Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Navi & Velieri > Navi e velieri Work in Progress
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 22-01-10, 12:35 AM   #1
Utente
 
L'avatar di Ferrux
 
Registrato dal: Apr 2009
Messaggi: 224
Ferrux inizia ad ingranare.
predefinito HMS Hecla 1797 - Bombarda (autocostruzione da piani NMM)

Ciao a tutti, essendo ufficialmente uscito dalle calme equatoriali degli scorsi mesi, ho deciso di affiancare al lavoro su legno della Lady Nelson (aggiornamenti e foto fra poco) un lavoro più di "cuncetto" su un piano costruttivo originale.

La nave selezionata dopo elaborate elucubrazioni è stata la bombarda inglese Hecla del 1797, un mercantile di trecento tonnellate acquistato dalla Royal Navy e adattato a bombarda con le nuove paratie di Congreve per farlo sparare ad alzo molto ridotto.

Di questa unità si trovano sia il profilo che il layout dei ponti ed una sezione ad una dimensione accettabile sul libro "Warships of the Napoleonic Era" di Robert Gardiner.

Altro materiale di supporto si trova nei piani del National Maritime Museum disponibili on line.

Il mio progetto è di ridisegnare i piani realizzando quanto serve per un modello Plank-on-Bulkhead. Di per se avrei anche le dimensioni delle singole ordinate (su un trattato di fine settecento per un analogo mercantile di trecento tonnellate) e poi il piatto forte delle bombarde è il sistema di ritenuta dei pezzi maggiori e forse varrebbe la pena mostrarlo.

Non so, ci penso e vedo cosa viene fuori, tanto non ho fretta.

Come primo passo ho scannerizzato i piani in questione ed ora li sto ricomponendo e mettendo in squadra con Inkscape. Per il disegno vero e proprio probabilmente userò Qcad (un CAD di cui esiste una demo usabile scaricabile senza limitazioni se non il tempo di utilizzo).

A risentirci con immagini, dettagli e cotillons...

Ferruccio
Icone allegate
HMS Hecla 1797 - Bombarda (autocostruzione da piani NMM)-hecla_bl01s.jpg  

__________________
In costruzione: Cutter Lady Nelson

Lady Nelson Website
Ferrux non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-01-10, 06:16 AM   #2
Moderatore
 
L'avatar di trinchetto
 
Registrato dal: Jan 2009
residenza: Bologna
Messaggi: 7,503
trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!trinchetto emana un'aura potente attorno a se!
predefinito

Che dire...... un ritorno interessantissimo ai lavori!!!
E adesso che sei qui: ai banchi!

Trink
trinchetto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-01-10, 07:35 AM   #3
Utente Senior
 
L'avatar di Tuvok
 
Registrato dal: Mar 2009
residenza: Bergamo
Messaggi: 4,326
Tuvok inizia ad ingranare.
predefinito

Buon lavoro e in bocca al lupo per il cantiere.

Alex
Tuvok non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-01-10, 08:25 AM   #4
Utente
 
L'avatar di marco21
 
Registrato dal: Oct 2009
residenza: Torino
Messaggi: 506
marco21 è un newbie...
predefinito

Complimenti per il nuovo cantiere sperando di vedere presto delle foto
__________________
------------------------------------------------------
http://www.modellismo.net/forum/navi...ne-1636-a.html
------------------------------------------------------
marco21 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-01-10, 02:27 PM   #5
Utente
 
L'avatar di Ferrux
 
Registrato dal: Apr 2009
Messaggi: 224
Ferrux inizia ad ingranare.
predefinito

Amici,
grazie a tutti per l'incoraggiamento.

E adesso beccatevi la prima puntata: scannerizzazione e aggiustamenti.

La prima operazione è stata quella di scannerizzare le pagine del libro.

Abbiamo recentissimamente acquistato una stampante fotografica/fotocopiatrice/scanner A4 della Canon per la cifra di 44 euri (alla Coop).

La stampante è stata settata sul programma "Magazine" (non fotografia perchè se no vengono fuori milanta retini e non si capisce nulla) con risoluzione di 400 dpi e una serie di altri parametri preimpostati.

La scannerizzazione salvata in Jpeg è stata poi ritagliata alla bisogna.

Per la tavola relativa ai ponti non ci sono stati problemi.

Un po' più lunga è invece la questione con il profilo che è su due pagine. Fortunatamente Gardiner e l'editore vengono incontro al modellista/studioso e riproducono in maniera particolare il disegno.

La fascia centrale è ripetuta nelle due pagine così una volta scannerizzate basta sovrapporre e il disegno ritorna come nuovo.

Prima però bisogna sistemare l'ortogonalità delle singole immagini. Le linee orizzontali e verticali del disegno non sono infatti tali un po' già nella riproduzione sul libro e molto di più perchè sullo scanner il libro non si riesce mai a sistemarlo perfettamente in squadra.

