Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Statico > Statico - Kits, Info e Varie
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 23-08-11, 12:19 PM   #1
Utente Junior
 
L'avatar di Mastins
 
Registrato dal: Aug 2011
Messaggi: 18
Mastins è un newbie...
predefinito Tamiya o Italeri?

Salve ragazzi, sono nuovo del forum.
Vorrei chiedervi alcuni consigli (ho già spulciato col tasto cerca all'interno del forum). Vorrei riprendere questo bellissimo hobby ma avendolo sospeso per parecchi anni non ricordo più alcune cose. Tengo a precisare che i mio interesse sarà rivolto prettamente ad aerei militari e mezzi militari.
Innanzitutto:
- Tra le due marche quale mi consigliate?
- per quanto riguarda colori e colle, li trovo nei kit o vanno comprati a parte (ricordo che nei kit che prendevo prima c'erano già i colori e le colle ma non vorrei che col tempo fossero cambiate le decisioni aziendali)?
- con che scala mi consigliate riprendere? 1:48 o 1:32?
Ringrazio anticipatamente coloro che risponderanno!

Mastins non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-08-11, 01:36 PM   #2
Utente Senior
 
L'avatar di zanna
 
Registrato dal: Nov 2003
residenza: Reggio Emilia
Messaggi: 3,775
zanna inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao, diciamo che tamiya è sicuramente migliore, ma costa anche di piu' , ci sono soggetti che fanno solo una o l'altra marca, quindi dipende anche cosa vuoi fare, i colori e colla ecc, sono sempre a parte, e al scala a te la scelta, dipende molto anche dal posto che hai per poi riporre i modelli
zanna non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-08-11, 01:45 PM   #3
Moderatore
 
L'avatar di decals
 
Registrato dal: Jul 2003
residenza: Torino (Italy)
Messaggi: 14,963
decals è una brava persona!decals è una brava persona!decals è una brava persona!
Invia un messaggio tremite ICQ a decals
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Mastins Visualizza il messaggio
Salve ragazzi, sono nuovo del forum.
Vorrei chiedervi alcuni consigli (ho già spulciato col tasto cerca all'interno del forum). Vorrei riprendere questo bellissimo hobby ma avendolo sospeso per parecchi anni non ricordo più alcune cose. Tengo a precisare che i mio interesse sarà rivolto prettamente ad aerei militari e mezzi militari.
Innanzitutto:
- Tra le due marche quale mi consigliate?
- per quanto riguarda colori e colle, li trovo nei kit o vanno comprati a parte (ricordo che nei kit che prendevo prima c'erano già i colori e le colle ma non vorrei che col tempo fossero cambiate le decisioni aziendali)?
- con che scala mi consigliate riprendere? 1:48 o 1:32?
Ringrazio anticipatamente coloro che risponderanno!
Ciao e benvenuto
I kits Tamiya sono il meglio che puoi trovare sul mercato ma come ti ha già scritto Zanna costano di più rispetto all'Italeri.
il 99% dei kits sul mercato non includono ne la colla e ne i colori, solo qualche ditta ha prodotto dei kits in tiratura limitata che includeva dei colori base, colla e pennelli.

La scala dipende dal soggetto e dalla disponibilità di spazio che hai oltre al discorso economico in quanto un kit in scala 1:32 generalmente ha dei costi abbastanza alti. Io reinizierei con un kit in scala 1:72 o 1:48

Ciao ciao
__________________
Io sono "MODELFRIENDS" anche se compare "decals"

Mai discutere con uno stupido perchè ti porta al suo livello e ti batte d'esperienza

Ultima modifica di decals; 23-08-11 a 01:48 PM
decals ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-08-11, 01:53 PM   #4
Banned
 
Registrato dal: Apr 2007
residenza: Svezia/Italia
Messaggi: 2,806
lovegt40 ha una pessima reputazione!
predefinito

sei all inizio, quindi per te non esiste differenza.
compra italeri che son belli,costano un casso, li monti facile e fanno dei gran bei mudelin di aeruplanini...

