Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Navi & Velieri > Recensione libri e articoli
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 04-02-11, 01:23 PM   #1
Utente Senior
 
L'avatar di Gicci70
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Pistoia
Messaggi: 2,326
Gicci70 è un newbie...
Invia un messaggio tremite MSN a Gicci70
predefinito Libri per il modellismo: cosa si cerca? Cosa ci si aspetta?

Il modello consiste nella realizzazione miniaturizzata di un particolare oggetto.

Esistono modelli di navi, di aerei, di carri armati, ma anche di case, di edifici, di monumenti.....

Al di là di quello che oggi possano rappresentare, sono nati in antichità con una loro precisa funzione, che non era quella di essere "giocattoli" per far giocare il bebè, bensì utili strumenti di studio e perfezionamento dei progetti prima della loro realizzazione in grande scala....

Oggi abbiamo il disegno tecnico ed il cad che è uno strumento impagabile nella progettazione, in antichità per poter osservare meglio la "tridimensionalità" di una determinata "intuizione" o progetto non si poteva fare a meno di realizzarlo in miniatura.... pensa che anche molte cattedrali e monumenti antichi sono stati costruiti partendo da dei modelli e non da dei disegni, anche perchè era più facile per i progettisti spiegare il da farsi agli operai quasi tutti analfabeti ed incapaci di leggere un disegno...
Quindi i modelli erano strumenti didattici e consultativi....per questo erano spesso curati fin nei minimi particolari....
Anche Leonardo Da Vinci ha fatto un larghissimo uso di modelli per lo sviluppo dei suoi fantascientifici macchinari.....modelli piccoli e perfettamente funzionanti!!

Tutto questo per dire che un modello, per quanto inevitabilmente semplificato nei dettagli, non può trascindere dall'oggetto che rappresenta!!!
Ed anzi per la sua realizzazione è essenziale partire dallo studio di ciò che rappresenta!!
In questo i libri che hai acquistato ti saranno di enorme aiuto!!

Se quello che invece cerchi è un manuale che ti insegni dal punto di vista pratico come realizzare un bozzello, piuttosto che autocostruire una scaletta o una scialuppa.....puoi sempre scaricarti gratuitamente questi qui:
Documento senza titolo
anche se a parer mio, c'è molto più da imparare dal punto di vista pratico-realizzativo, in alcune discussioni e wip di questo ed altri forum che su alcuni manuali!!!

__________________
_______________________
Gianclaudio

Ultima modifica di trinchetto; 04-02-11 a 07:56 PM
Gicci70 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-02-11, 06:58 PM   #2
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,455
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Ho scorporato da un topic questo importante post come inizio di una discussione sulle aspettative, i dubbi e perchè no qualche recriminazione su tutto ciò che un modellista ha a disposizione - quanto a carta stampata - per realizzare il suo modello.

Si completa così una sorta di trilogia sugli aspetti "introduttivi" alla bibiografia di settore:
- cosa si cerca o comunque ci si aspetta da un manuale, libro, monografia
- cosa non deve mancare in una biblioteca di modellisti navali
- link di libri utili

Nella speranza, ovviamente, che le singole recensioni aumentino ulteriormente e che vengano lette ed integrate con commenti, richieste, valutazioni da parte di tutti.

Ciao
Trink
__________________


Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze (James Russell Lowell)
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-02-11, 11:20 PM   #3
Utente Senior
 
L'avatar di ilvecchiodelmare
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: Bergamo
Messaggi: 2,434
ilvecchiodelmare inizia ad ingranare.
predefinito

Se quello che invece cerchi è un manuale che ti insegni dal punto di vista pratico come realizzare un bozzello, piuttosto che autocostruire una scaletta o una scialuppa.....puoi sempre scaricarti gratuitamente questi qui:
Documento senza titolo
anche se a parer mio, c'è molto più da imparare dal punto di vista pratico-realizzativo, in alcune discussioni e wip di questo ed altri forum che su alcuni manuali!!![/QUOTE]