Per cui ho sfruttato le guide e la funzione di rotazione di Inkscape per risistemare il tutto.

Fatto ciò, ho unito le due metà del profilo ottenendo un'immagine unica.

Vi mostro un esempio di disallineamento sulla tavola dei ponti e il risultato dopo la rotazione.

Alla prossima,

Ferruccio
Icone allegate
HMS Hecla 1797 - Bombarda (autocostruzione da piani NMM)-wrong.jpg   HMS Hecla 1797 - Bombarda (autocostruzione da piani NMM)-correct.jpg  
__________________
In costruzione: Cutter Lady Nelson

Lady Nelson Website
Ferrux non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-01-10, 12:09 AM   #6
Utente
 
L'avatar di Ferrux
 
Registrato dal: Apr 2009
Messaggi: 224
Ferrux inizia ad ingranare.
predefinito

Completata la rettifica delle due scannerizzazioni del piano longitudinale e la composizione in un unico disegno.

Vi allego anche un dettaglio del castello di prua che rappresenta il livello di dettaglio del disegno che mi sto accingendo a riprodurre.

Saluti,
Ferruccio
Icone allegate
HMS Hecla 1797 - Bombarda (autocostruzione da piani NMM)-overall_470.jpg   HMS Hecla 1797 - Bombarda (autocostruzione da piani NMM)-qtr_119-1-.jpg.jpg
Visite: 386
Dimensione:   47.9 KB
ID: 70669  
__________________
In costruzione: Cutter Lady Nelson

Lady Nelson Website
Ferrux non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-10, 07:52 PM   #7
Utente
 
Registrato dal: Nov 2008
residenza: verona
Messaggi: 500
borin è un newbie...
predefinito

domanda...!!!

... le bombarde oltre ai mortai appunto avevano pure normali cannoni lungo le murate...?

progetto interesantissimo...
borin non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-10, 09:23 PM   #8
Utente
 
L'avatar di AMMIRAGLIO
 
Registrato dal: Sep 2008
residenza: Roma
Messaggi: 958
AMMIRAGLIO è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da borin Visualizza il messaggio
domanda...!!!

... le bombarde oltre ai mortai appunto avevano pure normali cannoni lungo le murate...?

progetto interesantissimo...
Si e No......dipendeva dalla "Stazza",il "Rango" e l'utilizzo.
Ad esempio i Ketch non ne avevano.

Ciao Rocco
AMMIRAGLIO non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-10, 11:53 PM   #9
Utente
 
L'avatar di Ferrux
 
Registrato dal: Apr 2009
Messaggi: 224
Ferrux inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao Borin ed Ammiraglio.

Sto preparando un breve profilo storico dell'HMS Hecla, appena è pronto lo posto.

Ecco intanto l'armamento come riportato da Gardiner in "Warships of the napoleonic era":

- 2 mortai da 10"
- 4 carronate da 68 lb. sul cassero,
- 6 carronate da 18 sul castello di prua

Per approfondimenti potete anche vedere i piani presentati online dal National Maritime Museum (bomb - National Maritime Museum)


Per saperne di più:
Bomb vessel - Wikipedia, the free encyclopedia

Ciao e alla prossima.

Ferruccio
__________________
In costruzione: Cutter Lady Nelson

Lady Nelson Website
Ferrux non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-01-10, 07:47 AM   #10
Utente
 
L'avatar di AMMIRAGLIO
 
Registrato dal: Sep 2008
residenza: Roma
Messaggi: 958
AMMIRAGLIO è un newbie...
predefinito

Sei un Mito Ferrux!
Questi piani,mi saranno utilissimi,visto che sto realizzando "La Salamandre" in sezione,ed il buon Boudriot ha pensato bene di non allestire completamente gli interni
E' si vero che i diversi metodi di carpenteria tra francesi ed Inglesi (non ho sbagliato a digitare la "f" di francesi in minuscolo.....lo ho fatto volutamente) sono differenti,è comunque vero che meglio questi che...Nulla!

Ai Ai Boudriot!....ti stai "commercializzando"!

Ciao Rocco
AMMIRAGLIO non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Autocostruzione SOVEREIGN OF THE SEAS da piani Amati Tuvok Navi e velieri Work in Progress 1901 22-05-18 09:25 AM
Autocostruzione modello alexbg Tecniche modellistiche navali 15 09-01-15 06:10 PM
AMATI - Nave Bombarda 1700. navigare Navi e velieri Work in Progress 53 16-02-10 08:14 PM
Autocostruzione Vanguard scala 1/72 da piani costruttivi Amati ammutinato Navi e velieri Work in Progress 380 26-11-09 03:00 PM
Cutter Lady Nelson - autocostruzione da piani VictoryModels/Amati Ferrux Navi e velieri Work in Progress 79 26-09-09 10:30 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 04:36 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play