Poi..se ti appassioni comprerai qualcosa di bellobbellissimo fatto da tamiya o hasegawa,stando anche attento perche spesso reiscatolano mudelini di italeri (la tamiya distribuisce italeri in japan) e te li fan pagare il triplo.

Abbiamo una bella ditta italiese che fa mudelin....usiamola
lovegt40 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-08-11, 02:56 PM   #5
Utente Junior
 
L'avatar di Mastins
 
Registrato dal: Aug 2011
Messaggi: 18
Mastins è un newbie...
predefinito

Grazie ragazzi!
Per i colori e colle cosa consigliate?
Mastins non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-08-11, 03:10 PM   #6
Utente
 
L'avatar di LEASYS
 
Registrato dal: Apr 2009
residenza: RM
Messaggi: 344
LEASYS è un newbie...
predefinito

Per gli aerei ti hanno già risposto, dipende anche dallo spazio e dai soldi che vuoi mettere in gioco, un caccia moderno in scala 1/72 occupa uno spazio di 20x20, in scala 1/32 quasi il triplo e a un costo quadruplo. Tieni presente che qualche modello della Hasegawa lo trovi anche come Revell, risparmiando. Italeri è economica, ma anche la Revell non è cara e i soggetti con gli stampi nuovi sono ottimi, attenzione che anche alcuni Italeri sono confezionati Revell. Io personalmente, anche se sono nato con la scala 1/72 e morirò con essa, consiglio la 1/48, modelli più dettagliati ma senza la necessità di grossi spazi espositivi.
Per i mezzi militari invece la scala è solo 1/35, scelta ormai illimitata, per un neofita consiglio caldamente i Tamiya (la diceria che mettendo un barattolo di colla nella scatola e agitandola i pezzi si montano da soli è quasi vera), anche se gli Italeri fanno la loro figura. Come qualità le varie Dragon, Tristar sono superiori, ma per iniziare sono troppo complicate.
Come colla una a tubetto con ago (Faller, Humbrol, Revell, fai te sono praticamente uguali) e una liquida (otttima la Tamiya con tappo verde), colori o Humbrol o Tamiya. Li trovi dappertutto.
LEASYS non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-08-11, 03:12 PM   #7
Utente Senior
 
L'avatar di gionc
 
Registrato dal: Dec 2005
Messaggi: 10,118
gionc inizia ad ingranare.
predefinito

Ocio che ci sono i Cinesi che si son buttati a far gran casino da qualche anno: esempio Trumpeter affianca aerei "ciofeca" a veri e propri modelli nella stessa scala e serie: esempio il Me262 Trumpeter è un gioiellino e costa un terzo di uno Spit Tamy.... ma vale uguale o più. Però ha anche fatto modelli cannati nella forma, nella pannellatura e nel dettaglio: cercando volta per volta riuscirai ad effettuare la scelta migliore. Dragon invece mi sembra esprima maggiore affidabilità, anche se a volte le combina come sul Tornado 1/48, insomma non sono ancora i Tamiya cinesi ma ci stanno provando e ci riusciranno: su alcuni modelli hanno già sfasciato la fama Hase e Tamy....

Poi, quando vedo che Hasegawa esce con modelli nuovi in 72 a 50-60 eur (non modelli speciali con finte parti in resina ecc ecc... modelli come il Su 33..) penso che il futuro purtroppo non sarà Japp...

