Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Navi & Velieri > Navi e velieri Work in Progress
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 05-06-18, 07:28 PM   #1
Utente Senior
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Ischia
Messaggi: 1,086
Telese è un newbie...
predefinito Hms PEGASUS di Ulisse

Cari Amici Modellisti, ho intrapreso una nuova "avventura" con un nuovo "progetto".
Intendo realizzare il vascello Hms PEGASUS in scala 1/48: si tratterà di una AUTOCOSTRUZIONE, come dirò in seguito.
Iniziamo con alcuni Cenni Storici sul Vascello "reale" (1/1).
HMS Pegasus era uno sloop di 14 cannoni (6 pounds) della Classe Swan (Cigno), varato il 27 Dicembre 1776. Riferimento Storici

__________________
Ulisse
Telese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-06-18, 07:39 PM   #2
Utente Senior
 
L'avatar di IlBroccione
 
Registrato dal: May 2009
residenza: Pisa
Messaggi: 2,031
IlBroccione è un newbie...
predefinito

Come intendi procedere.... con quali disegni.



Inviato con il mio SM-G950F - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
__________________
cordialmente.... Claudio.........

Per aspera ad astra.......
IlBroccione non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-06-18, 07:41 PM   #3
Utente Senior
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Ischia
Messaggi: 1,086
Telese è un newbie...
predefinito

La classe Swan fu costruita come una classe di navi cannoniere di 14 cannoni (6 pounds) per la Royal Navy , anche se successivamente furono aggiunti altri 2 cannoni subito dopo il completamento.

Design:
La classe fu progettata dal Surveyor of the Navy, John Williams, e due navi di questo progetto ( Swan e Kingfisher ) furono ordinate nel gennaio 1766. Altre ventitré della stessa Classe furono commissionate tra il 1773 e il 1779; formarono il progetto navale "standard" della flotta britannica durante la guerra rivoluzionaria americana, durante il quale undici di loro furono perse. Le navi sopravvissute continuarono a prestare servizio durante la guerra rivoluzionaria francese e le guerre napoleoniche.
Il progetto prevedeva 16 cannoni (8 per lato) ma una coppia di portelli inizialmente non era occupata, e le navi erano sempre classificate con 14 cannoni. Tuttavia un ottavo paio di cannoni è stato aggiunto dal 1780 in poi per utilizzare i sabordi liberi, senza alcun cambiamento nel rating nominale.
Gli sloop di classe Swan erano insolitamente attraenti per il tipo di nave. Non solo avevano linee di carena elegante, ma portavano anche una quantità insolita di decorazioni per le loro dimensioni. Furono costruiti poco prima che l'Ammiragliato ordinasse che tutte le navi (in particolare le Classi minori e le navi prive di rating) dovessero avere decorazioni e sculture minimali per risparmiare sui costi, a causa della guerra apparentemente ininterrotta con la Francia e le altre nazioni.
Seguendo l'ordine iniziale del 1766 per due navi, una seconda coppia fu ordinata nel 1773 ( Cygnet e Atalanta ) e altre cinque nel 1775 ( Pegasus in aprile, Fly in agosto, e Swift , Dispatch e Fortune in ottobre); tutti questi sono stati costruiti nei Royal Dockyards. Altri cinque furono contratti nel novembre 1775 per essere costruiti da costruttori di navi commerciali ( Segugio , Hornet , Avvoltoio , Spia e Cormorano ) e un'ulteriore coppia nel 1776 ( Zebra e Camaleonte ). Altri due furono ordinati dai Royal Dockyards nel gennaio 1777 ( Fairy and Nymph ) e un ultimo sette dai costruttori commerciali nei successivi 30 mesi ( Savage , Fury , Delight e Thorn nel 1777, Bonetta e Shark nel 1778 e Alligator nel 1779) .
Riferimenti:
- Navi da guerra britanniche nell'era della vela : 1714-1792 , Rif Winfield, Seaforth Publishing, 2007. ISBN 978-1-84415-700-6
- Navi da guerra britanniche nell'era della vela : 1793-1817 , Rif Winfield, Seaforth Publishing, 2007. ISBN 978-1-84415-717-4
__________________
Ulisse
Telese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-06-18, 07:43 PM   #4
Utente Senior
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Ischia
Messaggi: 1,086
Telese è un newbie...
predefinito

