Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Statico > Statico Work in Progress
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 29-08-08, 08:30 PM   #1
Utente Senior
 
L'avatar di lucaparr
 
Registrato dal: Oct 2007
residenza: Spain
Messaggi: 1,328
lucaparr  un newbie...
predefinito [MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9

Ciao banda,
dopo un periodo di silenzio dovuto alla sistemazione di vari modelli d'epoca, mi accingo a realizzare un progettino che cullo da tempo, ovvero avere una collezione seriadi moto GP che includa anche le versioni pi moderne. Mi direte che non c' nulla di strano, ma qualcosadi anomalo c'. La voglio fare nella mia scala preferita: 1:9.
I soggetti ci sono per:
1 sono fatti male (o malissimo)
2 sono (alcuni) difficili da reperire
3 a meno che voglia rendere il mio progetto infinito (e fuori dalla mia portata) le moto andranno rigorosamente carenate (almeno quelle dall'85 in poi).

Allora mi sono dato da fare e ho raccattato un po di cose qua e la e i soggetti pi o meno imbastiti (per capire se valeva la pena o no) sono gi un bel gruppetto, alcuni a buon punto altri in acque profonde...
Per il momento l'escursione parte dal 1985 cn la NS500 Rothmans di Fast Freddie (usata in poche gare) segue nel 1988 con la YZR 500 di Eddie Lawson, arriva al 1994 con il Cagivone del titolo (quella di Kocinski), prosegue con la Desmosedici '03 e si conclude con la Desmosedici 800 GP7. Tutto Protar-Italeri.
Ora, chi conosce questi modelli (a parte la Honda 500 che ancora della vecchia scuola) sa che sono modelli fatti poco bene, semplici e con pochi pezzi (tranne la prima desmo).
La cigiva non si smentisce e a guardarla bene, con i suoi 50 pezzi e le decal a trasferello poco pi che un giocattolo. Forcella in un sol pezzo, forcellone-motore-sospensione tutt'uno...il motore fatto in tre pezzi senza nemmeno i carburatori... insomma, quando ho aperto l'agoniata scatola mi sono cascate le braccia. Ma poi mi sono armato di pazienza e ho iniziato a tagliare, segare, inventare, autocostruire... In pratica un modello che per venire bene va ricostruito. DIemntichiamoci la qualit dei Tamiya attuali, e pensiamo ai vecchi protar tutti rifatti... chi ama questo modo di fare modellismo sa quanto gusto possa dare, aldil dei risultati. E poi l'unica Cagiva realizzabile in modello, per cui o mani questa minestra o...
inizio con una foto pescata in rete e che raffigura il modello realizzato da scatola.
Icone allegate
[MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-cagiva_002.jpg   [MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-eicma0708gu.jpg   [MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-eicma0536rf.jpg  

lucaparr non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-08-08, 09:09 PM   #2
Utente Senior
 
L'avatar di lucaparr
 
Registrato dal: Oct 2007
residenza: Spain
Messaggi: 1,328
lucaparr  un newbie...
predefinito

Allora, ho iniziato a montare un po' e ho verniciato le carene. Ho rifatto la forcella, montato un sensore della telemetria, rifatto il perno ruota, e (ma non si vede provveder in futuro) riempito con ilplasticard l'iterno della carena, ricostruendo il confogliatore che va alla bocca frontale. Ho poi costruito scratch l'ammortizzatore di sterzo Ohlins che mancava nella scatola, tutto in metallo. Piano piano... Ho fatto il cupolino in acetato, ho decalizzato il parafango anteriore. Basta, il resto tutto pasticciato, ma sono ancora in alto mare. Inoltre devo prendere dell'altro carbonio al pi presto perch questo (st27) l'ho finito!
Luca.
Icone allegate
[MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-cag01.jpg   [MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-cag02.jpg   [MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-cag03.jpg  

[MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-cag04.jpg  
lucaparr non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-08-08, 10:07 PM   #3
Utente Senior
 
Registrato dal: Apr 2004
Messaggi: 1,451
not4u  un newbie...
predefinito

Che figata di moto... ogni volta la rivedo i brividi mi scendono lungo la schiena.
Ci vedo un bel po' di Ducati MotoGP nelle linee di quella belva!

