Forum Modellismo.net

Forum Modellismo.net (http://www.modellismo.net/forum/)
-   Navi e velieri Work in Progress (http://www.modellismo.net/forum/navi-e-velieri-work-progress/)
-   -   WIP Galeone Spagnolo San Luis Disarmodel (http://www.modellismo.net/forum/navi-e-velieri-work-progress/120983-wip-galeone-spagnolo-san-luis-disarmodel.html)

Royal Charles 10-05-16 01:28 PM

Quote:

Originariamente inviata da Sphinx (Messaggio 1312831)
Prova a dare un'occhiata su questi link:
Historia del navo de lnea San Luis
Historia del navo de lnea San Luis (2)
Armamento que portaban los buques de la Real Armada. Armamento. Caones, carronadas, obuses

Non ho approfondito la lettura ma potrebbe essere un inizio, specie la sezione dedicata solo ai cannoni (terzo link).
Appena riesco approfondisco la ricerca :bohk7ar:

Grazie mille...ma i primi due link riguardano navi del xviii secolo...ed il link dei cannoni fa riferimento ad altro...
Grazie comunque:bohk7ar:

cervotto 10-05-16 04:42 PM

2 allegato(i)
Quote:

Originariamente inviata da Royal Charles (Messaggio 1312827)
Nessuno, ancora, ha posto in essere il problema dei cannoni:
Sono da sostituire? oppure vanne bene così?
Le note storiche riguardanti questa nave accennano solo al fatto che la stessa abbia partecipato a qualche battaglia durante la guerra degli 80anni (dal 1568 al 1648)ergo, non si capisce in che contesto storico va inserito il Galeone San Luis:mad:.

Non viene indicata la data di costruzione? Gli Olandesi riuscirono a preparare una flotta da contrapporre agli spagnoli nel 1621 (prima i combattimenti erano solo a terra) quindi il San Luis potrebbe aver preso parte alle battaglie navali del periodo, anche in Brasile contro la colonia olandese del Pernambuco. Le immagini sono di un tipico galeone spagnolo del 1600 (le altre nazioni iniziavano già a sviluppare vascelli e fregate) e i cannoni ritrovati di un galeone spagnolo dell' epoca. Vedi se ti possono servire.

Royal Charles 10-05-16 04:47 PM

Grazie cervotto, certo che mi servono...come vedi sono completamente diversi da quelli presenti nel kit.
Questi mi pare evidente che siano una evoluzione di quelli.
Grazie mille, comunque anche io lo inserirei tra il 1616 e 1630.:bohk7ar:

sam_59 10-05-16 05:48 PM

:hmm: Lusci, per il suo galeone del 1607, asserisce che la tipologia dei cannoni è assolutamente documentata. Dando per buona questa asserzione è vero che questi cannoni sono più rappresentativi del XVI sec., ma è pur vero che sia il galeone di Lusci, sia il tuo San Luis si inquadrano appena dopo gli inizi del XVII sec e potrebbe essere quindi probabile che mantengano, magari in parte, armamenti del secolo precedente come i cannoni a mascolo forniti nel tuo Kit. Inoltre, se ho visto bene, i ponti inferiori presentano i mantelletti chiusi quindi potrebbero ben celare cannoni più moderni di quelli a mascolo, relegati al ponte superiore magari in virtù di un loro minor peso e di una certa tendenza a risparmiare denaro riutilizzando quanto più possibile.

Naturalmente quanto sopra è frutto di considerazioni del tutto personali che potrebbero anche rivelarsi del tutto errate, quindi ....... da prendere con le pinze :brig:

cervotto 10-05-16 07:28 PM

1 allegato(i)
Quote:

Originariamente inviata da sam_59 (Messaggio 1312879)
:hmm: Lusci, per il suo galeone del 1607, asserisce che la tipologia dei cannoni è assolutamente documentata. Dando per buona questa asserzione è vero che questi cannoni sono più rappresentativi del XVI sec., ma è pur vero che sia il galeone di Lusci, sia il tuo San Luis si inquadrano appena dopo gli inizi del XVII sec e potrebbe essere quindi probabile che mantengano, magari in parte, armamenti del secolo precedente come i cannoni a mascolo forniti nel tuo Kit. Inoltre, se ho visto bene, i ponti inferiori presentano i mantelletti chiusi quindi potrebbero ben celare cannoni più moderni di quelli a mascolo, relegati al ponte superiore magari in virtù di un loro minor peso e di una certa tendenza a risparmiare denaro riutilizzando quanto più possibile.