L' Hms PEGASUS apparteneva agli Sloop of War.
Lo sloop-of-war è, secondo la terminologia nautica militare del mondo anglosassone, una qualunque nave da guerra non classificata secondo il sistema inglese di Classificazione delle navi della Royal Navy (dal primo al sesto ordine) avendo meno di 18 cannoni, a prescindere dal suo numero di alberi e dalla tipologia di vele.
All'inizio, venivano definite corvette le navi non classificate armate a nave, cioè con tre alberi a vele quadre, mentre gli altri tipi erano appunto classificati come sloop-of-war; in ogni caso il comando era affidato ad un master and commander, equivalente ad un capitano di corvetta, mentre il post captain equivaleva al capitano di vascello (che poteva comandare anche una fregata). La terminologia nautica del diciannovesimo secolo prevedeva che la classificazione fosse relativa alla potenza di fuoco della nave, e non al tipo di armamento, dove per armamento si intende il numero di alberi, se a vele quadre o latine o misto (infatti esisteva anche il mistico come tipo di nave). Quindi in teoria anche una fregata, cioè una unità con oltre venti cannoni (secondo gli inglesi), teoricamente poteva essere un brigantino, più probabilmente un brigantino a palo, cioè con alberi di maestra e trinchetto a vele quadre e mezzana a vele auriche. Inoltre un brigantino ha solo vele quadre, mentre una corvetta poteva anche essere armata a sciabecco, o a senale, o a vele auriche, o a polaccone e via discorrendo. Tra le navi classificate come sloop-of-war troviamo anche navi di notevoli dimensioni, come la USS Constellation in figura.
__________________
Ulisse
Telese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-06-18, 08:04 PM   #5
Utente Senior
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Ischia
Messaggi: 1,086
Telese è un newbie...
predefinito

E ora (giustamente sollecitato dall' Amico IlBroccione) veniamo al mio "progetto" (poi dirò perché progetto).
Come avevo preannunziato, avevo acquistato il KIT della Amati HMS PEGASUS ma il modello che se ne ricava non mi attizzava molto (troppo piccolo il modello, troppo giocattolino, troppo soprammobile) e quindi ho pensato di conservare la scatola (1/64) per una prossima realizzazione, ho prego i piani progettuali, li ho fatti portare in scala 1/48 in copisteria, e provvederò a realizzare l' HMS PEGASUS in scala 1/48 in totale autocostruzione (della scatola non utilizzerò nulla, se non i piani progettuali, come consigliatomi da alcuni Amici sul Forum).
I piani li ho riportati (con il sistema classico - copia e colla ) su Compensato 6 mm. avio da me acquistato appositamente.
Mi ispirerò all' HMS PEGASUS di Roland (1/48), di cui sul Forum vi è un WIP (molto bello ed istruttivo): evidentemente anche Roland ha preferito questa scala 1/48 perché consente di effettuare i necessari approfondimenti.
Intendo realizzare una nave "vissuta" (cioè al momento dell' affondamento, dopo un anno di onorato servizio) CON ANCHE GLI INTERNI di POPPA (grance cabina di poppa, alloggi del comandante, ufficiali eccetera) e se possibile anche di PRUA. L' idea mi è venuta guardando una serie di sti americani e tedeschi di cui riferirò innanzi.
__________________
Ulisse
Telese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-06-18, 08:12 PM   #6
Utente Senior
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Ischia
Messaggi: 1,086
Telese è un newbie...
predefinito

Il modello che intendo realizzare non sarà in ARSENALE (o in carpenteria) ma ordinate e fasciame (come da piani AMATI) pur con i necessari approfondimento di cui al sito www.hmsfly.com . Inoltre mi ispirerò al sito www.admiraltymodels.com . Penso che acquisterò alcuni dei testi ivi proposti per gli approfondimenti che intendo eseguire.
Per stasera mi fermo qui...
Cordialità
__________________
Ulisse
Telese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-06-18, 11:48 PM   #7
Utente
 
