Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Navi & Velieri > Storia e personaggi navali
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 25-10-14, 10:36 PM   #31
Utente
 
L'avatar di John Silver
 
Registrato dal: Jul 2013
Messaggi: 203
John Silver è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da corrado mottola Visualizza il messaggio
...scusa cosa c entrano le petriere col cannone lanciabombe veneziane? mi sembra di avere letto in internet che le petriere sparavano palle piene

Il cannone lanciabombe veneziano mi è sconosciuto come lo è agli storici da cui ho preso i dati mostrativi, io allo stesso modo mi domando cosa centri l'obice alla Paixhans con gli eventuali obici che erano gia stati scoperti dai Veneziani secondo "voi" mentre la storia documentata dice altro.
Forse non ci capiamo, io non ho intenzione di riscrivere la storia il mio è chiaro sarcasmo e semplicemente perché non vi è nulla per riscriverla, eventualmente fatelo voi, ed io sarò felice di apprendere.


Ultima modifica di John Silver; 25-10-14 a 10:44 PM
John Silver non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-14, 10:43 PM   #32
Utente
 
L'avatar di John Silver
 
Registrato dal: Jul 2013
Messaggi: 203
John Silver è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da marioA Visualizza il messaggio
Allego quanto pubblicato su internet:
Ancora? Facciamo archeologia delle bocche da fuoco con internet?




Quote:
Originariamente inviata da marioA Visualizza il messaggio
Leonardo inventò la mitragliatrice
Mario, "usare" il genio Leonardesco per motivare e quindi dare per certo che alla Serenissima sapevano e avevano già tutto quello che abbisognava quando la storia (almeno quella che conosco io) dice ben altro, lascia il tempo che trova.
Portate dati documentati e documentabili, dire lo ha detto tizio equivale a nulla.

Buona notte.
John Silver non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-14, 10:43 PM   #33
Utente Senior
 
L'avatar di Giacco79
 
Registrato dal: Mar 2012
residenza: Grosseto
Messaggi: 1,043
Giacco79 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da corrado mottola Visualizza il messaggio
dalle petriere al proiettile esplosivo del Paixhans vi è una bella differenza.
Fra le altre cose Boudriot ne parla come Giovanni, l'obice è più vicino alla carronata e trattasi "solo" di pezzo corto.
Mi ripeto, il Paixhans è altra cosa.

scusa cosa c entrano le petriere col cannone lanciabombe veneziane? mi sembra di avere letto in internet che le petriere sparavano palle piene
Ciao Corrado ben ritrovato, naturalmente le pietriere lanciano, sempre secondo me, proiettili pieni. Ma è una semplice opinione! Come ho precisato prima il proiettile del cannone di Alberghetti, era una bomba a forma di cilindro, formata da due semisfere unite da un cilindro cavo. In cui inserire la polvere! Una innovazione non da poco! Se ti interessano alcuni dati ti posso fornire le posizioni dei testi, in MP!
__________________
I miei modelli
PINTA
WASA
Bleckbeard
Giacco79 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-14, 10:57 PM   #34
Utente
 
L'avatar di John Silver
 
Registrato dal: Jul 2013
Messaggi: 203
John Silver è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Giacco79 Visualizza il messaggio
...Se ti interessano alcuni dati ti posso fornire le posizioni dei testi, in MP!

Se stiamo qui per cambiare aria basta saperlo, eventualmente anche il topic specifico è inutile se vi scambiate i dati in mp, invece un paio di domande vorrei fartele sulla Serenissima che conosco superficialmente e che tu invece sembri conoscere, mi spieghi come mai con un'arma così innovativa non si sia poi questa fissata (al di la del non esser stata riconosciuta tale da chi di dovere; si dice sempre così), e soprattutto come mai gli anni di questa ingegnosa scoperta collimano con il declino di una certa marina (navi lunghe, le venete appunto), e non con il suo contrario e quindi come il possesso di un'arma di distruzione di massa non indifferente può fare e poi che per arrivare al Paixhans ci sia voluto un'altro secolo e mezzo?
Ma soprattutto mi dici da che testi tiri fuori le tue convinzioni tanto da asserire che il Paixhans è stato inventato secoli prima del suo inventore?

