Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Navi & Velieri > Navi e velieri Work in Progress
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 13-12-18, 12:50 PM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2018
residenza: Lainate
Messaggi: 13
Alkaid è un newbie...
predefinito H.M.S. Resolution primo veliero aiuto!

Ciao a tutti!
Come scritto nel titolo mi sto per cimentare nel mio primo cantiere e ho un disperato bisogno di aiuto perché conosco ben poco di questo hobby.
Avevo già aperto una discussione nella sezione "info utili per chi comincia" per avere un aiuto riguardo gli attrezzi necessari per cominciare e qualche consiglio veloce sul fasciame nel frattempo che mi arrivasse il kit della Resolution della Corel. Ora che è arrivato, ieri pomeriggio per la precisione, ho aperto questa discussione per chiedere aiuto a chiunque abbia voglia di farlo e di seguirmi nei lavori. Ho guardando anche più di un WIP sempre della Resolution, visto piu o meno i procedimenti e diverse discussioni in generale come rastrematura e curvatura dei listelli e angolo di quartabuono ma resta il fatto che rimango un neofita.
Inizio subito coi primi problemi che ho visto solo aprendo la scatola e tirando fuori le componenti: chiglia e ponte sono entrambi imbarcati, magari per il ponte non è un grande problema anche se dubito, mentre per la chiglia direi proprio che è da sistemare (premesso che non ho ancora controllato per bene le ordinate, cosa che farò sabato per questione di tempo, magari sono da rivedere anche quelle). Chiedo appunto a voi un consiglio su come raddrizzarli visto che si parla di diverse ore di "pressa" e posso approfittarne ora che ancora non ho cominciato.
Grazie anticipatamente a tutti per l'aiuto e per la solidarietà!
A presto!

Inviato con il mio SM-G925F - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net

Alkaid non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-12-18, 05:25 PM   #2
Utente
 
Registrato dal: Aug 2007
residenza: Roma
Messaggi: 991
francisdrake è un newbie...
Invia un messaggio tremite Skype a francisdrake
predefinito

Ciao Alkaid,
per prima cosa un commento veloce sulla scelta di avviare un cantiere, il tuo primo: BRAVO!
Ora, nel modellismo navale il kit svolge secondo me un ruolo diverso rispetto ad altre specialita' modellistiche: e' vero che ti semplifica la vita perche' ti fornisce subito molti elementi che chi pratica quest'attivita' da un piu' tempo ha gia' disponibili, specialmente se fa autocostruzione; pero' al suo interno non c'e nulla di insostituibile, sono tutti materiali che si possono rimpiazzare facilmente; inoltre, non vedo un granche' di buon occhio il fatto che ci siano molte parti pretagliate, perche' prendere padronanza con il seghetto da traforo e altri strumenti da taglio e' alla base di una lavorazione col legno di questo tipo. Veniamo alla chiglia svergolata: buttala. La soluzione piu' semplice e utile per acquisire manualita' e' procurarsi compensato o legno massello identico all'originale, ovviamente dritto, stavolta, quindi ricavarsi la sagoma e darci sotto di seghetto. Qui trovi tutti I consigli che servono per riuscire agevolmente nell'impresa, se poi viene cosi' cosi', basta rifarla. Prendiamoci tutto il tempo che serve, per chi va di corsa c'e' la playstation...ciao
FD
francisdrake non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-12-18, 10:41 PM   #3
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2018
residenza: Lainate
Messaggi: 13
Alkaid è un newbie...
predefinito

Mi fido delle tue parole riguardo al fatto che nulla del contenuto sia insostituibile, però mi sorge spontanea la domanda: come li si sostituiscono i particolari della nave più piccoli o non in legno?
Comunque a parte questo discorso non volevo esagerare con la mia prima esperienza partendo subito da zero con i soli piani di costruzione e quindi ho preferito prendere un kit che già mi spaventa parecchio
Detto ciò, riguardo alla chiglia pensavo di provare a raddrizzarla (tanto buttarla per buttarla almeno ci posso provare), altrimenti se risulterà ancora storta procederò a ricostruirla da zero, anche se con la mia esperienza fare queste cose così precise solo con lime e seghetto da traforo la vedo dura
Di che tolleranze si parla per le sedi delle ordinate, lunghezza totale ecc.?
Grazie per l'aiuto comunque
Alkaid non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-12-18, 07:04 AM   #4
Utente
 
