Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Navi & Velieri > Navi e velieri Work in Progress
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 25-01-12, 08:56 PM   #16
Utente Senior
 
L'avatar di Tuvok
 
Registrato dal: Mar 2009
residenza: Bergamo
Messaggi: 4,326
Tuvok inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao, prima di tutto in bocca a lupo per il tuo WIP. Il lavoro non mi sembra male, anzi, le curve sono armoniose.

Dalle tue foto non riesco a capire bene se soprattutto a prua, il fasciame e' stato ben levigato togliendo tutti gli scalini tra un listello e l'altro, se non l'avessii fatto, mi raccomando di eseguire una levigatura accurata, e con il secondo fasciame cercare di rastremare per evitare appunto il formarsi di quei gradini a prua.

Per quanto riaguarda la foto che hai postato, cerchero' di risponderti.

L'inizio del secondo fasciame normalmente (almeno io sullo scotland) l'ho fatto seguendo la linea del ponte, poi scendendo verso la chiglia e salendo verso l'impavesata (le istruzioni cosa ti dicono di fare?).

Per quanto riguarda invece il rivestire la chiglia e la ruota di prua (punti 2 e 3) lo puoi fare dopo aver fasciato lo scafo definitivamente con un listello da 0,5mm volendo puoi anche simulare le parti che formano la chiglia (con incastri a palella) e la ruota di prua. In questo modo riusciresti a dare anche un'impressione di battura con il fasciame che si incastra in questa.

Ah, non fare l'errore che vedo sulla foto "presa in prestito" a poppa, dove la fasciatura dello scafo lascia intravvedere degli spigoli, dovuti soprattutto ad un quartabuono fatto non molto bene.

Spero di essere stato chiaro, mi rendo conto che il mio discorso e' un poco contorto.


Ultima modifica di Tuvok; 26-01-12 a 08:52 AM
Tuvok non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-01-12, 08:32 AM   #17
Utente Junior
 
L'avatar di terfra
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: roma
Messaggi: 58
terfra è un newbie...
predefinito

Grazie Tuvok, tutto chiaro oggi proseguo con il lavoro.
Sulle istruzioni non trovo riferimenti al fasciame dello sperone e della chiglia quindi faro' come dici tu.
Dal tuo wip "La Sovereign of the Seas" ho preso l'imma gine che allego e mi chiedevo se posso simulare questi incastri sulla chiglia con il fasciame da 0,5, cioè è verosimile una cosa del genere sul questo modello ?
Icone allegate
Nave bombarda del 1700, kit Amati-poppa-massello.jpg  
terfra non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-01-12, 08:34 AM   #18
Utente Junior
 
L'avatar di terfra
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: roma
Messaggi: 58
terfra è un newbie...
predefinito

Oppure è piu' indicato questo ?
Immagini allegate
 
terfra non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-01-12, 08:54 AM   #19
Utente Senior
 
L'avatar di Tuvok
 
Registrato dal: Mar 2009
residenza: Bergamo
Messaggi: 4,326
Tuvok inizia ad ingranare.
predefinito

io mi atterrei di piu' alla seconda immagine che hai postato vista la forma della tua ruota di prua. Anche perche' la foto che hai preso dal mio WIP era la primissima prova, poi sostituita con una lavorazione piu' complessa
Tuvok non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-01-12, 09:12 AM   #20
Utente Junior
 
L'avatar di terfra
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: roma
Messaggi: 58
terfra è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Tuvok Visualizza il messaggio
io mi atterrei di piu' alla seconda immagine che hai postato vista la forma della tua ruota di prua. Anche perche' la foto che hai preso dal mio WIP era la primissima prova, poi sostituita con una lavorazione piu' complessa
YESSS !!
terfra non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-01-12, 07:14 PM   #21
Utente Junior
 
L'avatar di terfra
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: roma
Messaggi: 58
terfra è un newbie...
predefinito