L'avatar di Omar77
 
Registrato dal: Dec 2016
Messaggi: 765
Omar77 inizia ad ingranare.
predefinito

Bellissimo progetto, ti seguirò con piacere

Inviato con il mio SM-A530F - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Omar77 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-06-18, 04:17 PM   #8
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
Registrato dal: Oct 2015
residenza: Roma
Messaggi: 819
Shackleton è un newbie...
predefinito

Buon vento per il nuovo progetto, seguirò con piacere
Shackleton non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-06-18, 07:57 PM   #9
Utente
 
Registrato dal: Sep 2010
Messaggi: 150
michelemagnanimo è un newbie...
predefinito Nuova avventura

Ti seguiro anche io come sempre con interesse ed ammirazione.
michelemagnanimo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-06-18, 08:06 PM   #10
Utente Senior
 
L'avatar di IlBroccione
 
Registrato dal: May 2009
residenza: Pisa
Messaggi: 2,031
IlBroccione è un newbie...
predefinito

Molto bene.... idee chiare... buon lavoro.... progetto interessante....


Inviato con il mio SM-G950F - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
__________________
cordialmente.... Claudio.........

Per aspera ad astra.......
IlBroccione non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-06-18, 08:09 PM   #11
Utente Senior
 
L'avatar di maurino
 
Registrato dal: Dec 2007
residenza: genova
Messaggi: 1,212
maurino è un newbie...
predefinito

Ciao Ulisse , seguo con piacere il tuo cantiere , mi piace molto il modello scelto ed ancora di più l'idea di ricreare gli interni di delle cabine di poppa ...... buon proseguimento !!!
Mauro
maurino non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-06-18, 09:54 PM   #12
Utente Senior
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Ischia
Messaggi: 1,086
Telese è un newbie...
predefinito

Ecco cosa ho trovato in rete dell' HMS PEGAUS
Icone allegate
Hms PEGASUS di Ulisse-2.jpg   Hms PEGASUS di Ulisse-mctr7b3.jpg   Hms PEGASUS di Ulisse-t2ccfd04.jpg  

__________________
Ulisse
Telese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-06-18, 10:01 PM   #13
Utente Senior
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Ischia
Messaggi: 1,086
Telese è un newbie...
predefinito

Ed ancora...
Icone allegate
Hms PEGASUS di Ulisse-j5.jpg  
__________________
Ulisse
Telese non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-06-18, 10:19 PM   #14
Utente Senior
 
Registrato dal: Dec 2014
Messaggi: 1,382
cervotto è un newbie...
predefinito

Io della Pegasus ho trovato questa che mi pare un poco diversa, soprattutto le finestre laterali.
Icone allegate
Hms PEGASUS di Ulisse-pegasus1776.png  
cervotto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-06-18, 10:31 PM   #15
Utente Senior
 
Registrato dal: Aug 2009
residenza: Ischia
Messaggi: 1,086
Telese è un newbie...
predefinito

Per ora le sto catalogando in una cartella, appena posso le stampo, le allargo, e le studierò con calma...per vedere le caratteristiche e le differenze... in rete vi sono immagini della Classe Swan, del Fly e della Pegasus (simili tra loro ma non completamente uguali).
GRAZIE per il contributo.
Mi permetto di invitare gli Amici a rinvenire altre immagini di piani originali e di inserirli in questo WIP in modo da creare noi del Forum un vero e proprio CATALOGO dei Piani di questa bella Classe di velieri (piccole fregate). Credo che il Modellismo sia anche questo...
Cordialità
__________________
Ulisse
Telese non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Il BOUNTY di Ulisse Telese Modelli Terminati 256 06-09-18 08:13 PM
HMS PEGASUS di Ulisse Telese Navi e velieri Work in Progress 16 09-03-18 11:09 PM
Il RESOLUTION di Ulisse Telese Modelli Terminati 197 07-11-14 10:35 PM
LANA D' ACCIAIO: uso e funzioni di Ulisse Telese Attrezzature, materiali e macchinari 3 23-11-10 12:02 PM
[Ruote] Pegasus Hobbies 23" robi_j Statico - Kits, Info e Varie 4 10-11-06 07:35 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 04:43 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play