Forum Modellismo.net

Forum Modellismo.net (http://www.modellismo.net/forum/)
-   Navi e velieri Work in Progress (http://www.modellismo.net/forum/navi-e-velieri-work-progress/)
-   -   Thomas A. Edison [1904] battello a ruota [autocostruzione] (http://www.modellismo.net/forum/navi-e-velieri-work-progress/99015-thomas-edison-1904-battello-ruota-autocostruzione.html)

pimini 13-06-12 11:40 AM

Quote:

Originariamente inviata da lucas0266 (Messaggio 1019071)
... una curiosità, si vede quel boccetto in sottofondo , è colla? ... :

Grazie Luca!
il boccetto giallo? è la colla alifatica che sto usando.
Per la struttura (chiglia/ordinate/rinforzi) ho usato il comune vinavil rapido, per il fasciame preferisco la colla alifatica perchè è facilmente carteggiabile, ne metto tanta tra un listello e l'altro per irrobustire la struttura e quando è ben secca con una piccola passata di carta vetrata va via.

Lo stato attuale è che ho posato solo tre listelli a babordo e due listelli e mezzo a tribordo, in pratica ho impiegato circa 5 ore (due serate) per questi pochi listelli, ma tra taglio, rastrematura, smussatura, pieghe con la candela, prove a secco e poi l'incollaggio impiego un sacco di tempo. Ma va bene così ... non ho fretta.

pimini 14-06-12 04:03 PM

4 allegato(i)
alcune foto del (piccolo) avanzamento lavori ....
l'ordinata numero 1 è un po' "scarsa" verso poppa (devo aver sbagliato un pochino nel rilevare le linee d'acqua), ma i listelli appoggiano bene al riempimento di prua, per cui non devo modificarla.

pimini 19-06-12 05:07 PM

dopo un w-e di relax in Toscana, prosegue (lentamente) la posa dei listelli, sono arrivato allo spigolo con una curva molto stretta, tra la parte verticale dello scafo e quella orizzontale del fondo piatto.
Ieri sera per l'ultima piega del listello con la candela ho insistito troppo e ho bruciato il listello, per cui ho dovuto ricominciare da capo. :mad:
Al momento non ho foto ...

Barbossa 19-06-12 08:26 PM

Ciao Pier! In quale zona della toscana hai trascorso il tuo w.e?

pimini 20-06-12 04:13 PM

Siamo stati in provincia di Pisa, ne ho approfittato per incontrare Luca e vedere dal vivo la sua SOTS, poi a Pisa assieme a Luca (e rispettive consorti) ho incontrato Tiziano e ammirato il suo splendido 74 cannoni in arsenale.
Infine domenica ci siamo "abbrustoliti" a Marina di Pietrasanta.

E' stata una rentré nella zona dopo molti anni, dal 1973 al 1981 avevo l'ormeggio della mia barca a vela nella darsena di Viareggio.

pimini 25-06-12 03:53 PM

come piego i listelli
 
1 allegato(i)
spiego come faccio per la piegatura dei listelli:
- innanzitutto taglio il listello a misura lasciando un margine in più di un paio di centimetri
- con un taglierino affilato rastremo il listello a prua e a poppa posizionandolo più volte al suo posto e correggendo la rastrematura/curvatura dove necessario con carta vetrata montata su un supporto rigido
- segno poi con una matita l'inizio e la fine della piega (io ho un fondo piatto dove non sempre è necessario curvare il listello) e il tipo di piega (con una "x" indico una piega accentuata, con una freccia verso l'alto o il basso la torsione)
- bagno l'indice e il pollice della mano destra in un bicchiere d'acqua, poi passo le dita bagnate sulla parte da curvare del listello, così il listello si inumidisce ma non si inzuppa
- dopo circa 30 secondi il listello diventa morbido nella parte inumidita da curvare e inizio a piegarlo leggermente tenendolo tra la mano destra e quella sinistra, in modo da controllare la flessibilità
- sposto le mani sulla fiamma di un lumino (che ha la fiamma meno forte di una candela) mantenendo la curvatura del listello fino a quando la poca acqua evapora e il listello mantiene la piega
- poso il listello in posizione e ripeto l'operazione precedente più e più volte fino a quando la curvatura è quella giusta

