Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Navi & Velieri > Navi e velieri Work in Progress
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 26-09-17, 01:34 PM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: Sep 2017
Messaggi: 21
Gabri.Mancio è un newbie...
Exclamation Santa Maria Amati di Gabri

Salve a tutti! Sono un neofita e sono alle prese con il mio primo modello che è una Santa Maria Amati. Ho montato le ordinate e scartavetrato per formare l'angolo di quartabuono a prua ed a poppa. Ora devo listellare ma ho una serie di difficoltà.
I listelli dopo averli bagnati e scaldati si piegano per adattarsi alla curvatura dello scafo e fin qui tutto ok ma nelle foto i listelli oltre a piegarsi sul piano orizzontale non devono decorrere linearmente ma devono effettuare a prua una curva verso l'alto e questa curva mi reca molte difficoltà poiché il listello tende ad assumere una torsione innaturale.
Chiedo a voi esperti come fare


Ultima modifica di trinchetto; 18-09-18 a 09:59 PM Motivo: unione discussioni
Gabri.Mancio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-09-17, 05:05 PM   #2
Utente
 
L'avatar di Omar77
 
Registrato dal: Dec 2016
Messaggi: 767
Omar77 inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao e benvenuto nel gruppo. Come ti sei già reso conto per seguire correttamente l'andamento dello scafo i listelli vanno curvati di piatto e di costa, ed è proprio quest'ultima che inizialmente potrà darti filo da torcere. Ma nulla di troppo complesso, ci dovrai prendere solamente un pó la mano, in linea di massima la tecnica che utilizzo io è questa: procurati una candela ed un listello di scarto, giusto per fare qualche prova, inumidisci leggermente il listello in modo tale che la fiamma non lo annerisca e posizionato a circa 10 cm dalla fonte di calore. Tieni in tensione il listello impostando la curva che vorresti fosse realizzata, dopo pochi secondi sentirai letteralmente cedere il listello (questo a causa delle fibbre del legno che riprendono una seppur minima elasticità) e piegarsi in base alle tue esigenze. Unico accorgimento....occhio alle dita, io sono abbastanza maldestro e ogni tanto mi dimentico che se mi avvicinò troppo il fuoco brucia

Inviato con il mio GT-N5100 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Omar77 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-09-17, 08:17 PM   #3
Utente Junior
 
Registrato dal: Sep 2017
Messaggi: 21
Gabri.Mancio è un newbie...
predefinito

Ti ringrazio del consiglio proverò subito con un listello di scarto! E vedrò di non dare fuoco alla casa ahahah !
Gabri.Mancio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-09-17, 08:22 PM   #4
Utente
 
Registrato dal: Sep 2016
Messaggi: 209
Pacor è un newbie...
predefinito

Ciao Gabri Mancio
Ti seguo volentieri perché sto realizzando lo stesso modello e ho avuto i tuoi stessi dubbi. Vedrai che farai un ottimo lavoro!! Posta più foto che puoi così ci possiamo dare una mano
Pacor non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-09-17, 09:17 PM   #5
Utente Junior
 
Registrato dal: Sep 2017
Messaggi: 21
Gabri.Mancio è un newbie...
predefinito

Ciao Pacor il tuo Wip è il mio preferito ogni volta che ho un dubbio vado sempre a controllare perché fai le stesse domande che mi vengono a me e le risposte che ti vengono fornite sono veramente esaustive. Quindi anche io ti seguo con assiduità! Posterei volentieri subito delle foto ma per questa settimana ho la fotocamera del telefono guasta e attendo di ripararla per poter postare.
Ho provato con il fuoco e devo dire che molto meglio ho posizionato il primo listello ma per farlo stare fermo ho dovuto usare delle puntine da disegno gli spilli erano troppo sottili e non lo tenevano (o a me non riusciva metterli).
Gabri.Mancio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-09-17, 09:21 PM   #6
Utente Junior
 
Registrato dal: Sep 2017
Messaggi: 21
Gabri.Mancio è un newbie...
predefinito

Primo listello in posa
Icone allegate
Santa Maria Amati di Gabri-20170926_201904.jpg   Santa Maria Amati di Gabri-20170926_202012.jpg  
Gabri.Mancio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-17, 11:14 AM   #7
Utente
 
Registrato dal: Sep 2016
Messaggi: 209
Pacor è un newbie...
predefinito

E vai il primo è andato!! Ti consiglio prima di preparare i blocchi di riempimento a prua e di fare il quartabuono. Non si vede bene dalla foto se è stato fatto
Pacor non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-17, 01:27 PM   #8
Utente Junior
 
Registrato dal: Sep 2017
Messaggi: 21
Gabri.Mancio è un newbie...
predefinito

Io bagno il listello per una nottata e poi con la fiamma lo sagomo ma ci sono due problemi
1 La curvatura di costa non viene un granché bene e rischio sempre di spezzarlo il listello
2 Mediamente il listello per quanto tempo "va lavorato" sulla fiamma? Cioè deve essere una cosa veloce oppure una cosa molto più accurata perché a me sembra di starci un sacco per curvarlo.


P.s. Angolo di quartabuono fatto vedo di inserire i blocchetti di riempimento.
Gabri.Mancio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-09-17, 12:47 AM   #9
Utente Senior
 
L'avatar di Azzio1973
 
Registrato dal: Mar 2015
Messaggi: 3,510
Azzio1973 ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

Se ti piace usare la candela, prova a metterla dentro un barattolo di lamiera , tipo quelli del tonno vuoto , la fiamma scalda il barattolo, ci appoggi sopra il listello è il gioco è fatto, non rischi di annerire il listello e non ti scotti ,e dita, puoi anche avere più barattoli con varie dimensioni che corrispondono ad altrettante curve...
Il listello lo puoi lavorare fino a che è umido, infatti è’ il vapore che si crea all’interno delle fibre che ti consente di curvare il listello, niente umido niente curva... ciao e buon proseguimento!


