Forum Modellismo.net

Forum Modellismo.net (http://www.modellismo.net/forum/)
-   Statico Work in Progress (http://www.modellismo.net/forum/statico-work-progress/)
-   -   [AUTO] Costruisci la Ferrari 312 T4 di Gilles Villeneuve - Centauria (http://www.modellismo.net/forum/statico-work-progress/125456-auto-costruisci-la-ferrari-312-t4-di-gilles-villeneuve-centauria.html)

deepblue 21-10-17 08:28 PM

3 allegato(i)
Infine, basta infilare a fondo il supporto dell'ala nell'apposito alloggiamento sulla punta del musetto e fissare anche da questa parte il pezzo con una delle viti fornite.
Ecco quindi il musetto completato! :brig:
Riponiamo lo pneumatico per un futuro step di montaggio.


Due note personali:
1- ottimo il fatto che vengano fornite 2 viti per tipo, anche se per il montaggio ne serve solo una per tipo. :Ok:
2- il supporto dell'ala anteriore è realizzato in materiale plastico...date le dimensioni dell'ala, forse avrei optato per un pezzo in metallo, a favore della robustezza di assemblaggio. Quindi attenzione agli sforzi nel maneggiare il musetto! :immagine6gi:


A presto con il prossimo fascicolo!

cippolippo 21-10-17 10:11 PM

ottimo Deepblue! tutto molto preciso, chiaro e accompagnato da ottime foto.
Vero che l'ala è in plastica, comunque direi una bella plastica robusta e pesantuccia.

deepblue 22-10-17 11:28 AM

Ciao cippolippo, grazie del seguito! [emoji1303]
Concordo in pieno con te X l'ala! Materiale perfettamente adeguato e ottima qualità percepita.
Il mio commento era riferito al solo supporto! [emoji6]


Inviato dal mio iPhone utilizzando Forum

cippolippo 23-10-17 09:35 PM

Quote:

Originariamente inviata da deepblue (Messaggio 1377217)
Ciao cippolippo, grazie del seguito! [emoji1303]
Concordo in pieno con te X l'ala! Materiale perfettamente adeguato e ottima qualità percepita.
Il mio commento era riferito al solo supporto! [emoji6]


Inviato dal mio iPhone utilizzando Forum

ah ok. Comunque grazie a te!
Vedo che nell'uscita 11 c'è solamente un blister con i campioni delle viti....:look::look::mad::hmm:
ok bella come idea , ma è un di più, potevano mettere delle parti anche!

deepblue 26-10-17 02:41 PM

Quote:

Originariamente inviata da cippolippo (Messaggio 1377429)
ah ok. Comunque grazie a te!
Vedo che nell'uscita 11 c'è solamente un blister con i campioni delle viti....:look::look::mad::hmm:
ok bella come idea , ma è un di più, potevano mettere delle parti anche!



Dal sito di Centauria, mi sembra che quella a cui ti riferisci sia l'uscita 9 in realtà... :hmm:
In effetti però non ti so ancora dire, perchè al momento sono più indietro: non mi sono ancora arrivati quei fascicoli!

deepblue 30-10-17 12:08 PM

Fascicolo #3
 
3 allegato(i)
Eccoci al terzo fascicolo...qui la discussione si farà intensa, dato che ho già visto in altri post che il dibattito cresce... Meglio così, confrontiamoci!! :beer:
Per partire un po' "soft", inizio con il dire che la terza uscita contiene anche un raccoglitore in cartone per archiviare in bell'ordine fascicoli ed istruzioni di montaggio. Ben fatto: uno come me avrebbe già perso qualche fascicolo! :redfaces: :ahsisi:

deepblue 30-10-17 12:14 PM

2 allegato(i)
Ma entriamo nel vivo e diamo uno sguardo al contenuto di questa uscita:
- un cerchione anteriore diviso in parte interna ed esterna, con perni antistallonamento e viti di serraggio;
- un mozzo anteriore con pinza freno;
- convogliatore per raffreddamento della pinza freno diviso in due parti.