L'avatar di Omar77
 
Registrato dal: Dec 2016
Messaggi: 749
Omar77 inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao sono d'accordo con FD, non perder tempo nel cercar di riallineare tutto, una sagoma ed un seghetto da traforo e in 15- 20 minuti il lavoro è fatto e sono sicuro che ti verrà mille volte meglio dell'originale. Non avere mai paura di allontanarti un pò dal kit per migliorare il modello, probabilmente quello che a volte farai non sarà sembre bellissimo, ma ti servirà tutto come esperienza. Ti auguro un buon cantiere ti seguirò con piacere

Inviato con il mio SM-A530F - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Omar77 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-12-18, 07:45 AM   #5
Utente
 
L'avatar di giocomail
 
Registrato dal: Oct 2013
residenza: Potenza
Messaggi: 341
giocomail inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao,
guarda, provare non costa niente.
Tanto per iniziare sono d’accordo con i colleghi, la butterei via e ne farei una nuova, ma puoi fare due cose.
Uno, contatta Corel, sono molto gentili è disponibili, ho potuto personalmente sperimentarlo, fai presente il problema, ti cambieranno il pezzo (a me lo hanno fatto)
Due, metti il pezzo a bagno in acqua calda per 24 ore, dopo per altre 24 ad asciugare sono un pesante peso non prima di averlo coperto con un vetro ed un panno carta che così assorbe l’acqua. Fatto questo controlla, se va bene sei stato fortunato, al contrario o lo butti o chiami Corel.
E ricorda, in questo hobby solo una cosa non deve mancarti mai: la pazienza, perché l’orologio non esiste.
Buon lavoro
giocomail non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-12-18, 09:59 AM   #6
Utente
 
Registrato dal: Sep 2010
Messaggi: 148
michelemagnanimo è un newbie...
predefinito resolution

Anche io lo sto costruendo. abreve inserirò qualche foto. Comunque c'è un forum del mio amico ulisse di Ischia che ha realizzato un bellissimo lavoro e che è molto approfondito ed istruttivo
michelemagnanimo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-12-18, 03:06 PM   #7
Utente
 
Registrato dal: Aug 2007
residenza: Roma
Messaggi: 991
francisdrake è un newbie...
Invia un messaggio tremite Skype a francisdrake
predefinito

Alkaid, dopo svariati decenni di produzione di segatura, gli utensili che utilizzo per il 95% del tempo sono proprio lime, traforo e tagliabalsa...un minimo di manualita' ci vuole, e' vero, pero' se mai cominci, mai l'acquisisci. C'e' un aspetto che a mio avviso e' fondamentale, attorno al quale gira tutto: la soddisfazione nel vedere che hai preso materiale grezzo e hai creato qualcosa. Pure uno scafo con I bozzi e I montarozzi, ma e' il TUO scafo. Per carita', all'inizio assemblare pezzi pretagliati va bene, ma se c'e' da rifare e tagliare, vai e taglia. Le tolleranze non esistono, le decide il tuo occhio, al massimo metti qualche foto e vediamo se ci sono difetti gravi che poi ti ostacolano il lavoro. Ma se lo scafo ti esce una pagnotta svirgolata e a te sta bene cosi', qui si brinda lo stesso al nuovo modello! Butta l'orologio, rifai ogni volta che vuoi, perche' comunque sara' un successo.
FD
francisdrake non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-12-18, 04:20 PM   #8
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2018
residenza: Lainate
Messaggi: 13
Alkaid è un newbie...
predefinito

