Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Navi & Velieri > Navi e velieri Work in Progress
Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 16-05-17, 02:20 PM   #91
Utente Junior
 
Registrato dal: Nov 2016
Messaggi: 27
Joseferrara è un newbie...
predefinito

Buongiorno,
Cosa avete utilizzato per creare il foro nel pezzo AF10 per inserire la caviglia? E che numero di carta vetrata utilizzate per levigare il legno e levare il nero che lascia il taglio a laser?
Grazie


Inviato con il mio iPhone - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Joseferrara non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-05-17, 03:04 PM   #92
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao Joseferrara, ho usato una punta da 0,8 mm. Controlla prima che la tua caviglia sia dello stesso diametro della mia.
Per il nero, non tolgo niente per adesso. Prima perché debbo fare il quartabuono sui quinti e poi perché mezzo scafo andrà ricoperto dal fasciame.
Arrivato il n° 5. Mah! si allestisce una parte de cantiere senza alcun riscontro a secco. Non mi va! Inoltre si allestisce un quinto il II verso prua. Tutte cose non riscontrabili a secco. Qui si arrischia di mandare a "patrasso " tutto. A questo punto allestisco solo l'allestitile che non abbisogna di riscontro a secco ed aspetto il n° 9 per concludere il cantiere, se a quel punto si potrà concluderlo. I Quinti li allestirò solo a cantiere definitivamente concluso per impostarveli con prova a secco e con eventuale quartabuono e riscontro della verticalità., con eventuale riporto delle tacche dalla base al piano superiore del cantiere. Realizzare il quartabuono con i quinti installati, mi pare una cosa poco probabile e piuttosto ferruginosa.
Anche la loro formazione e conservazione prima del allestimento non è ben chiara. Sul n° 1 il quinto n° 3 è così concluso:



che io mantengo *allestito aiutandomi con un elastico.



ma a pag. 26 della quarta dispensa la dima non c'è più!



mentre a pag. 32 della quinta dispensa riappare e sembrerebbe che dovesse rimanervi ovviamente non incollata



Ovviamente con la dima inserita i quinti non si deformeranno, ma io li allestirò ugualmente a cantiere terminato.
Ciao
MarioA

Ultima modifica di marioA; 30-05-17 a 02:04 PM
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-05-17, 08:04 AM   #93
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Alcuni esempi di cantieri.











Sono realizzati per navi diverse, ma hanno ugualmente le stesse caratteristiche di base.
Vedremo come Hachette imposterà il suo.
Vedremo come Hachette imposterà il suo.
Impostare la costruzione in arsenale di una barca in questo modo, non mi pare cosa saggia. Insomma realizzare adesso un cannone e i quinti e lasciarli li ad aspettare che venga terminato lo scafo e il cantiere è una soluzione che non comprendo. Sarebbe molto più logico realizzare il cantiere poi l'ossatura e il suo rivestimento o no!
Le scatole di montaggio hanno istruzioni che si susseguono e le monografie non ne parliamo, ma quelle a fascicoli settimanali sono tutte così, incasinate a dir poco.
Ciao
MarioA

Ultima modifica di marioA; 17-05-17 a 01:34 PM
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-05-17, 04:22 PM   #94
Utente
 
L'avatar di John Silver
 
Registrato dal: Jul 2013
Messaggi: 203
John Silver è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da marioA Visualizza il messaggio
Jonh Silver scrive:
"Per di più la storiella della battura non è come ho letto nei vari post.
La Belle aveva una chiglia senza controchiglia calettata, nei quartieri estremi, quindi di prua e di poppa, ha degli allungatori che si prestano ad essere calettati per ricevere i forcacci a poppa e gli zangoni a prua, in pratica ci troviamo a centro nave con una chiglia larga tot e sopra essa una controchiglia di minore largezza (senza calette) che riceve i madieri delle rimanenti coste. La battura quindi a centro nave non ha due canti come nella regola, cioè il canto inferiore e quello superiore che foggiano un "triangolo" dove si inserisce il torello, ma ha solo il canto inferiore che è appunto foggiato dalle due differenti misure tra chiglia e controchiglia che formano così un gradino. In pratica nel La Belle la battura si deve eseguire solo sul dritto di poppa dietro la pettiera, cioè l'insieme dell'arcaccia. A prua si foggia nella stessa maniera di centro nave: la controruota e minore di largezza della ruota e quindi questa differenza forma uno scalino che è, di fatto, il canto inferiore della battura.
Spero di essermi spiegato."

Ma se confronto la sezione della Gemma come esempio che dovrebbe essere proprio dei vascelli.





con il disegno della Belle di Boudriot



Si evince l'esistenza della battura e dei torelli.
Mi sbaglio io oppure c'è qualche cosa che non conosco o capisco?

Non vorrei aver fatto confusione e cerco di spiegarmi meglio: ho costruito La Belle dai piani di Boudriot, se si segue la sua costruzione cioè con la controchiglia di minor larghezza rispetto alla chiglia, assemblando queste due ne viene fuori uno scalino che di fatto risulta essere il canto inferiore della battura. Detto questo io (come molti che hanno eseguito lo stesso modello) non ho dovuto eseguire tutta la battura per come era in realtà, sfruttando appunto lo scalino che si crea tra l'unione dei due elementi sopradetti.

