Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Statico > Statico Work in Progress
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 06-05-16, 08:02 AM   #16
Utente Senior
 
Registrato dal: Sep 2003
residenza: Lodi
Messaggi: 9,349
bruno emana un'aura potente attorno a se!bruno emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Scusa se mi permetto,,ma...che senso ha montare ingranaggi e movimenti e poi non renderli mobili?
Il belli dovrebbe essere vederli funzionare..

bruno non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-05-16, 12:35 PM   #17
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao Bruno. Hai perfettamente ragione ma io non mi fido di far andare tutto quel ambaradan in plastica perché non sono così preciso e non riesco a rettificare le ruote dentate che essendo in plastica si sgarrano subito. E' comunque bello vedere dentro anche se non in movimento.
Andiamo avanti. Il motore prende forma



certo che per incollare alcuni particolari minuscoli perdo la vista e tiro qualche moccolo



belli i due carburatori di cui uno trasparente.



Italeri indica la colorazione interna ed esterna di alcuni particolari. Siccome per dipingere sono una frana lascio perdere.
Inoltre ne seziona alcuni. Certi sono di difficile esecuzione e vado a rischio di compromettere il particolare, mentre la batteria si presta molto per la sua disposizione e dimensione. Belli gli elementi all'interno.



Ecco il motore quasi finito



Quando sarà finita anche se tutto si potesse muovere e quando lo faresti? Una volta tanto? Poi fatto una volta per te ci andresti a giocare?
Co la fatica fatta per realizzare il modello non andrei certamente ad azionare (c'è una chiavetta apposita) perché è come la moto vera: Si aziona tutto volendo pure le luci! Non è previsto l'impianto elettrico e i fili in dotazione sono di plastica finti, bisognerebbe fare l'impianto sullo schema finto e posizionare al posto delle finte lampade i led. Non vado a correre tanti rischi. Vediamo se sono in grado di finire il modello statico!
Ciao
Alla prossima
MarioA

Ultima modifica di marioA; 06-05-16 a 12:44 PM
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-05-16, 01:23 PM   #18
Utente Junior
 
L'avatar di Mauro1986
 
Registrato dal: Apr 2016
Messaggi: 24
Mauro1986 è un newbie...
predefinito

Ciao Mario, noto che il livello di dettaglio di questo kit è davvero elevatissimo, e tante e varie le possibilità che offre: ce n'è per tutti i gusti!

Credo che, quando costruirò il mio, farò come te, ovvero lascerò gli organi interni immobili ma credo che li colorerò a scopo "didattico": ad esempio, sul cambio, colorerò in verde l'ingranaggio della prima, rosso la seconda, blu la terza ecc....
Stesso discorso per pistoni e bielle... per gli elementi in piombo della batteria...

Un pò come i macchinari sezionati usati nelle scuole tecniche, è un modello che si presta ottimamente allo scopo e sarebbe un tributo alla mia moto.
A proposito, il cambio l'ho smontato questo inverno e quello del modellino è davvero lui, complimenti!
__________________
Archeologia sperimentale e ricostruzioni storiche? Eccole qua! https://www.facebook.com/Arte-Picena-238289793027749/ Grazie dei like
Mauro1986 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-05-16, 01:50 PM   #19
Utente
 
L'avatar di Desmohomer
 
Registrato dal: Oct 2013
Messaggi: 894
Desmohomer è un newbie...
predefinito

stai facendo un bel lavoro ma, pur condividendo il fatto che non te la senta di mettere in movimento gli ingranaggi, appoggio chi prima di me ti faceva notare che una verniciata su certi particolari la dovresti dare

insomma un modellone del genere, con quello che ti è costato, se lo merita

per esempio in questa foto, il fatto che si tratti di un particolare preso dallo spure e attaccato si nota troppo e, unito alla parte "trasparente" (bellissima eh) lo allontana dall'essere una riproduzione in scala, la plastica lasciata in quel modo non lo fa sembrare "realistico"...

non so mi dà questa sensazione...