Grazie degli incoraggiamenti e delle prime ramanzine!
Ho decisodi ascoltare tutti voi e rifare da capo la chiglia, poi guarderò le ordinate man mano che le monterò e se necessario rifarò quelle che non andranno bene
Riguardo la manualità non è che mi manchi ma facendo il metalmeccanico ho la mano un pò pesante e i lavori così delicati mi preoccupano
Ma dopotutto basta semplicemente ricominciare se qualcosa non va e tutto si risolve!
Sto trovando molte difficoltà a trovare il compensato da 5mm, trovo solo da 4 e 6

Ultima modifica di Alkaid; 15-12-18 a 06:50 PM
Alkaid non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-12-18, 09:41 AM   #9
Utente
 
Registrato dal: Aug 2007
residenza: Roma
Messaggi: 991
francisdrake è un newbie...
Invia un messaggio tremite Skype a francisdrake
predefinito

Ciao Alkaid, metalmeccanico? Allora siamo colleghi! O meglio, in cantiere ci vado pochino e dal mio aspetto non si direbbe, ma sul mio contratto di lavoro c'e' proprio scritto metalmeccanico...hai trovato il compensato? Due dritte per un buon taglio con l'archetto da traforo senza problemi: per prima cosa, niente forza, I muscoli non servono. La lama deve stare sempre perpendicolare al legno, ti devi concentrare solo su quello. il manico dell'archetto non deve neanche poggiare sul palmo della mano, lo devi tenere solo con le dita, quasi come se tenessi una penna per scrivere. La lama deve mangiare legno solo nella corsa verso il basso, solo per la spinta del suo peso, tu non la devi tirare con la mano ma solo guidare dritta verso il basso. In pratica ogni volta mangi pochissimo, se ti sembra che non avanzi e che ci metterai dieci anni, allora rallenta e metticene anche venti. Piu' vai delicatamente e piu' sei preciso, se spingi l'archetto la lama svergola, si surriscalda, il taglio viene una schifezza. Ogni tanto fermati, rimetti tutto in posizione e poi riparti. Buon divertimento, ciao
FD
francisdrake non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-12-18, 12:18 PM   #10
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2018
residenza: Lainate
Messaggi: 13
Alkaid è un newbie...
predefinito

Dopo qualche settimana di inattività eccomi qui di nuovo!! Buone notizie per fortuna: ho trovato il compensato in un negozio di modellismo (Che me lo ha fatto pagare uno sproposito e per giunta me lo stava dando ancora storto) e ho finito di fare la chiglia e due ordinate che non so per quale motivo non erano presenti nel kit
Allego qualche foto, vi prego siate magnanimi nel giudicarmi, ci ho messo davvero tanto
Non sono ancora incollate le ordinate ovviamente, accetto consigli!
Ps: alla fine come si vede nelle foto ho trovato un traforo elettrico un po' datato ma che con un po' di amore fa bene il suo lavoro H.M.S. Resolution primo veliero aiuto!-20181229_114014.jpegH.M.S. Resolution primo veliero aiuto!-20181229_113940.jpegH.M.S. Resolution primo veliero aiuto!-20181229_113931.jpeg

Inviato con il mio SM-G925F - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Alkaid non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-12-18, 05:24 PM   #11
Utente
 
L'avatar di Nick51
 
Registrato dal: Feb 2017
residenza: al centro del golfo di Napoli
Messaggi: 811
Nick51 inizia ad ingranare.
predefinito

Dalle foto sembra un buon lavoro ora devi poggiare un listello su tutte le ordinate e vedere il quartabuono da operare verso poppa e verso prua in.modo che il listello poggi su tutto lo spessore delle ordinate e non solo sugli spigoli di esse ciao buona segatura

Inviato con il mio SM-A310F - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Nick51 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-12-18, 06:33 PM   #12
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
Registrato dal: Oct 2015
residenza: Roma
Messaggi: 819
Shackleton è un newbie...
predefinito