Buon lavoro!
R.

PS: che topolona!
not4u non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-09-08, 01:01 PM   #4
Utente Senior
 
L'avatar di motociclante
 
Registrato dal: Mar 2004
residenza: Roma...proprio Roma la citt, non la provincia: Roma!
Messaggi: 2,205
motociclante  un newbie...
Invia un messaggio tremite ICQ a motociclante
Wink

...c'ho i brividi.
quella moto ce l'ho avuta sotto il naso tutti i giorni per una settimana...a casa CRC...che sballo.
__________________
MotoCiclante
___________________________________________
http://www.lamateriagrigia.com ...tutto si trasforma
motociclante non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-09-08, 06:50 PM   #5
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
L'avatar di pacader
 
Registrato dal: Aug 2003
residenza: Ceriano Laghetto - MB
Messaggi: 649
pacader  un newbie...
predefinito

Bellissimo soggetto.
Anche io ho questo kit, nella versione Revell per che non ha parti in metallo e le decal sono 'normali'.

Riguardo il kit il foglio di decal carboniio che forniscono mi sembra che abbia una trama troppo grossa, hai intenzione di usarlo o sostituirlo con decal a trama pi piccola ?

Un'altra domanda, da varie immagini non sono ancora riuscito a capire come era esattamente il telaio della moto, se mezzo in carbonio, come lo hai fatto anche tu oppure completamente in alluminio ?
__________________
WIP
Tohatsu Runpet CR50 (in corso)
Cabina di verniciatura
pacader non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-09-08, 12:08 PM   #6
Utente Senior
 
L'avatar di lucaparr
 
Registrato dal: Oct 2007
residenza: Spain
Messaggi: 1,328
lucaparr  un newbie...
predefinito

Allora, anch'io ci vedo un po'di ducati, per questo ho fatto anche la gp7 (presto su questi schermi). La versione della protar non ha nessuna parte in metallo, un kit molto povero. Le uniche cose in metallo (steli forcella, ammortizzatore di sterzo, perni ruota etc.) li ho fabbricati da me, perch o non c'erano o erano stampate di qualit.... rabbrividiamo....
Per il telaio, il discorso semplice e complesso al contempo. Con la 592 Cagiva, forte dell'aiuto della ferrari, present una moto che faceva largo uso della fibra di carbonio. In un' epoca nella quale i giapponesi lo usavano con il contagoccie e non per parti strutturali la casa varesina present una 500 con cerchi in carbonio, foderi forcella in carbonio, forcellone in carbonio e telaio interamente in carbonio. Nell'epoca della massima ricerca della rigidit Cagiva si presentava con un progetto all'avanguardia (e che oggi sembra riprendere Ducati, viste alcune foto trapelate dove si vede una gp8 con la zona canotto di sterzo nella stesso materiale).
Tutto ci aveva effetti positivi ma differenti punti deboli.

Primo, il costo elevato della costruzione del telaio, al quale va aggiunta l'impossibilit i effettuare aggiustaggi sul pezzo finito. Per ogni modifica che si voleva effettuare sul telaio bisognava ricostruirne uno nuovo.

Secondo, l'eccesso di rigidit non buono, lascia tutto il lavoro alle gomme e rende difficile il setting

Terzo (ma non confermato) so che le vibrazioni del motore si ripercuotevano sullo stesso e si verificarono cricche nei carter.

