Vai indietro   Forum Modellismo.net > Categoria Navi e Velieri in legno > Navi & Velieri > Navi e velieri Work in Progress

Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 31-01-17, 03:51 PM   #1
Utente Junior
 
Registrato dal: Jan 2017
residenza: Heidelberg
Messaggi: 19
Dima è un newbie...
predefinito Albatros 1840 - Contruscto

Salve a tutti sono un novellino alle prime armi e senza nessuna attrezzatura.
Ho iniziato da circa una settimana la costruzioni di questa goletta.
E' come una sfida , non sapevo se mi sarebbe piaciuto mettermi di fronte a un lavoro di questo genere quindi ho iniziato e ammetto che mi sta piacendo parecchio

I primi giorni sono andato completamente al buio leggendo solo le istruzioni senza ricerca su internet e senza gli attrezzi giusti quindi potrebbero esserci diversi errori.

Inizio con il mio work in progress , accetto ogni tipo di critica e suggerimento , sono qui per imparare e migliorare

Day 1-2
Icone allegate
Albatros 1840 - Contruscto-img_20170121_195918.jpg   Albatros 1840 - Contruscto-img_20170122_115601.jpg   Albatros 1840 - Contruscto-img_20170122_171646.jpg  

Albatros 1840 - Contruscto-img_20170123_175234.jpg  

Dima non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-01-17, 04:02 PM   #2
Utente Junior
 
Registrato dal: Jan 2017
residenza: Heidelberg
Messaggi: 19
Dima è un newbie...
predefinito

Dopo questo primo weekend di improvvisazine ho finalmente comprato un paio di attrezzi molto utili .
La piega listelli e la puntachiodio AMATI non so se si può fare pubblicità . Comunque hanno cambiato la vita

Ho continuato a mettere il fasciame fino alla chiglia e poi cartavetrato usando grossa media e fine fino alla 1000, rifinito il tutto , ci sono diversi errori e fessure che non saprei proprio come riempire e onestamente non penso siano così fastidiose una volta in posizione

a voi i commenti
Icone allegate
Albatros 1840 - Contruscto-img_20170127_223726.jpg   Albatros 1840 - Contruscto-img_20170127_223737.jpg   Albatros 1840 - Contruscto-img_20170128_143850.jpg  

Albatros 1840 - Contruscto-img_20170128_171317.jpg   Albatros 1840 - Contruscto-img_20170129_125158.jpg   Albatros 1840 - Contruscto-img_20170129_125212.jpg  

Albatros 1840 - Contruscto-img_20170129_125221.jpg   Albatros 1840 - Contruscto-img_20170129_125243.jpg   Albatros 1840 - Contruscto-img_20170129_125248.jpg  

Dima non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-01-17, 04:06 PM   #3
Utente Junior
 
Registrato dal: Jan 2017
residenza: Heidelberg
Messaggi: 19
Dima è un newbie...
predefinito

Ho levigato per benino e questo è il risultato, il manuale dice di ripassare il fasciame con nitrocellulosa satinata , voi cosa consigliate?
Icone allegate
Albatros 1840 - Contruscto-img_20170129_225415.jpg   Albatros 1840 - Contruscto-img_20170129_225448.jpg   Albatros 1840 - Contruscto-img_20170129_225650.jpg  

Dima non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-01-17, 04:11 PM   #4
Utente Junior
 
Registrato dal: Jan 2017
residenza: Heidelberg
Messaggi: 19
Dima è un newbie...
predefinito

Ieri sera ho voluto iniziare con la coperatura del ponte , ho trovato su internet un tizio che ha "invecchiato" i listelli del ponte passando sul bordo un pennarello nero come per dare quel senso di vissuto alle fessure del legno.
questo è il risultato , tutto da rifinire , inchiodare e levigare.