Allora, oggi poco lavoro, anche perchè ho perso il timone ed il pezzetto della chiglia e quindi ho dovuto rifarli, dove li avro' messi bohhh....
comunque ho due quesiti che illustro con le foto.
Si possono mettere dei pezzetti di legno ai lati delle porte, in pratica dietro a dove andranno le scale? c'è un po' d'aria e non mi piace, colpa mia.
Poi davanti dove passa l'albero ai lati del foro si puo rivestire ?
Icone allegate
Nave bombarda del 1700, kit Amati-bombarda-2-.jpg.JPG
Visite: 358
Dimensione:   110.5 KB
ID: 131438   Nave bombarda del 1700, kit Amati-bombarda-5-.jpg.JPG
Visite: 585
Dimensione:   111.3 KB
ID: 131439  
terfra non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-01-12, 08:08 PM   #22
Moderatore
 
L'avatar di Killik
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: Verona e Mosca (Russia)
Messaggi: 3,036
Killik inizia ad ingranare.
predefinito

Se a bompresso inserito non si vede molto, potresti lasciare anche cosi.

Per l'altra domanda, invece: se hai un profilino 1x1 dello stesso legno usato per il ponte, magari puoi fare una rifinitura del tipo che vedi nella mia sezione maestra qui sotto
Icone allegate
Nave bombarda del 1700, kit Amati-dh-dh-n-n-dh-dh-dh-1-.jpg.jpg
Visite: 504
Dimensione:   31.1 KB
ID: 131444  
Killik non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-01-12, 09:25 PM   #23
Utente Junior
 
L'avatar di terfra
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: roma
Messaggi: 58
terfra è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Killik Visualizza il messaggio
Se a bompresso inserito non si vede molto, potresti lasciare anche cosi.

Per l'altra domanda, invece: se hai un profilino 1x1 dello stesso legno usato per il ponte, magari puoi fare una rifinitura del tipo che vedi nella mia sezione maestra qui sotto
perfetto faro' cosi' grazie.
bello il tuo lavoro !!
terfra non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-12, 04:25 PM   #24
Moderatore
 
L'avatar di Killik
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: Verona e Mosca (Russia)
Messaggi: 3,036
Killik inizia ad ingranare.
predefinito

Thanks!
Presto mettero' ancora un paio di foto che ho trovato in archivio.

Se hai bisogno, quando vuoi!
Killik non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-02-12, 08:13 AM   #25
Utente Junior
 
L'avatar di terfra
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: roma
Messaggi: 58
terfra è un newbie...
predefinito il lavoro procede....non mi convince

Nonostante l'impegno devo dire che non sono molto soddisfatto.
Mi rendo conto che anni di esperienza modellistica vanno a farsi fottere quando si affronta un nuovo mondo come questo.
Comunque posto i risultati di quanto realizzato ad oggi.
E' evidente che la parte dx della prua ha degli spazi nel fasciame, mi consola il fatto che sarà dipinta di bianco e quindi stuccata, pero' mi spiace di non essere stato piu' attento.
Mi rimetto ai vostri consigli e critiche.
Icone allegate
Nave bombarda del 1700, kit Amati-user49919_pic7748_1328119703.jpg   Nave bombarda del 1700, kit Amati-user49919_pic7749_1328119788.jpg   Nave bombarda del 1700, kit Amati-user49919_pic7750_1328119788.jpg  

Nave bombarda del 1700, kit Amati-user49919_pic7751_1328119788.jpg   Nave bombarda del 1700, kit Amati-user49919_pic7752_1328119788.jpg  
Immagini allegate
 
terfra non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-02-12, 06:13 PM   #26
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,523
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

gli incintoni hanno andamenti un po' anomali. Tieni presente che non si trattava di cornici, ma di elementi strutturali: erano assi (travi) un po' più grosse delle altre, e perfettamente posate a stretto contatto di queste. Quindi il loro andamento era perfettamente integrato con quello complessivo el fasciame. Anche quando venivano affiancati più incintoni (l'effetto finale era quello di una sporgenza più alta) le singole componenti rimanevano distinguibili e non facevano eccezioni a quanto detto.

