Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Statico > Statico - Kits, Info e Varie
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 02-08-05, 09:12 PM   #1
Utente
 
Registrato dal: Jan 2005
Messaggi: 149
sampei2000 è un newbie...
predefinito Sostituzione aerografo

Ciao a tutti. In occasione della mia festa di qualche giorno fa da dei cari amici ho ricevuto in dono un nuovo aerografo, in sostituzione di quello "economico" che stavo utilizzando ma che continuerò ancora ad utilizzare.
Tale aerografo nuovo si presenta in vesti più professionali e reca il nome di "Holding Air Brush" Ab 119. E' a doppia azione, ma per il resto non saprei dargli un obiettivo giudizio. Voi cosa ne pensate?
Prima di utilizzarlo ho iniziato subito a studiarmi il modo per smontarlo (non vorrei trovarmi l'aerografo pieno di vernice e non essere capace di smontarlo) ed ho notato le componenti più fini e completamente diverse dallo "spruzzatore" che ho usato fino ad oggi! Una domanda mi è sorta subito spontanea: Esistono per tale aerografo parti di ricambio vendute singolarmente? Se si...dove si possono trovare? Lo chiedo così per pura curiosità nel caso succedesse qualcosa! Con l'aerografo da 10 euro si può anche buttare e comprarne uno nuovo...ma questo...spiacerebbe un po'!

Siccome mi hanno anche "allegato" un bel camion dell'Italeri appena lo inizierò avrò bisogno dei vostri preziosi consigli sperando di non essere mandato a quel paese! :-)
Ma per il momento tranquilli...devo finire ancora il mio P-40 che causa colore finito ma spero recuperabile nella giornata si sabato mi sono un'attimo fermato.
Posso però dirvi che ho terminato la mimetica delle ali con ottimi risultati per essere il mio primissimo modello, la mia primissima mimetica!

Per ora vi saluto ringraziando sempre per gli ottimi consigli!

Ciao!
sampei2000 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-08-05, 09:21 AM   #2
Utente
 
L'avatar di strike76
 
Registrato dal: Dec 2002
Messaggi: 682
strike76 è un newbie...
predefinito Re:Sostituzione aerografo

Uhm su google mi pare di non trovare nulla... Che ne dici di postare una foto della confezione ?
strike76 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-08-05, 09:46 AM   #3
Utente Senior
 
Registrato dal: Apr 2004
Messaggi: 1,451
not4u è un newbie...
predefinito Re:Sostituzione aerografo

Dai un'occhiata se assomiglia a qualcuno di questi.
http://www.sogolee.com/products.htm
R.
not4u non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-08-05, 10:14 AM   #4
Utente Senior
 
L'avatar di paolofumax
 
Registrato dal: Mar 2003
residenza: Bergamo
Messaggi: 1,276
paolofumax è un newbie...
predefinito Re:Sostituzione aerografo

Il mio è molto simile al modello 4300A
http://www.sogolee.com/pg5.htm

Mi è stato regalato al mio compleanno, ma non l'ho ancora utilizzato.
paolofumax non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-08-05, 10:25 AM   #5
Utente Senior
 
Registrato dal: Apr 2004
Messaggi: 1,451
not4u è un newbie...
predefinito Re:Sostituzione aerografo

Sono onestissimi (buona qualita' buon prezzo) aerografi copiati dagli iwata/olympos.
Condividono con questi gran parte dei ricambi, certo bisogna andare al negozio con l'aerografo in mano e controllare quando serve un ricambio...
Credo che non avrai bisogno di ricambi se non lo maltratti (stai attento all'ago) e nel caso ti servano, considera che ne vendono camionate di questi aerografi su ebay a 25-30 euro. Costa meno sostituirlo in toto o comprarne uno per farne ricambi.

Ciao!
R.
not4u non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-08-05, 10:54 AM   #6
Utente Senior
 
L'avatar di paolofumax
 
Registrato dal: Mar 2003
residenza: Bergamo
Messaggi: 1,276
paolofumax è un newbie...
predefinito Re:Sostituzione aerografo

Grazie per l'informazione!