Anche in questo caso , cosa mi consigliate per la verniciatura del ponte?
Icone allegate
Albatros 1840 - Contruscto-img_20170130_215724.jpg   Albatros 1840 - Contruscto-img_20170130_230520.jpg   Albatros 1840 - Contruscto-img_20170131_003715.jpg  


Ultima modifica di Dima; 31-01-17 a 04:17 PM
Dima non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-01-17, 04:49 PM   #5
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
L'avatar di Sphinx
 
Registrato dal: Oct 2015
residenza: Roma
Messaggi: 399
Sphinx inizia ad ingranare.
predefinito

Ciao Dima, avendo deciso di cominciare questo bellissimo hobby ti passo qualche piccola info, che sicuramente i più esperti sapranno meglio ampliare, per una tua personale conoscenza che ti aiuterà a migliorare nei prossimi modelli
Il passaggio di pennarello sul bordo serve a simulare il calafataggio, ovvero il trattamento che veniva dato a suo tempo per impermeabilizzare lo strato di assi (del ponte piuttosto che del fasciaem) composto ad esempio da canapa e pece, da qui il colore tendente al nerastro.
La simulazione viene eseguita nei metodi più diversi: grafite nuda, matita, carboncino, foglio di carta fina (vedi Broccione) o addirittura con il calore di una piastra (vedi Anallie0).
Riguardo il fasciame, cosa prevede la scatola di montaggio? Fasciame singolo o doppio?
Se fosse singolo, io ti consiglierei vivamente una bella passata di stucco per compensare tutte le imperfezioni, lisciare il tutto per preparare per bene lo scafo e fare il secondo, con dei listelli meno spessi.
Una scelta che penso possa premiare la riuscita finale del modello e potrai fare ulteriore pratica.
Buon lavoro!
Sphinx non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-01-17, 05:02 PM   #6
Utente Vip - Io sostengo Modellismo.net
 
L'avatar di anallie0
 
Registrato dal: Aug 2015
residenza: Meda
Messaggi: 1,291
anallie0 è un newbie...
predefinito

Viste le grosse aperture si rende indispensabile un secondo fasciame. L'aumento di sezione è minima ma risolve il problema. Quindi devi riempire con schegge di listello e poi di stucco. Aspetta a fare il ponte, prima devi finire lo scafo.
anallie0 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-01-17, 05:37 PM   #7
Utente
 
Registrato dal: Dec 2014
Messaggi: 876
cervotto inizia ad ingranare.
predefinito

I listelli volevano rastremati, cioè dal centro ridurre la larghezza verso prua e poppa a circa metà. Ora consiglio di incollare all' interno strisce di tela, poi chiudere le fessure con schegge e stucco, che resteranno ferme grazie alla tela interna, lisciare bene e rivestire con secondo fasciame di "trinciato fine" da mm.0,3, massimo 0,5, anche questi "rastremati" sia verso prua che verso poppa. Segna sul primo fasciame quanti listelli sono al centro, dove vi è l' ordinata maggiore, lo stesso numero deve esservi a prua e poppa, quindi più stretti.
cervotto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-01-17, 07:01 PM   #8
Utente
 
L'avatar di Omar77
 
Registrato dal: Dec 2016
Messaggi: 116
Omar77 è un newbie...
predefinito

Ciao Dima, anch'io ho avviato il cantiere con il Bounty della costructo. La mia scatola prevede un solo fasciame in noce da 2×6 ma io, forte della mia poca esperienza e grazie ai consigli degli amici del forum, ho preferito acquistare listelli di tiglio per far un primo fasciame ed utilizzare così quelli forniti dalla ditta come secondo. Per cui fossi in te un secondo fasciame lo farei, sia per rendere il tutto più "robusto" sia per coprire qualche inestetismo che si potrebbe creare. Comunque buon cantiere e ti seguo con piacere 😁
Omar77 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-01-17, 07:38 PM   #9
Utente
 
L'avatar di eugi
 
Registrato dal: Jan 2016
Messaggi: 907
eugi è un newbie...
predefinito

Dato che gli amici del forum hanno già detto il più,io posso solo dirti di non aver fretta di montare,questa nostra passione deve avere i giusti tempi, non preoccuparti di metterci troppo, l'importante è ponderare le varie fasi di lavoro,quindi calma e buon lavoro...😉😉

