Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Navi & Velieri > Presentazioni
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 23-11-10, 07:13 PM   #1
skizzp82
Guest
 
Messaggi: n/a
Angry Piccolo sfogo...

Inizio dicendo che non è una presentazione questa ma una semplice riflessione, ma non sapendo dove collocare questa discussione mi sono infiltrato in questa sezione!

Allora.. vi scrivo per discutere di un fatto che si è ripetuto svariate volte frequentando le varie fiere, mostre, rievocazioni, campionatelli vari e purtroppo anche su siti che trattano la nostra passione e ovviamente anche qui..
Sto parlando delle persone incontrate e conosciute in questi luoghi, ovviamente, non sto generalizzando ma parlo di una cerchia per fortuna ristretta di elementi con cui ho avuto modo di scambiare due parole sui loro modelli.
Persone piene di se, esose, che sfioravano la sfacciataggine.. Mi spiego meglio.
Mi è capitato di sentirmi raccontare storie di campionati vinti, di medaglie appese ai muri, di attestati di riconoscenza e chi più ne ha più ne metta...
Persone così tanto brave da ritenersi dei modellisti nati e tra i migliori d'Italia (e del mondo in un caso!) quando in verità i modelli da loro esposti sfioravano il ridicolo!
Io dovrei essere l'ultima persona a giudicare in quanto pratico questo magnifico hobby da solo 2 anni.. e so che sono pochissimi a confronto ai 30-40 anni di alcuni di voi, ma sono abbastanza per farmi capire che queste persone che ho incontrato avevano nei loro tavoli d'esposizione modelli davvero fatti male.
L'ultimo che si è presentato facendomi vedere prima le medaglie vinte e poi i suoi modelli aveva una veliero con un'unico fasciame così perfettamente icollato da farlo assomigliare più ad un cestino in vimini vista la distanza che aveva lasciato tra listello e listello che ad un'imbarcazione...

Io non voglio litigare con nessuno ne tantomeno criticare chi ha molti più anni di esperianza modellistica di me.. il mio è un semplice sfogo..
Vi chiedo se è capitato mai anche a voi di ritrovarvi in simili situazioni e se anche voi avete pensato la stessa cosa...

Grazie per aver letto tutto sto' papiro di roba!

A presto!

Roberto

  Rispondi quotando
Vecchio 23-11-10, 07:18 PM   #2
Utente
 
L'avatar di keppex
 
Registrato dal: Apr 2010
Messaggi: 632
keppex ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da skizzp82 Visualizza il messaggio
Inizio dicendo che non è una presentazione questa ma una semplice riflessione, ma non sapendo dove collocare questa discussione mi sono infiltrato in questa sezione!

Allora.. vi scrivo per discutere di un fatto che si è ripetuto svariate volte frequentando le varie fiere, mostre, rievocazioni, campionatelli vari e purtroppo anche su siti che trattano la nostra passione e ovviamente anche qui..
Sto parlando delle persone incontrate e conosciute in questi luoghi, ovviamente, non sto generalizzando ma parlo di una cerchia per fortuna ristretta di elementi con cui ho avuto modo di scambiare due parole sui loro modelli.
Persone piene di se, esose, che sfioravano la sfacciataggine.. Mi spiego meglio.
Mi è capitato di sentirmi raccontare storie di campionati vinti, di medaglie appese ai muri, di attestati di riconoscenza e chi più ne ha più ne metta...
Persone così tanto brave da ritenersi dei modellisti nati e tra i migliori d'Italia (e del mondo in un caso!) quando in verità i modelli da loro esposti sfioravano il ridicolo!
Io dovrei essere l'ultima persona a giudicare in quanto pratico questo magnifico hobby da solo 2 anni.. e so che sono pochissimi a confronto ai 30-40 anni di alcuni di voi, ma sono abbastanza per farmi capire che queste persone che ho incontrato avevano nei loro tavoli d'esposizione modelli davvero fatti male.
L'ultimo che si è presentato facendomi vedere prima le medaglie vinte e poi i suoi modelli aveva una veliero con un'unico fasciame così perfettamente icollato da farlo assomigliare più ad un cestino in vimini vista la distanza che aveva lasciato tra listello e listello che ad un'imbarcazione...