Preciso come sempre

Ciao
paolofumax non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-08-05, 01:40 PM   #7
Utente
 
Registrato dal: Jan 2005
Messaggi: 149
sampei2000 è un newbie...
predefinito Re:Sostituzione aerografo

Grazie delle info! In ogni caso in serata posto una foto dell'aerografo o una scannerizzazione del deplian all'interno.
Ieri l'ho provato: ho dato una piccola mano di primer su alcuni pezzi ma vedevo che funzionava male. Il primer ho notato che era un po grumoso, l'ho diluito con una minima percentuale di acqua raggiungendo la famosa consistenza del latte; ho mescolato e mi sono rimesso al lavoro (dopo averlo naturalmente pulito) ma buttava fuori colore come fosse troppo annacquato creandomi quelle onde di colore che scivola via! Allora ho cambiato colore sempre dopo un'accurata pulizia e magia...non usciva più colore ma solo aria e lo stesso colore gorgogliava all'interno del contenitore...ma non saliva all'aerografo! come prima esperienza...un disastro!

come mai?
sampei2000 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-08-05, 02:21 PM   #8
Utente Senior
 
Registrato dal: Mar 2005
Messaggi: 5,557
attilaflagdidio inizia ad ingranare.
predefinito Re:Sostituzione aerografo

Quote:
Sampei79 (03-08-2005 12:40 p.m.):
Grazie delle info! In ogni caso in serata posto una foto dell'aerografo o una scannerizzazione del deplian all'interno.
Ieri l'ho provato: ho dato una piccola mano di primer su alcuni pezzi ma vedevo che funzionava male. Il primer ho notato che era un po grumoso, l'ho diluito con una minima percentuale di acqua raggiungendo la famosa consistenza del latte; ho mescolato e mi sono rimesso al lavoro (dopo averlo naturalmente pulito) ma buttava fuori colore come fosse troppo annacquato creandomi quelle onde di colore che scivola via! Allora ho cambiato colore sempre dopo un'accurata pulizia e magia...non usciva più colore ma solo aria e lo stesso colore gorgogliava all'interno del contenitore...ma non saliva all'aerografo! come prima esperienza...un disastro!

come mai?
Non è che con il dito hai inavvertitamente tappato il forellino di sfiato sul tappo del barattolino (o si è otturato in qualche modo)? Ci ho smadonnato una sera con l'aerografo che mi pareva scemo per poi capire che non era l'aerografo ad essere scemo....
attilaflagdidio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-08-05, 03:13 PM   #9
Utente Senior
 
Registrato dal: Apr 2004
Messaggi: 1,451
not4u è un newbie...
predefinito Re:Sostituzione aerografo

Se il colore esce a grumi, diluisci di piu'; se "fa le onde" abbassa la pressione dell'aria e diluisci meno; se non esce controlla e pulisci che qualcosa ostruisce/impedisce il passaggio della pittura (che deve essere priva di grumi e filtrata se serve).
Ah, se il colore e' molto diluito l'unico problema sara' dare molte mani per coprire, ma non e' un guaio.

Ciao!
R.
not4u non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-08-05, 09:34 PM   #10
Utente
 
Registrato dal: Jan 2005
Messaggi: 149
sampei2000 è un newbie...
predefinito Re:Sostituzione aerografo

Ok ragazzi! Ricevuto! Proverò a controllare meglio i condotti della vernice anche se mi sembrano belli liberi!

Per il buco sul barattolino della vernice tutto ok. E' libero e non ostruito nè da depositi di vernice nè inavvertitamente dal mio dito.

Vi tengo aggiornati!

Intanto vi allego la scannerizzazione dell'illustrazione dell'aerografo! Faccio prima che fare le foto! :-)
Icone allegate
Sostituzione aerografo-aerografo.jpg  
sampei2000 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-08-05, 10:40 PM   #11
Utente
 
Registrato dal: Jan 2005
Messaggi: 149
sampei2000 è un newbie...
predefinito Re:Sostituzione aerografo

Ho provato ora a smontare e rimontare il tutto. Ho fatto passare un filo d'acqua del rubinetto nell'apertura dove entra la vernice ed esce dall'augello in alto...quindi significa che non ci sono ostruzioni. La boccetta dell'aerografo è nuova di pacca e pure li l'acqua passa.
Però ho notato nelle prove precedenti che quando gorgoglia la vernice all'interno del serbatoietto all'aerografo non arriva. Praticamente soffia dentro aria che rende la vernice a bollicine ma non la aspira! Infatti l'aerografo compreso il beccuccio dove si incastra il serbatoio sono "intonsi". Domani riprovo....poi vi faccio sapere.
Mi era fin venuto il dubbio fosse un problema del compressore, ma ho attaccato l'altro aerografo e tutto funziona correttamente.