Naturalmente quanto sopra è frutto di considerazioni del tutto personali che potrebbero anche rivelarsi del tutto errate, quindi ....... da prendere con le pinze :brig:

Se questi sono i cannoni forniti nel kit sono totalmente fuori luogo, questo è un tipo in uso nel 1400, come quelli dalla Santa Maria di Colombo, forse ancora in uso agli inizi del 1500, ma non nel 1600. Quelli che ho posto io sono proprio di un galeone spagnolo del 1630, quindi più vicini all' epoca del San Luis.

sam_59 10-05-16 09:08 PM

Quote:

Originariamente inviata da cervotto (Messaggio 1312890)
Se questi sono i cannoni forniti nel kit sono totalmente fuori luogo, questo è un tipo in uso nel 1400, come quelli dalla Santa Maria di Colombo, forse ancora in uso agli inizi del 1500, ma non nel 1600. Quelli che ho posto io sono proprio di un galeone spagnolo del 1630, quindi più vicini all' epoca del San Luis.

Ciao Cervotto, personalmente convengo con quanto dici, ovvero che i cannoni del kit son troppo antichi per un galeone del 1600, ma come ho scritto le mie ipotesi si basavano sull'asserzione di Lusci secondo cui la tipologia dei cannoni del suo modello del 1607, molto simile a quella proposta dal kit, sarebbe assolutamente documentata. :nonloso3ce1cr:

cervotto 10-05-16 09:46 PM

Quote:

Originariamente inviata da sam_59 (Messaggio 1312910)
Ciao Cervotto, personalmente convengo con quanto dici, ovvero che i cannoni del kit son troppo antichi per un galeone del 1600, ma come ho scritto le mie ipotesi si basavano sull'asserzione di Lusci secondo cui la tipologia dei cannoni del suo modello del 1607, molto simile a quella proposta dal kit, sarebbe assolutamente documentata. :nonloso3ce1cr:

Mi pare che Lusci certe volte si contraddice, ho qui il volume di Lusci "Navi e modelli di nave", a pagina 56 inizia l' articolo "Artiglieria di mare", a pag. 57 vi è l' immagine dei cannoni di cui si parla (quelli a mascolo forniti nel kit) e a pag 59 la didascalia ; A)cannone navale spagnolo della fine 1400". Quindi un' arma tanto vecchia e antiquata non poteva essere usata nel 1600. Del resto anche Lusci commette errori; nella sua Couronne vi sono matafioni alle vele (entrati in uso quando la Couronne era già demolita) invece che le bonette; i parasartie sono sopra la prima batteria (uso inglese) invece di essere all' altezza del ponte (uso di tutte le altre nazioni. Il merito di Lusci è quello di aver fatto conoscere il modellismo navale e aver dato tutte le spiegazioni possibili che erano a sua conoscenza, ma non significa che fosse "INFALLIBILE":

Valter64 11-05-16 07:35 AM

Ho diversi testi e disegni di Lusci, ed essendo di Firenze ha lasciato traccia del suo operato a persone che conosco molto bene, pregevolissimo lavoro e studio, va però leggermente integrato.

Valter

Royal Charles 11-05-16 08:09 AM

Quote:

Originariamente inviata da Valter64 (Messaggio 1312965)
Ho diversi testi e disegni di Lusci, ed essendo di Firenze ha lasciato traccia del suo operato a persone che conosco molto bene, pregevolissimo lavoro e studio, va però leggermente integrato.

Valter

Ciao, per i modellisti navali Lusci è stato un Maestro anche se, a rileggerlo dopo tanti anni, si trovano parecchie incongruenze sia storiche che modellistiche...
Convengo con voi sul fatto, penso acclarato, che trattasi di cannoni al massimo del XVI secolo ed è quasi impossibile che siano arrivati al successivo:nono9uq:.

