Forum Modellismo.net

Forum Modellismo.net (http://www.modellismo.net/forum/)
-   Navi e velieri Work in Progress (http://www.modellismo.net/forum/navi-e-velieri-work-progress/)
-   -   S.Maria - Amati (http://www.modellismo.net/forum/navi-e-velieri-work-progress/70773-s-maria-amati.html)

blusky1974 09-06-09 12:20 PM

S.Maria - Amati
 
2 allegato(i)
ecco la Caravella S.Maria

AMMIRAGLIO 09-06-09 01:02 PM

ciao blusky

é il primo o il secondo fasciame quello che si vede nella prima immagine?
PS:La Santa Maria non era una caravella ma una Nao!

Ciao Rocco

blusky1974 09-06-09 01:04 PM

e' il secondo fasciame,
volevo farlo a corsi di fasciame intero ma ho dovuto optare per l'"intarsio",
ho guardato bene le foto che propone la scatola ed anche loro optano per l'intarsio...

AMMIRAGLIO 09-06-09 01:46 PM

Quote:

Originariamente inviata da blusky1974 (Messaggio 591874)
e' il secondo fasciame,
volevo farlo a corsi di fasciame intero ma ho dovuto optare per l'"intarsio",
ho guardato bene le foto che propone la scatola ed anche loro optano per l'intarsio...

Non è un fattore di "intarsi" (anche perché non ne vedo),ma l'opera viva dello scafo,termina a "testa" con i corsi sovrastanti la stessa.
Mancano (purtroppo) le rastremature.
Se ne avessi fatte tutti i listelli sarebbero finiti sulle "Guance" di prora,rastremati...ma ci sarebbero andati tutti.
Se vuoi un piccolo consiglio,aplica un ulteriore fasciame...magari da 0,5 mm (Sezione che odio)...e rstrema i listelli mano mano che scendi.

Ciao Rocco

blusky1974 09-06-09 01:55 PM

lo scafo e' troppo stellato,
forse dovevo lavorare a scafo rovesciato...
probabilmente vernicio l'opera viva di bianco
oppure i listelli dovevano prendere una forma a "s" ed essere rastremati...
mi impegnero' di piu' sul golden hind... (vedi altro wip)

Gicci70 10-06-09 05:29 PM

Quote:

Originariamente inviata da blusky1974 (Messaggio 591908)
lo scafo e' troppo stellato,
forse dovevo lavorare a scafo rovesciato...
probabilmente vernicio l'opera viva di bianco
oppure i listelli dovevano prendere una forma a "s" ed essere rastremati...
mi impegnero' di piu' sul golden hind... (vedi altro wip)

eh eh eh.....la Golden Hind si che ha uno scafo panciuto.... se ti ha fatto ammattire la S. Maria povero a te sulla GH....:winker:
Cmq come dice Rocco secondo me è solo la mancanza di rastrematura che ti ha portato a questo risultato....:frowns:

drake1500 10-06-09 05:40 PM

Quote:

Originariamente inviata da Gicci70 (Messaggio 592431)
eh eh eh.....la Golden Hind si che ha uno scafo panciuto.... se ti ha fatto ammattire la S. Maria povero a te sulla GH....:winker:
Cmq come dice Rocco secondo me è solo la mancanza di rastrematura che ti ha portato a questo risultato....:frowns:

"tristemente" confermo e quoto ... (tristemente tra virgolette perchè in realtà mi diverte) :bohk7ar:

blusky1974 11-06-09 08:41 AM

Quote:

Originariamente inviata da Gicci70 (Messaggio 592431)
eh eh eh.....la Golden Hind si che ha uno scafo panciuto.... se ti ha fatto ammattire la S. Maria povero a te sulla GH....:winker:
Cmq come dice Rocco secondo me è solo la mancanza di rastrematura che ti ha portato a questo risultato....:frowns:


é (in parte) vero,
ma e' anche vero che sulla golden potro' montare dei listelli 5 o 6 mm... ed ho materiale per rastremare,
forse mi sono espresso male io con il termine stellato,
con il Mirage, senza particolari accorgimenti e ad occhio, quasi ci prendevo nella listellatura ed era molto panciuto,
non e' complicato, almeno per me, il panciuto ma lo "stellato" lo spigoloso,
poi e' vero che e' panciuta ma non ha degli "spigoli"
la S.Maria a metà scafo, se la vedi di lato ha uno spigolo, in parte perche' pesca poco... mi sembra di aver letto da qualche parte che pescava due metri nella realtà... e' quasi piatta (almeno questo modello perche' la Mamoli la fa già piu' tondeggiante)
hai presente i Bragozzi? non a quei livelli ma quasi...
poi, le vie del signore sono infinite se ho successo con il golden hind con quello che ho in mente non e' escluso che rismonti tutto e riproceda daccapo...

trinchetto 11-06-09 02:04 PM

Il termine "stellato" è corretto, indicando la repentina soluzione di continuità nella direzione dei corsi di fasciame.