Ciò non toglie che dovrò cambiare il compressore stesso. E' un modello super economico senza serbatoio d'aria e rumoroso. Vorrei acquistare almeno uno con serbatoio così da poter utilizzare la riserva d'aria senza creare fastidi rumorosi durante l'utilizzo e poter soprattutto dosare l'uscita dell'aria stessa. Con l'attuale giro la manopola al minimo, ma non ho idea di quanti bar escano e secondo me sono un po' troppini. Infatti quando la vernice è sul "liquido" la spara fuori di violenza....

Bo...vediamo domani quando lo provo!
sampei2000 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-08-05, 10:50 PM   #12
Utente Senior
 
Registrato dal: Apr 2004
Messaggi: 1,451
not4u è un newbie...
predefinito Re:Sostituzione aerografo

Immagino la boccetta si incastri a lato o sotto il corpo dell'aerografo.
Prova ad inserirla un po' meno a fondo, ovviamente senza che spanda colore.
Ciao!
R.
not4u non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-08-05, 12:49 AM   #13
Utente
 
Registrato dal: Dec 2004
Messaggi: 897
francora è un newbie...
predefinito Re:Sostituzione aerografo

Se passa l'acqua passa la vernice, ma non l'aria. Aria e colore seguono due vie differenti. Pe pulire l'aerografo solitamente si tappa con un dito o panno l'apertura dell'aerografo facendo andare a ritroso l'aria, ovvero lungo la via del colore ma al contrario. Se questo è quello che sta capitando all'aerografo significa che la via dell'aria è ostruita in qualche punto e questa trova come unic via quella della vernice ma a ritroso (per cui gorgoglia nel serbatoio). Il problema è il primer che per quanto tu lo possa diluire non è adatto per aerografi con duse inferiori allo 0.5. Conviene quindi smontarlo ed immergerlo nell'acetone (facendo attenzione alle guarnizioni).

Facce sapè
francora non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-08-05, 12:02 PM   #14
Utente Senior
 
Registrato dal: Apr 2004
Messaggi: 1,451
not4u è un newbie...
predefinito Re:Sostituzione aerografo

Tieni presente che in un aerografo (e soprattutto in quelli non a gravita' ma con la coppetta a lato o sotto) il colore e' aspirato per effetto venturi. E' lo stesso principio dei carburatori.

Se la coppetta non e' posizionata bene ed il punto di immissione del colore non e' centrato nel flusso d'aria, il colore non sara' aspirato bene o per niente.

Il riflusso d'aria in coppetta serve per sbloccare piccoli grumi senza smontare e pulire, e in genere per controllare che non ci siano ostruzioni.

Ciao!
R.
not4u non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-08-05, 10:02 PM   #15
Utente
 
Registrato dal: Jan 2005
Messaggi: 149
sampei2000 è un newbie...
predefinito Re:Sostituzione aerografo

Eccomi di nuovo! Ho seguito un po' dei vostri consigli; ho anche smontato con pazienza interamente l'aerografo sia dove passa il colore sia dove passa l'aria, ma non ho trovato nessuna interruzione. Tutto era "intonso" e pulito. Per scrupolo comunque ho pulito bene, ho dato delle soffiate di aria con lo stesso compressore; ho guardato contro luce i vari componenti per vedere se erano intoppati, ma nulla. Rimontato il tutto stesso problema. Mi gorgoglia il colore nel serbatoio ma l'aerografo non ne pesca manco una goccia! Eppure ho utilizzato vernice gunze e non primer. Bo...sinceramente mi trovo in un vicolo cieco. Sabato porterò l'aerografo dove è stato acquistato e lo farò provare al modellista. Se con lui funziona allora è un mio problema...sennò....è altro!

Comunque ringrazio sempre tutti voi sempre pronti a dare consigli! :-)

Ciao
sampei2000 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 04:05 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play