Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Tecniche modellistiche navali > Particolari costruttivi, accessori e decorazioni
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 01-02-13, 12:38 PM   #1
Utente Senior
 
L'avatar di Gicci70
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Pistoia
Messaggi: 2,326
Gicci70 è un newbie...
Invia un messaggio tremite MSN a Gicci70
predefinito Timone - Cavi di sicurezza

Buongiorno a tutti,
mi trovo a dover posizionare i cavi di sicurezza sul timone della mia Golden Hind.
Dai piani non riesco a vedere bene il metodo di fissaggio. Sembrerebbe un semplice foro passante sul timone dentro al quale scorre il cavo.
Il dubbio mi nasce perchè, non ricordo quando e dove, avevo letto che potevano essere usati anche per manovrare in casi di emergenza in caso di rotture della barra.
Se faccio filare il cavo attraverso un foro, questo mi garantisce sul non perdere il timone in caso di mare grosso e sfilamento accidentale degli aggugliotti, ma sicuramente non mi consente una manovra del timone...

Insomma ho questo dubbio...qualcuno che ne sa di più può aiutarmi a chiarirlo??

Grazie e Buon Vento!!

__________________
_______________________
Gianclaudio
Gicci70 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-02-13, 02:20 PM   #2
Utente Senior
 
L'avatar di ilvecchiodelmare
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: Bergamo
Messaggi: 2,440
ilvecchiodelmare inizia ad ingranare.
predefinito

[QUOTE=Gicci70;1098102]Buongiorno a tutti,
mi trovo a dover posizionare i cavi di sicurezza sul timone della mia Golden Hind.
Dai piani non riesco a vedere bene il metodo di fissaggio. Sembrerebbe un semplice foro passante sul timone dentro al quale scorre il cavo.
Il dubbio mi nasce perchè, non ricordo quando e dove, avevo letto che potevano essere usati anche per manovrare in casi di emergenza in caso di rotture della barra.
Se faccio filare il cavo attraverso un foro, questo mi garantisce sul non perdere il timone in caso di mare grosso e sfilamento accidentale degli aggugliotti, ma sicuramente non mi consente una manovra del timone...

Insomma ho questo dubbio...qualcuno che ne sa di più può aiutarmi a chiarirlo??

Ciao Gian, tecnicamente i cavi (o catene) di sicurezza potevano in effetti essere usati per manovrare in caso di emergenza..ciò non toglie che, prima dell'avvento dei tiranti rigidi (fine 1800), l'uso dei cavi per manovrare fosse oltremodo teorico..per il braccio di leva del tutto svantaggioso esercitato dai cavi sul lato stretto del timone.
Essi (i cavi di sicurezza) avevano essenzialmente la funzione di trattenere il timone in caso di urto accidentale dal basso o di colpi di mare, per non perdere il timone stesso: peraltro è una semplificazione modellistica il loro passaggio attraverso un foro praticato nel timone..nella realtà ogni cavo era stroppato su di un lato del timone realizzando in tal modo una doppia sicurezza (se si rompeva un cavo/catena restava sempre quello dell'altro lato).
Il modo più corretto per riprodurlo è fissare due golfari ai lati del timone, alla sua estremità posteriore, e di stropparvi i cavi che terminano all'interno della poppa attraverso due semplici fori..nella scelta del cavo tieni presente che - in caso di necessità - avrebbe dovuto reggere il peso del timone..ergo la dimensione della cima non dovrebbe essere inferiore a quella delle brache di ritenuta dei cannoni (meglio qualcosina di più).
Ciao!
__________________
Stefano

http://liberocantiere.forumattivo.it/
ilvecchiodelmare non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-02-13, 04:54 PM   #3
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,503
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

sono andato a dare un'occhiata sul Mondfeld, che indica tre modalità:
- per l'Inghilterra, due golfari ai lati del timone, in alto, sugli angoli esterni in corrispondenza della prima cerniera. I cavi (catene) passano poi su altri due golfari, agli angoli dell'arcaccia, e vanno a bordo.
- per la Francia, idem i due golfari ai lati del timone, in alto, sugli angoli esterni in corrispondenza della prima cerniera. Altri due golfari ai lati del timone, in corrispondenza dell'arcaccia. Dai primi due golfari salgono catene, in verticale, che si vano a serrare su di una cima tesata orizzontalmente sopra al timone. Dai secondi due, partono due cime che vanno agli angoli dell'arcaccia allestiti come per l'Inghilterra
- per l'Olanda, un foro nel timone e due golfari. Attraverso il foro passa una cima che entra in due fori appena sopra l'arcaccia. Sui golfari si fissano cime che hanno lo stesso percorso di Inghilterra e Francia.