Royal Charles 11-05-16 08:26 AM

Comincio a pensare che questa ditta (disarmodel) abbia le idee un pochino confuse...:hmm:
Mi spiego meglio:
1) i cannoni non sono del XVII secolo;
2) Le bigotte triangolari furono usate se non sbaglio fino alla fine del 1500 (XVI secolo);
3) probabilmente la ditta in questione voleva scrivere Galeone del XVI secolo e per un refuso è andata in stampa un'altra cosa?
Ancor prima di iniziare...già regna la confusione più totale:nuova0um:

cervotto 11-05-16 10:19 AM

1 allegato(i)
Quote:

Originariamente inviata da Royal Charles (Messaggio 1312971)
Comincio a pensare che questa ditta (disarmodel) abbia le idee un pochino confuse...:hmm:
Mi spiego meglio:
1) i cannoni non sono del XVII secolo;
2) Le bigotte triangolari furono usate se non sbaglio fino alla fine del 1500 (XVI secolo);
3) probabilmente la ditta in questione voleva scrivere Galeone del XVI secolo e per un refuso è andata in stampa un'altra cosa?
Ancor prima di iniziare...già regna la confusione più totale:nuova0um:

Penso che sulle navi antiche vi sia sempre un poco di confusione, guarda questa immagine di una stampa dell' epoca. Dice "Cannoni 36-48" ma il conto 16 (24 libbre)+ 22 (10 libbre) = 38 non torna! inoltre dice "42 portelli"! Qualcosa non quadra! Nell' immagine, tenendo conto che i cannoni più a prua e quelli di caccia non si vedono, il conto reale è di 36, mi pare che anche qui ci sia grande confusione!

Royal Charles 17-05-16 08:29 AM

Quote:

Originariamente inviata da Royal Charles (Messaggio 1312971)
Comincio a pensare che questa ditta (disarmodel) abbia le idee un pochino confuse...:hmm:
Mi spiego meglio:
1) i cannoni non sono del XVII secolo;
2) Le bigotte triangolari furono usate se non sbaglio fino alla fine del 1500 (XVI secolo);
3) probabilmente la ditta in questione voleva scrivere Galeone del XVI secolo e per un refuso è andata in stampa un'altra cosa?
Ancor prima di iniziare...già regna la confusione più totale:nuova0um:

Buongiorno ragazzi, nell'attesa di iniziare proprio fisicamente con l'assemblaggio di chiglia e ordinate, continua la mia ricerca storica su questo galeone che, effettivamente è esistito tra i galeoni del XVI secolo (si attesterebbe intorno alla fine del 1500) con 38 cannoni e 830 uomini di equipaggio.
Comunque sia, i cannoni devono essere sostituiti, potevano andare se fosse stato costruito fino al 1550.
Le bigotte triangolari ci possono stare.
Poi, in itinere, vedremo cosa cambiare.
In questo file è la n. 98

http://www.armada15001900.net/relaci...16galeones.pdf

Royal Charles 17-05-16 08:39 AM

Ho trovato pure l'anno!:ahsisi:

Ship Name/ Type/ Tons/ Guns/ Crew/ Soldiers/ Build/ Year

San Luis Galeón 830 38 97 384 Portugal 1583
Return to Santander.

Royal Charles 17-05-16 08:40 AM

830 erano le tonnellate, equipaggio 384...

Ratto 17-05-16 10:03 AM

Infatti mi sembravano tantissimi 830 uomini!

Royal Charles 17-05-16 10:31 AM

Quote:

Originariamente inviata da Ratto (Messaggio 1313875)
Infatti mi sembravano tantissimi 830 uomini!

:asd:

cervotto 17-05-16 01:38 PM

Quote:

Originariamente inviata da Royal Charles (Messaggio 1313866)
830 erano le tonnellate, equipaggio 384...

Equipaggio 116, soldati 376 = 492 imbarcati

Royal Charles 17-05-16 02:08 PM

Quote:

Originariamente inviata da cervotto (Messaggio 1313900)
Equipaggio 116, soldati 376 = 492 imbarcati

:ahsisi::ahsisi::ahsisi:
Ora ho chiaro l'anno di costruzione e tanto altro...vedo di partire seriamente con la costruzione:redfaces:

trinchetto 17-05-16 03:35 PM

buon cantiere!

Riguardo ai cannoni, credo che tra gli ultimi ad aver usato quella tipologia - per quanto riguarda il mondo iberico - ci sia stato Magellano. :winker: Arma a retrocarica che equipaggiava normalmente le caracche. Non credo che sia sopravvissuta al XVI secolo.

Trink

Royal Charles 17-05-16 03:58 PM

Quote:

Originariamente inviata da trinchetto (Messaggio 1313921)
buon cantiere!

Riguardo ai cannoni, credo che tra gli ultimi ad aver usato quella tipologia - per quanto riguarda il mondo iberico - ci sia stato Magellano. :winker: Arma a retrocarica che equipaggiava normalmente le caracche. Non credo che sia sopravvissuta al XVI secolo.

Trink

Grazie trink:bohk7ar:

sam_59 17-05-16 08:00 PM

3 allegato(i)
Segnalo un libriccino preso su amazon non molto tempo fa. Non è sicuramente una grande opera ma può tornare utile.