Io non voglio litigare con nessuno ne tantomeno criticare chi ha molti più anni di esperianza modellistica di me.. il mio è un semplice sfogo..
Vi chiedo se è capitato mai anche a voi di ritrovarvi in simili situazioni e se anche voi avete pensato la stessa cosa...

Grazie per aver letto tutto sto' papiro di roba!

A presto!

Roberto
in questo sport sono anche troppi quelli che fanno così ma ricordati che chi fa così non è un vero modellista ma solo un finto esibizionista......... non escludendola parte più bella, i veri modellisti quelli che si aiutano a vicenda, quelli che la domenica vanno in pista per divertirsi e non per competere;questi sono eri MODELLISTI!
keppex non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-11-10, 07:43 PM   #3
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,548
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Mah ... penso che nell'incontrare soggetti come quelli che hai descritto, il modellismo sia solo un fatto incidentale. Probabilmente è solo l'occasione nella quale emergono caratteristiche relazionali che non ispirano simpatia, che salterebbero (saltano?) fuori comunque. Occasione sicuramente "privilegiata", perchè è innegabile che in questa nostra passione l'elemento della "mostra" del proprio lavoro ha un valore del tutto particolare; nella quale dunque emergono in maniera altrettanto "peculiare" possibili tratti "autoelogianti" della propria personalità. Personalmente, quando vedo cose simili a quelle da te descritte, mi scappa da ridere e la moglie/ragazza che spesso accompagna questi signori mi fa un pochino di pena.

In questa sezione c'è chi lavora per propria soddisfazione personale e chi ha partecipato / partecipa a mostre e gare. Ad oggi sono, indistintamente, molto disponibili verso il forum ed altrettanto interessati ad imparare qualcosa di nuovo.

Trinchetto
__________________


Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze (James Russell Lowell)
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-11-10, 07:48 PM   #4
Utente Senior
 
Registrato dal: Jun 2009
residenza: torino
Messaggi: 4,216
SergioD inizia ad ingranare.
predefinito

capisco il tuo sfogo anche a me capita di incontrare persone cosi' alle quali tutto cio' che fanno e' meglio di cio' che fanno altri .e non parlo solo nel modellismo ma piu' in generale. lascia che dicano e che facciano chissa' dove portera' il loro ego e superiorita'.un saluto a firenze ho lavorato 1 anno a osmannoro rfi.ciao
SergioD non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-11-10, 09:03 PM   #5
Utente
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: principalmente a casa, saltuariamente all'estero, quando sono fuori per lavoro
Messaggi: 387
JP64 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da skizzp82 Visualizza il messaggio
Inizio dicendo che non è una presentazione questa ma una semplice riflessione, ma non sapendo dove collocare questa discussione mi sono infiltrato in questa sezione!
...........
Io non voglio litigare con nessuno ne tantomeno criticare chi ha molti più anni di esperianza modellistica di me.. il mio è un semplice sfogo..
Vi chiedo se è capitato mai anche a voi di ritrovarvi in simili situazioni e se anche voi avete pensato la stessa cosa...

Grazie per aver letto tutto sto' papiro di roba!

A presto!

Roberto
Ciao, Roberto
(scusa innanzitutto se ho tagliato le righe centrali del Tuo messaggio, ma è solo per salvare spazio e non per censrare alcuna delle tue frasi....)

Secondo la mia personale esperienza, quello che tu hai percepito nelle mostre/concorso che hai avuto la possibilità di visitare è in parte vero e reale, ma non è generalizzabile su tutte le mostre e le manifestazioni.

Il motivo per cui, ogni tanto, vedi premiati dei modelli che, secondo te, non valgono la medaglia per cui sono stati premiati, non pensi che sia causato dal fatto che, in genere, nelle mostre di modellismo, il settore navale è sempre molto carente di pezzi esposti?

Mi è capitato molte volte anche a me di vedere premiato un modello che quella "medaglia d'oro" non se la sarebbe dovuta guadagnare, se rapportato alla qualità che ci si aspetta.... ma è anche vero che ogni tanto, quel modello è "il migliore tra quelli esposti" e, quindi, gli organizzatori della manifestazione (mostra/concorso) le medaglie di bronzo, d'argento e d'oro le devono pur assegnare a qualcuno...