nella foto vedete un listello piegato pronto per essere incollato

pimini 25-06-12 04:08 PM

metà scafo è fasciato
 
4 allegato(i)
Avevo deciso di procedere a fasciare lo scafo posando un listello su ogni lato, ma dopo i primi verticali, quando sono arrivato alle difficoltà della tripla piega (prua verticale, fondo piatto orizzontale, poppa via di mezzo tra verticale e orizzontale) ho deciso di continuare e completare il fianco di babordo.
Non sono riuscito a fare quello che avevo previsto, forse avrei dovuto prevedere a prua delle ordinate più vicine tra loro, ma alla fine sono riuscito a completare la fasciatura anche se la disposizione dei listelli fa un po' schifo.
Ho stuccato con pastalegno color noce dei piccoli avallamenti che sicuramente ho creato tenendo pressato il listello quando ho incollato e alcune piccole fessure, lisciato con carta 80 poi 120 e 240 e questo che vedete nelle foto è il risultato.

Nel fasciare il lato di tribordo, avendo fatto esperienza sull'altra metà di questo strano scafo, cercherò di migliorare la posizione dei listelli, poi per il secondo fasciame disegnerò la posizione/dimensione dei vari listelli con il sistema Zac.
Anche se in alcuni punti gli incastri dovrò inventarmeli e farli secondo logica perchè non ho trovato nessun disegno o immagine dell'opera viva di questi battelli.

Giuseppe99 25-06-12 04:10 PM

Il lavoro mi sembra ottimo :Ok: solo una cosa: i listelli a prua non dovrebbero finire precisamente sulla punta dello sperone?

pimini 25-06-12 04:14 PM

Quote:

Originariamente inviata da Giuseppe99 (Messaggio 1023407)
Il lavoro mi sembra ottimo :Ok: solo una cosa: i listelli a prua non dovrebbero finire precisamente sulla punta dello sperone?

il problema è che non ci stanno tutti e l'ultimo in basso è già quasi orizzontale.
Non sono riuscito a trovare una modo migliore ... :confused:

Tieni presente che poi ci va il secondo fasciame da 1 mm e questo arriverà proprio sul bordo del tagliamare

Giuseppe99 25-06-12 04:22 PM

Quote:

Originariamente inviata da pimini (Messaggio 1023409)
il problema è che non ci stanno tutti e l'ultimo in basso è già quasi orizzontale.
Non sono riuscito a trovare una modo migliore ... :confused:

Tieni presente che poi ci va il secondo fasciame da 1 mm e questo arriverà proprio sul bordo del tagliamare

Pensavo che lo facessi da 0.5 se è così allora ok!

pimini 02-07-12 01:37 PM

2 allegato(i)
adesso che ho una parte "solida" su cui lavorare (il mezzo scafo di babordo già fasciato) ho potuto fare un po' di calcoli più precisi sulla posa e rastrematura dei listelli.
I listelli sono da 4 mm, a prua li posso rastremare fino a 2 mm, quindi ne ho 3 che devo troncare prima, ho fatto un disegno provvisorio di questi incastri. La prima foto è per la metà di scafo dal centro a prua, la seconda per l'altra metà di scafo dal centro a poppa.
Ho deciso che questa volta parto da centro scafo e salgo verso il bordo (dove ci sono già a primi quattro listelli).

lucas0266 02-07-12 08:10 PM

Quote:

Originariamente inviata da pimini (Messaggio 1025653)
adesso che ho una parte "solida" su cui lavorare (il mezzo scafo di babordo già fasciato) ho potuto fare un po' di calcoli più precisi sulla posa e rastrematura dei listelli.
I listelli sono da 4 mm, a prua li posso rastremare fino a 2 mm, quindi ne ho 3 che devo troncare prima, ho fatto un disegno provvisorio di questi incastri. La prima foto è per la metà di scafo dal centro a prua, la seconda per l'altra metà di scafo dal centro a poppa.
Ho deciso che questa volta parto da centro scafo e salgo verso il bordo (dove ci sono già a primi quattro listelli).

