Vecchio 09-03-11, 12:20 AM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2002
residenza: Foligno
Messaggi: 15
lucaleo è un newbie...
Smile Elettrificare la inferno mp9

Ciao a tutti, ho deciso di elettrificare la mia inferno mp9.
Vorrei un consiglio, o meglio più di uno se vi è possibile sull’accoppiata motore regolatore da inserire.
Il mio negoziante mi ha proposto il kit della Orion, ma fortunatamente prima di accettare sono venuto a farvi visita.
E’ un po’ che ci stavo pensando, quindi sono riuscito a mettere da parte abbastanza per poter scegliere senza fare troppi conti.
Tengo a precisare che non dovrò fare, almeno per ora delle gare vere e proprie, ma diciamo così sane battaglie tra amici.
Ho letto parecchi messaggi dove si fa riferimento a diversi prodotti tipo mamba monster 2650kv o 2650, Losi Xcelorin 2100 tekin 1900 o 2050, hobbywing xerun 2250 o 2000.
Qualcuno parla bene del mamba altri lo abbandonano per passare ad altro.
Quancuno inneggia il tekin e altri dicono che hanno problemi.
E’ un mondo difficile…

Vorrei qualcosa di affidabile abbastanza potente e non troppo ‘scorbutico’.
Ci sarà o quello che chiedo devono ancora inventarlo.
Se non chiedo troppo gradirei anche il link dove acquistarli.

Scusatemi per la lungaggine.
Grazie a tutti e buon divertimento.
lucaleo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-03-11, 08:45 AM   #2
Utente Senior
 
L'avatar di GTi16
 
Registrato dal: Jan 2010
residenza: Ponte Buggianese (PT)
Messaggi: 3,236
GTi16 diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

dai un'occhiata qui:
Che motore brushless posso montare su una buggy elettrica?
__________________
Asso rc8b3.1e / losi8minivolaperdavvero® Velineon 380 4000 KV - spektrum dx3r
GTi16 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-03-11, 09:15 AM   #3
Utente Senior
 
Registrato dal: May 2010
Messaggi: 2,193
sirio76 diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

Se vuoi motori non scorbutici (presumendo che girerai a 4s) scarterei il mamba 2200, ti rimangono i losi, i Tekin e gli xerun, tutti questi motori sono in grado di farti vincere una gara, e tutti eventualmente possono rompersi....quindi sta ai tuoi gusti personali e alle tue finanze. Castel e Tekin hanno ottime assistenze, gli altri non so.
sirio76 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-03-11, 12:01 PM   #4
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2002
residenza: Foligno
Messaggi: 15
lucaleo è un newbie...
Question

Quote:
Originariamente inviata da sirio76 Visualizza il messaggio
Se vuoi motori non scorbutici (presumendo che girerai a 4s) scarterei il mamba 2200, ti rimangono i losi, i Tekin e gli xerun, tutti questi motori sono in grado di farti vincere una gara, e tutti eventualmente possono rompersi....quindi sta ai tuoi gusti personali e alle tue finanze. Castel e Tekin hanno ottime assistenze, gli altri non so.
Grazie per le risposte.
Perdonatemi per l'insistenza, ma ho davvero bisogno del vostro aiuto; in questo campo sono davvero ignorante e completamente spaesato.
Potreste darmi qualche indicazione più precisa sul tipo di motore e relativo tipo di regolatore, dove acquistarli, in che modo si possono eventualmente cambiare i settaggi e di cosa ho bisogno per farlo.
In più, i miei servi e la ricevente sono per alimentazioni 4,8 - 6 V, considerando che le batterie sono da 7,4 se 2 o da 14,8 se 1, di cosa ho bisogno per adeguare la tensione; conviene acquistare un servo a 7,4 V.
Infine come Kit di trasformazione gas/ele mi conviene prendere il kyosho IFW451 o c’è qualcosa mi meglio?
Sono tante domande, ma vi prego non mi abbandonate.
Saluti e grazie in anticipo.
L.
lucaleo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-03-11, 12:57 PM   #5
Utente Senior
 