Certo, valutazioni che in termini assoluti sono deprecabili rispetto a quello che ci si aspetta, ma che calate nell'ambito della manifestazione, dei modelli (e dei modellisti) e degli spettatori, aiutano comunque a tenere su la manifestazione stessa anche per gli anni futuri...

Questa mia vuole essere solo una riflessione... uno spunto per aiutare il mondo dei modellisti navali (anche di questo furum, e ben venga il tuo lamento) ad essere sempre più "partecipe" e "presente" attivamente su queste manifestazioni ....

Se ci sono più modelli presentati da parte di più modellisti (non importa se alle prime,s econde od ultime armi) sarà sempre più possibile il confronto, la crescita, il miglioramento.... e chi giudica (se in grado di farlo con competenza e coscienza) riuscirà non solo a premiare chi merita, ma anche a far migliorare, con questi esempi, chi vuole provare a superare il "sè stesso" di quel modello....

Ti faccio un esempio ulteriore che secondo me aprirebbe la porta (e gli occhi) a molti modellisti a mettersi in competizione (amichevole, ma competizione) con altri sulla qualità dei loro elaborati :
La NAVIMODEL, da quest'anno (ed il prossimo sarà il secondo) ha indetto un "campionato nazionale per modelli navali da scatola di montaggio".... che avrà diverse prove di qualificazione e selezione anche per il 2011, per partecipare alla finale.

Ebbene, questa è una possibilità anche per chi fino ad ora era escluso da competizioni "importanti" per gareggiare, perchè NAVIMODEL non accettava nei campionati italiani (e poi internazionali e poi mondiali) modelli che provenissero da kit...
Adesso, per dare la possibilità a tutti quelli che si vogliono cimentare, ha aperto anche questa categoria....

Allora...perchè non provarci???

Queste sono i miei spunti e le mie personali riflessioni...

Ciao ed a riscriverci presto

Jp
JP64 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-10, 12:39 PM   #6
Utente Senior
 
L'avatar di Mario97
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Torino
Messaggi: 1,665
Mario97 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da skizzp82 Visualizza il messaggio
Inizio dicendo che non è una presentazione questa ma una semplice riflessione, ma non sapendo dove collocare questa discussione mi sono infiltrato in questa sezione!

Allora.. vi scrivo per discutere di un fatto che si è ripetuto svariate volte frequentando le varie fiere, mostre, rievocazioni, campionatelli vari e purtroppo anche su siti che trattano la nostra passione e ovviamente anche qui..
Sto parlando delle persone incontrate e conosciute in questi luoghi, ovviamente, non sto generalizzando ma parlo di una cerchia per fortuna ristretta di elementi con cui ho avuto modo di scambiare due parole sui loro modelli.
Persone piene di se, esose, che sfioravano la sfacciataggine.. Mi spiego meglio.
Mi è capitato di sentirmi raccontare storie di campionati vinti, di medaglie appese ai muri, di attestati di riconoscenza e chi più ne ha più ne metta...
Persone così tanto brave da ritenersi dei modellisti nati e tra i migliori d'Italia (e del mondo in un caso!) quando in verità i modelli da loro esposti sfioravano il ridicolo!
Io dovrei essere l'ultima persona a giudicare in quanto pratico questo magnifico hobby da solo 2 anni.. e so che sono pochissimi a confronto ai 30-40 anni di alcuni di voi, ma sono abbastanza per farmi capire che queste persone che ho incontrato avevano nei loro tavoli d'esposizione modelli davvero fatti male.
L'ultimo che si è presentato facendomi vedere prima le medaglie vinte e poi i suoi modelli aveva una veliero con un'unico fasciame così perfettamente icollato da farlo assomigliare più ad un cestino in vimini vista la distanza che aveva lasciato tra listello e listello che ad un'imbarcazione...

Io non voglio litigare con nessuno ne tantomeno criticare chi ha molti più anni di esperianza modellistica di me.. il mio è un semplice sfogo..
Vi chiedo se è capitato mai anche a voi di ritrovarvi in simili situazioni e se anche voi avete pensato la stessa cosa...

Grazie per aver letto tutto sto' papiro di roba!

A presto!