deepblue 30-10-17 12:32 PM

2 allegato(i)
Direi di partire con il mozzo.
Il pezzo è realizzato in metallo, mentre la parte di pinza freno da assemblare è in meteriale plastico.
Il montaggio è veloce e si realizza con semplice pressione.
...solo che non capisco perchè sia già da eseguire...ma lì in mezzo non ci andrebbe un disco?? Così non è un pochino difficile montarlo in posizione?? :confuseds:
Vabè, attendo l'uscita che includerà il disco freno per saperne di più, ma ho comunque verificato che la pinza si può facilmente rismontare. Ovviamente a patto di non averla incollata! :winker:
(secondo me in ogni caso, l'incollaggio non è necessario.)

deepblue 30-10-17 01:57 PM

3 allegato(i)
Passiamo al convogliatore dell'aria per il raffreddamento del freno.
Il pezzo è realizzato in due parti, che si uniscono anche in questo caso tramite semplice pressione.
Si potrebbe sostenere che, essendo realizzato in due pezzi, la linea di giunzione appaia troppo evidente e poco veritiera.
Per ovviare a questo problema, una possibile soluzione è quella di stuccare per bene le linee di giunzione e poi riverniciare il pezzo in nero opaco.
Personalmente penso che l'assemblaggio sia stato ben pensato, con le linee di giunzione rivolte verso lo pneumatico: data la posizione del pezzo una volta montato, ritengo non valga la pena di mettersi a stuccare e riverniciare il convogliatore.
Chiaramente però dipende anche da come avete in mente di esporre il modello finito: se ad esempio pensate di mostrare l'auto senza gli pneumatici, vi consiglio di fare questo semplice intevento! :winker:

deepblue 30-10-17 02:41 PM

6 allegato(i)
Il convogliatore si unisce al mozzo con un incastro specifico, facendo combaciare le apposite tacche sui due pezzi.
Ed ecco infine il blocco mozzo-pinza freno-convogliatore completato!

deepblue 30-10-17 02:44 PM

2 allegato(i)
Un paio di foto del blocco mozzo appena completato nella sua sede "naturale" all'interno del cerchio.

deepblue 30-10-17 03:25 PM

2 allegato(i)
Passiamo ora alla parte del lavoro relativo al fascicolo 3 che più divide i modellisti: il cerchio.
Due le correnti di pensiero:
1- il colore del cerchio è il medesimo dell'auto che si può ad oggi ammirare nell'esemplare della Collezione Donelli, quindi ok così com'è. :bohk7ar:
2- foto del 1979 mostrano chiaramente un colore differente per i cerchi della macchina di Gilles, quindi volendo essere storicamente corretti, il colore va cambiato. :lookahsisi5ih:
(paio di foto per rendere l'idea: la prima del 2013 e la seconda del 1979-GP del Sudafrica)

deepblue 30-10-17 04:06 PM

1 allegato(i)
Ci ho ragionato su (per questo ho tardato ad aggiornare il WIP :redfaces: ) ed ecco che allora ho cominciato a pasticciare un po': nella foto vedete la parte interna del cerchio -realizzata in metallo- con due prove di colore.
Il pezzo originale ha un colore molto simile al Titanium Gold Tamiya (X-31), mentre io opterei per un Titanium Silver (X-32), che secondo me si avvicina con buona approssimazione al colore mostrato nelle foto dell'epoca, non essendo propriamente un color alluminio o argento.

deepblue 30-10-17 05:16 PM

2 allegato(i)
Ma partiamo con il montaggio: inseriamo i cinque piccoli perni nel bordo esterno del cerchio.
I pernetti si inseriscono con precisione dall'esterno verso il centro grazie ad inviti sagomati.
Attenzione a non farne scappare nemmeno uno, perchè in questo caso non ci sono pezzi di scorta! :looksisi3gy:

deepblue 30-10-17 05:22 PM

2 allegato(i)
Riprendiamo quindi lo pneumatico contenuto nel fascicolo precedente.
Vi invito a fare attenzione al verso di rotolamento indicato sulla spalla: è vero che in questo caso si tratta del primo pneumatico che assembliamo, ma con il secondo sarà ancora più importante! :lookahsisi5ih:
Come si vede nella foto, in queto caso io sto creando un anteriore destro.
Nell'inserimento del pneumatico sul cerchio, facciamo ben attenzione ad infilare all'interno del bordo della gomma le linguette del cerchio per farlo restare in posizione.


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:10 PM.