Registrato dal: May 2010
Messaggi: 2,193
sirio76 diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

Io andrei sul kit di conversione kyosho, altrimenti se vuoi il meglio c'è il teknoV4, ma ti costerebbe un pacco di soldi...
Per adeguare la tensione in linea di massima non dovresti aver bisogno di nulla, ma dipende dall'esc che comprerai, alcuni hanno la possibilità di settare la tensione, altri fanno tutto da soli(anche se affianchi 2 lipo da 7,4 il totale sarà sempre 14,8), poi ci sono i bec esterni, ma questa è un'altra storia.
I servi al momento lascerei quelli che hai già a 6V, se sono di buona qualità non c'è bisogno di investire in servi HV.
Per i motori uno a scelta tra quelli che hai già indicato(tra 1700 e 2200kv), per i regolatori mamba monster max, losi xcelorin o altrimenti se vuoi girare con sensori mamba max pro, tekin rx8, xerun 150A(ovviamente esc con i sensori ti servono solo se prendi motori sensored, quindi tekin T8 o hobbywing).
Tekin e mamba li puoi tranquillamente comprare all'estero, il risparmio è consistente e in caso di rottura l'assistenza funziona(basta conservare la ricevuta paypal). Combo di altre marche secondo me ti conviene prenderle in Italia, perchè in caso di problemi non so che assistenza possano fornire ma almeno avrai la possibilità di rivolgerti al tuo negoziante.
Tieni sempre presente che se comprerai all'estero in linea di massima dovrai aggiungere iva e dazio doganale al prezzo, ci sono anche negozi che fortunatamente dichiarano un prezzo inferiore e in questo caso eviti la dogana. Io ed altri amici ci siamo trovati bene comprando su AATSCO, ci sono anche altri negozi online più economici, ma comprando li non paghi dogana e ti arriva il pacco in 3/5 giorni.
Per programmare gli esc ogni marca propone la sua soluzione, il tekin ha un buon sistema direttamente sull'esc altrimenti ha l'hotwire per collegarlo al computer, la castle ha il castlelink per pc o una schedina per programmarlo in pista, anche l'hobbywing ha la sua schedina per programmarlo in pista.
sirio76 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-03-11, 01:04 PM   #6
Utente Senior
 
Registrato dal: May 2010
Messaggi: 2,193
sirio76 diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

dimenticavo, ultima questione da affrontare...le lipo. Il mio consiglio è di andare sulle hyperion, spendi un po' di più ma ci guadagnerai in qualità e durata nel tempo.
sirio76 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-03-11, 01:13 PM   #7
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2002
residenza: Foligno
Messaggi: 15
lucaleo è un newbie...
Thumbs up

Quote:
Originariamente inviata da sirio76 Visualizza il messaggio
dimenticavo, ultima questione da affrontare...le lipo. Il mio consiglio è di andare sulle hyperion, spendi un po' di più ma ci guadagnerai in qualità e durata nel tempo.
Grande Sirio76, grazie, ho le idee un po' più chiare.

Ti invio una virtuale e vigorosa stretta di mano.

L.
lucaleo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-03-11, 01:35 PM   #8
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2002
residenza: Foligno
Messaggi: 15
lucaleo è un newbie...
Smile

Quote:
Originariamente inviata da sirio76 Visualizza il messaggio
Io andrei sul kit di conversione kyosho, altrimenti se vuoi il meglio c'è il teknoV4, ma ti costerebbe un pacco di soldi...
Ancora una domanda (credo proprio che ne seguiranno altre) in il kit kyosho mi e stato proposto a 130€ il teknov4, se l'ho individuato correttamente (Tekno RC V4 Brushless Kit for Kyosho MP9 (buggy, for 42mm motors)) sul sito teknorc al cambio mi viene poco più di 100€ anche aggiungendo s.s. e dogana non dovrebbe esserci tanta differenza. Prendo teknoV4?
Grazie ancora.
lucaleo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-03-11, 01:46 PM   #9
Utente Senior
 