Royal Charles 19-05-16 12:47 PM

6 allegato(i)
Quote:

Originariamente inviata da sam_59 (Messaggio 1313969)
Segnalo un libriccino preso su amazon non molto tempo fa. Non è sicuramente una grande opera ma può tornare utile.

Grazie Sal, questo proprio mi mancava!!!
ho guardato all'interno della mia piccola collezione:asd:

Royal Charles 19-05-16 12:51 PM

1 allegato(i)
Intanto, ieri sera, ho provato nuovamente a secco, dopo aver allargato leggermente gli incastri, chiglia e ordinate

sam_59 19-05-16 01:12 PM

Quote:

Originariamente inviata da Royal Charles (Messaggio 1314278)
Grazie Sal, questo proprio mi mancava!!!
ho guardato all'interno della mia piccola collezione:asd:

Niente male la biblioteca. Complimenti!

Royal Charles 19-05-16 01:13 PM

2 allegato(i)
altre foto...

eugi 19-05-16 01:43 PM

Quote:

Originariamente inviata da Royal Charles (Messaggio 1314278)
Grazie Sal, questo proprio mi mancava!!!
ho guardato all'interno della mia piccola collezione:asd:

Una bella libreria,ben fornita ti invidio[emoji6] [emoji6]

Inviato con il mio SM-A700F - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net

Royal Charles 20-05-16 01:06 PM

Quote:

Originariamente inviata da sam_59 (Messaggio 1314282)
Niente male la biblioteca. Complimenti!

Grazie Sal...deformazione professionale, sono un bibliotecario:sisi:

Royal Charles 20-05-16 01:08 PM

Quote:

Originariamente inviata da eugi (Messaggio 1314289)
Una bella libreria,ben fornita ti invidio[emoji6] [emoji6]

Inviato con il mio SM-A700F - Scarica l‘app del Forum di Modellismo.net

Grazie, l'ho acquisita nel tempo, piano piano, un testo alla volta...
Di alcuni testi, ormai non più in commercio (solo forse in librerie antiquarie con prezzi esorbitanti) ho fatto le copie degli articoli che mi interessavano...

Royal Charles 30-05-16 08:30 AM

primi listelli
 
1 allegato(i)
Buondì, solo qualche listello del primo fasciame...piano piano e quando trovo il tempo:frowns:

Royal Charles 30-05-16 08:31 AM

1 allegato(i)
questo invece è il casino che regna sul mio tavolo da lavoro...:shock:

sergio60 30-05-16 09:03 AM

Quote:

Originariamente inviata da Royal Charles (Messaggio 1315733)
questo invece è il casino che regna sul mio tavolo da lavoro...:shock:

Mi sembra perfetto e molto bello, ti sbagli non puoi parlare di casino, ogni singola parte di quel tavolo compone un universo perfettamente in equilibrio
Un saluto

Royal Charles 30-05-16 09:36 AM

Quote:

Originariamente inviata da sergio60 (Messaggio 1315738)
Mi sembra perfetto e molto bello, ti sbagli non puoi parlare di casino, ogni singola parte di quel tavolo compone un universo perfettamente in equilibrio
Un saluto

Grazie Sergio...
E' verò noi casinisti in verità siamo delle persone estremamente equilibrate:bohk7ar:

Royal Charles 20-06-16 08:37 AM

2 allegato(i)
Ragazzi, maestri d'ascia, carpentieri navali, esperti e meno esperti...
Lentamente, ma moooolto lentamente, si va avanti...

Ppdasub 29-01-17 11:12 PM

ciao
come va la costruzione?
se può interessare, ho trovato una notizia
un galeone San Luis nel marzo 1578 salpò da Lisbona con a bordo 15 gesuiti con destinazione l'India; dopo tempeste e peripezie varie, arrivò a Goa nel mese di settembre.
Fra i gesuiti vi era il giovane Matteo Ricci, colui che a cavallo fra cinque e seicento per primo dopo Marco Polo visse e scrisse della Cina, tentando un'opera di evangelizzazione.
penso sia la nave giusta :-)

Royal Charles 31-01-17 01:41 PM

Ciao e grazie,
si probabilmente è la stessa nave.
Per ora sono fermo, l'ultima volta ero alle prese con i supporti per le mezze canne...
Tra un pochino posterò qualcosa.
Buon vento:bohk7ar:


Quote:

Originariamente inviata da Ppdasub (Messaggio 1342657)
ciao
come va la costruzione?
se può interessare, ho trovato una notizia
un galeone San Luis nel marzo 1578 salpò da Lisbona con a bordo 15 gesuiti con destinazione l'India; dopo tempeste e peripezie varie, arrivò a Goa nel mese di settembre.
Fra i gesuiti vi era il giovane Matteo Ricci, colui che a cavallo fra cinque e seicento per primo dopo Marco Polo visse e scrisse della Cina, tentando un'opera di evangelizzazione.
penso sia la nave giusta :-)


Vinavil 20-03-17 12:30 PM

1 allegato(i)
Salve a tutti.
Mi sto documentando sui galeoni spagnoli del XVI secolo, per la precisione sui galeoni che hanno fatto parte dell'Invincibile Armata spagnola ed hanno partecipato alla disfatta del 1588 contro la flotta inglese. A tale scopo ho acquistato il libro "The Spanish Armada", scritto dagli storici Colin Martin e Geoffrey Parker, nel quale è riportato l'elenco delle navi che hanno fatto parte di entrambe le flotte contendenti.
Con il permesso di Royal Charles inserirei un’ulteriore commento a quanto già detto su questo galeone.

Nella flotta spagnola, per la precisione nello squadrone portoghese comandato dal Duca Medina Sidonia, è menzionato un galeone di nome San Louis, comandato da Don Agustin Mexia, con caratteristiche simili a quelle già riportate in questo WIP. Elenco le info indicate nel testo in mio possesso: Il San Louis fu costruito nel 1585 nei cantieri di Cantabria (Spagna) e dislocava 830 tonnellate. Il galeone era armato con 38 cannoni (non è specificato quanti in bronzo e/o quanti in ferro), aveva un equipaggio di 100 marinai ed imbarcava 339 soldati. Il numero di marinai e soldati indicati è quello "al soldo", cioè quelli che risultavano essere pagati.

I cannoni utilizzati durante questa campagna dagli spagnoli furono di svariate tipologie sia in termini di materiali (ferro e bronzo) che di forme. In allegato c'è il tipico cannone imbarcato sui galeoni spagnoli.
Le caratteristiche salienti di questi cannoni che, in qualche modo contribuirono alla disfatta spagnola, furono l’affusto di derivazione terrestre dotato di due ruote e le dimensioni notevoli sia dell’affusto stesso che della canna. Queste dimensioni limitavano la capacità di manovra del cannone sui ponti durante le fasi di ricarica.

Spero che queste poche informazioni possano essere di aiuto.

Massimo.

cervotto 20-03-17 01:07 PM

Tutto giusto. Su History Channel vi fu tempo fa una ricostruzione della lotta tra Inghilterra e "invincible Armada", dopo la vittoria Francis Drake esaminò una nave spagnola e rimase sorpreso di trovare cannoni "terrestri" invece che navali. Gli spagnoli risposero che avevano caricato sulle navi qualsiasi bocca da fuoco possibile per ordine preciso del re, Filippo II" che voleva "SUBITO" attaccare l' Inghilterra. Altra conferma (come per la Wasa) che l' ingerenza di sovrani che "Voglio e Comando" porta solo alla rovina! I cannoni proposti per il modello sembrano più del 1400 che del 1580-88, sono gli stessi forniti per la Santa Maria, ma dipende dalla scelta della ditta.

sergio60 20-03-17 02:07 PM

Prendo la palla al balzo carissimo Giovanni per salutarti e chiederti a quando per un bell'aggiornamento
Ciao

Vinavil 20-03-17 02:20 PM

2 allegato(i)
A titolo di esempio, in allegato è visibile una foto con un confronto diretto tra un cannone da 18 libbre spagnolo (quello sopra) ed un cannone da 24 libbre con affusto a 4 ruote del tipo usato dagli inglesi nel 1588 (quello sotto). La lunghezza complessiva del cannone spagnolo è di ben 19 piedi (circa 5,8 metri) a testimonianza del fatto che la manovra di una tale arma era indubbiamente problematica.
In allegato ho riportato anche una foto di una replica di un cannone spagnolo fatta sulla base di quanto recuperato da un relitto di galeone spagnolo appartenente all'Armada.

Voglio far notare che la tipologia di cannone fornita nell'interessante kit del San Louis è la stessa presente nel galeone San Francisco prodotto dalla Artesania Latina. Disarmodel e AL sono entrambe ditte spagnole e forse si sono in parte copiate.

Massimo.


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:46 PM.