Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Tecniche modellistiche navali > Particolari costruttivi, accessori e decorazioni
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 22-04-12, 10:31 AM   #1
Utente Junior
 
L'avatar di odla
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: provincia di Napoli
Messaggi: 63
odla è un newbie...
Question cannone marina francese

Salve ragazzi vorrei sapere quali sono le caratteristiche che contraddistinguono un cannone della marina francese del periodo 1600/1700 con altri cannoni di nazionalità diverse

Ultima modifica di odla; 22-04-12 a 10:39 AM
odla non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-04-12, 06:25 PM   #2
Utente Senior
 
L'avatar di ilvecchiodelmare
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: Bergamo
Messaggi: 2,441
ilvecchiodelmare inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da odla Visualizza il messaggio
Salve ragazzi vorrei sapere quali sono le caratteristiche che contraddistinguono un cannone della marina francese del periodo 1600/1700 con altri cannoni di nazionalità diverse
Ciao odla, i cannoni navali del periodo 1600-1700 non mi risulta presentino differenze particolari a seconda della loro nazionalità..tranne che per il diverso tipo di imbragatura e per l'anticipo (più o meno rilevante a seconda dei punti di vista) con cui la marina inglese ha dotato le sue navi di cannoni di ferro anzichè di bronzo.
Ovvero nel 1700 la maggior parte dei cannoni inglesi era di ferro mentre sulle navi francesi (e probabilmente anche olandesi) non era infrequente trovare ancora cannoni in bronzo.
Riguardo alle decorazioni che ornavano le canne nel 1600, si ebbe una naturale e ubiquitaria riduzione delle decorazioni (fino ad eliminazione completa) in tutte le marine.
La sola differenza concreta - come ho già detto - riguarda il passaggio della braga di ritenuta attraverso l'affusto nelle marine francese e olandese e data di volta all'anello di culatta nelle altre marine.
Il calibro delle artiglierie, inizialmente diverso, tese ad uniformarsi già nel 1700 nei classici calibri 12, 18, 24, 36, 42. I calibri minori (4, 6, 8 e 9) perdurarono ancora solo sul naviglio minore e sui mercantili armati fino ai primi del 1800.
__________________
Stefano

http://liberocantiere.forumattivo.it/
ilvecchiodelmare non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-04-12, 07:37 AM   #3
Utente Junior
 
L'avatar di odla
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: provincia di Napoli
Messaggi: 63
odla è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ilvecchiodelmare Visualizza il messaggio
Ciao odla, i cannoni navali del periodo 1600-1700 non mi risulta presentino differenze particolari a seconda della loro nazionalità..tranne che per il diverso tipo di imbragatura e per l'anticipo (più o meno rilevante a seconda dei punti di vista) con cui la marina inglese ha dotato le sue navi di cannoni di ferro anzichè di bronzo.
Ovvero nel 1700 la maggior parte dei cannoni inglesi era di ferro mentre sulle navi francesi (e probabilmente anche olandesi) non era infrequente trovare ancora cannoni in bronzo.
Riguardo alle decorazioni che ornavano le canne nel 1600, si ebbe una naturale e ubiquitaria riduzione delle decorazioni (fino ad eliminazione completa) in tutte le marine.
La sola differenza concreta - come ho già detto - riguarda il passaggio della braga di ritenuta attraverso l'affusto nelle marine francese e olandese e data di volta all'anello di culatta nelle altre marine.
Il calibro delle artiglierie, inizialmente diverso, tese ad uniformarsi già nel 1700 nei classici calibri 12, 18, 24, 36, 42. I calibri minori (4, 6, 8 e 9) perdurarono ancora solo sul naviglio minore e sui mercantili armati fino ai primi del 1800.
odla non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-04-12, 07:44 AM   #4
Utente Junior
 
L'avatar di odla
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: provincia di Napoli
Messaggi: 63
odla è un newbie...
predefinito

ciao ilvecchiodelmare grazie per la risposta molto esauriente
odla non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-04-12, 11:42 PM   #5
Utente Junior
 
L'avatar di odla
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: provincia di Napoli
Messaggi: 63
odla è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ilvecchiodelmare Visualizza il messaggio
Ciao odla, i cannoni navali del periodo 1600-1700 non mi risulta presentino differenze particolari a seconda della loro nazionalità..tranne che per il diverso tipo di imbragatura e per l'anticipo (più o meno rilevante a seconda dei punti di vista) con cui la marina inglese ha dotato le sue navi di cannoni di ferro anzichè di bronzo.
Ovvero nel 1700 la maggior parte dei cannoni inglesi era di ferro mentre sulle navi francesi (e probabilmente anche olandesi) non era infrequente trovare ancora cannoni in bronzo.
Riguardo alle decorazioni che ornavano le canne nel 1600, si ebbe una naturale e ubiquitaria riduzione delle decorazioni (fino ad eliminazione completa) in tutte le marine.
La sola differenza concreta - come ho già detto - riguarda il passaggio della braga di ritenuta attraverso l'affusto nelle marine francese e olandese e data di volta all'anello di culatta nelle altre marine.
Il calibro delle artiglierie, inizialmente diverso, tese ad uniformarsi già nel 1700 nei classici calibri 12, 18, 24, 36, 42. I calibri minori (4, 6, 8 e 9) perdurarono ancora solo sul naviglio minore e sui mercantili armati fino ai primi del 1800.
questo nelle foto allegate dovrebbe essere un cannone della marina francese del 1750 eppure la braga di ritenuta è data di volta all'anello di culatta come nelle altre marine ringrazio il vecchiodelmare per la sua risposta ma dovrei bragare i cannoni sul tonnant la corsara della marina francese e non so come fare.....
Icone allegate
cannone marina francese-ma807.jpg   cannone marina francese-cannon10.jpg  
Immagini allegate
 