Roberto
Certa gente è davvero strana......
__________________
"Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me." Immanuel Kant.
Mario97 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-10, 02:19 PM   #7
Utente
 
L'avatar di zakimor
 
Registrato dal: Jan 2010
residenza: napoli
Messaggi: 792
zakimor è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da JP64 Visualizza il messaggio
Ciao, Roberto
(scusa innanzitutto se ho tagliato le righe centrali del Tuo messaggio, ma è solo per salvare spazio e non per censrare alcuna delle tue frasi....)

Secondo la mia personale esperienza, quello che tu hai percepito nelle mostre/concorso che hai avuto la possibilità di visitare è in parte vero e reale, ma non è generalizzabile su tutte le mostre e le manifestazioni.

Il motivo per cui, ogni tanto, vedi premiati dei modelli che, secondo te, non valgono la medaglia per cui sono stati premiati, non pensi che sia causato dal fatto che, in genere, nelle mostre di modellismo, il settore navale è sempre molto carente di pezzi esposti?

Mi è capitato molte volte anche a me di vedere premiato un modello che quella "medaglia d'oro" non se la sarebbe dovuta guadagnare, se rapportato alla qualità che ci si aspetta.... ma è anche vero che ogni tanto, quel modello è "il migliore tra quelli esposti" e, quindi, gli organizzatori della manifestazione (mostra/concorso) le medaglie di bronzo, d'argento e d'oro le devono pur assegnare a qualcuno...

Certo, valutazioni che in termini assoluti sono deprecabili rispetto a quello che ci si aspetta, ma che calate nell'ambito della manifestazione, dei modelli (e dei modellisti) e degli spettatori, aiutano comunque a tenere su la manifestazione stessa anche per gli anni futuri...

Questa mia vuole essere solo una riflessione... uno spunto per aiutare il mondo dei modellisti navali (anche di questo furum, e ben venga il tuo lamento) ad essere sempre più "partecipe" e "presente" attivamente su queste manifestazioni ....

Se ci sono più modelli presentati da parte di più modellisti (non importa se alle prime,s econde od ultime armi) sarà sempre più possibile il confronto, la crescita, il miglioramento.... e chi giudica (se in grado di farlo con competenza e coscienza) riuscirà non solo a premiare chi merita, ma anche a far migliorare, con questi esempi, chi vuole provare a superare il "sè stesso" di quel modello....

Ti faccio un esempio ulteriore che secondo me aprirebbe la porta (e gli occhi) a molti modellisti a mettersi in competizione (amichevole, ma competizione) con altri sulla qualità dei loro elaborati :
La NAVIMODEL, da quest'anno (ed il prossimo sarà il secondo) ha indetto un "campionato nazionale per modelli navali da scatola di montaggio".... che avrà diverse prove di qualificazione e selezione anche per il 2011, per partecipare alla finale.

Ebbene, questa è una possibilità anche per chi fino ad ora era escluso da competizioni "importanti" per gareggiare, perchè NAVIMODEL non accettava nei campionati italiani (e poi internazionali e poi mondiali) modelli che provenissero da kit...
Adesso, per dare la possibilità a tutti quelli che si vogliono cimentare, ha aperto anche questa categoria....

Allora...perchè non provarci???

Queste sono i miei spunti e le mie personali riflessioni...

Ciao ed a riscriverci presto

Jp
in verità non spessissimo.
in genere mi capita gente che lavora davvero bene e che si vanta.
ma poi non capisce una mazza di storia e si fossilizza sempre sulle solite cose arcidocumentate.

quelli che sono alle prime armi di solito non sono troppo presuntuosi....tranne qualche caso da ricovero.
in genere sono soggetti un pò avanti negli anni e con una punta di arteriosclerosi...ma non ne ho visti molti...e comunque li assecondo (non si vede???) perchè tanto è una partita persa.

sei stato sfortunato.
__________________
ich bin der Admiral......haben Sie mich erkannt?
zakimor non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-10, 02:45 PM   #8
skizzp82
Guest
 
Messaggi: n/a
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da keppex Visualizza il messaggio
in questo sport sono anche troppi quelli che fanno così ma ricordati che chi fa così non è un vero modellista ma solo un finto esibizionista......... non escludendola parte più bella, i veri modellisti quelli che si aiutano a vicenda, quelli che la domenica vanno in pista per divertirsi e non per competere;questi sono eri MODELLISTI!