Ultima modifica di John Silver; 25-10-14 a 11:11 PM
John Silver non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-14, 11:02 PM   #35
Utente Junior
 
Registrato dal: Oct 2014
Messaggi: 11
corrado mottola ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Giacco79 Visualizza il messaggio
Ciao Corrado ben ritrovato, naturalmente le pietriere lanciano, sempre secondo me, proiettili pieni. Ma è una semplice opinione! Come ho precisato prima il proiettile del cannone di Alberghetti, era una bomba a forma di cilindro, formata da due semisfere unite da un cilindro cavo. In cui inserire la polvere! Una innovazione non da poco! Se ti interessano alcuni dati ti posso fornire le posizioni dei testi, in MP!
Grazie Giacco79 un tuo amico mi ha già mandato in privato elenco dei testi e indicazioni per trovarli cmq grazie lo stesso
corrado mottola non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-14, 11:10 PM   #36
Utente Senior
 
L'avatar di Giacco79
 
Registrato dal: Mar 2012
residenza: Grosseto
Messaggi: 1,043
Giacco79 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da John Silver Visualizza il messaggio
Il cannone lanciabombe veneziano mi è sconosciuto come lo è agli storici da cui ho preso i dati mostrativi, io allo stesso modo mi domando cosa centri l'obice alla Paixhans con gli eventuali obici che erano gia stati scoperti dai Veneziani secondo "voi" mentre la storia documentata dice altro.....
Forse non ci capiamo, io non ho intenzione di riscrivere la storia il mio è chiaro sarcasmo e semplicemente perché non vi è nulla per riscriverla, eventualmente fatelo voi, ed io sarò felice di apprendere.
John stiamo solo discutendo di tipi di armi che hanno influenzato non poco l'evoluzione delle marinerie da guerra di livello europeo, non credo come penso che tu ben sappia, che chiunque abbia ne la voglia ne la forza culturale di far girare controsenso il sole o cambiar la storia, ma solo accendere delle piccolissime luci guida che facciano intravedere alcune interpolazioni alle numerose vie che hanno influenzato dette scoperte! Naturalmente ognuno a fatto i propri studi e le proprie esperienze portando seco un bagaglio culurale personale e soggettivo, unite queste esperienze ad altre possiamo forse immaginare tantissime possibili vie e allo stesso tempo non trovarne un capo dissolutore!
Visto che Corrado è, un nuovo adepto di questa arte che abbisogna di tante virtù concettuali e di ragionamento sulle tecniche storiche non credo che possa comprendere appieno il senso di quello che diciamo, se continuiamo a girar intorno al nodo sensa scioglierlo! Scusami la cruda immagine Corrado, ma è così nei primordi! Spesso ci troviamo a discutere per giorni sulla forma dei chiodi, sensa trovar via di uscita! Ma il bello è proprio questo in fondo e il libero scambio di idee che fa crescere!
__________________
I miei modelli
PINTA
WASA
Bleckbeard
Giacco79 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-14, 11:26 PM   #37
Utente
 
L'avatar di gabriele68
 
Registrato dal: Feb 2010
Messaggi: 525
gabriele68 è un newbie...
predefinito

Allego quanto pubblicato su internet:
La carronata veniva montata su un affusto a slitta, invece che su uno a carrello come nel caso dei cannoni lunghi:


Mario, ho compreso quanto tu volessi dire. Però, vedi, proprio all' inizio di quanto da te riportato possiamo già trovare una inesattezza, tutto sommato. Non è che io stia contestando in toto il compilatore della voce di "Wiki", bada bene, ma la spiegazione non è esaustiva. Comunque, tu ti riferivi all' affusto a slitta... se ho ben capito...
Va bene.


p.s......e chi lo ha detto che le carronate fossero montate solo su degli affusti a slitta (a suola, per essere più precisi....ma non esageriamo)?
gabriele68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-14, 11:28 PM   #38
Utente
 
