Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 16-02-15, 12:56 PM   #4
Pugacev
Utente
 
L'avatar di Pugacev
 
Registrato dal: May 2013
residenza: Berghem
Messaggi: 172
Pugacev  un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gnaogab Visualizza il messaggio

Si e no: nel senso che il motore pu assorbire fino a x Ampere e funzionare ancora bene, se gli d il doppio questo brucia.
S e no

La corrente nominale del motore quella che lui assorbe in condizioni normali, e corrisponde anche alla corrente massima che dovrebbe assorbire: se ne consuma di meno, tanto meglio, vuol dire che non sforza, non si scalda troppo e la LiPo ci dura per pi tempo.

Dire che "dai" pi corrente al motore non propriamente corretto: al motore tu decidi solo la tensione (Volt), la corrente se la "prende" lui da solo, lui a decidere quanti Ampere assorbire, a seconda del carico che gli mettiamo.
Carico che, se dimensionato male (es. elica sbagliata o sovrappeso aereo), porter ovviamente al sorpasso della corrente nominale.
Quindi giusto stare larghi con la ESC per non bruciarla, ma attenzione a quanto ci assorbe il motore, altrimenti rischiamo di far fuori quello o la batteria.

Era solo per dire che non serve sommare le due correnti (ESC+motore) nel calcolo, la ESC va dimensionata in base alla corrente nominale del motore e della scarica batteria, senza fare somme
Pugacev non  in linea   Rispondi quotando