Tra le molte non citate manca anche Revell: anche lì come dice Paolo attenzione al gran casino ristampe e novità nello stesso calderone: con Italeri fan girare vecchi stampi Esci comunque sempre al prezzo che valgono (al giorno d'oggi cmq....) ma son capaci di far robe degne di Tamiya: vedi il Typhoon in 48 (anche quello con delle piccole pecche.... ma a che costo!!!!!! ti appioppano tanta di quella plastica con 20 eur che ti passa la fame per molto....). Devo ancora vedere il B17 in 72 ma deve essere sullo stesso registro.... vedremo....
gionc non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-08-11, 03:18 PM   #8
Utente Senior
 
L'avatar di gionc
 
Registrato dal: Dec 2005
Messaggi: 10,118
gionc inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da LEASYS Visualizza il messaggio
Per i mezzi militari invece la scala è solo 1/35, scelta ormai illimitata, per un neofita consiglio caldamente i Tamiya (la diceria che mettendo un barattolo di colla nella scatola e agitandola i pezzi si montano da soli è quasi vera), anche se gli Italeri fanno la loro figura. Come qualità le varie Dragon, Tristar sono superiori, ma per iniziare sono troppo complicate.
Recentemente ho preso due tre robe in 1/72 per un progettino che ho in mente e che coinvolge Zwilling e Me Gigant: beh..... sono letteralmente rimasto a mascella bassa con un Famo Trumpeter (centinaia di pezzi... sperando che vadano assieme...), un semicingolato Dragon con fiancate rivettate fotoincise.... fantastici.... dico essenzialmente come prodotti modellistici: come accoppiamenti e rapporto col reale non so ancora: le Kubelwagen Italeri (o Revell..) un pò meno ma anche il costo era inferiore..... in ogni caso se uno ha poco spazio anche gli 1/72 han fatto passi da gigante. Ho preso anche qualcosina (poco) in 48 sempre militare come corredino delle basette dei futuri aerei: anche qui vedo meraviglie a prezzi contenuti e su misure accettabili...
gionc non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-08-11, 04:16 PM   #9
Utente
 
L'avatar di LEASYS
 
Registrato dal: Apr 2009
residenza: RM
Messaggi: 344
LEASYS è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gionc Visualizza il messaggio
Tra le molte non citate manca anche Revell: anche lì come dice Paolo attenzione al gran casino ristampe e novità nello stesso calderone: con Italeri fan girare vecchi stampi Esci comunque sempre al prezzo che valgono (al giorno d'oggi cmq....) ma son capaci di far robe degne di Tamiya: vedi il Typhoon in 48 (anche quello con delle piccole pecche.... ma a che costo!!!!!! ti appioppano tanta di quella plastica con 20 eur che ti passa la fame per molto....). Devo ancora vedere il B17 in 72 ma deve essere sullo stesso registro.... vedremo....
La Revell, avendo acquisito negli anni gli stampi della Frog, Matchbox, ecc. esce ogni tanto con la riedizione di vecchie scatole degli anni 70/80 (He 70, Do 228, Do 28, ecc.) per completezza di catalogo e gamma. Inoltre riedita anche i suoi vecchi stampi. Inoltre ha o ha avuto collaborazioni con Dragon, Italeri, Hasegawa, ecc. (ormai per ottimizzare i costi industriali è una pratica comune, vedi anche Fiat con Opel, Peugeot, Chrysler, Ford, ecc.) e dunque aprendo un kit Revell che non sia "new mould" potremmo trovare dentro di tutto un pò. Tutti i nuovi stampi sono fondamentalmente ottimi (fatti in Cina e Corea, oppure Polonia, di livello inferiore) mentre le vecchie produzioni sono quellle che sono, avete presente le bustine Airfix o i blister Frog? O i mitici tre colori Matchbox???
Anche la gamma 1/32 è ottima e a prezzi relativamente contenuti.
Per quanto riguarda i mezzi corazzati, la scala 1/72, presa da sola, sinceramente non la consiglierei. E' un pò come fare un kit in scala 1/144 del Tornado (a proposito, la Revell ha in catalogo parecchi modelli, ex Crown, ecc.), piccolo. Una decina di mezzi in scala 1/35 non occupano un grande spazio. Invece per abbinarli a diorami con aerei sono perfetti. E come detto da Gionc hanno raggiunto un grado di perfezione notevole, il montaggio quello è un altro discorso.
LEASYS non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-08-11, 04:18 PM   #10
Utente
 