Da quel che vedo ora, la costruzione che propone l'hachette non ricalca i piani di Boudriot e quindi la battura va eseguita come era in realtà.
Bisogna costruirsi adeguato attrezzo che è più facile a farsi che a spiegarsi, basta comprendere bene (cosa non facile) la battura nella sua forma ma, soprattutto, il suo sviluppo e modifica per tutta la lunghezza dello scafo che spiego di seguito:
in corrispondenza dei quinti maestri il torello entra nella battura con un’angolatura vicina allo 0°, questo grado aumenta progressivamente rialzandosi verso le estremità del vascello, passando a poco a poco da 60° a 120°. In pratica al centro dello scafo il torello entra di taglio nella battura, a poppa i corsi del fasciame arrivano poggiandosi verticali con la loro faccia interna al massiccio di poppa, e ciò accade con un grado leggermente inferiore anche sulla ruota all’inizio del calcagnolo. La battura che a centro scafo è formata sostanzialmente da due canti o spigoli, inferiore e superiore, verso le due estremità del bastimento arriva conservando solo il canto inferiore, e quindi tutti i pezzi d'ossatura adiacenti alla battura in quei punti, il calcagnolo a prua e il massiccio per la poppa, si riducono di spessore gradatamente andando verso le estremità per sostenere l’andamento della battura.


Aggiungo un link dal quale si può mettere insieme l'attrezzo adeguato:

http://www.modarsenaval.com/attrezzo...ura_sivero.php

Ultima modifica di John Silver; 18-05-17 a 04:36 PM
John Silver non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-05-17, 09:31 PM   #95
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao John Silver, Grazie per l'indicazione.
Rimane sempre il problema. La battura verrà fatta da loro (non mi pare) non verrà fatta? Come si inserirà la prima tavola (torello) *sulla chiglia, dritto di poppa e ruota di prua? *Io per la Gemma la battura l'ho fatta con la fresatrice Proxxon MF 70. Eccola





prima con una prova su uno spezzone







poi sulla chiglia e dritto di poppa.
Qui per *la battura sul dritto di poppa e la ruota di prua c'è un disegno?
Sulla monografia del Boudriot non l'ho trovata.
Non c'è oppure sono rimbambito?
Grazie.
MarioA
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-05-17, 09:23 AM   #96
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Per quanto riguarda la battura sulla monografia del Boudriot questo è un particolare ingrandito di un suo disegno a pag. 65



O io non so leggere questo disegno, oppure c'è qualche cosa che non va.
Insomma si vede perfino un torello segnato inserito in una battura a due canti.
Allora se Hachette reclamizza la scatola di montaggio in questo modo:
"L’opera si compone di 140 uscite composte da un fascicolo più i componenti per costruire il modello con la tecnica dell’arsenale.
Con quest’opera inedita apprenderai le antiche tecniche di costruzione dei maestri d’ascia, veri conoscitori degli aspetti strutturali ma anche grandi intagliatori e scultori… Fascicolo dopo fascicolo scoprirai quanto sia accessibile e alla portata di ogni appassionato di modellismo navale la tecnica d’arsenale e la comprensione dei piani di costruzione. La cantieristica e l’architettura navale applicate al modellismo statico sono affascinanti e gratificanti: otterrai un capolavoro in scala fedele, realistico, di grande valore.
E in più, in prima uscita, una eccezionale ricostruzione in 3D del veliero e i consigli dell’esperto per iniziare a scoprire le regole, l’arte e i segreti del modellismo d’arsenale."





e quindi si costruisce una barca con il sistema d'arsenale, oppure è un bidone e si realizza una specie di manufatto con le sembianze dell arsenale ma del quale non ha alcun riferimento.
Avendo la monografia del Boudriot vado a paragonare non il parallellismo tra le due realizzazioni, ma solo la tecnica d'avanzamento dei lavori che prevedono alcune caratteristiche senza le quali il modello viene realizzato ad occhio e non certo con la tecnica dell'arsenale. Per carità va tutto bene ma non si può chiamare oro l'ottone solo perché è giallo.
Io vado avanti con Hachette soprattutto per imparare in quanto non è mai troppo tardi.
Mah!
MarioA

Ultima modifica di marioA; 20-05-17 a 08:41 PM
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-05-17, 03:52 PM   #97
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Arrivato il n° 6. Si continua con il cantiere senza alcuna misura ne verifica sul complessivo. Il cantiere è come il sacco amniotico cioè è il posto dove nasce una barca. Io essendo a Venezia ho avuto la fortuna di realizzare alcune barche e una gondola (con l'aiuto dei maestri d'ascia ovviamente) e vi posso assicurare che per la realizzazione dei *cantieri (anche se negli squeri sono da anni predisposti in quanto basi di altre imbarcazioni sorelle)) si è praticata la massima attenzione. La tolleranza è di frazioni di millimetro ed in qualche caso forse di un millimetro. Pensatevi nella miniatura! Un buon cantiere sfornerà un buon manufatto, mentre un cantiere realizzato alla pressappoco, partorirà un manufatto alla meno peggio, se poi il modellista è uno sprovveduto come il sottoscritto ne uscirà un aborto.