Inviato con il mio SM-N9005 - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net
eugi ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-01-17, 08:11 PM   #10
Utente Senior
 
L'avatar di Azzio1973
 
Registrato dal: Mar 2015
Messaggi: 2,237
Azzio1973 ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
predefinito

In accordo con gli amici, se è il tuo primo fasciame realizzato, non hai fatto tanto male, anzi, però quelle ampie fessure e la scarsa rastrematura impongono una rettifica è un secondo fasciame che dovrai realizzare con più cura e dedicandogli il tempo necessario.
Non avere fretta, non conosco la scala, ma non credo che la listellatura del ponte fosse una tratta unica.
Per il resto avanti tutta!!!!!
Azzio1973 ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-01-17, 09:16 PM   #11
Utente
 
L'avatar di krill80
 
Registrato dal: Jan 2015
residenza: Messina
Messaggi: 436
krill80 ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
Invia un messaggio tremite Skype a krill80
predefinito

Ciao e benvenuto in questo "nuovo mondo"!
Se questo hobby ti appassiona già, vedrai che lo sarai ancora di più (appassionato) una volta che ci avrai studiato sopra e raccolto più informazioni che puoi. La nostra fortuna, poiché sono anch'io alle prime armi, è che al giorno d'oggi, grazie ad internet che ha raccolto nel comodo salotto di casa nostra gran parte dello scibile umano, abbiamo la possibilità di avvalerci delle esperte indicazioni, consigli e dritte dei maestri modellisti che popolano questo ed altri forum simili. Il mio consiglio, oltre agli ottimi già dati dagli amici, è quello di andarti a studiare le esperienze degli altri utenti del forum. Più ne leggi, più il tuo approccio a questa arte acquisirà il giusto grado di divertimento e interesse.
Buon vento!
krill80 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-02-17, 04:58 PM   #12
Utente Junior
 
Registrato dal: Jan 2017
residenza: Heidelberg
Messaggi: 19
Dima è un newbie...
predefinito

Grazie a tutti per il caloroso benvenuto e per i tantissimi suggerimenti.
Ammetto che mi sono fatto prendere la mano e di aver iniziato la costruzione senza troppe aspettative e con un pò di foga iniziale e i risultati infatti si possono vedere qua e la

Per rispondere un pò a tutte le domande :
  • La scala di questo modellino è 1:55
  • I listelli del fasciame corrente sono in noce (mansonia) nelle dimensioni di 1,5x5 mm
  • Il ponte da progetto ha listelli unici su tutta la lunghezza, cmq indica di incidere con una lama una volta incollati , cosa che dovrò fare e ritoccare un pochino con un fine pennarello nero per continuare con lo stesso stile

E' da ieri che ci penso ed effettivamente fare un secondo fasciame non sarebbe affatto male, da un lato sicuramente miglioro l'estetica finale dall'altro è tutto divertimento aggiuntivo , e questa volta con gli strumenti e un briciolo di esperienza in più

Proprio a riguardo del fasciame e della rastrematura , a poppa non serve rastrematura dato che il numero di listelli è addirittura maggiore (+1) , mentra a prua andrà sicuramente fatto molto meglio e più precisamente di come è fatto ora.

Voi come eseguita la rastrematura dei listelli? Con che strumenti e metodo?
Per la grandezza dei listello , l'ho trovato estremamente scomoda da effettuare solo con carta vetrata, quindi mi sono aiutato a fare il grosso dei tagli con una forbice per poi rifinirlo con carta vetrata ... come si può ben vedere forse non è stato il metodo migliore . consigli?

Uno dei miei problemi maggiori è che vivo in germania e trovare il materiale giusto non è del tutto semplicissimo

Per il secondo fasciame pensavo a qualcosa come questi listelli in mogano , il mogano sapelli o la noce mansonia si addicono molto di più al tipo di scafo.
Magari anche 1x5 potrebbe andare bene , una volta steso e carteggiato non dovrebbe incidere troppo sul lavoro finale.