Registrato dal: May 2010
Messaggi: 2,193
sirio76 diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

vedo adesso che hanno abbassato il prezzo... ma rimarrei comunque sul kyosho.
Il V4 è un kit radicalmente diverso, prevede l'utilizzo di frizione e freno meccanico, forse darà un lieve vantaggio ma in compenso avrai molte più cose da settare e che si possono rompere o dare problemi.
sirio76 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-05-11, 09:45 PM   #10
Utente Junior
 
Registrato dal: Feb 2011
Messaggi: 24
Inferno e ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

ciao ragazzi io ho appena comprato il combo tekin rx8 negli stati uniti e mi chiedevo se qualcuno di voi sa come programmarlo senza pc direttamente dai tasti dell'esc...
grazie
Inferno e non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-05-11, 01:54 PM   #11
Utente
 
Registrato dal: Mar 2010
Messaggi: 340
cianoks ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

A mio parere dovresti prendere il kit Hobbywing con esc Xerun (80 o 150 A) e motore da 2000 kv 4274SL o anche SD oppure quello da 2250 Kv che esiste nella versione senza e con i sensori.
Spendi poco,vanno entrambi alla grande e non hanno mai problemi.
La differenza tra l'esc da 80 A e quello da 150A è nella possibilità che con il 150A puoi andare fino a 6s mentre con l'80A vai fino a 4s.
Non conosco direttamente,per non averli mai usati,gli altri esc e motori ma per l'Hobbywing diverse persone che girano con me con l'Off li utilizzano da almeno un anno e mai un problema.
Ciao
cianoks non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-05-11, 03:36 PM   #12
Utente
 
L'avatar di keppex
 
Registrato dal: Apr 2010
Messaggi: 632
keppex ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da cianoks Visualizza il messaggio
A mio parere dovresti prendere il kit Hobbywing con esc Xerun (80 o 150 A) e motore da 2000 kv 4274SL o anche SD oppure quello da 2250 Kv che esiste nella versione senza e con i sensori.
Spendi poco,vanno entrambi alla grande e non hanno mai problemi.
La differenza tra l'esc da 80 A e quello da 150A è nella possibilità che con il 150A puoi andare fino a 6s mentre con l'80A vai fino a 4s.
Non conosco direttamente,per non averli mai usati,gli altri esc e motori ma per l'Hobbywing diverse persone che girano con me con l'Off li utilizzano da almeno un anno e mai un problema.
Ciao
Scusate se mi intrometto...... Mi sapreste dire cosa sono e che funzione hanno i sensori nei motori brushless, qui da me quelle poche persone che hanno automodelli elettrici sconsigliano i motori sensored, vorrei capire il perchè?
keppex non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-05-11, 07:56 PM   #13
Utente Senior
 
Registrato dal: May 2010
Messaggi: 2,193
sirio76 diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da keppex Visualizza il messaggio
Scusate se mi intrometto...... Mi sapreste dire cosa sono e che funzione hanno i sensori nei motori brushless, qui da me quelle poche persone che hanno automodelli elettrici sconsigliano i motori sensored, vorrei capire il perchè?
Perché li sconsigliano? Perché non ci capiscono niente a parte il prezzo leggermente più alto avere i sensori è esclusivamente un vantaggio... È pur vero che in off non sono indispensabili ma averceli ti aiuta ad evitare fenomeni di cogging e migliora la qualità dell'erogazione ai bassi regimi (questi sono fatti oggettivi). Normalmente la spiegazione di chi li sconsiglia è: una cosa che non c'è, è una cosa che non si può rompere... nella loro ignoranza è l'unica motivazione che adducono, ma mi sembra un po poco. Per quanto concerne il funzionamento cerco di spiegartelo in due parole... sui motori senza sensori quando apri il gas dopo una curva per esempio, l'esc non ha modo di sapere in che posizione si trova il rotore, non riesce a dare l'impulso in maniera precisa e come conseguenza hai per qualche istante il rotore che va a scatti(cogging) per poi riprendere a girare normalmente una volta che sale di giri (va detto che questo fenomeno sui moderni motori brushless è minimo, ma ho potuto constatare che va aumentando con l'invecchiamento del motore). Sui motori sensored, avendo per l'appunto dei sensori che rilevano la posizione del rotore questo non avviene. Una volta rilevata la posizione viene mandato un feedback all'Esc che di conseguenza reinvia al motore un impulso più "preciso" e riesci a controllare meglio l'accelerazione del mezzo. Su alcuni dei motori più recenti hai anche il dual-mode, ossia l'esc utilizza i sensori solo ai bassi regimi per poi girare senza quando sali di giri, così hai il meglio dei due mondi