Daccordo su (quasi) tutto..ho qualche riserva sulla chiusura..cercherò di spiegarmi: è verissimo che si impara di più e meglio su wip e discussioni che sui manuali in genere, ma talvolta le discussioni sono tanto interessanti da attirare troppi partecipanti, e tanti sono i partecipanti, tanti risultano i commenti e le osservazioni (spesso contrastanti)..se poi ci si aggiungono le scontate domande, i riferimenti (spesso inevitabili) ai libri, per non parlare poi delle sotto-discussioni a due che si intrecciano con la discussione originaria..beh, temo che un eventuale neofita volesse capirci qualcosa di concreto si troverebbe un tantino a mal partito, ma soprattutto confuso..
E' chiaro che non si può aprire una discussione a due o a tre al massimo e pretendere poi che nessun altro vi entri a pieno titolo..andrebbe a quel paese il significato stesso di Forum..forse, secondo me, quello che dovremmo fare tutti noi sarebbe di auto-regolamentarci un tantino, almeno quel che basta per non trasformare una discussione in una babele.
Auto-regolamentazione soprattutto quando c'è un neofita che chiede di capire qualcosa che magari è ovvio per noi, ma che è del tutto ostico per lui..
Se questo non si può o non si riesce a fare..allora secondo me è forse meglio affidarsi ad un manuale per un primo approccio..al quale può tranquillamente seguire una discussione, ma almeno con qualche idea già meno nebulosa..
Mah..non sono sicuro di essermi spiegato chiaramente..nel caso buttatemi pure ai pesci..chissà che poi riesca a spiegarmi meglio..
__________________
Stefano

http://liberocantiere.forumattivo.it/
ilvecchiodelmare non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-02-11, 12:27 AM   #4
Utente Senior
 
L'avatar di Gicci70
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Pistoia
Messaggi: 2,326
Gicci70 è un newbie...
Invia un messaggio tremite MSN a Gicci70
predefinito

...ciao Ste...non ti butto ai pesci, ma provo a spiegare meglio quello che intendevo con la frase:
"c'è molto più da imparare dal punto di vista pratico-realizzativo, in alcune discussioni e wip di questo ed altri forum che su alcuni manuali!!!"
Quando ho iniziato a bazzicare questo forum avevo al mio attivo un solo modello (non che adesso ne abbia altri...ma di acqua sotto la chiglia ne è passata un po'....)
.... stavo cominciando l'autocostruzione della Golden Hind e tieni presente che il mio primo modello l'avevo costruito interamente e solamente seguendo le istruzioni del Kit senza nemmeno sospettare l'esistenza di questa od altre comunity!!!
Ebbene, ti dico che ho imparato di più in un mese di lettura di wip degli allora super attivi FD, Ammiraglio, Ismaele, SeaWolf, Sebastian.... non dico Trink perchè entrammo quasi insieme nel forum e non aveva allora al suo attivo nemmeno un wip....che nell'anno precedente che avevo costruito lo Yacht Mary da kit....questo perchè seguivo l'andamento dei vari cantieri, il modo di affrontare i vari problemi, i vari metodi per superarli di chi stava costruendo....e piuttosto che porre di continuo domande cercavo e ricercavo come gli altri avessero affrontato e risolto le varie difficoltà che si possono incontrare nella costruzione di un modello....
Forse non mi sono "capito".....nel qual caso mi tuffo e faccio un giretto di chiglia....
__________________
_______________________
Gianclaudio
Gicci70 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-02-11, 01:01 AM   #5
Utente Senior
 
L'avatar di ilvecchiodelmare
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: Bergamo
Messaggi: 2,434
ilvecchiodelmare inizia ad ingranare.
predefinito