Ottimo Pierluigi, direi che hai trovato la soluzione migliore per il tipo di battello che stai costruendo,dovrai stabilire con precisione il punto di partenza a centro scafo , per rispettare poi l'andamento della posa , mà conoscendoti e conoscendo la tua precisione (le miniature che mi facesti vedere l'altra settimana ne sono una prova evidente) sono sicuro che problemi non ne avrai, buona posa e documentaci con foto ......:Ok:
Ciao.....:smilese:

Paul Salomone 10-08-12 03:17 PM

Buon Giorno Pier,:nono9uq:

Complimenti, lavoro ben fatto. Seguiro' questo cantiere.:Ok::Ok:

Saluti.

Paul.

pimini 14-08-12 11:06 AM

4 allegato(i)
Grazie Paul per aver riportato in luce questo cantiere.
In questo periodo posso dedicare non più di un'ora al giorno al cantiere e siccome ci metto circa un'ora a rastremare, piegare, controllare, incollare ogni listello ho impiegato tanto tempo ....
Comunque finalmente ho completato il primo fasciame e carteggiato. Nel fasciare lo scafo a tribordo ho fatto un po' meglio della prima metà di scafo, ma mi sono pur sempre ritrovato a dover fare un incastro che grida vendetta! :shifty:
A poppa ho dovuto carteggiare e stuccare un paio di "pieghe" che non mi convincevano molto. Adesso lo scafo è bello liscio e ho cominciato a tracciare la disposizione dei listelli per il secondo fasciame. Userò listelli con una lunghezza di 12 cm (che in scala equivalgono a 576 cm) e saranno sfalsati 3:1, ma in modo abbastanza flessibile (vista la forma particolare dello scafo).
All'interno a poppa, siccome i listelli si erano assottigliati per la carteggiatura, ho spalmato un po' di pastalegno per rinforzarli, ho montato i due blocchetti dove passeranno gli assi dei timoni (sono quelli indicati dalle frecce blu) e ho verniciato con acrilico per vedere se la tonalità di rosso per lo scafo è quella giusta. John nelle istruzioni dice di usare un colore rosso scurito con del nero, mi sembra che la tonalità sia plausibile (i colori acrilici che uso scuriscono leggermente quando sono asciutti).

pimini 14-08-12 11:17 AM

2 allegato(i)
Nel frattempo in piccoli ritagli di tempo e con avanzi di alpacca delle mie fotoincisioni + tondino d'ottone da 0.9 mm ho realizzato delle scale a pioli che dovranno essere posizionate nella sala motori e sul ponte timoneria.
Due rappresentano scale a pioli in ferro (sono quelle nere) e hanno i due montanti più sottili, mentre la terza rappresenta una scala a pioli in legno, in questo caso ho realizzato i montanti con un spessore maggiore.
Dopo alcuni lavaggi di colore molto diluito credo siano abbastanza realistiche.

Domani finalmente sarò in ferie, siccome negli ultimi anni soffro sempre di più il caldo, anche quest'anno le corte vacanze saranno al nord, andrò in Danimarca, con una breve visita anche sulla costa Svedese dell'Oresund attraversano lo spettacolare ponte, costruito una decina di anni fa, che unisce Copenhagen a Malmo.
Mi sono segnato alcuni musei che sono dei must da visitare, se trovo qualcosa di interessante di navale farò, come l'anno scorso, un reportage fotografico.


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:29 AM.