Ultima modifica di odla; 27-04-12 a 12:44 AM
odla non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-04-12, 12:52 AM   #6
Utente Senior
 
L'avatar di ilvecchiodelmare
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: Bergamo
Messaggi: 2,441
ilvecchiodelmare inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da odla Visualizza il messaggio
questo nelle foto allegate dovrebbe essere un cannone della marina francese del 1750 eppure la braga di ritenuta è data di volta all'anello di culatta come nelle altre marine ringrazio il vecchiodelmare per la sua risposta ma dovrei bragare i cannoni sul tonnant la corsara della marina francese e non so cosa fare.....
Beh..che in un kit si mostri un cannone francese imbracato come uno inglese non mi stupisce più che tanto..né mi stupisce che la braca di ritenuta sia talmente tesa che - se il cannone dovesse sparare - il rinculo la strapperebbe dai golfari di murata..
Quel che voglio dire è che - al posto tuo - io non darei molto credito a quell'immagine né alle eventuali istruzioni: su qualunque testo (serio) che tratti di artiglieria navale dell'epoca puoi trovarne conferma..
Peraltro il modello deve soddisfare i tuoi gusti..ergo se ti piace l'imbracatura di tipo inglese..nulla vieta che l'importi anche su di un modello francese..
__________________
Stefano

http://liberocantiere.forumattivo.it/
ilvecchiodelmare non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-04-12, 06:42 AM   #7
Moderatore
 
L'avatar di Killik
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: Verona e Mosca (Russia)
Messaggi: 3,223
Killik inizia ad ingranare.
predefinito

Accidenti! Ma il modello per la foto della scatola lo ha fatto un falegname o un modellista navale???

Come dice il Vecchio, imbragato così strappa via golfari e anche un pezzo di murata, garantito!!!
Inoltre il pezzo di cima che esce dalle pizze... No profi!
__________________
Sezione maestra
Galeone
Santa Maria
Killik non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-04-12, 07:54 PM   #8
Utente Junior
 
L'avatar di odla
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: provincia di Napoli
Messaggi: 63
odla è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ilvecchiodelmare Visualizza il messaggio
Beh..che in un kit si mostri un cannone francese imbracato come uno inglese non mi stupisce più che tanto..né mi stupisce che la braca di ritenuta sia talmente tesa che - se il cannone dovesse sparare - il rinculo la strapperebbe dai golfari di murata..
Quel che voglio dire è che - al posto tuo - io non darei molto credito a quell'immagine né alle eventuali istruzioni: su qualunque testo (serio) che tratti di artiglieria navale dell'epoca puoi trovarne conferma..
Peraltro il modello deve soddisfare i tuoi gusti..ergo se ti piace l'imbracatura di tipo inglese..nulla vieta che l'importi anche su di un modello francese..
certo che è così, grazie per la risposta gentile come sempre, solo non riesco a trovare una foto con una bracatura di un cannone come tu dici
.... aldo

Ultima modifica di odla; 27-04-12 a 07:56 PM
odla non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-04-12, 09:12 PM   #9
Utente Senior
 
L'avatar di ilvecchiodelmare
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: Bergamo
Messaggi: 2,441
ilvecchiodelmare inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da odla Visualizza il messaggio
certo che è così, grazie per la risposta gentile come sempre, solo non riesco a trovare una foto con una bracatura di un cannone come tu dici
.... aldo
E sarà impossibile che tu trovi foto di bracatura francese, caro Aldo..di velieri superstiti originali non ce n'è nessuno targato Francia..bisogna accontentarsi di eventuali repliche o di modelli d'epoca (ma d'epoca sul serio, non di cinquanta o cento anni fa spacciati per coevi)..
Ci sono peraltro molte foto disponibili di modelli discretamente ben realizzati..anche se tutti, più o meno denotano una pressochè totale ignoranza (nel senso di ignorare=non conoscere) delle armi navali..per quanto siano ben realizzati (quanto a tecnica modellistica).
Te ne posto uno ben fatto..a parte la braca di ritenuta troppo corta e l'aggancio di più paranchi sullo stesso golfare (errore madornale che neppure un mozzo avrebbe mai commesso), si può ben apprezzare la corretta imbracatura attraverso l'affusto..
Meno ben realizzati (ma funzionalmente corretti) puoi esaminare i cannoni di coperta del mio Wappen..olandese ma che impiega la stessa imbracatura francese..(te ne ho postato una foto)
Icone allegate
cannone marina francese-particolare-20art3.jpg   cannone marina francese-img_2464.jpg  
__________________
Stefano

http://liberocantiere.forumattivo.it/

Ultima modifica di ilvecchiodelmare; 27-04-12 a 09:42 PM
ilvecchiodelmare non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-04-12, 11:19 PM   #10
Utente Junior
 
L'avatar di odla
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: provincia di Napoli
Messaggi: 63
odla è un newbie...
predefinito

a ilvecchiodelmare grazie per le foto... ho dato un occhiata nel topic del tuo wappen.. complimenti davvero bravo!!!
odla non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
[CANNONE] 1/35 88 mm LEASYS Statico Work in Progress 28 23-10-12 10:10 AM
braca del cannone ErPiotta71 Particolari costruttivi, accessori e decorazioni 15 29-06-11 04:50 PM
Cannone con base sebastian paul Navi e velieri Work in Progress 28 07-12-10 08:21 PM
Giu a cannone!!! BlackSheep Off Topic 20 27-03-10 08:46 PM
Colori marina francese Oskar94 Storia e personaggi navali 11 15-09-09 05:18 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:04 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play