Forum Modellismo.net

Forum Modellismo.net (http://www.modellismo.net/forum/)
-   Modelli Terminati (http://www.modellismo.net/forum/modelli-terminati/)
-   -   Prins Willem 1:100 (http://www.modellismo.net/forum/modelli-terminati/85724-prins-willem-1-100-a.html)

capitan red 29-11-10 11:51 AM

Prins Willem 1:100
 
9 allegato(i)
Rieccomi di nuovo all'opera.
Ecco il nuovo lavoro che andro' ad eseguire,pero' prima una piccola presentazione del vascello.
Fu costruita nel 1649 a Middleburg.
peso : 700 tonnellate
lunghezza : 42 metri
armamento : 32 cannoni.
il propietario : Compagnia Olandese delle Indie Orientali.
la sua storia : fu il vascello della compagnia con la poppa quadra piu' grande. Successivamente venne modificata come unita' da guerra,demoliti il castello e la paratia di poppa,vennero aggiunte 6 bocche da fuoco.
Servi' come nave ammiraglia all'amm. Witte de Witt.
Venne riconsegnata alla compagnia e tra il 1653 ed il 1660 opero' sulle rotte commerciali con le Indie.
1662 : ingloriosa fine, affondo' vicino a Madagascar.

Ora andiamo ad aprire la scatola,come potrete vedere e' un kit.

1: istruzioni con ben 10 tavole x sequenza costruzione
2: un discreto assortimento di listelli in diverso legno
3: molti fregi ornamentali
il taglio delle ordinate non e' a laser,penso sia l'unica a rimanere sul mercato con questo tipo di lavorazione.
ora possiamo cominciare, x le critiche c'e' tempo,posso anticipare che anche lei non si discosta dalle altre ditte che ho lavorato (amati - mantua - sergal)
buona giornata , Dario.:Ok:

barbanane 29-11-10 12:08 PM

ciao capitan red
 
buon lavoro e...vento in poppa:bohk7ar:
ciao max


Miniature di Beldegg

zakimor 29-11-10 12:37 PM

Quote:

Originariamente inviata da capitan red (Messaggio 807545)
Rieccomi di nuovo all'opera.
Ecco il nuovo lavoro che andro' ad eseguire,pero' prima una piccola presentazione del vascello.
Fu costruita nel 1649 a Middleburg.
peso : 700 tonnellate
lunghezza : 42 metri
armamento : 32 cannoni.
il propietario : Compagnia Olandese delle Indie Orientali.
la sua storia : fu il vascello della compagnia con la poppa quadra piu' grande. Successivamente venne modificata come unita' da guerra,demoliti il castello e la paratia di poppa,vennero aggiunte 6 bocche da fuoco.
Servi' come nave ammiraglia all'amm. Witte de Witt.
Venne riconsegnata alla compagnia e tra il 1653 ed il 1660 opero' sulle rotte commerciali con le Indie.
1662 : ingloriosa fine, affondo' vicino a Madagascar.

Ora andiamo ad aprire la scatola,come potrete vedere e' un kit.

1: istruzioni con ben 10 tavole x sequenza costruzione
2: un discreto assortimento di listelli in diverso legno
3: molti fregi ornamentali
il taglio delle ordinate non e' a laser,penso sia l'unica a rimanere sul mercato con questo tipo di lavorazione.
ora possiamo cominciare, x le critiche c'e' tempo,posso anticipare che anche lei non si discosta dalle altre ditte che ho lavorato (amati - mantua - sergal)
buona giornata , Dario.:Ok:

ho esaminato attentamente questi progetti e ti dico che sono fra i migliori tra i commerciali.

Tuvok 29-11-10 02:15 PM

Bene Dario, ancora un poco brillo dal brindisi per il varo del Victory, eccomi qui ancora con i calici alzati per questo tuo nuovo lavoro. :beer:
Lo seguiro' con assoluta attenzione come ho fatto per i tuoi precedenti.

Anche il mio Scotland era della Corel, e anche le sue ordinate non erano tagliate al laser (penso che sia una prassi della Corel).

Una domandona, ma tu hai capito perche' alcune ordinate hanno il profilo ripassato in nero? Me lo sono sempre chiesto ma non ho mai trovato risposta.

Vai Dariooooo!!!!! In bocca al Lupo!!!! :bohk7ar:

Alex

Kraken 29-11-10 02:40 PM

He he.. Alla grande Dario! Non hai certo perso tempo :Ok:

Allora un grosso in bocca al lupo per questo inizio cantiere :beer:
Già il parere positivo di Zak sui piani di costruzione è un buon inizio..

Ciao, Paolo.

