si possono leggere... poi c'è chi ci crede veramente.
Ma... Io ho detto cose vere. Perché "non si possono leggere" e non ci credi?

Ovvio che devi vedere le specifiche del motore ecc..., però io stavo solamente dando un consiglio rispetto a ciò che ho visto e vissuto.
Tomix non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Quale modello di truggy mi consigliate? leonardo.lecco Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 9 28-06-11 07:56 PM
1 18 elettrico brushless quale modello consigliate? wingsonayr Automodelli elettrici 9 28-08-10 11:01 PM
In 1:10 quale modello consigliate? gundkurt Automodelli elettrici 1/10 Touring 2 26-08-10 05:30 PM
Che Modello Mi Consigliate Per Iniziare ?? D.Wade Automodelli a scoppio 1/10 Touring 14 15-04-09 12:07 AM
Sono nuovo quale modello mi consigliate? pezzinig Automodelli elettrici 26 26-04-06 10:11 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:03 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play