Ultima modifica di sirio76; 25-05-11 a 08:14 PM
sirio76 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-05-11, 11:26 AM   #14
Moderatore
 
L'avatar di cava
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Como
Messaggi: 12,384
cava è una fonte luminosa a cui riferirsi!cava è una fonte luminosa a cui riferirsi!cava è una fonte luminosa a cui riferirsi!cava è una fonte luminosa a cui riferirsi!cava è una fonte luminosa a cui riferirsi!cava è una fonte luminosa a cui riferirsi!
predefinito

Senza contare che con i motori a sensori puoi spremere di più il motore con firmware stock, anche se normalmente si fa (e lo faccio anche io) nel touring
__________________
Chi scrive sul forum non viene pagato, non è obbligato e non è presente 24h/24. Se nessuno vi risponde forse nessuno sa la risposta o avete sbagliato sezione. Seguite il regolamento ed usate il tasto cerca...
cava non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-05-11, 03:00 PM   #15
Utente
 
L'avatar di keppex
 
Registrato dal: Apr 2010
Messaggi: 632
keppex ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da sirio76 Visualizza il messaggio
Perché li sconsigliano? Perché non ci capiscono niente a parte il prezzo leggermente più alto avere i sensori è esclusivamente un vantaggio... È pur vero che in off non sono indispensabili ma averceli ti aiuta ad evitare fenomeni di cogging e migliora la qualità dell'erogazione ai bassi regimi (questi sono fatti oggettivi). Normalmente la spiegazione di chi li sconsiglia è: una cosa che non c'è, è una cosa che non si può rompere... nella loro ignoranza è l'unica motivazione che adducono, ma mi sembra un po poco. Per quanto concerne il funzionamento cerco di spiegartelo in due parole... sui motori senza sensori quando apri il gas dopo una curva per esempio, l'esc non ha modo di sapere in che posizione si trova il rotore, non riesce a dare l'impulso in maniera precisa e come conseguenza hai per qualche istante il rotore che va a scatti(cogging) per poi riprendere a girare normalmente una volta che sale di giri (va detto che questo fenomeno sui moderni motori brushless è minimo, ma ho potuto constatare che va aumentando con l'invecchiamento del motore). Sui motori sensored, avendo per l'appunto dei sensori che rilevano la posizione del rotore questo non avviene. Una volta rilevata la posizione viene mandato un feedback all'Esc che di conseguenza reinvia al motore un impulso più "preciso" e riesci a controllare meglio l'accelerazione del mezzo. Su alcuni dei motori più recenti hai anche il dual-mode, ossia l'esc utilizza i sensori solo ai bassi regimi per poi girare senza quando sali di giri, così hai il meglio dei due mondi
Non avendo ancora una cultura completa di questo mondo io non posso diferdermi dalle castronerie che mi vendono riferito perciò li lascio parlare.....Che sono ignoranti purtroppo è vero........... comunque ho capito tutto sei stato molto breve e comprensibile!

Grazie
keppex non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Elettrificare Buggy 1/8 B8RS TM memox1 Automodelli elettrici 1/8 Off Road 33 05-12-10 02:07 PM
Elettrificare una Kyosho Inferno mp7.5 sports2 Nomade Automodelli elettrici 0 20-08-09 01:54 PM
elettrificare un 1/8 pista offeon Automodelli elettrici 2 15-02-09 01:20 PM
inferno 7.5 us sports o inferno mp 777 firmware Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 10 10-12-07 04:09 PM
INFERNO+INFERNO=FOTO DI GRUPPO!!! angelokanay Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 4 15-12-06 07:08 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:55 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play