Per cui nel 93 si fece un passo in dietro: forcellone in carbonio e telaio in alluminio.
Poi nel 94 l'ultima soluzione, mista e a seconda dei circuiti: mezzo telaio in carbonio (la parte superiore con il canotto di sterzo) e mezza in alluminio. Il forcellone poteva variare, carbonio o alluminio. Anche per i cerchi ci sono novit, magnesio (ant.) carbonio (post.) a inizio stagione e poi tutto magnesio a fine 94 e nel 95 con Chili.
Io faccio la versione 94 a mio avviso pi bella, con carbonio a profusione e con il cerchio posteriore in carbonio.
Sto cercando qualcuno che mi venda un'altra cagiva per cercare di realizzare la c593 (pacader, mi vendi mica la revell?)
A giorni comprer un po'di carbonio di vari tipi per delaizzare tutto quel che serve, e cercher di fare anche il cerchio posteriore...
Vediamo come viene, a presto gli aggiornamenti.

Luca.

Ultima modifica di lucaparr; 02-09-08 a 12:45 PM
lucaparr non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-09-08, 04:04 PM   #7
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
L'avatar di pacader
 
Registrato dal: Aug 2003
residenza: Ceriano Laghetto - MB
Messaggi: 649
pacader  un newbie...
predefinito

Ti ringrazio per i chiarimenti sulla moto .

Per il kit pensavo che avevi la versione metal. Il modello vorrei farlo anche io per cui non ci penso nemmeno a vendertelo , per se controlli regolarmente ebay non molto diffice trovarlo anche a buon prezzo.
__________________
WIP
Tohatsu Runpet CR50 (in corso)
Cabina di verniciatura
pacader non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-09-08, 09:01 PM   #8
Utente Senior
 
L'avatar di lucaparr
 
Registrato dal: Oct 2007
residenza: Spain
Messaggi: 1,328
lucaparr  un newbie...
predefinito

Allora, ho progredito un po'.
Ho iniziato a dettagliare il manubrio, ho costruito col plasticard l'airbox (non c'era), ho verniciato le marmittine. So che si potevano fare meglio, ma senza aerografo non sono riuscito a fare nulla di meglio. Ho poi fatto una prova d'assemblaggio per vedere l'effetto che fa. Devo ancora costruire e decalizzare mezza moto, per cui ci sono un sacco di pastrocchi, sbavature e roba a mezzo. Poi va cablata tutta....
Per a me piace.
Mi sono entusuasmato con la macchina fotografica e ho scattato qualche foto ad altri modelli in costruzione pi o meno avanzata, e il confronto con l'altra rossa in attesa di essere completata (mancano le decals di stoner e vari aggiustamenti).
Luca.
Icone allegate
[MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-marmitte.jpg   [MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-dsc05694.jpg   [MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-dsc05696.jpg  

[MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-dsc05698.jpg   [MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-dsc05703.jpg   [MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-dsc05704.jpg  

[MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-dsc05706.jpg   [MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-dsc05710.jpg   [MOTO] Cagiva V594 Protar scala 1:9-dsc05713.jpg  

lucaparr non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-09-08, 12:43 PM   #9
Utente
 
Registrato dal: Mar 2008
Messaggi: 668
alexcaso ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da lucaparr Visualizza il messaggio
Allora, ho progredito un po'.
Ho iniziato a dettagliare il manubrio, ho costruito col plasticard l'airbox (non c'era), ho verniciato le marmittine. So che si potevano fare meglio, ma senza aerografo non sono riuscito a fare nulla di meglio. Ho poi fatto una prova d'assemblaggio per vedere l'effetto che fa. Devo ancora costruire e decalizzare mezza moto, per cui ci sono un sacco di pastrocchi, sbavature e roba a mezzo. Poi va cablata tutta....
Per a me piace.
Mi sono entusuasmato con la macchina fotografica e ho scattato qualche foto ad altri modelli in costruzione pi o meno avanzata, e il confronto con l'altra rossa in attesa di essere completata (mancano le decals di stoner e vari aggiustamenti).
Luca.
ciaoluca, complimenti per il kit, lo vorrei fare anch'io appena lo trovo, una domanda relativamente alla desmosedici, l'ho fatto anch'io,ma dove caspita hai trovato le decals mar..oro? fammi sapere ciao e complimenti ancora!!
alexcaso non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-09-08, 06:29 PM   #10
Utente Senior
 