Quindi aspetto dia vere tutti i pezzi e poi con delle prove a secco e misurazioni cercherò d realizzarlo.
Per i quinti ovviamente aspetto che il cantiere sia finito per realizzarli e impostarli subito.
Spero che vi siano i riferimenti della posa dei quinti sulla dima della linea di pontuale che dalle foto della pubblicità non si evincono e che sembrerebbe dritta mentre la dima della inea di pontuale dovrebbe essere flessa al centro come tutte le barche.
Dalle illustrazioni propagandistiche non riesco a capire a quale ponte si riferisca la linea del cantiere
Ciao
MarioA

Ultima modifica di marioA; 29-05-17 a 04:03 PM
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-05-17, 06:59 PM   #98
Utente Senior
 
L'avatar di felipe.max
 
Registrato dal: Mar 2010
residenza: Taranto
Messaggi: 1,115
felipe.max è un newbie...
predefinito

Caro Mario,anche se intervengo poco sappi che ti seguo molto e con piacere nei diversi forum apprezzando l'entusiasmo e la passione con cui proponi i tuoi lavori per cui non ti ritengo affatto uno sprovveduto...😉

Inviato con il mio SM-T585 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
felipe.max non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-05-17, 08:54 PM   #99
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Grazie felipe.max, troppo buono!
Ciao
MarioA
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-05-17, 09:02 PM   #100
Utente
 
L'avatar di El Draque
 
Registrato dal: Oct 2016
Messaggi: 216
El Draque è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da felipe.max Visualizza il messaggio
Caro Mario,anche se intervengo poco sappi che ti seguo molto e con piacere nei diversi forum apprezzando l'entusiasmo e la passione con cui proponi i tuoi lavori per cui non ti ritengo affatto uno sprovveduto...😉

Inviato con il mio SM-T585 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Concordo
El Draque non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-05-17, 09:47 PM   #101
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Caspita anche tu? Grazie El Draque
Mi permetto segnalare che in questa categoria c'è l'amico grisuzone che sta realizzando La Belle dalla monografia del Boudriot. Ovviamente lo seguo per rubargli le soluzioni. Fatelo pure voi perché è molto interessante.
Ciao
MarioA

Ultima modifica di marioA; 29-05-17 a 10:05 PM
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-17, 08:02 PM   #102
Utente
 
Registrato dal: Nov 2010
residenza: Provincia di Brindisi
Messaggi: 687
grisuzone è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da marioA Visualizza il messaggio
Caspita anche tu? Grazie El Draque
Mi permetto segnalare che in questa categoria c'è l'amico grisuzone che sta realizzando La Belle dalla monografia del Boudriot. Ovviamente lo seguo per rubargli le soluzioni. Fatelo pure voi perché è molto interessante.
Ciao
MarioA
Grazie Mario... Potete seguirmi ed eventualmente chiedere nel mio piccolo cercherò di aiutare
grisuzone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-17, 08:56 PM   #103
Utente Junior
 
L'avatar di lionellofantacci
 
Registrato dal: Jun 2017
Messaggi: 8
lionellofantacci è un newbie...
predefinito La belle

ho iniziato anche io questo modello ...non avendo mai fatto modellismo d'arsenale "era mia intenzione cominciare " volevo vedere di cosa realmente si trattava. posterò al più presto delle foto sono al 6 fascicolo un saluto a tutti
lionellofantacci non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-17, 09:25 PM   #104
Utente Senior
 
L'avatar di marioA
 
Registrato dal: Oct 2008
Messaggi: 2,082
marioA inizia ad ingranare.
predefinito

Bravo, apri pure un tuo diario.
Ciao
MarioA
marioA non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-06-17, 11:54 PM   #105
Utente Senior
 
L'avatar di Azzio1973
 
Registrato dal: Mar 2015
Messaggi: 3,510
Azzio1973 ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da marioA Visualizza il messaggio
Grazie felipe.max, troppo buono!

Ciao

MarioA


Hahaha, quoto gli amici che elogiano il tuo spirito modellistici caro Mario!!! Ti ho seguito persino nel plastimodellismo, figurati se non ti seguo con i legnetti!!!


Inviato con il mio iPad - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
Azzio1973 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
hachette

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
[ARSENALE] La belle Bela Luis Navi e velieri Work in Progress 277 14-12-17 01:27 PM
La Belle Hachette gabriele84 Navi & Velieri 2 28-09-17 01:36 PM
La belle d'arsenale Hachette michelemagnanimo Navi e velieri Work in Progress 369 09-06-17 05:23 PM
Costruisci La Belle - Hachette gnanni News dal mondo del modellismo 1 22-03-17 02:19 PM
ma che belle!! babyfurious2 Automodelli a scoppio 1/8 Off Road 7 22-08-08 05:18 AM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:11 AM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play