Forum Modellismo.net

Forum Modellismo.net (http://www.modellismo.net/forum/)
-   Mini4wd Guide - F.a.q - Recensioni (http://www.modellismo.net/forum/mini4wd-guide-f-q-recensioni/)
-   -   [Guida] Alimentazione & Batterie (http://www.modellismo.net/forum/mini4wd-guide-f-q-recensioni/60431-guida-alimentazione-batterie.html)

mizar 24-02-06 09:26 AM

[Guida] Alimentazione & Batterie
 
[4]ALIMENTAZIONE & BATTERIE[/4]

Una Mini 4WD viene alimentata con una corrente continua (DC) in un circuito chiuso da lamelle in rame (o placcate in oro) che aprono o chiudono il circuito con un apposito interruttore.
Sono 2 batterie “Stilo” tipo AA da 1,2V o 1,5V messe in serie che alimentano il motore. Il motore è un apparecchio elettrico che funziona a 3V e che regge circa (dipende dal tipo di motore) fino a 2Ah (2 Ampére = 2000 mAh).
Prima di vedere i diversi tipi di batterie bisogna premettere:
una manche di mini 4WD dura al massimo 30 secondi circa, questo per far capire che a ogni manche bisogna dare il massimo a livello di alimentazione, quindi… [2]BATTERIE CARICHE!!![/2]
Bisogna sapere che una batteria AA è caratterizzata da tensione (V, Volt) e corrente (Ah, Ampére);
- più è alta la tensione e più le batterie daranno il massimo, ma si consumeranno anche molto prima.
- più è alta la corrente e maggiore è la durata, e maggiore è il peso. NB: Bisogna sempre ricordarsi che le batterie non devono superare la corrente limite del motore, alla lunga il motore fonderebbe.


[4]TIPI DI BATTERIE[/4]

Zinco Carbone & Alcaline: Vivamente sconsigliati, questi due tipi di batterie hanno una spinta veramente inefficacie e una durata infima; utilizzando uno di questi due tipi di batterie il motore non verrebbe sfruttato come merita.

[3]Nichel Metal-Idrato (Ni-Mh):[/3] Ottime batterie, specie per chi è all’inizio. Queste batterie hanno il pregio di non avere “effetto memoria” (effetto dannoso alle batterie ricaricabili), ma il difetto che, oltre ad essere molto pesanti, la loro spinta è costante rapportata alla durata. Questo significa che la batteria non viene sfruttata al massimo per il breve tempo di una manche.

[3]Nichel Cadmio (Ni-Cd):[/3] Generalmente sono le batterie più indicate per una competizione di mini 4WD; le Ni-Cd infatti sfruttano subito tutto lo sprint che posseggono, durando però molto meno di una batteria Ni-Mh.
Le Nichel Cadmio hanno purtroppo “effetto memoria”, cioè, per ricaricarle bisogna consumare totalmente la batteria, perché altrimenti la batteria “si ricorda” della carica già presente è può sovraccaricarsi.
Per questo per una buona manutenzione di una Ni-Cd conviene possedere una stazione di carica che carica, scarica e “pompa” le batterie (aumentare il voltaggio di una batteria in gergo si dice “pompare”).

[3]OUTRO[/3]

Non è detto che un tipo di batteria vada meglio o peggio di un’altra, quelli elencati sono casi generici; molto dipende dalla fabbricazione, ed è qui che entrano in gioco le marche delle batterie.

mauro82 06-01-09 03:56 AM

piccola precisazione, gli Ah indicano la capacità, cioè la durata con un certo carico (ad esempio se ad una batteria faccio erogare 0.1A (100mA) per 10h (ore) significherà che quella batteria è da 0.1A x 10h= 1Ah (se preferite 1000mAh), la durata però non varia linearmente, cioè più corrente gli faccio erogare e meno mAh avrò a disposizione, ad esempio nel caso di prima con una corrente di 2A la mia batteria non durerebbe 1Ah/2A=1/2 ora come mi aspetterei ma di meno perchè il valore indicato si riferisce a una certa corrente, più bassa di quella che assorbe il motore)
la corrente invece è indicata dagli A e, se non ricordo male, per le NiCd è sui 15-20A (sulle pile non viene indicata)
la capacità quindi non ci interessa molto perchè indica se una pila durerà più o meno tempo, ma una manche dura poco, inoltre a parità di tipo quelle con capacità più elevata di solito sono più pesanti (una pila NiCd da 700mAh in genere è più pesante di una da 1000mAh sempre NiCd, le pile NiMh a parità di capacità sono più leggere delle NiCd ma le vendono solo con mAh più alti, quindi il vantaggio va a farsi benedire, inoltre in media erogano correnti leggermente inferiori)
alcuni esempi, da prendere un po' con le pinze perchè sono pile di marche diverse, ma per farsi un'idea vanno bene
-NiCd 800mAh 21.3 grammi
-NiCd 1000mAh 22.4 g
-NiMh 2300mAh 30.1g