La stellatura ho dovuto affrontarla con l'Half Moon. Un modo per risolverla è interrompre il secondo rivestimento a circa metà delle murate; poi realizzare il "gradino" della pancia (mettere insomma le due file di listelli per lato che lo definiscono), rispettando la rastrematura praticata fino a quel punto in murata; poi completare il fasciame rastremando quanto basta in proporzione lunghezza ordinata maggiore / lunghezza ruota di prua tanto sopra quanto sotto ai due listelli del "gradino".

Se hai qualche dubbio sulla Santa Maria manda un mp, perchè - avendo piani costruttivi molto dettagliati di quella nave (quelli sui quali si basò la ricostrruzione al vero) - magari posso aiutarti.

Trink

blusky1974 16-06-09 08:57 AM

non ho molto capito la tua tecnica,
se puoi farmi vedere un esempio, oppure uno schemino in disegno... prima che inizio le sovrastrutture sarei ancora in tempo per rimediare

trinchetto 16-06-09 02:17 PM

provo a spiegarla meglio. Risolvere la stellatura vuol dire mettere in conto due problemi:
1) realizzare il gradino tra "pancia" e murata del modello
2) non compromettere l'estetica dei corsi di fasciame a prua (dove i listelli sono rastremati)

Per avere un riferimento sulla rastrematura, quella rastematura la devi iniziare. Quindi, comicia a montare il fasciame in modo classico, ossia dall'incintone a scendere. Quando arrivi a quasi metà della murata, la rastrematura dei listelli ha già sicuramente raggiunto una dimensione omogenea; puoi dunque fermarti e risolvere il problema del gradino.

Per risolvere il problema del gradino, quel gradino devi farlo. Per fare il gradino monti prima il listello che sta in murata, seguendo il profilo superiore del gradino. Poi monti il listello che sta in "pancia", a contatto col precedente e col quale farà uno spigolo, per una certa lunghezza (gradino che sparirà in prossimità del dritto di poppa e del dritto di prua). Attenzione: laddove il listello fa il gradino, va leggermente limato sul lato interno, in modo tale da andare perfettamente a contatto con l'altro listello.... più correttamente: in un lavoro ben fatto, la limatura interna dovrebbe riguardare entrambi i listelli.

Listelli - quelli del gradino - che saranno anche rastremati in punta...... nella stessa misura dei listelli di murata precedentemente montati. Per questo motivo ti occorre avere un riferimento (ossia una misura di quanto rastremare....!!): se non lo fai, monteresti listelli integri anche in punta, che stonerebbero con quelli (rastremati) coi quali andrebbero poi in contatto.

Fatto il gradino, puoi completare il secondo fasciame, stando sempre attento alle misure complessive, per non arrivare a dover mettere un "mezzo listello" di riempimento.

Trink

blusky1974 16-06-09 03:11 PM

Quote:

Originariamente inviata da trinchetto (Messaggio 594591)
provo a spiegarla meglio. Risolvere la stellatura vuol dire mettere in conto due problemi:
1) realizzare il gradino tra "pancia" e murata del modello
2) non compromettere l'estetica dei corsi di fasciame a prua (dove i listelli sono rastremati)

Per avere un riferimento sulla rastrematura, quella rastematura la devi iniziare. Quindi, comicia a montare il fasciame in modo classico, ossia dall'incintone a scendere. Quando arrivi a quasi metà della murata, la rastrematura dei listelli ha già sicuramente raggiunto una dimensione omogenea; puoi dunque fermarti e risolvere il problema del gradino.

Per risolvere il problema del gradino, quel gradino devi farlo. Per fare il gradino monti prima il listello che sta in murata, seguendo il profilo superiore del gradino. Poi monti il listello che sta in "pancia", a contatto col precedente e col quale farà uno spigolo, per una certa lunghezza (gradino che sparirà in prossimità del dritto di poppa e del dritto di prua). Attenzione: laddove il listello fa il gradino, va leggermente limato sul lato interno, in modo tale da andare perfettamente a contatto con l'altro listello.... più correttamente: in un lavoro ben fatto, la limatura interna dovrebbe riguardare entrambi i listelli.