Mario97 29-11-10 03:44 PM

Buona fortuna per il tuo nuovo cantiere!:beer::beer:

Alby95 29-11-10 04:03 PM

Se ti interessa ti posso mandare la monografia in formato Pdf di questo modello via email, credo proprio che si afondamentale, è ricca di immagini di ogni particolare, dall'attività del timoniere, alle cofe, ai gabinetti di poppa e di prua, oltre a numerose viste di lato, dei ponti, degli interni, dell'accostolato, della cabina del comandante e degli ufficiali, delle stive, dell'armamento, dell'alberatura compreso ogni singolo bozzello e ogni singolo pennone, immagini dettagliate delle teste di moro ecc...una meraviglia, peccato però la lingua sia assolutamente incomprensibile. In più se ti interessa ti posto postare il link dove poter seguire la costruzione passo passo del tuo stesso modello eseguito da un modellista russo, ti assicuro, al 100% che dalle immagini potrai avere una vera è propria guida. :smilese: Fammi sapere anche tramite MP
A presto

Alberico

capitan red 29-11-10 04:06 PM

Quote:

Originariamente inviata da Tuvok (Messaggio 807620)
Bene Dario, ancora un poco brillo dal brindisi per il varo del Victory, eccomi qui ancora con i calici alzati per questo tuo nuovo lavoro. :beer:
Lo seguiro' con assoluta attenzione come ho fatto per i tuoi precedenti.

Anche il mio Scotland era della Corel, e anche le sue ordinate non erano tagliate al laser (penso che sia una prassi della Corel).

Una domandona, ma tu hai capito perche' alcune ordinate hanno il profilo ripassato in nero? Me lo sono sempre chiesto ma non ho mai trovato risposta.

Vai Dariooooo!!!!! In bocca al Lupo!!!! :bohk7ar:

Alex

ciao e crepi il lupo!!
la tua domanda sulle ordinate "ripassata" di nero,alcune,e' un bel punto interrogativo che non so dare una spiegazione.me lo sono chiesto e non trovo alcun appiglio a cui riportarmi, boh! da quello che posso immaginare e' che se non sono a taglio laser sono tagliate da attrezzi a controllo numerico e non a mano ,non sono precise e tutte necessitano di lima negli spazi che vanno a fare da incastro sulla chiglia e sugli scalmotti dove andra' il ponte. dal primo impatto posso dire che diversi procedimenti che mancano,non sono stati omessi ma sta di fatto che secondo loro il modello e' di una certa difficolta' e chi lo andrebbe a costruire non troverebbe nessun impedimento . non e' poi tanto illogico quello che hanno fatto.
comunque ora vado a grattare un po' di legno,a piu' tardi.
ciao Dario.:beer:

capitan red 29-11-10 04:10 PM

Quote:

Originariamente inviata da Giuseppe99 (Messaggio 807674)
Buona Fortuna! Seguirò tutto il cantiere!


Ps: Fa si che non faccia questa fine :tongues: Horrible news! - Eurobricks Forums


ciao.
all'apertura del wip ,nella piccola cronologia come puoi notare non ho messo che ha preso fuoco,x me non conta,mi sono fermato al suo vero affondamento .questo x scaramanzia.:dead:
Dario.

capitan red 29-11-10 04:19 PM

Quote:

Originariamente inviata da Kraken (Messaggio 807631)
He he.. Alla grande Dario! Non hai certo perso tempo :Ok:

Allora un grosso in bocca al lupo per questo inizio cantiere :beer:
Già il parere positivo di Zak sui piani di costruzione è un buon inizio..

Ciao, Paolo.

le informazioni di Zak sono sempre attendibili e serie,percio' procedero'a cuor leggero, crepi sto povero lupo,ciao,
Dario.:tunz6rh:

pimini 29-11-10 06:20 PM

Dario, brindiamo :beer: :beer: al tuo nuovo cantiere!

Buon lavoro :Ok:

pimini 29-11-10 06:22 PM

Quote:

Originariamente inviata da Alby95 (Messaggio 807671)
Se ti interessa ti posso mandare la monografia in formato Pdf di questo modello via email
Alberico

Alby, hai il titolo del libro? così lo cerco su ABE o Amazon
grazie, ciao!

Alby95 29-11-10 06:59 PM

Il titolo del libro lo potete trovare nellla sezione recensioni e libro, comunque è Prins Willem. Ein Ostindienfahrer des 17.Jahrunderts.

SergioD 29-11-10 07:06 PM

auguri e buon lavoro per il nuovo cantiere

lucas0266 29-11-10 07:36 PM

Auguroni per il nuovo bambino ,Buon cantiere
Ciao...Luca


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 10:41 AM.