Quote:
Originariamente inviata da marioA Visualizza il messaggio
Desmohomer non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-05-16, 03:23 PM   #20
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao Mauro 1986 Italeri prevede la colorazione dei particolari ed ha pure i colori necessari. Grazie per il cambio, Italeri fatto un buon lavoro a tutti i particolari. Io conosco i materiali elettrauto per esser stato in sala prove alla Magneti Marelli stabilimento "A" e "B"di Sesto San Giovanni al "C" di Crescenzago per 6 mesi nel 1959 per il corso di formazione "Vendite a Fabbriche " della MABO
Ciao desmohomer hai ragione ma a colorare sono una frana e poi i colori didattici che vengono proposti non mi piacciono. Preferisco lasciar così come sta per non cerare pasticci che già creo a iosa.
Le calcomanie sono minuscole ma gran attenzione si possono staccare e mettere sui tappi della batteria.



Ma porc****vacc##### acc""""""!!!!!! sono stato attentissimo, ho provato e riguardato sulle indicazioni più volte poi ho incollato. Ciò ciapa! Tacà roverso! Ma va remengo! Certo ho perso la concentrazione (so 'ndà in periferia)



Vedete che casini combino! Ho messo il rimuovi colla Atak dovrebbe funzionare altrimenti mi inventerò qualche cosa!
Rimediato all'errore anche se il pezzo si è spezzato in parte nell'innesto.
Poco male in quanto lavorerà di testa ed ho già verificato: rimane solido.


Ciao
Alla prossima
marioA

Ultima modifica di marioA; 06-05-16 a 03:30 PM
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-05-16, 06:49 PM   #21
Utente
 
L'avatar di Desmohomer
 
Registrato dal: Oct 2013
Messaggi: 894
Desmohomer è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da marioA Visualizza il messaggio
Ciao desmohomer hai ragione ma a colorare sono una frana e poi i colori didattici che vengono proposti non mi piacciono. Preferisco lasciar così come sta per non cerare pasticci che già creo a iosa.
ovviamente il modellino (...modellone) è tuo e decidi tu

il discorso è che se ti vuoi avvicinare a questo tipo di kit non puoi fare a meno di colorare i pezzettini di plastica e se non cominci non impari mai, anche se mi rendo conto che è meglio cominciare con un kit da 30 euro che su uno di 300 e rotti
Desmohomer non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-05-16, 07:01 PM   #22
Utente Junior
 
L'avatar di Mauro1986
 
Registrato dal: Apr 2016
Messaggi: 24
Mauro1986 è un newbie...
predefinito

Ciao Mario, quella è la leva del cambio a bilancere? Se ti servono foto del dettaglio fammi sapere!
Buon lavoro!
__________________
Archeologia sperimentale e ricostruzioni storiche? Eccole qua! https://www.facebook.com/Arte-Picena-238289793027749/ Grazie dei like
Mauro1986 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-05-16, 09:59 PM   #23
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao Desmohomer , grazie dell'intervento e dell'incoraggiamento, ma vedi è da più di 40 anni che mi dedico al modellismo ed ho 78 anni. Ho realizzato altre una quarantina di modelli tutti esposti nella stanza a loro dedicata. Sono in varie scale ed anche 1:1 come l'usbergo normanno le cotte e i camagli in maglia di ferro che sono indossabili (facevo rievocazioni storiche). I modelli consistono in vascelli, barche tipiche, diorami, figurini ecc. in legno, metallo e pochissima plastica. Se dico che non sono un gran che come pittore lo dico a ragion veduta avendo realizzato diversi lavori a colori con risultati veramente molto scarsi. Dipingere non fa per me. Questa moto non è che mi entusiasmi per il materiale che essendo in plastica non rispecchi la realtà. In tutti questi anni ho collezionato un laboratorio completo e sono in grado di lavorare il legno e il ferro, ma a questa età comincio a perdere colpi. Sono alle perse ora sia con la Jeep della Fabbri e la Harley Davidson della De Agostini e i9nolter con il telescopio sempre della De Agostini. La moto Italeri mi appassiona per il fatto che monti una vera moto pur in plastica e per me che sono un modellista da strapazzo nonè cosa da poco! MI accontento se riesco a finirla! Posto le foto del mio lavoro per far vedere ad altri che se uno si accontenta può montare una cosa egregia senza pèoi strafare.
Grazie Mauro, Italeri è molto dettagliata però se posti alcune foto dei particolari mano a mano che vado avanti potrebbe aiutarmi.
Ciao
marioA