L'avatar di John Silver
 
Registrato dal: Jul 2013
Messaggi: 203
John Silver è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Giacco79 Visualizza il messaggio
John stiamo solo discutendo di tipi di armi che hanno influenzato non poco l'evoluzione delle marinerie da guerra di livello europeo, non credo come penso che tu ben sappia, che chiunque abbia ne la voglia ne la forza culturale di far girare controsenso il sole o cambiar la storia, ma solo accendere delle piccolissime luci guida che facciano intravedere alcune interpolazioni alle numerose vie che hanno influenzato dette scoperte! Naturalmente ognuno a fatto i propri studi e le proprie esperienze portando seco un bagaglio culurale personale e soggettivo, unite queste esperienze ad altre possiamo forse immaginare tantissime possibili vie e allo stesso tempo non trovarne un capo dissolutore!
Visto che Corrado è, un nuovo adepto di questa arte che abbisogna di tante virtù concettuali e di ragionamento sulle tecniche storiche non credo che possa comprendere appieno il senso di quello che diciamo, se continuiamo a girar intorno al nodo sensa scioglierlo! Scusami la cruda immagine Corrado, ma è così nei primordi! Spesso ci troviamo a discutere per giorni sulla forma dei chiodi, sensa trovar via di uscita! Ma il bello è proprio questo in fondo e il libero scambio di idee che fa crescere!

Ma guarda io sono d'accordo con tutto quanto scrivi perché infine non hai detto nulla, è un fatto che il Paixahns ha decapitato la marina di legno e tante altre cose certamente ed è un fatto a chi attribuire questa invenzione, dire che i veneti l'avevano già inventata è arduo e secondo me non accende nessuna luce e fà confusione, e ben venga siamo tutti italiani e siamo i più intelligentigenialiforti perché, invero, non è così.
Cosa ha pensato bene l'ingegnere che dite, di mettere dell'esplosivo nel proiettile?
Fantastico, da qui a funzionare ce ne vuole.

"non avete considerato che almeno un secolo prima del francese Paixshans, un simil cannone/obice, è stato ideato da un veneziano, per i navigli della serenissima, quindi non propriamente la fine della marina lignea"


Questo sopra l'hai scritto tu e tante altre cose sono venute fuori del genio di una marina che, con un'arma di terra, vedeva la propria fine.

Come ti ripeto mettere in discussione la veridicità delle cose non tanto quelle che ci vengono dal passato oggettivamente ma più sul come sono state riportate è certamente importante e bene approfondire.
Quindi vediamo i dati storici perché al fine mi interessa, con mere supposizioni non si traduce la storia e tanto meno con l'entusiasmo del patriottismo.

Ultima modifica di John Silver; 25-10-14 a 11:31 PM
John Silver non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-14, 11:30 PM   #39
Utente Senior
 
L'avatar di Giacco79
 
Registrato dal: Mar 2012
residenza: Grosseto
Messaggi: 1,043
Giacco79 è un newbie...
predefinito

[/QUOTE]Ma soprattutto mi dici da che testi tiri fuori le tue convinzioni tanto da asserire che il Paixhans è stato inventato secoli prima del suo inventore?[/QUOTE]

Ecco come non detto, veniamo al succo della serata, visto che non c'ero, non posso aver l'assoluta certezza, ma personalmente credo che le mentalità retrograde dei comandanti di vascello veneziani, uniti all'ala conservatrice chiusa alle innovazioni di questi personaggi abbiano fatto approdare la serenissima alla sua capitolazione oltre alle numerose scelte politiche ed economiche errate e alle guerre per il predominio delle rotte commerciali.
Come ho già spiegato abbondantemente prima il testo che ho consultato è di Guido Ercole, oltre a numerosi documenti d'epoca originali siti nell'archivio della repubblica s. A Venezia.
Lo Ripeto per la seconda volta, non ho la certezza della mia ipotesi, visto che ho spulciato solo questi testi, ma ripeto che il cannone/obice, lancia bombe inventato da Alberghetti è un possibile "precursore", del Paixhan.
Etimologia: dal*latino*praecursor*derivazione*praecurrĕre*cioè "precorrere"*; il significato etimologico deriva dal latino*praecursoremcomposto da*prae*ovvero "avanti" e da*cursorem*ossia "che corre", significando "colui che giunge prima di un altro per annunziarne la venuta" da Wikipedia!
Non ho mai asserito di aver la certezza di aver azzeccato il nodo nella relazione mentale in questo argomento, ma certo che su ciò che ho letto e capito o tirato le mie somme! Libero i crederci o no!
__________________
I miei modelli
PINTA
WASA
Bleckbeard
Giacco79 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-14, 11:34 PM   #40
Utente
 
L'avatar di airon1970
 
Registrato dal: Aug 2014
Messaggi: 379
airon1970 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Giacco79 Visualizza il messaggio
..........Se ti interessano alcuni dati ti posso fornire le posizioni dei testi, in MP!
Buonasera Giacco79, al post 21chiedevo gentilmente dove reperire informazioni in merito alla storia dell'artiglieria navale che ci hai gentilmente evidenziato ma vedo che il mio post è letteralmente stato ignorato.
airon1970 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-14, 11:37 PM   #41
Utente
 
L'avatar di gabriele68
 
Registrato dal: Feb 2010
Messaggi: 525
gabriele68 è un newbie...
predefinito


Come ho già spiegato abbondantemente prima il testo che ho consultato è di Guido Ercole, oltre a numerosi documenti d'epoca originali siti nell'archivio della repubblica s. A Venezia.