saettamcqueen 23-01-09 08:59 PM

Scusa se te lo dico ma hai scritto tante inesattezze.
Rileggiti quello che hai scritto e ti accorgerai che ti contraddici pure...
Comunque:
l'amperaggio (A) indica la capacità di una cella, il voltaggio (V) il suo potenziale. La capacità di una cella dal potenziale di 1,2V, cioè quasi tutte le nixx ricaricabili, varia e di molto: in linea generale le nicd non superano i 1000/1200mAh, le nimh invece arrivano ben oltre il doppio. Ormai si usano solo quest'ultime in gara perchè pur essendo più delicate da gestire (le nicd si possono pure brutalizzare sia in carica che in scarica, con le nimh si fa ma coscienti che dopo un pò sono da buttare) gli ultimi arrivi si dimostrano capaci di erogare molta potenza nel breve lasso di tempo che caratterizza una manche (20/30 secondi), ben più di una nicd. Consiglio attualmente le seguenti marche nimh: Elite e KAN. A livello di peso è proprio la capacità (A) che influisce negativamente, cioè una cella da 2000mAh pesa SEMPRE più di una cella da 1000mAh, il fatto che sia nicd piuttosto che nimh non c'entra invece un bel niente.
:Ok:

frollodj 10-12-10 03:48 PM

salve a tutti mi chiamo aurelio.
volevo sdsapere se fosse possibile cambiare il modello di batteria mi spiego meglio, ho una ni-cd da 1800 mah e volendo far durare qualche minuto in piu il mio motoscafo (me l'hanno regalato quindi niente di eccezzionale) volev sapere se fosse possibile montare una ni-mh da 5000mah evitando di rovinare tutto.Imotori sono due graupner 500 race .grazsie per le eventuali risp:dead:

saettamcqueen 10-12-10 11:09 PM

Quote:

Originariamente inviata da frollodj (Messaggio 812436)
salve a tutti mi chiamo aurelio.
volevo sdsapere se fosse possibile cambiare il modello di batteria mi spiego meglio, ho una ni-cd da 1800 mah e volendo far durare qualche minuto in piu il mio motoscafo (me l'hanno regalato quindi niente di eccezzionale) volev sapere se fosse possibile montare una ni-mh da 5000mah evitando di rovinare tutto.Imotori sono due graupner 500 race .grazsie per le eventuali risp:dead:

Hola,
vai tranquillo :smilese:
Puoi collegare una nimh di QUALSIASI Amperaggio al tuo motoscafo.
DEVI però stare ATTENTO al Voltaggio, che invece dev'essere quello previsto. Quindi per sicurezza, prendi una nimh dello stesso Voltaggio di quella che hai ora, ma di Amperaggio decisamente superiore.
Ok?
ciao e buon divertimento

frollodj 10-12-10 11:38 PM

Quote:

Originariamente inviata da saettamcqueen (Messaggio 812602)
Hola,
vai tranquillo :smilese:
Puoi collegare una nimh di QUALSIASI Amperaggio al tuo motoscafo.
DEVI però stare ATTENTO al Voltaggio, che invece dev'essere quello previsto. Quindi per sicurezza, prendi una nimh dello stesso Voltaggio di quella che hai ora, ma di Amperaggio decisamente superiore.
Ok?
ciao e buon divertimento

grazie mille saetta molto gentile!:D solo ke adesso mi è sorto un dubbio!!!:( per quanto riguarda il caricabatterie?? non credo proprio si possa usare quello per ni-cd!mi tocca comprare anche lui giusto?comunque sull'alimentatore non riporta eventuali sigle riportanti ni-cd o simili quindi deduco sia anche utilizzabile per le ni mh. In qualunque caso questa è l'etichetta :
AC/DC ADAPTOR
MODEL:CH-4116D
INPUT:AC220-240V 50/60HZ
OUTPUT:DC 7.2V 500mA
SI POTREBBE CALCOLARE IL TEMPO DI RICARICA PER UNA BATTERIA NI MH DA 5000mA??scusate l'insistenza!;D

saettamcqueen 11-12-10 10:53 AM

Ti ho risposto all'mp


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:18 AM.