  Rispondi quotando
Vecchio 24-11-10, 02:55 PM   #9
skizzp82
Guest
 
Messaggi: n/a
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da trinchetto Visualizza il messaggio
Mah ... penso che nell'incontrare soggetti come quelli che hai descritto, il modellismo sia solo un fatto incidentale. Probabilmente è solo l'occasione nella quale emergono caratteristiche relazionali che non ispirano simpatia, che salterebbero (saltano?) fuori comunque. Occasione sicuramente "privilegiata", perchè è innegabile che in questa nostra passione l'elemento della "mostra" del proprio lavoro ha un valore del tutto particolare; nella quale dunque emergono in maniera altrettanto "peculiare" possibili tratti "autoelogianti" della propria personalità. Personalmente, quando vedo cose simili a quelle da te descritte, mi scappa da ridere e la moglie/ragazza che spesso accompagna questi signori mi fa un pochino di pena.

In questa sezione c'è chi lavora per propria soddisfazione personale e chi ha partecipato / partecipa a mostre e gare. Ad oggi sono, indistintamente, molto disponibili verso il forum ed altrettanto interessati ad imparare qualcosa di nuovo.

Trinchetto

Ciao Trink!
Hai perfettamente ragione ma avendo quasi fatto an plein (si scrive così??) in ognuna delle varie manifestazioni che ho visitato, mi sono chiesto.. ma non è che le persone che frequentano questi posti sono tutti così? Venendomi automatica anche un'ulteriore riflessione... Ma io che aspiro in un futuro di partecipare a un concorso e magari anche vincerlo, entrerò a far parte di questo strano mondo di autoelogianti?? Se così fosse mi terrò tutti i miei modelli senza farli uscire di casa per non contaminare l'idea che grazie anche a questo stupendo forum mi sono fatto.. cioè complicità e amicizia tra modellisti..

Poi passato il tempo.. fatta una riflessione a sangue freddo mi sono detto.. non è possibile che tutti siano così.. altrimenti le persone meravigliose che trovo qui non dovrebbero esistere.. e allora mi son fatto coraggio e sono tornato a lavoro per cercare di migliorarmi per un futuro concorso!
  Rispondi quotando
Vecchio 24-11-10, 06:57 PM   #10
Utente
 
L'avatar di zakimor
 
Registrato dal: Jan 2010
residenza: napoli
Messaggi: 792
zakimor è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da skizzp82 Visualizza il messaggio
Ciao Trink!
Hai perfettamente ragione ma avendo quasi fatto an plein (si scrive così??) in ognuna delle varie manifestazioni che ho visitato, mi sono chiesto.. ma non è che le persone che frequentano questi posti sono tutti così? Venendomi automatica anche un'ulteriore riflessione... Ma io che aspiro in un futuro di partecipare a un concorso e magari anche vincerlo, entrerò a far parte di questo strano mondo di autoelogianti?? Se così fosse mi terrò tutti i miei modelli senza farli uscire di casa per non contaminare l'idea che grazie anche a questo stupendo forum mi sono fatto.. cioè complicità e amicizia tra modellisti..

Poi passato il tempo.. fatta una riflessione a sangue freddo mi sono detto.. non è possibile che tutti siano così.. altrimenti le persone meravigliose che trovo qui non dovrebbero esistere.. e allora mi son fatto coraggio e sono tornato a lavoro per cercare di migliorarmi per un futuro concorso!
io infatti non partecipo a nulla se non da spettatore...
__________________
ich bin der Admiral......haben Sie mich erkannt?
zakimor non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-10, 08:06 PM   #11
Utente Senior
 
L'avatar di Mario97
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Torino
Messaggi: 1,665
Mario97 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da zakimor Visualizza il messaggio
io infatti non partecipo a nulla se non da spettatore...
Bravo!
Così almeno non ti devi vantare!
__________________
"Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me." Immanuel Kant.
Mario97 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-11-10, 08:38 PM   #12
skizzp82
Guest
 
Messaggi: n/a
predefinito

Il motivo per cui, ogni tanto, vedi premiati dei modelli che, secondo te, non valgono la medaglia per cui sono stati premiati, non pensi che sia causato dal fatto che, in genere, nelle mostre di modellismo, il settore navale è sempre molto carente di pezzi esposti?