Quanto alla dimensione delle cime (ove non vi siano catene) non mi pare che abbiano sezione particolarmente larga. Forse perché - salvo casi particolari - lo sfilamento avviene in acqua dunque il peso è compensato dalla spinta dinamica.
Icone allegate
Timone - Cavi di sicurezza-dscn6981.jpg   Timone - Cavi di sicurezza-dscn6982.jpg  
__________________


Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze (James Russell Lowell)
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-02-13, 05:08 PM   #4
Utente Senior
 
L'avatar di ilvecchiodelmare
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: Bergamo
Messaggi: 2,440
ilvecchiodelmare inizia ad ingranare.
predefinito

Quanto alla dimensione delle cime (ove non vi siano catene) non mi pare che abbiano sezione particolarmente larga. Forse perché - salvo casi particolari - lo sfilamento avviene in acqua dunque il peso è compensato dalla spinta dinamica.[/QUOTE]

La spinta dell'acqua riduce indubbiamente il peso del timone, ma la resistenza della cima è richiesta anche e soprattutto dallo "strappo" esercitato dal timone che si stacca e che si comporta come ancora galleggiante.
__________________
Stefano

http://liberocantiere.forumattivo.it/
ilvecchiodelmare non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-02-13, 05:51 PM   #5
Utente Senior
 
L'avatar di Gicci70
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Pistoia
Messaggi: 2,326
Gicci70 è un newbie...
Invia un messaggio tremite MSN a Gicci70
predefinito

Grazie Alessandro e Stefano, siete stati veramente esaurienti!!
Stasera mi "golfaro" il timone e stroppo due cime... Dai disegni di Gay vedo che vanno inserite in 2 fori nella poppa... il dubbio lo avevo sul metodo di fissaggio delle cime al timone, perchè dai piani non si vedeva bene...

Grazie ancora e Buon Vento!!
__________________
_______________________
Gianclaudio
Gicci70 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-02-13, 07:33 PM   #6
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,503
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Visto che nei piani ci sono fori nella poppa, forse il metodo più adeguato è quello Olandese ... peraltro di epoca più antica come il tuo GH. I disegni riferiti a Inghilterra e Francia mostrano infatti una sistemazione di poppa (quindi naviglio) di epoca più recente
__________________


Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze (James Russell Lowell)
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-02-13, 09:08 PM   #7
Utente Senior
 
L'avatar di Gicci70
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Pistoia
Messaggi: 2,326
Gicci70 è un newbie...
Invia un messaggio tremite MSN a Gicci70
predefinito

azzzz....ormai la frittata è fatta...
vedi aggiornamento wip...
cmq non mi pare male
...metto una foto anche qui per dovere di cronaca...
Icone allegate
Timone - Cavi di sicurezza-timone-14.jpg  
__________________
_______________________
Gianclaudio
Gicci70 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-02-13, 09:34 PM   #8
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,503
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

mi sembra sia venuto benissimo. A occhio, la cima che passava dentro al foro del timone e finiva nelle aperture dello specchio di poppa, serviva per la trattenuta. Mentre le due cime che si serravano sui golfari, passavano dai golfari (o dalle pulegge) sotto al dragante e finivano in coperta, servivano per la manovra di emergenza
__________________


Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze (James Russell Lowell)
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
cavi siliconici puma303 Automodelli elettrici 1/10 Touring 6 05-10-12 05:07 PM
filo timone di coda ico Statico - Kits, Info e Varie 3 31-03-11 09:36 AM
aiutooooo ho bisogno di un timone... Dinopeugeot Barche radiocomandate 2 25-03-11 05:59 PM
Consiglio Cavi Sprua Statico - Kits, Info e Varie 4 05-11-10 09:55 AM
Complimenti a Cavi!!! giainos Automodelli a scoppio 1/8 On Road 12 21-11-08 09:08 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:17 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play