Grazie.
gabriele68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-14, 11:40 PM   #42
Utente Junior
 
Registrato dal: Oct 2014
Messaggi: 11
corrado mottola ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Giacco79 Visualizza il messaggio
Scusami la cruda immagine Corrado, ma è così nei primordi! Spesso ci troviamo a discutere per giorni sulla forma dei chiodi, sensa trovar via di uscita! Ma il bello è proprio questo in fondo e il libero scambio di idee che fa crescere!
ho capito bene Giacco79 non hai bisogno di scusarti! ti ho scritto in privato, sono ignorante della materia però so che conoscere tutto di un ricercatore e disprezzare altri ricercatori senza conoscere niente di loro non vuole dire sapere tutto. quindi accetto volentieri il tuo invito
Ciao
corrado mottola non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-14, 11:41 PM   #43
Utente
 
L'avatar di gabriele68
 
Registrato dal: Feb 2010
Messaggi: 525
gabriele68 è un newbie...
predefinito

le mentalità retrograde dei comandanti di vascello veneziani, uniti all'ala conservatrice chiusa alle innovazioni di questi personaggi


Credo che la soluzione risieda in questo, Giacco. E d'altra parte, tutta la storia militare è costellata di innovazioni e invenzioni inizialmente non recepite.Niente di strano....
Ciao
gabriele68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-14, 11:43 PM   #44
Utente Senior
 
L'avatar di Giacco79
 
Registrato dal: Mar 2012
residenza: Grosseto
Messaggi: 1,043
Giacco79 è un newbie...
predefinito

Be sono d'accordo in parte con quello che dici! Ti credo! Il paixhan ha decapitato la marina lignea come la ghigliottina Luigi XVI! Se ci aggiungi anche che nella prima metà dell'800 si sta aprendo una rivoluzione industriale di portata sconfinata per la tecnologia metallurgica! Ti appoggio in toto! Io ho solo voluto educatamente spostare il punto di vista, non per patriottismo, ma per amor dello studio, su un tema nostrano sconosciuto ai più! Forse ho allargato troppo, non saprei! Ho solo preso dei testi, fatto un viaggetto, guardato dentro, letto, riscontrato le date e intuito una possibile soluzione! E per due sere di fila discuto questa ipotesi, di cui non hai trovato non una sola notizia a parte un trafiletto in cui stroncare la mia possibilità di dimostrare la mia idea! Non voglio forzare nessuno a credermi, ma forse sapete ora qualcosa in più!
__________________
I miei modelli
PINTA
WASA
Bleckbeard
Giacco79 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-10-14, 11:54 PM   #45
Utente Senior
 
L'avatar di Giacco79
 
Registrato dal: Mar 2012
residenza: Grosseto
Messaggi: 1,043
Giacco79 è un newbie...
predefinito

Una piccola tabella comparitiva allegato immagine

Per i testi in cui ricarcare queste informazioni sono elencati di seguito ma se non conoscete e non avete mai sentito parlare veramente Giudo Ercole, non saprei se darveli ma comunque per rispondere ad Airon......... con il numero che non mi ricordo
Marco Morin (ne trovate anche di scaricabili sul web), di Walter Panciera e di Guido Candiani.
Sono nomi di autori non titoli!
Io non ho mai avuto una così desiderosa richiesta che sfiora nel ridicolo, io personalmente me li sono cercati da solo i testi, ma oggi siamo abituati purtroppo a trovar tutto sminestrato nel piatto e di piangere se non lo è! Belli i tempi che avanzano!
Icone allegate
obici navali alla Paixhans ... e dintorni-img_0410.jpeg  
__________________
I miei modelli
PINTA
WASA
Bleckbeard

Ultima modifica di Giacco79; 25-10-14 a 11:56 PM
Giacco79 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:39 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play