Mi è capitato molte volte anche a me di vedere premiato un modello che quella "medaglia d'oro" non se la sarebbe dovuta guadagnare, se rapportato alla qualità che ci si aspetta.... ma è anche vero che ogni tanto, quel modello è "il migliore tra quelli esposti" e, quindi, gli organizzatori della manifestazione (mostra/concorso) le medaglie di bronzo, d'argento e d'oro le devono pur assegnare a qualcuno...


Ciao!
Hai perfettamente ragione in questo! Spesso sono andato a mostre per fotografare (ho una smisurata passione per le foto) modelli, prendere spunti etc etc e mi sono ritrovato a far foto a tutto tranne che hai modelli in quanto la mostra era a dir poco carente sia come quantità che come qualità!
Ciò non toglie purtroppo che certi elementi che da adesso in poi cercherò di evitare, mi abbiamo attaccato dei mega discorsi sulla loro bravura e perfezione..

Magari fossero tutti come voi ragazzi!!!

A presto!
  Rispondi quotando
Vecchio 24-11-10, 09:00 PM   #13
skizzp82
Guest
 
Messaggi: n/a
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da zakimor Visualizza il messaggio
io infatti non partecipo a nulla se non da spettatore...



Mi sa che farò altrettanto per adesso!
  Rispondi quotando
Vecchio 24-11-10, 09:36 PM   #14
skizzp82
Guest
 
Messaggi: n/a
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da SergioD Visualizza il messaggio
capisco il tuo sfogo anche a me capita di incontrare persone cosi' alle quali tutto cio' che fanno e' meglio di cio' che fanno altri .e non parlo solo nel modellismo ma piu' in generale. lascia che dicano e che facciano chissa' dove portera' il loro ego e superiorita'.un saluto a firenze ho lavorato 1 anno a osmannoro rfi.ciao


Ciao Sergio! Forroviere quindi! Anche il mio babbo è un ferroviere anzi ormai ex visto che ha avuto la fortuna di andare in pensione a 42 anni!!!

Tanti saluti!

A presto!
  Rispondi quotando
Vecchio 24-11-10, 11:53 PM   #15
Utente
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: principalmente a casa, saltuariamente all'estero, quando sono fuori per lavoro
Messaggi: 387
JP64 è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da skizzp82 Visualizza il messaggio
Ciao!
Hai perfettamente ragione in questo! Spesso sono andato a mostre per fotografare (ho una smisurata passione per le foto) modelli, prendere spunti etc etc e mi sono ritrovato a far foto a tutto tranne che hai modelli in quanto la mostra era a dir poco carente sia come quantità che come qualità!
Ciò non toglie purtroppo che certi elementi che da adesso in poi cercherò di evitare, mi abbiamo attaccato dei mega discorsi sulla loro bravura e perfezione..

Magari fossero tutti come voi ragazzi!!!

A presto!

Ciao, Skizzp82

In ogni manifestazione ci sono personaggi che sono un pò "pieni di sè" e parlano spesso pontificando...anche se i loro lavori non sono così eccelsi...

Ci sono, comunque, tanti bravi modellisti che realizzano i loro lavori con meticolosità, pazienza, ingegno ed abilità che, in genere, non cercano di "vendersi" agli occhi degli altri, ma sono sempre pronti a dare un consiglio, un suggerimento, ed a parlare dell'hobby che li appassiona....

Sono quelli che, molto spesso, si defilano un pò dai riflettori e che arrossiscono di imbarazzo quando qualcuno loda ed apprezza i loro lavori...e ti assicuro che ce ne sono tanti in giro... solo che essendo persone innanzitutto umili, non spiccano, non pontificano e quindi sembrano quasi "assenti" dalle manifestazioni..

Ma ti assicuro che ci sono e che sono anche molti, come molti ed eccellenti sono spesso i loro lavori.

Questo per quanto riguarda la lavorazione, la cura dei particolari, l'attenzione nella realizzazione del modello.