Ultima modifica di marioA; 06-05-16 a 10:01 PM
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-05-16, 10:18 PM   #24
Utente Senior
 
Registrato dal: Sep 2003
residenza: Lodi
Messaggi: 9,349
bruno emana un'aura potente attorno a se!bruno emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Io userei bombolette adatte..
Uno spray è uno spray..esperienza o meno..
Meglio usare roba buona,visto l'impegno!
bruno non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-05-16, 11:44 PM   #25
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao Bruno. Italeri ha i colori adatti. Non so come siano però! Comunque io non la dipingo.
Ora proseguo con la formazione del telaio. Ho guardato come si imposta e ho provato a secco



bisogna rettificare gli inviti
Rettificati e riprovato a secco



sembra che vada l'ho serrato a secco



incollaggio con morsetto, e relativi viti



eccolo pronto per la rifinitura



Eh adesso vado piano e spero di andare lontano. :005: :005:
Ciao
marioA
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-05-16, 01:29 PM   #26
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Allestimento scatola trasmissione.
Insomma guarda un po' questi pezzi



son piccolissimi e pieni di sbavature, più di così non riesco a rimediare con le unghie rotte e i polpastrelli tagliuzzati dal bisturi. :roll:



comunque questo è il risultato



Passo ora al doppio giunto dell'albero di trasmissione.

Acc######Porc****** mi sono rotto definitivamente le unghie, i polpastrelli sono tritati, ma dopo un ora di tentativi ce l'ho fatta. Eccolo 'sto fio de bona dona!



Certo che con un giunto sifatto come si può pensare di farlo muovere? Ha una precarietà altissima.





se poi si sommano tutti gli attriti delle varie parti, far girare l'ambaradan non mi pare cosa saggia.
Ciao
MarioA
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 08-05-16, 02:34 AM   #27
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
L'avatar di il matte
 
Registrato dal: May 2010
residenza: Pisa
Messaggi: 3,786
il matte diventerà qualcuno prima o dopo!
predefinito

Beh, per gli attriti uno potrebbe rimediare come nella realtà, ossia con olio, magari messo che a livello come nella moto vera . Mi sembra comunque che questo kit sia davvero completissimo ma la finitura dei pezzi sia migliorabile. Se non fosse per il costo, meriterebbe di farne due versioni, una appunto "educativa" con tutte le parti libere di muoversi, ed una stuccata e verniciata come un modello "qualunque" ma molto più grosso e rifinibile/rifinito.
__________________
Ciao
Paolo
il matte non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 08-05-16, 08:29 AM   #28
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao il matte, veramente mettere olio sulla plastica credo che invece di migliorare il funzionamento lo impasti. Inoltre migliorare ingranaggi in plastica almeno per me è un operazione impossibile in quanto non riuscirei mai ad ottenere la giusta corona dei denti in quanto con limette sgrani e con il bisturi bisognerebbe essere un chirurgo. Certo non ho mai visto un manuale di montaggio così ben congegnato, semplice, lineare e comprensibile. Purtroppo essendo i particolari da staccare dall'insieme di fusione, i pezzi soprattutto da far muovere non possono essere (per me) precisi più di tanto. Secondo il mio punto di vista e capacità modellistica, se i pezzi da far muovere fossero stati in metallo la cosa sarebbe stata più facile
Allestito il pignone di coppia



ho cercato di rettificare il più possibile, ma quando vado per girare il cardano, questo si muove in un senso e nell'altro ma non gira, c'è una certa resistenza ed io non insisto per paura di scardinare tutto. Mi è già successo ma in particolari totalmente statici e con la colla è andato tutto a posto.
Sistemato il forcellone corona con ritocco degli inviti in quanto fuori misura e impostato sul telaio.