Caro Gianclaudio, credo che non ci sia bisogno che né tu né io finiamo a mollo..
Concordo pienamente: io mi sono iscritto al forum da 7 mesi..ma era quasi un anno che "spiavo" (siamo un po' chiusi noi camoglini..)..e la "qualità" di quel che faccio ha subito un'accelerazione tale che oggi non riesco quasi a concepire delle oscenità fatte solo un paio d'anni fa..
e sono più che soddisfatto di constatare che il mio orizzonte qualitativo si sposti ogni giorno più in là..
Però il punto sta proprio qui: tu avevi già un modello al tuo attivo, io qualcuno di più..né tu né io eravamo completamente digiuni..
Se osservi tante new entry, noterai che - accanto a tanto entusiasmo e voglia di "imparare" - spesso non distinguono la prua da un barile..
Ovvero si parte da zero. Io credo che se - quando ho costruito il mio indiscret quasi 40 anni fa - mi fossi trovato con modellisti che parlavano di "sacri testi" del modellismo con la stessa disinvoltura con la quale si sfoglia il menu in pizzeria, molto probabilmente sarei scappato a gambe levate dall'indiscret per darmi all'uncinetto! Un giovane (o meno giovane) che prova il desiderio (più o meno casuale)di accostarsi al modellismo navale, forse ha bisogno di fare il suo primo modello aiutato semmai a finirlo..se non altro perchè possa provare il piacere che si prova a costruire dal niente qualunque cosa..e poi - guardandolo - si senta orgoglioso di pensare "questo l'ho fatto io". Non importa se magari è venuto male, in quel momento per lui sarà bellissimo..perchè ha saputo vincere la paura, l'insicurezza, il timore d'essere giudicato..solo se avrà provato questo piacere, potrà provare il desiderio istintivo di andare oltre, di migliorarsi.Certo che se gli si dice che fa solo "bomboniere" se non ha prima letto (o guardato le figure) qualche quintale di carta stampata..beh, non mi sembra che sia il massimo della motivazione..
Credo di aver detto qualche quintale di parole..quando sarebbe bastato dire "step by step"..chiedo venia..
Buona notte!
__________________
Stefano

http://liberocantiere.forumattivo.it/
ilvecchiodelmare non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-02-11, 10:26 AM   #6
Utente Senior
 
L'avatar di ErPiotta71
 
Registrato dal: Jan 2011
Messaggi: 1,307
ErPiotta71 è un newbie...
predefinito

Ognuno di voi ha scritto cose belle e buone soprattutto per i neofiti e di conseguenza è un pò difficile capire quale metodo sia migliore, magari mettere insieme i vantaggi di ognuno di voi.
Io aggiungo una mia idea.
Concordo con quanto detto da ilvecchiodelmare per quanto riguarda lo stepbystep molto strutturato onde trovare subito la parte che ci serve a seconda dell'avanzare della costruzione di un veliero.
Mi spiego in sintesi ma sicuramente si modificherà qualcosa o completamente.
Dentro alla "cartella StepByStep" (non so come si chiama in senso informatico) si suddividono in sottocartelle sequenziali man mano che si và avanti nella costruzione (ad es. "1) ordinate e chiglia", "2) fasciame", "3) ponti", "4) alberatura" ecc.).
All'interno di ogni cartella conterranno i topic cui spiega come procedere.

Finora ho spiegato la struttura delle cartelle e topic e ora parlo di organizzazione.
Il problema è che, come tutti gli altri topic, tutti noi inseriamo eventuali domande o dubbi, eventuali consigli, ecc. ecc. riportando la cartella StepByStep alla confusione e di conseguenza diventerà difficile trovare ciò che ci serve.
Da qui la mia idea:
Si creerà un'ulteriore cartella aperta (cioè poter scriverci qualcosa) che si chiamerà ad esempio "scrivete qui le vostre domande" a tutti cui mettere i nostri NUOVI StepByStep, domande, dubbi ecc.
Quando ci sarà uno StepByStep ritenuto utile o interessante si inserirà in una delle altre cartelle citati prima e che siano modificabili solo dai moderatori che si occuperanno a mantenere in ordine e pulito gli StepByStep definitivi.
Naturalmente le sottocartelle StepByStep saranno scrivibili solo dai moderatori e quindi solo la cartella "scrivete qui le vostre domande" lo possono inserire tutti gli altri compreso i non moderatori.

Questa è una mia idea poi voi decidete se vi piace o modifare qualsiasi cosa su quello che ho scritto qui.
ErPiotta71 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 08-02-11, 03:35 PM   #7
Utente Junior
 
Registrato dal: Feb 2011
Messaggi: 1
Alibrabà è un newbie...
predefinito

Salve, posso suggerire una ricerca rapida qui:
Modellismo

Saluti!
Alibrabà non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
cosa odiate del modellismo?? franci98 Off Topic 21 07-07-10 09:28 AM
Cosa sono questi pezzi? A cosa servono? mirkosuperstar Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 10 15-12-09 09:35 AM
Modellismo: cosa c'è in giro? Alan Ford Off Topic 10 07-02-09 12:44 PM
che cosa sono e a che cosa servono boogey Mini4wd Principianti 1 18-11-07 09:45 PM
SIGnori ci aspetta un compito arduo ma c'è la faremo ITEM TAMIYA elia2005 Mini4wd Album fotografico 1 25-07-06 07:42 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 04:00 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play