L'avatar di LEASYS
 
Registrato dal: Apr 2009
residenza: RM
Messaggi: 344
LEASYS è un newbie...
predefinito

Mi correggo, il Do 228 non è Matchbox, purtroppo è uno stampo venuto male...
LEASYS non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 08:41 AM   #11
Utente Junior
 
L'avatar di Mastins
 
Registrato dal: Aug 2011
Messaggi: 18
Mastins è un newbie...
predefinito

Per cominciare che ne dite di un North American P-51D Mustang 8th Air Force 1:48 della Tamiya?
Mastins non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 09:22 AM   #12
Utente Senior
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: Caltanissetta
Messaggi: 1,448
mikymodel80 inizia ad ingranare.
predefinito

Ti dico anche la mia sui mezzi militari. Avendo montato una trentina di pezzi tutti in 1/35, come ti hanno già segnalato comincia con Italeri. Io ho lavorato sui mezzi leggeri (kubelwagen, willy's) per poi passare a pezzi più complicati tipo autoblindo (ho montato la staghound di italeri che è ottima come qualità - prezzo) e infine ultimamente mi ero buttato sui più blasonati tamy, dragon, trumpeter. L'ultimo che ho montato è il trumpeter Sd.kfz.7, che comprendeva più di 800 pezzi e devo dire che la qualità è altissima. Poi sono riuscito a montare i due mezzi italiani sempre di trumpeter, quindi hai una vasta scelta
Per gli 1/72 ne ho fatti pochini, e come han già detto son belli da abbinare a qualche basetta, fatti da soli non dicono quasi nulla
mikymodel80 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 01:41 PM   #13
Moderatore
 
L'avatar di decals
 
Registrato dal: Jul 2003
residenza: Torino (Italy)
Messaggi: 14,963
decals è una brava persona!decals è una brava persona!decals è una brava persona!
Invia un messaggio tremite ICQ a decals
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Mastins Visualizza il messaggio
Per cominciare che ne dite di un North American P-51D Mustang 8th Air Force 1:48 della Tamiya?
E' un bel modello facile da montare e preciso, come tutti i Tamiya d'altronde
__________________
Io sono "MODELFRIENDS" anche se compare "decals"

Mai discutere con uno stupido perchè ti porta al suo livello e ti batte d'esperienza
decals ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 02:30 PM   #14
Utente Junior
 
L'avatar di Mastins
 
Registrato dal: Aug 2011
Messaggi: 18
Mastins è un newbie...
predefinito

Come colori che ne dici di questi?

Gloss Alluminium
Black
Gun Metal
Chrome Silver
Semi Gloss Black
Blue
Red
Lemon Yellow
Mastins non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-11, 02:53 PM   #15
Moderatore
 
L'avatar di decals
 
Registrato dal: Jul 2003
residenza: Torino (Italy)
Messaggi: 14,963
decals è una brava persona!decals è una brava persona!decals è una brava persona!
Invia un messaggio tremite ICQ a decals
predefinito

Una volta acquistato il modello devi guardare la lista dei colori necessari che è all'interno delle istruzioni
__________________
Io sono "MODELFRIENDS" anche se compare "decals"

Mai discutere con uno stupido perchè ti porta al suo livello e ti batte d'esperienza
decals ora è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Elicottero italeri kizzinger Statico - Kits, Info e Varie 2 08-01-10 07:18 PM
italeri bariux Statico - Kits, Info e Varie 7 13-12-09 09:46 PM
Figurini italeri Sherman Statico - Kits, Info e Varie 5 15-10-09 01:58 PM
Iveco 190 by italeri stralis Statico Work in Progress 10 26-06-09 11:55 AM
Novità Italeri 1947_roswell Statico - Kits, Info e Varie 4 19-02-05 02:21 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 03:24 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play