Secondo voi mi conviene fissare già la ruota di prua prima del secondo fasciame o posare anche il secondo fasciame e poi rimuovere tutte due gli strati per fissare la ruota? (per una così profonda incisione che strumento dovrei usare?)

Grazie a tutti quanti !!!
Icone allegate
Albatros 1840 - Contruscto-img_20170131_230703.jpg  
Dima non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-02-17, 09:39 PM   #13
Utente
 
L'avatar di krill80
 
Registrato dal: Jan 2015
residenza: Messina
Messaggi: 436
krill80 ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
Invia un messaggio tremite Skype a krill80
predefinito Albatros 1840 - Contruscto

Ciao! Ti rispondo in merito alla ruota di prua e alla chiglia in base a quella che è la mia esperienza. Credo sia più facile e la resa finale più pulita se chiglia e ruota li piazzi per ultimi. In questo modo puoi inserirli a misura perfetta, tagliando e limando per ottenere il giusto incastro. Se li monti già da ora, dovrai sagomare i listelli del secondo fasciame prima della messa in opera e la garanzia che il lavoro risulti preciso non c'è.
Secondo me ti conviene tagliare già da ora il primo fasciame e approntare l'alloggio di chiglia e ruota. Poi il secondo lo posi un po' abbondante sull'alloggio e lo calibri piano piano per l'incastro finale
krill80 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-02-17, 11:38 PM   #14
Utente Junior
 
Registrato dal: Jan 2017
residenza: Heidelberg
Messaggi: 19
Dima è un newbie...
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da krill80 Visualizza il messaggio
Ciao! Ti rispondo in merito alla ruota di prua e alla chiglia in base a quella che è la mia esperienza. Credo sia più facile e la resa finale più pulita se chiglia e ruota li piazzi per ultimi. In questo modo puoi inserirli a misura perfetta, tagliando e limando per ottenere il giusto incastro. Se li monti già da ora, dovrai sagomare i listelli del secondo fasciame prima della messa in opera e la garanzia che il lavoro risulti preciso non c'è.
Secondo me ti conviene tagliare già da ora il primo fasciame e approntare l'alloggio di chiglia e ruota. Poi il secondo lo posi un po' abbondante sull'alloggio e lo calibri piano piano per l'incastro finale
Grazie krill. Che strumenti consigli di usare per il "taglio"?
Dima non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-02-17, 12:03 AM   #15
Utente
 
L'avatar di krill80
 
Registrato dal: Jan 2015
residenza: Messina
Messaggi: 436
krill80 ha avuto comportamenti non adeguati in passato...
Invia un messaggio tremite Skype a krill80
predefinito Albatros 1840 - Contruscto

Vai di taglierino ben affilato tipo bisturi con lame sostituibili. Ci passi più volte sopra e a poco a poco vedrai che il legno si incide fino a tagliarsi. Poi calibri bene con una limetta. Entrambi questi strumenti ti saranno indispensabili. Ti posto una foto di come ti dovrebbe venire l'alloggio una volta "liberato"


Albatros 1840 - Contruscto-img_4155.jpg

Il secondo fasciame poi lo applichi un po' abbondante come in foto (se si vede) e rifili a misura di ruota
krill80 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are disattivato


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Navi del 1840 Oskar94 Navi & Velieri 0 04-08-10 04:58 PM
Albatros Al Varo Navi e velieri Work in Progress 27 29-06-10 11:18 PM
Albatros mariobart Navi e velieri Work in Progress 4 17-04-09 04:10 PM
Albatros mariobart Navi e velieri Work in Progress 29 11-04-09 05:17 PM
Albatros Albatros Modelli Terminati 50 06-01-09 06:12 PM


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 08:29 PM.


Chi Siamo | Pubblicità | Scambio banner | Disclaimer | Regolamento | P.IVA 00319251203
Disponibile su App Store Disponibile su Google Play