L'avatar di lucaparr
 
Registrato dal: Oct 2007
residenza: Spain
Messaggi: 1,328
lucaparr  un newbie...
predefinito

ciao. Per la desmosedici, tutto scratch, sono decals fatte in casa.
lucaparr non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-09-08, 10:40 PM   #11
Utente
 
Registrato dal: Mar 2008
Messaggi: 668
alexcaso ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da lucaparr Visualizza il messaggio
ciao. Per la desmosedici, tutto scratch, sono decals fatte in casa.
be' complimenti davvero, non si possono avere in qualche maniera via mail? il mio indirizzo e' alexcasonato@libero.it, ciao!
alexcaso non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-09-08, 02:37 PM   #12
Utente Senior
 
L'avatar di motociclante
 
Registrato dal: Mar 2004
residenza: Roma...proprio Roma la citt, non la provincia: Roma!
Messaggi: 2,205
motociclante  un newbie...
Invia un messaggio tremite ICQ a motociclante
predefinito

bel lavoro luca.
Domanda, ma il sottocodone rosso? Non nero carb?
curiosity
__________________
MotoCiclante
___________________________________________
http://www.lamateriagrigia.com ...tutto si trasforma
motociclante non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-09-08, 02:42 PM   #13
Utente Senior
 
L'avatar di gionc
 
Registrato dal: Dec 2005
Messaggi: 10,113
gionc inizia ad ingranare.
predefinito

Ci siamo. E alla grandissima.

hola
gionc non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-09-08, 06:39 PM   #14
Utente Senior
 
L'avatar di lucaparr
 
Registrato dal: Oct 2007
residenza: Spain
Messaggi: 1,328
lucaparr  un newbie...
predefinito

ciao a tutti e grazie!
Allora, vado in ordine:
le decals della ducati sono state fatte in freehand, mi ci sono volute 2 settimane per farle decenti... non me ne volere ma mi fa piacere avere una piccola "esclusiva"...
Se sai usare freehand comunque non difficile e da un certo gusto.
per il codino vero, va in carbonio "brutto", cio senza trasparente, ho gi provvisto con un nastro in tela nero che uso sempre per gli interni delle carene.
Per il restosi avanza... spero di avere presto il carbonio per continuare...
Dimenticavo, le parti in alluminio del telaio non sono dipinte, ma sono fatte con l'alluminio da cucina, secondo una tecnica di dcoupage a me cara (vedi mz250, poi tolta perch l'effetto era pessimo).
Luca.
p.s. la terza rossa nonpiace a nessuno? )
lucaparr non  in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-09-08, 09:35 AM   #15
Utente Senior
 
L'avatar di sergioint
 
Registrato dal: Jun 2004
residenza: riese pio x
Messaggi: 3,392
sergioint  un newbie...
predefinito

complimenti, molto bella.

spiega un po' sta roba del nastro di tela nero, potrebbe andare bene anche per le 1:12??
sergioint non  in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG attivo
il codice HTML disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Guzzi California V-850 - scala 1/6 (Protar - Italeri) kit 14148 scorpio Statico - Kits, Info e Varie 24 01-10-11 12:35 AM
[MOTO] MZ 250 RE Grand Prix 1967 sc. 1:9 PROTAR lucaparr Statico Work in Progress 151 04-03-08 03:22 PM
[MOTO] NORTON MANX 500 italeri (ex protar) kenny Statico Work in Progress 72 09-01-08 02:53 PM
Nuovo acquisto [Laverda 750 Protar scala 1:9] 1947_roswell Statico - Kits, Info e Varie 4 30-03-06 03:10 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:43 PM.


Chi Siamo | Pubblicit | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play