Inviato dal mio iPad utilizzando Forum
Azzio1973 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-09-17, 01:34 PM   #10
Utente Junior
 
Registrato dal: Sep 2017
Messaggi: 21
Gabri.Mancio è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Azzio1973 Visualizza il messaggio
Se ti piace usare la candela, prova a metterla dentro un barattolo di lamiera , tipo quelli del tonno vuoto , la fiamma scalda il barattolo, ci appoggi sopra il listello è il gioco è fatto, non rischi di annerire il listello e non ti scotti ,e dita, puoi anche avere più barattoli con varie dimensioni che corrispondono ad altrettante curve...
Il listello lo puoi lavorare fino a che è umido, infatti è’ il vapore che si crea all’interno delle fibre che ti consente di curvare il listello, niente umido niente curva... ciao e buon proseguimento!


Inviato dal mio iPad utilizzando Forum
Ma il barattolo ti permette di piegarlo anche di costa?
Gabri.Mancio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-09-17, 06:41 PM   #11
Utente Senior
 
Registrato dal: Dec 2014
Messaggi: 1,416
cervotto è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Gabri.Mancio Visualizza il messaggio
Ma il barattolo ti permette di piegarlo anche di costa?
Non credo, io per piegare di costa lascio a bagno il listello che serve, poi lo stringo tra grossi morsetti torcendolo e lascio asciugare.
Icone allegate
Santa Maria Amati di Gabri-1torsio.png  
cervotto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-09-17, 09:44 PM   #12
Utente
 
Registrato dal: Oct 2015
residenza: Roma
Messaggi: 819
Shackleton è un newbie...
predefinito

Io con il barattolo li piego di costa...richiede solo di fare la mano e regolarsi soprattutto in base allo spessore del listello. Tendenzialmente inumidisco e poi, premendo brevi tratti cosi da non spaccare, comincio la piega. Se la piega sarà accentuata ripasso piu volte, mai tentare subito la piega definitiva, il rischio di spacco è dietro l'angolo, anche per le pieghe normali ma a curvatura molto chiusa😉

Inviato con il mio P01T_1 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Shackleton non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-09-17, 10:46 PM   #13
Utente
 
L'avatar di felipe.max
 
Registrato dal: Mar 2010
residenza: Taranto
Messaggi: 967
felipe.max è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Sphinx Visualizza il messaggio
Io con il barattolo li piego di costa...richiede solo di fare la mano e regolarsi soprattutto in base allo spessore del listello. Tendenzialmente inumidisco e poi, premendo brevi tratti cosi da non spaccare, comincio la piega. Se la piega sarà accentuata ripasso piu volte, mai tentare subito la piega definitiva, il rischio di spacco è dietro l'angolo, anche per le pieghe normali ma a curvatura molto chiusa😉

Inviato con il mio P01T_1 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Faccio anche io così,tutto sta a sapersi regolare con la pressione da esercitare,il listello è importante che sia bagnato bene,io li tengo a mollo parecchio...

Inviato con il mio M-MP1040M - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
felipe.max non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-09-17, 11:20 PM   #14
Utente Senior
 
L'avatar di Azzio1973
 
Registrato dal: Mar 2015
Messaggi: 3,510
Azzio1973 ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Gabri.Mancio Visualizza il messaggio
Ma il barattolo ti permette di piegarlo anche di costa?


Certamente, è solo una questione di forza dosata!
Io li ho sempre piegati di costa con un polifusore elettrico, barattolo e candela sono la stessa cosa, ricorda, umido curvi, appena asciuga bagna ancora, ci prenderai la mano e sarà semplice,
Nelle mie elucubrazioni mentali, una volta provai a mettere dei listelli in un forno a vapore di quelli di cucine professionali............ perfetti alla piega.......... che sfiga, non mi ci sta in laboratorio!!! Hihihi


Inviato con il mio iPad - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Azzio1973 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-09-17, 11:21 PM   #15
Utente Senior
 
L'avatar di Azzio1973
 
Registrato dal: Mar 2015
Messaggi: 3,510
Azzio1973 ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Sphinx Visualizza il messaggio
Io con il barattolo li piego di costa...richiede solo di fare la mano e regolarsi soprattutto in base allo spessore del listello. Tendenzialmente inumidisco e poi, premendo brevi tratti cosi da non spaccare, comincio la piega. Se la piega sarà accentuata ripasso piu volte, mai tentare subito la piega definitiva, il rischio di spacco è dietro l'angolo, anche per le pieghe normali ma a curvatura molto chiusa

Inviato con il mio P01T_1 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net


Ecco appunto......hahaha, ho letto dopo la tua risposta è ho scritto un’ora!!,hahaha


Inviato con il mio iPad - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Azzio1973 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
amati, listelli, primofasciame, santa maria, secondofasciame, velieri, vernici

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Magazzino listelli anallie0 Attrezzature, materiali e macchinari 7 30-10-15 06:20 PM
Ferma listelli anallie0 Attrezzature, materiali e macchinari 1 07-09-15 09:11 PM
listelli di Bosso cnemo Navi & Velieri 2 12-03-14 03:25 AM
colla per listelli mm2 e tagliera per listelli Nello82 Attrezzature, materiali e macchinari 4 24-08-10 10:57 PM
listelli per aquarama lukenukem Costruzione e finitura dello scafo 9 05-02-09 02:00 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 10:23 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play