Listelli - quelli del gradino - che saranno anche rastremati in punta...... nella stessa misura dei listelli di murata precedentemente montati. Per questo motivo ti occorre avere un riferimento (ossia una misura di quanto rastremare....!!): se non lo fai, monteresti listelli integri anche in punta, che stonerebbero con quelli (rastremati) coi quali andrebbero poi in contatto.

Fatto il gradino, puoi completare il secondo fasciame, stando sempre attento alle misure complessive, per non arrivare a dover mettere un "mezzo listello" di riempimento.

Trink


scusa ma non riesco proprio a capire...
li andrebbero fatti dei listelli a forma di "s" tagliati da un listellone di dimensioni maggiori che li comprende... secondo me

trinchetto 16-06-09 06:03 PM

Quanto alle piegature: nel punto in cui si trova il tuo gradino (o comunque il fasciame divide la murata dalla "pancia" non mi è mai capitato di dare piegature a "S". La linea che coincide grossomodo con il tuo gradino è anzi solitamente una delle più semplici da listellare perchè gravata dalle minori tensioni sui listelli. A condizione che, però, la rastrematura venga fatta... Al massimo può capitare di dover torcere un po' il listello (cosa che io faccio col ferro da stiro facendoci passare sotto il listello) se si passa repentinamente da "gradino" ad "appaiamento" dei listelli.

Le piegature a "S", quando necessarie, le ho sempre e solo fatte in prossimità dell'incintone. Poi, scendendo - e grazie alla rastrematura - dopo qualche corso di fasciame non ce n'è più stato bisogno. Per questo motivo ti suggerivo di fare un po' di fasciame ed avere dunque una misura di riferimento di rastrematura già "stabile"......
Verso la fine della listellatura, poi (cioè mano a mano che ti avvicini al torello) può essere necessario piegare un po' i listelli in senso trasversale, ma non a "S".

Se trovi un po' complessa l'intera procedura puoi semplificarla al massimo: fai subito il gradino (metti cioè i due listelli che lo definiscono), e rastrema "ad occhio" i due listelli: se li assotigli in modo che in punta (ossia a contatto con la ruota di prua) abbiano circa 2/3 della loro larghezza originaria, difficilmente sbagli.... poi completa il secondo fasciame come sei abituato a fare solitamente.

trink

blusky1974 17-06-09 10:46 AM

potresti scannerizzarmi un disegno per spiegare meglio questo concetto?
io non capisco perche' parli di gradino sulla murata...

che intendi... "fare il gradino"?
cioe' mettere due listelli uno sopra all'altro gia' rastremati partendo gia' dalla murata?

puoi anche ritoccare la foto che ho postato io...

trinchetto 17-06-09 06:08 PM

3 allegato(i)
Hai ragione.... vediamo un po'....

il gradino a cui mi riferisco è indicato in rosso (I). Lì, pur se addolcito, un gradino c'è e va realizzato. Per realizzarlo, devi mettere diversamente i listelli del secondo fasciame.

I listelli indicati in giallo (III) non li hai rastremati (= assotigliati in punta), cosa che invece dovrai fare. Non avendoli assotigliati in punta, i listelli successivi (II) li hai fatti terminare verso l'alto, contro all'ultimo dei listelli che ho indicato in giallo (III).

Dunque la corretta posa è un'altra: i listelli (III) dovrai assotigliarli verso prua, fino a fargli asssumere un andamento verso l'alto. L'ultimo dei listelli (III) cadrà sul profilo del gradino (I). A questo punto dovrai mettere il primo dei listelli indicati in blu (II), che avrà il medesimo andamento dei listelli indicati in giallo, ma sarà inclinato trasversalmente rispetto all'ultimo di questi per formare, appunto, un gradino..... listello che non dovrà terminare contro al listello superiore, ma anch'esso sulla ruota di prua, così come tutti gli altri a seguire fino alla chiglia.

Per qualche informazione in più sulle tecniche, fai (anche) un salto nella sezione tecnica del forum, dove Gicci ha ricostruito tutta una serie di discussioni su come posare il secondo fasciame. Puoi anche dare un'occhiata al mio wip sulla Cocca, dove tra le ultime foto postate si vede bene il corretto andamento del fasciame a prua: tu devi fare la stessa cosa, con la piccola differenza che laddove da me l'andamento è "dolce", tu dovrai dare un cambio di direzione (appunto, il gradino "I") un po' più marcato. Ti posto due di quelle foto, così vedi la differenza rispetto alla tua posa....

Trink


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 07:42 AM.