Ciao, credo che il compensato ti sia costato un botto perché (mi sembra) dovrebbe essere il betulla avio e non pioppo.
Prima di fissare le ordinate ti consiglio vivamente una verifica di simmetria, noioso ma molto utile.
Immagino tu abbia già fatto un riscontro visivo tra disegni e ordinata che hai in mano, quindi diamo per buono che la sagoma sia esatta.
Purtroppo può capitare che nonostante la sagoma totale sia giusta, il taglio centrale non sia simmetrico. Ti troveresti quindi con un lato grasso ed uno magro con spiacevoli conseguenze sull'armonia del fasciame.
Fatta questa verifica, portale di nuovo in opera, e verifica che l'ordinata sia perfettamente posizionata rispetto i seguenti punti:
- perfetto squadro con la chiglia (io fisso direttamente dei piccoli pezzi di quadrello ad ogni angolo)
- parte superiore a filo con la chiglia
- simmetria tra lato destro e lato sinistro, da intendersi che rispetto il piano su cui stai lavorando la sommità destra sia alla stessa altezza di quella sinistra...per fare gli sboroni diciamo quindi simmetria sull'asse Z

Incollato il tutto, blocchetti di riempimento dove occorrono e poi vai di quartabuono come detto da Nick
Shackleton non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-12-18, 07:04 PM   #13
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2018
residenza: Lainate
Messaggi: 13
Alkaid è un newbie...
predefinito

Ciao Shackleton!
Sì allora un riscontro visivo per le sagome delle ordinate con i disegni l'ho fatto e vanno abbastanza bene, mentre invece gli interassi diciamo chiglia-ordinata esterna si potrebbero migliorare su alcune, per essere più pragmatico ce ne sono 3 che sono 1mm più lunghe su una metà rispetto all'altra. Ad essere sincero questo pomeriggio sono andato un po' in crisi perché ho paura ad incollare le ordinate ed il falso ponte prima che mi sia dimenticato di fare qualcosa e anche per come dicevi tu dei rinforzi da mettere agli angoli di ogni ordinata. Per incollare le ordinate devo utilizzare un pennello e mettere la colla sulla superficie della chiglia su cui poi andranno ad incastrarsi le ordinate? Scusate le domande a dir poco stupide ma ho paura di sbagliare ad ogni minimo passo e più vado avanti più mi rendo conto di non sapere dove mettere le mani

Inviato con il mio SM-G925F - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Alkaid non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-01-19, 05:06 PM   #14
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
Registrato dal: Oct 2015
residenza: Roma
Messaggi: 819
Shackleton è un newbie...
predefinito

Guarda, ti tolgo subito un dubbio: le ca**ate le farai

Le facciamo tutti sui nostri modelli, anche ai modellisti più esperti scappa.
Tu fai benissimo a documentarti, vedere altri WIP e chiedere, poi però tocca fare il passetto avanti...e se non andrà benissimo, si recupera!

Detto questo, per le ordinate io metto di solito un filo di colla nello scasso sulla chiglia e poi sullo scasso dell'ordinata stessa. Personalmente non ci vado abbondante, di solito vanno dentro con un pò di forza quindi non c'è bisogno di cementarle.
Shackleton non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-01-19, 05:11 PM   #15
Utente Junior
 
Registrato dal: Dec 2018
residenza: Lainate
Messaggi: 13
Alkaid è un newbie...
predefinito

Bene detto questo allora domani riprenderò sperando solo di non fare troppi sbagli
Comunque le sedi delle ordinate nella chiglia le ho fatte abbastanza precise quindi un po' di forza per inserirle serve anche a me! Grazie per il sostegno

Inviato con il mio SM-G925F - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Alkaid non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
H.M.S. Resolution, primo modellino e tanto bisogno di aiuto! Alkaid Informazioni utili per chi comincia 9 13-12-18 12:55 PM
Costruzione primo veliero Primearmi Navi e velieri Work in Progress 2 03-12-17 05:50 PM
H.M.S. Resolution sarà il mio primo modellino? gian1804 Informazioni utili per chi comincia 3 20-09-17 09:50 PM
H.m.s resolution primo modello... gul4s Modelli Terminati 350 21-12-10 10:14 AM
il mio primo veliero: MiniMamoli HMS Beagle Jack Rocks Navi e velieri Work in Progress 15 19-09-09 06:56 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:21 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play