Per quanto riguarda poi la "fedeltà" storico/tecnologica di cui parla Mastro Zakimor, questa è un'altro aspetto che, spesso, è sottovalutato anche a fronte di una esecuzione perfetta e senza una sbavatura...

Il valore di un modello eccezionalmente ben realizzato, può essere anche sminuito da una sorta di "inattendibilità" storica...ma rimane il fatto che la lavorazione con cui è stato fatto possa essere di prim'ordine.

Bisogna solo capire cosa ci si aspetta da un modello esposto ad una mostra... si vuole ammirare la pulizia e la maestria di una costruzione, della realizzazione dei particolari, le tecniche di verniciatura???

Oppure si cerca anche la fedeltà storica e quindi si cerca di capire se un dato fanale, un allestimento dei pennoni, una sistemazione delle sovrastrutture è effettivamente aderente al periodo storico che il modello vuole riprodurre?

Personalmente penso che nel primo caso, si può "imparare" guardando e poi cercando di applicare quanto visto sui nostri modelli e questo dipende dalla nostra abilità e dal nostro ingegno.... Si impara guardando dagli altri... e questo può essere fatto anche abbastanza velocemente, avendo sotto gli occhi i giusti esempi..

Nel secondo caso, invece, prima di poter giudicare un modello, dobbiamo fare noi stessi un nostro personale (e lungo) percorso di acculturamento; di educazione all'architettura ed alla tecnologia navale, che presuppone il leggere, lo studiare, il capire perchè nella storia navale certe cose erano fatte in certi modi e non in altri... e questa cultura non si inventa... richiede anni di studio e di lettura e, sopratutto, richiede costanza e passione nella ricerca...

E, spesso, nelle gare di modellismo, proprio questo aspetto di fedeltà storica è considerato di meno perchè richiederebbe nel chi giudica un modello, una tale conoscenza approfondita della storia navale che dovrebbe essere ampia quanto lo è la stessa storia navale.

E, sinceramente, penso che questo sia umanamente impossibile...

Per chiarire questo concetto, provo a fare un esempio....
Immagina di avere davanti a te due modelli : uno che riproduce una nave egizia di una qualche dinastia di secoli fa (o millenni fa...) ed uno che riproduce un vascello di fine '700 o dei primi dell'800...

Come fai a giudicare equamente due modelli talmente differenti tra di loro nel tempo e nella tecnologia?

Potrebbe essere anche che il modello egizio, pur meno appariscente, sia realizzato con tecniche costruttive sopraffine e con aderenza perfetta alla documentazione dell'epoca...

Il modello del vascello, invece, realizzato altrettanto bene e con altrettanta aderenza alla documentazione di riferimento che, anche essendo più copiosa di quella egizia, è altrettanto attendibile.

Come fai tu, che magari sei un superesperto dei vascelli del '700 dare un giudizio adeguato alla nave egizia se non sei un profondo conoscitore anche di quel periodo?

Oppure, come può una persona superesperta dei vascelli del '700 pronunciarsi su una nave a vapore del 1880???

Forse so andanto OoT, ma ci tenevo ad esprimere queto mio pensiero, per ragionare insieme su questi aspetti che ci dovrebbero far riflettere verso chi giudica i lavori degli altri, e cercare di capire anche i processi mentali (ed i limiti, spesso) che caratterizzano certe scelte di valorizzare con un premio un modello invece che un altro...

Mi piacerebbe anche capire da te, visto che hai avuto possibilità di visitare molte mostre e di fare foto, quali modelli (a tuo avviso) non sono stati trattati correttamente dalla giuria (sia in positivo che in negativo) e che cosa ti saresti aspettato, invece, da tali modelli come espressione della cultura modellistica navale.

Ciao ed a riscriverci presto

Jp
JP64 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
piccolo OT dany1978 Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 5 15-12-09 06:01 PM
consiglio piccolo piccolo Galaeasy013274 Statico - Kits, Info e Varie 1 09-05-09 12:44 PM
piccolo problema . . . drifter Thunder Tiger 4 28-09-08 08:22 PM
Sfogo Personale....... devil82 Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 16 11-06-08 08:53 AM
Nel mio piccolo... robertogermani Automodelli a scoppio Album fotografico 12 14-04-05 06:06 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 07:39 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play