Adesso mi fermo altrimenti mi ricoverano alla neuro.
Porc*******Acc########Vacc°°°°°°°°°° certo che mi ricoverano alla neuro.
Ma guardate un po'! Quando normalmente allestisco una figura inizio e termino altrimenti se perdo il filo posso combinare qualche guaio. Questo da sempre. Quindi quando sono arrivato a montare il cavalletto la molla di richiamo dove la attacco al telaio?



guarda e riguarda il disegno e il mio telaio, niente da fare! Ho quindi scritto all'ufficio assistenza perché mi chiarissero il problema. Poi siccome le istruzioni sono di una rara chiarezza mi sembrava impossibile che si fossero dimenticati questo particolare e quindi sono andato per più di un ora a ricontrollare i disegni.
PORCA VACCA in un precedente passaggio mi è sfuggito il particolare che prevedeva l'inserimento di una vite (con tanto di spiegazione) MA PER PIACERE! Quando si diventa vecchi!!!!!
Ho chiesto scusa all'ufficio assistenza clienti.
Eccolo 'sto figlio di buona donna di cavalletto!



Comincia a profilarsi il montaggio complessivo.



Adesso secondo il mio punto di vista ed esperienza bisogna esaminare attentamente i disegni. Non è descritta la sequenza d'istallazione e quindi si deve organizzarla in modo che il montaggio di alcuni pezzi non pregiudichi quello dei successivi.
Quindi "calma e gesso" come al biliardo!
Ciao
MarioA

Ultima modifica di marioA; 08-05-16 a 09:42 AM
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 08-05-16, 11:15 PM   #29
Utente Junior
 
L'avatar di Mauro1986
 
Registrato dal: Apr 2016
Messaggi: 24
Mauro1986 è un newbie...
predefinito

Mario, monta prima gli ammortizzatori; i telaietti reggiborse si avvitano al telaio in due punti dei quali solo uno, quello più rivolto verso l'avantreno, insiste sulla vite superiore degli ammortizzatori

Quindi prima blocca la vite inferiore degli ammortizzatori, mettili in sede superiormente ed aggiungi i telaietti per le borse.
Non capisco che cos'è il pezzo numero 315-I, a meno che non sia una leva per agevolare la messa in cavalletto della moto sul centrale, leva che però non c'è mai stata sulla mia moto.
Buon lavoro!
__________________
Archeologia sperimentale e ricostruzioni storiche? Eccole qua! https://www.facebook.com/Arte-Picena-238289793027749/ Grazie dei like
Mauro1986 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-05-16, 09:02 AM   #30
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Grazie Mauro. Fatto così! Però purtroppo come temevo, nel impostare l'ammortizzatore ho premuto forse un po' troppo la vite per infilarla si è spezzata la testa. In effetti quando l'ho staccato dall'insieme di fusione mi ha colpito l'esiguità dell'attacco.



essendo modellista navale ho un sacco di aggeggini a portata di mano, quindi ho sistemato e incollato un golfare in ottone.



l'ho paragonato a quello sano ed ho deciso di sostituire la testa anche a questo



ecco così sono più sicuro e poi mi sembra si presentino meglio.
Eccoli montati coi portaborse



Ho sezionato il regolatore. Mi dispiaceva chiudere dentro comandi.



Ciao
Mario
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
italeri

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Protar Moto Guzzi V-850 California 1/6 preludevenom Statico Recensioni Kit 16 02-03-18 12:36 AM
Moto Guzzi V 850 California marioA News dal mondo del modellismo 0 13-04-16 03:39 PM
Italeri moto Guzzi v 850 California!!! Toffy98 Statico - Kits, Info e Varie 2 14-11-13 06:38 PM
Moto Guzzi California 1/12 bruno Statico Recensioni Kit 13 16-11-11 10:14 AM
Guzzi California V-850 - scala 1/6 (Protar - Italeri) kit 14148 scorpio Statico - Kits, Info e Varie 24 01-10-11 12:35 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 03:46 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play