Per questo motivo mi pare anomalo l'andamento dei tuoi incintoni, soprattutto di quello realizzato con foglio in compensato ... che appunto altro non erano (nella realtà) che normali assi di fasciame un po' più grosse ed affiancate. Chiedo consulto agli anglofili del forum: nei casi simili al modello di tefra, l'incintone più grosso era complessivamente formato da tre ordini di assi sovrapposte?
__________________


Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze (James Russell Lowell)
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-02-12, 07:31 PM   #27
Utente Senior
 
L'avatar di ilvecchiodelmare
 
Registrato dal: Jul 2010
residenza: Bergamo
Messaggi: 2,440
ilvecchiodelmare inizia ad ingranare.
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da trinchetto Visualizza il messaggio
gli incintoni hanno andamenti un po' anomali. Tieni presente che non si trattava di cornici, ma di elementi strutturali: erano assi (travi) un po' più grosse delle altre, e perfettamente posate a stretto contatto di queste. Quindi il loro andamento era perfettamente integrato con quello complessivo el fasciame. Anche quando venivano affiancati più incintoni (l'effetto finale era quello di una sporgenza più alta) le singole componenti rimanevano distinguibili e non facevano eccezioni a quanto detto.

Per questo motivo mi pare anomalo l'andamento dei tuoi incintoni, soprattutto di quello realizzato con foglio in compensato ... che appunto altro non erano (nella realtà) che normali assi di fasciame un po' più grosse ed affiancate. Chiedo consulto agli anglofili del forum: nei casi simili al modello di tefra, l'incintone più grosso era complessivamente formato da tre ordini di assi sovrapposte?
Dipende dalle dimensioni finali dell'incintone: se superava la larghezza massima ottenibile, allora era costituito da due o più tavole (di spessore maggiore di quelle del fasciame) montate una accanto all'altra.
__________________
Stefano

http://liberocantiere.forumattivo.it/

Ultima modifica di ilvecchiodelmare; 02-02-12 a 07:40 PM
ilvecchiodelmare non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-02-12, 08:21 PM   #28
Utente Junior
 
L'avatar di terfra
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: roma
Messaggi: 58
terfra è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da trinchetto Visualizza il messaggio
gli incintoni hanno andamenti un po' anomali. Tieni presente che non si trattava di cornici, ma di elementi strutturali: erano assi (travi) un po' più grosse delle altre, e perfettamente posate a stretto contatto di queste. Quindi il loro andamento era perfettamente integrato con quello complessivo el fasciame. Anche quando venivano affiancati più incintoni (l'effetto finale era quello di una sporgenza più alta) le singole componenti rimanevano distinguibili e non facevano eccezioni a quanto detto.

Per questo motivo mi pare anomalo l'andamento dei tuoi incintoni, soprattutto di quello realizzato con foglio in compensato ... che appunto altro non erano (nella realtà) che normali assi di fasciame un po' più grosse ed affiancate. Chiedo consulto agli anglofili del forum: nei casi simili al modello di tefra, l'incintone più grosso era complessivamente formato da tre ordini di assi sovrapposte?

e quindi che faccio li stacco e li rifaccio ??
terfra non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-02-12, 09:29 PM   #29
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,523
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

l'incintone più grosso davvero non mi convince, il suo andamento va verificato per bene sui piani costruttivi: quell'inarcamento repentino a poppa e quella chiusura molto accentuata verso l'alto, a prua, paiono molto inusuali.

Gli incintoni più piccoli forse vanno meglio. Si tratta di controllarne l'andamento e - soprattutto - l'altezza.
__________________


Un rametto d'esperienza vale un'intera foresta di avvertenze (James Russell Lowell)
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-02-12, 09:51 PM   #30
Utente Junior
 
L'avatar di terfra
 
Registrato dal: Jan 2012
residenza: roma
Messaggi: 58
terfra è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da trinchetto Visualizza il messaggio
l'incintone più grosso davvero non mi convince, il suo andamento va verificato per bene sui piani costruttivi: quell'inarcamento repentino a poppa e quella chiusura molto accentuata verso l'alto, a prua, paiono molto inusuali.

Gli incintoni più piccoli forse vanno meglio. Si tratta di controllarne l'andamento e - soprattutto - l'altezza.

domani controllo quello che dici e poi faccio sapere.......
terfra non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Brigantino spagnolo (1700) maurino Navi e velieri Work in Progress 41 17-12-14 07:48 PM
Bombarda in cantiere hirpin Navi e velieri Work in Progress 115 27-08-10 03:39 PM
Cantiere Nave Bombarda 1:80 spider80 Navi e velieri Work in Progress 5 27-08-10 10:05 AM
AMATI - Nave Bombarda 1700. navigare Navi e velieri Work in Progress 53 16-02-10 08:14 PM
pile sanyo 1700 scafu Mini4wd Varie 13 30-01-06 02:13 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:22 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play